Torino-Roma 0-1, Iago Falque: “Il mio futuro? Vediamo. Merito più rispetto”

Torino-Roma 0-1, Iago Falque: “Il mio futuro? Vediamo. Merito più rispetto”

Il commento a caldo dopo la sfida del Grande Torino

di Redazione Toro News

MERCATO

TURIN, ITALY - AUGUST 19:  Iago Falque (L) of Torino FC fights for the ball against Aleksandar Kolarov of AS Roma during the Serie A match between Torino FC and AS Roma at Stadio Olimpico di Torino on August 19, 2018 in Turin, Italy.  (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

TURIN, ITALY – AUGUST 19: Iago Falque (L) of Torino FC fights for the ball against Aleksandar Kolarov of AS Roma during the Serie A match between Torino FC and AS Roma at Stadio Olimpico di Torino on August 19, 2018 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Al termine della gara tra Torino e Roma ha parlato Iago Falque. L’attaccante rilascia delle dichiarazioni forti in zona mista: “E’ un po’ che si sta parlando di Iago seconda punta. Credo d’aver dimostrato d’essere un giocatore di livello, l’ho dimostrato l’anno scorso e quello prima disputando stagioni importanti. Penso che a volte avrei meritato più rispetto, di quello che sto avendo. Adesso mancano 12 giorni di mercato e dobbiamo vedere, dobbiamo prendere una decisione. Ripeto, penso che a volte meriterei più rispetto. La seconda punta posso farla bene, l’ho dimostrato anche nelle partite pre-campionato. Adesso c’è una situazione diversa, rispetto all’inizio del ritiro. Anche oggi comunque ho dimostrato che posso fare la seconda punta e dopo due anni così, non ci sarebbero dovuti essere dubbi su Iago Falque”. Ancora lo spagnolo: “Io la fiducia dalla società l’ho sempre avuta, però dal di fuori un po’ più di rispetto me lo aspettavo perché è difficile trovare dei giocatori che abbiano fatto tutti i gol che ho fatto io al Toro, giocando da esterno, proprio nella storia e qua sono passati molti giocatori bravi. Se me ne dovessi andare lo farei sicuramente a testa alta”. 

CONTINUA A LEGGERE

69 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. prawn - 1 anno fa

    Abbiamo 9 attaccanti in rosa, non c’e’ bisogno di un patentino da Allenatore, DS, Presidente o Tifoso per capire che cmq e’ ovvio che almeno la meta’ saranno dati via in prestito o no.
    Giocheremo cosa, quaranta partite? Se ne giocano due ogni partita, se quello e’ lo schema vuol dire giocare, statisticamente una partita ogni quattro.
    Quelli che sono giovani non se lo meritano: devono farsi le ossa.
    Quelli che sono forti non accetteranno volentieri.
    Quelli che non sono degni (c’e’ ne solo uno) tanto vale manco convocarli per un anno.

    Io terrei:
    Andrea Belotti
    Simone Zaza
    (Schema titolare)

    Adem Ljajić
    (L’unico che ha qualcosa in piu’ di tanti, schema alternativo, risolve ‘certe’ partite)

    Iago Falque
    Anche se temo una cessione e il dualismo con Zaza non sara’ facile da gestire

    Via secco:
    M’Baye Niang

    Prestito:
    Álex Berenguer (ancora oggi non so che ce ne facciamo)
    Mattia Aramu
    Vittorio Parigini
    Simone Edera

    A quel punto ne avremmo 4, come chiesto da WM Gallo, Zaza, Ljajic, Falque e scusate, ma questo e’ un attacco da EL.

    Sono cmq ancora basito dal fatto che abbiamo solo 3 laterali di ruolo, con in teoria Ola Aina o Ansaldi a giocare a destra o a sinistra.

    Ieri sera si e’ visto che succede: Berenguer a giocare fuori ruolo e Ola a giocare dopo due allenamenti…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. iard68 - 1 anno fa

    Purtroppo la giornata di ieri non ha fatto che confermare tutte le previsioni. Iago andrà via perché davanti Mazzarri non vuole troppa concorrenza e, soprattutto, perché è l’unico che si possa vendere facilmente e senza “delusioni” economiche. Le delusioni saranno unicamente tecniche e saranno pesanti perché Iago anche ieri è stato tra i migliori. Come al solito, non siamo fortunati. Abbiamo bisogno di far giocare quelli davanti e ieri due sostituzioni sono state “sprecate” per gli infortuni dietro. Il “GEKO” è indubbiamente bravo, ma un gol così lo fai tre volte in carriera e prontamente lo abbiamo bekkato noi, alla prima giornata. Il VAR ha fatto il suo e il fuorigioco c’era, il rigore su Iago sarebbe stato molto generoso, ma l’arbitraggio è stato il solito, quello di tutte le volte che si ospitano le solite 4/5. L’Inter ha perso malamente a Sassuolo e non potrà permettersi cinque o sei punti di ritardo dalla juve dopo 2 giornate. E’ stato un buon Toro, ma salvo miracoli, ci troveremo a zero punti dopo due giornate. E senza più Iago!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Mav - 1 anno fa

    Iago è perfetto per il 433 purtroppo per lui il nostro allenatore ha idee diverse quindi mette le mani avanti , un professionista deve accettare le decisioni dell’allenatore non è un disonore restare in panchina al Toro ogni tanto le grandi squadre hanno fior di campioni in panca e nessuno si lamenta, Zaza sta più vicino alla porta chiaro che l’allenatore almeno in casa lo preferisca poi starà a lui dimostrare di valere più di Zaza, come sempre questo è un mondo dove tutto è dovuto senza lottare, nello sport professionistico gioca il più forte e il più funzionale allo schema , il passato non conta nulla vedere l’altra parrocchia come ha trattato Marchisio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-13814870 - 1 anno fa

    della Società