Torino-Chievo 3-0, l’analisi dei gol: matura l’intesa Zaza-Belotti, che gran Rincon

Analizziamo frame dopo frame i gol messi a segno dai granata

di Marco De Rito, @marcoderito

RADDOPPIA RINCON

IMG_3437

Al 82′ Mazzarri decide di sfruttare l’ultimo cambio: fuori uno stanco Meitè e dentro Rincon. Proprio il venezuelano nel primo minuto di recupero, riesce a recuperare un ottimo pallone a metà campo. Il mediano è supportato dal compagno di squadra Zaza ma è lapalissiano l’errore del senegalese. Perdere un pallone in quella zona, a quel punto del match è una mancanza grave. Si rivela quindi azzeccata la scelta di Mazzarri d’inserire Rincon in quel momento del match, il venezuelano era fresco appena entrato ed è riuscito a sradicare il pallone a uno stanco Diousse.

IMG_3440

Una volta agganciato il pallone dai piedi di Diousse, Rincon decide di fare tutto da solo. L’ex Genoa avanza palla al piede e dal limite va al tiro. La sua conclusione, nonostante fosse disturbato dai difensori avversari, s’insacca sotto il sette, dove nulla può Sorrentino. Il risultato per i piemontesi è in cassaforte.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13814870 - 2 anni fa

    Rincon …grande giocatore da Toro. …altroché deriderlo come han fatto a inizio campionato. È indispensabile. Domenica avrà anche voluto farlo rifiatare un po’ …poi quando ha visto che ci voleva proprio è entrato e si è visto. ..eccome si è visto. Grande General…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Simone - 2 anni fa

    L’impatto di Rincon sulla partita è stato devastante!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy