Torino, cinque partite e sensazioni contrastanti: Milinkovic-Savic non fuga tutti i dubbi

Focus / Nelle cinque partite giocate il portiere serbo ha dimostrato che è ancora molto grezzo, difficile possa avere altre occasioni

di Roberto Ugliono, @UglionoRoberto

Tre partite in Coppa Italia e due in campionato: Vanja Milinkovic-Savic ha avuto sin qui più spazio di quel che forse si sarebbe lui stesso aspettato quando in estate è tornato al Torino dopo l’esperienza in Belgio allo Standard Liegi. Cinque partite sono un primo campione sufficiente per tirare le somme sul portiere serbo, anche perchè in questa stagione è complicato ad oggi pronosticare per lui altre occasioni da titolare. Salvatore Sirigu sembra essere tornato su buoni livelli dopo un periodo di flessione, e – considerata l’eliminazione dalla Coppa Italia – il serbo difficilmente avrà da ora in poi occasioni se non in caso di infortunio o squalifica di Sirigu. Ebbene, fino a qui non si può dire che Vanja abbia fugato tutti i dubbi sulla sua affidabilità.

BILANCIO – Nelle 3 partite di Coppa Italia (Lecce, Virtus Entella e Milan) e le 2 di Serie A (Roma e Bologna) il bilancio non può essere di certo esaltante. Milinkovic ha mostrato non troppa sicurezza e qualche limite. La stazza lo facilita nella copertura della porta ma lo stile è piuttosto grezzo, così come la tecnica di base. Aspetti che in Italia non passano di certo inosservati. Alcune parate sono sembrate soprattutto figlie dell’istinto. A questo va poi aggiunto che con i piedi Vanja ha commesso qualche sbavatura. Sicuramente le sue prestazioni non sono state totalmente negative, anzi. Qualcosa di buono si è visto ed errori decisivi non ne sono arrivati. In uscita – grazie anche a una stazza notevole – è apparso dominante e sicuro. Inoltre qualche intervento decisivo il serbo lo ha compiuto, in particolare le parate su Barrow contro il Bologna in campionato e su Leao contro il Milan nell’ultima partita di Coppa Italia.

IL CONTRATTO – La giovane età (a 23 anni un portiere è sostanzialmente all’inizio della sua carriera) è dalla parte del gigante serbo, il cui potentissimo rigore battuto contro il Milan ha titillato l’ironia dei social. Ma il primo compito di un portiere è quello di parare e al momento il fratello di Sergej non ha fugato tutti i dubbi. Il Torino sarà presto chiamato a fare valutazioni su di lui visto che il contratto scadrà il prossimo 30 giugno. Dall’auspicato mantenimento della categoria dipendono tante scelte, ma puntare su Milinkovic-Savic strutturalmente come portiere titolare per un eventuale dopo-Sirigu sarebbe senza dubbio una scommessa importante. Non si può escludere, invece, che il serbo possa rimanere anche in futuro come secondo portiere.

38 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. granata63 - 2 settimane fa

    Il giudizio ci può stare, ha dimostrato di non essere ancora affidabile, anche se non è andato male. Tuttavia, di certezze ne abbiamo tante, ma in negativo, eppure continuo a vederle in campo. Vi siete domandati come mai Lyanco non ne azzeccava una ed ora va molto meglio? Come mai Izzo non giocava ed ora va alla grande? Come mai nkoulou faceva cagate a nastro e poi contro il Milan in coppa non ha sbagliato una palla? Come mai sirigu era il miglior portiere e quest’anno sembrava una quaglia? Senza giustificarli, ovviamente, non sarà per caso che non volevano stare più al Torino o che, forse, avevano ricevuto assicurazioni circa la loro cessione? Cairo gestisce il Torino come LA7. Mi dispiace per noi, ma non è la stessa cosa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Junior - 2 settimane fa

    Non é male come portiere, anzi. Ha buoni margini di miglioramento ed è rigorista. Magari può anche andare a colpire di testa quando battiamo i calci d’angolo.
    È vero noi siamo abituati a super sirigu dei tempi migliori ma questo ragazzo non lo lascerei andare via così facilmente in caso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Rimbaud - 2 settimane fa

    Portiere giovane e molto dotato fisicamente. Il che aiuta molto. Sa giocare molto bene con i piedi. Effettivamente i suoi interventi sembrano goffi, ma non ha mai fatto papere. Come dicono molti qui sotto è l’ultimo dei nostri problemi.
    A me è piaciuto, caratterialmente ha personalità , è uno che fa gruppo. Un prestito di 6 mesi potrebbe aiutarlo a crescere e a capire chi abbiamo tra le mani.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. ToroNelCuore - 2 settimane fa

    In porta è così così ma, quando calcia le punizioni o i calci di rigore, spacca le porte. Io lo farei giocare al posto del Zazzerellone!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Numero7 - 2 settimane fa

    Il problema è uno solo…..chi visiona sta gente!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. oscarfc - 2 settimane fa

    Ho letto 18 commenti e in nessuno ho visto citato Gemello. Un portiere di nostra proprietà, attualmente in prestito al Renate, che ogni settimana raccoglie giudizi lusinghieri più che sufficenti. Il problema del portiere mi pare un non problema, prima bisogna risolvere il problemone del regista, il problema della seconda punta, il problema dell’esterno di sx, poi.. rientra Gemello e siamo a posto così.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Toroperduto - 2 settimane fa

      È una pippa colossale

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. oscarfc - 2 settimane fa

        Può darsi, tuttavia il Renate incassa pochi goal e i giudizi del portiere sono sempre positivi, ogni settimana.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Toroperduto - 2 settimane fa

          Ahahahah
          Oscar
          Scusa ero ironico mi lasciavo prendere dal trend del giudizio a prescindere.
          Non lo ho seguito quindi non lo giudico ma dico che è giusto fare crescere qualcuno in giro per valutarlo bene, inutile tenerli fermi per niente.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Giancarlo - 2 settimane fa

      Sottoscrivo pienamente. Gemello dovrebbe essere il nostro futuro, il resto chiacchiere, anche se Milincovich per ora e forse in futuro potrà essere un buon secondo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Toroperduto - 2 settimane fa

    Io ve lo dico non siamo sani di mente.
    Gomis che da noi ha fatto cappellate a manetta è stato massacrato per poi leggere di gente che lo rivoleva.
    Questo che non mi sembra abbia demeritato nelle partite fatte viene trattato come handicappato, un po’ come Giampaolo.
    Boh spiegatemi poi i vostri parametri.
    Ma poi stessimo parlando del titolare.
    Veramente con tutte le magagne che abbiamo stiamo qua a parlare di Savic.
    Tra l’altro ricorderei che l’altra sera siamo usciti per colpa del rigore sbagliato da rincon non per colpa di Savic.
    Così tanto per ricordarlo che non fa male.
    Ci meritiamo proprio padelli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Fb - 2 settimane fa

    In Porta fa paura! E fa paura sia agli avversari che a noi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 2 settimane fa

      Tu non ti ricordi padelli… on confronto vanja è donnarumma! Ha 15 anni di carriera davanti a se…. se non è un portiere che può crescere questo, non lo so…. ditemi voi quale portiere di 23 anni è più forte. Non sto dicendo che è il migliore… dico che potrebbe benissimo fare il portiere del toro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Toroperduto - 2 settimane fa

        Assolutamente d’accordo.
        Tra l’altro si vede solo quello che si vuole, perché non parliamo di come occupa la porta e la chiude?
        Non rompetegli i coglioni

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Bacigalupo1967 - 2 settimane fa

    Un anno di esperienza (e speriamo sia solo uno)in b con noi potrebbe fargli bene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Toroperduto - 2 settimane fa

      Chi ti ha detto che andiamo in serie b cattivone!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bacigalupo1967 - 2 settimane fa

        Sono una brutta persona lo so!! Per ora lo dice la classifica.
        Comunque la colpa di tutto è di Lyanco, del padre di Lyanco, di Mazzarri e di quell’altro.
        Cairo Santo Subito

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Toroperduto - 2 settimane fa

          La colpa è di max72,
          Tra l’altro non si hanno più notizie o ha cambiato nikname

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Bacigalupo1967 - 2 settimane fa

            Purtroppo non ho più sue notizie da inizio dicembre o giù di li.
            Comunque si la colpa è sicuramente anche di Maxx72 che se ci legge lo prego di battere un colpo.
            Mi manca un’altra brutta persona come me per dividere le inveterate

            Mi piace Non mi piace
  10. fabrizio - 2 settimane fa

    il grande intenditore di Cairo lo aveva definito il donnarumma dei balcani. Come Rincon regista..
    dovrebbe essere abbastanza per capire che incompetente e’ il presinulla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Contrabbasso Granata - 2 settimane fa

    Ha ancora 10-15 anni fi carriera. La tecnica si allena, l’istinto è più difficile.
    Soprattutto è un portiere moderno, esce molto e gioca bene coi piedi.
    Tutti poco convinti ma ha fatto più parate lui di sirigu nelle ultime partite, quindi tanto scarso non è. Oltretutto sui rigori si è quasi sempre buttato dalla parte giusta.
    Può avere un futuro, certo per ora Sirigu non si discute.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. FuriaGRANATA - 2 settimane fa

    I problemi sono altri no milinkovic
    Cairo impegnati a vendere
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. rolandinho9 - 2 settimane fa

      Ma infatti il portiere é L ultimissimo dei nostri problemi. Tant è vero che con lui in porta abbiamo fatto 0-0 col Milan che é una macchina da gol in 120 con Sirigu in porta ne abbiamo presi 7 dall Atalanta. Quello che conta é chi c’è davanti e come gioca. Il portiere arriva sui tiri a cui può umanamente arrivare e non arriva là dove umanamente non può poi c’è chi fa una cappellata all anno e chi 3/4 ma potrebbero incidere per 0 punti. Badiamo al serio che Sirigu vanja Scuffet Paleari Montipo e Allison con rincón in regia fanno penultimo posto é con modric in regia Champions league

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. altoro - 2 settimane fa

    Personalmente condivido la valutazione effettuata dalla Redazione di Toro News a consuntivo delle cinque prestazioni ufficiali in cui il portiere serbo è stato utilizzato. Nella sostanza egli è soltanto rimandato in quanto anche martedì sera allo stadio Meazza di Milano ha denotato per eccessiva presuntuosa sicurezza e spavalderia personali delle evidenti sbavature tecniche anche nella gestione del pallone che avrebbero potuto essere pagate a caro prezzo se la fortuna non lo avesse assistito. Alludo specificatamente ad un paio di episodi, accaduti uno per tempo, in cui il tremebondo Milinkovic Savic smarrisce il controllo della sfera sia tra le braccia sia successivamente tra i piedi rischiando una colossale personale figura di m… . Anche in mezzo ai palli egli si affida all’istinto con uno stile decisamente goffo, quasi “alla Garella”, per intenderci per quanto durante gli anni Ottanta l’ex portiere del Napoli, cresciuto nelle squadre giovanili del TORO, durante la sua carriera si è sostanzialmente rivelato un buon portiere.
    I tre portieri di riserva della stagione in corso, quindi il citato serbo insieme a Ujkani e Rosati, sono in scadenza di contratto a fine stagione, quindi il prossimo 30 Giugno.
    A quella data la Società TORINO F.c. avrà già conosciuto il suo destino ossia in quale categoria specifica la squadra granata giocherà nella prossima stagione 2021/22.
    Soltanto a quel punto potranno essere effettuate definitive valutazioni relative anche allo stesso portiere serbo in considerazione del fatto che presumibilmente il quasi trentottenne Rosati è giunto al capolinea della sua carriera. Naturalmente ritengo in ogni caso assolutamente auspicabile che la prossima estate la Società granata non replichi l’oggettivo errore gestionale, clamorosamente compiuto l’anno scorso, ossia nella fattispecie della presenza di quattro portieri nella rosa a disposizione dello Staff Tecnico, in quanto si tratta di una dissennata anomalia logistica causata appunto dalla presenza di un esubero, assolutamente inutile, sotto l’aspetto tecnico, alla causa ma comunque a libro paga della stessa Società. Amen. Alè TORO !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. pupi - 2 settimane fa

    Quando gli arriva la palla tra le mani sembra intinta nell’olio. Improponibile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. FVCG-70 - 2 settimane fa

    Simpatico, per la traversa su punizione ai tempi di Miha e il rigore tirato l’altra sera, ma completamente inadeguato.
    Tra i pali sembra uno capitato lì per caso, il pallone pare una saponetta e quando la palla passa dalle sue parti (ad esempio dopo il palo interno di Calabria mi pare) si spaventa! Ha un riflesso come se non se lo aspettasse.

    Ha parato quando gli hanno tirato addosso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. AtomAnt - 2 settimane fa

      guarda che tirare addosso al portiere è il sistema migliore per segnare a Dirigi. lo stile di M-S non è bello ma efficace e ricorda molto quello dei portieri di hockey o pallamano, sport in cui il portiere copre la porta da fermo, mentre Sirigu tende sempre a tuffarsi col risultato che la maggior parte delle volte la palla passa sotto di lui. a proposito…il mio allenatore diceva sempre che “portiere tuffato è portiere mal piazzato”

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. AtomAnt - 2 settimane fa

        correttore maledetto… Dirigi al posto di Sirigu

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Toroperduto - 2 settimane fa

        Scusa ma il tuo allenatore era Boskov???

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. AtomAnt - 2 settimane fa

          magari….

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. Rimbaud - 2 settimane fa

        come portiere di hockey sono convinto che asrebbe uno dei più forti al mondo

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Messere Granata - 2 settimane fa

    Non ha fatto errori che siano costati dei gol. Lasciamolo tranquillo. In questo momento abbiamo altri problemi e non è massacrando i giocatori che abbiammo che li risolveremo. Diciamo che è un “atipico”. Ma anche efficace. Stile “Savic”.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Toroperduto - 2 settimane fa

      Diciamo più che altro che mi sento di poter tranquillamente dire che è l’ultimo dei nostri problemi.
      Anche garella era brutto ma efficace

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. bordeauxgranata - 2 settimane fa

    Io non capisco come possa strappare contratti tra i professionisti, é proprio inadeguato ragazzi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Il_Principe_della_Zolla - 2 settimane fa

    Per carità!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. mpelleg_2596827 - 2 settimane fa

    il ragazzone mi è anche simpatico come personaggio …però da questo a dire che è un portiere forte ne passa molto . Penso che si possa e sopratutto potesse scegliere un portiere affidabile in Italia magari che avesse già fatto un po di annate in serie minori ( -C-D SE proprio non si voleva spendere troppo ). Anche in questo caso sarebbe stato bello avere degli osservatori “seri” sul territorio Italiano. Non avere una società comporta queste e mille altre problematiCHE.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. smncast_93 - 2 settimane fa

    Che super articolooooo!!! Stiamo andando in serie B… vendiamo giocatori, non compriamo nessuno (perchè viaggiamo a fari spenti e sottotraccia aahahah)e questi ci parlano di un secondo portiere che è bravissimo nelle punizioni e nei rigori, peccato che di ruolo fa il portiere ed è sufficientemente inguardabile tra i pali (credo che non giocherebbe titolare nemmeno in B)…
    Che sfinimentooooooo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Toroperduto - 2 settimane fa

      Ma che va benissimo per fare il secondo.
      Forse sono già inn proiezione serie b e si stanno chiedendo se possa essere titolare

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy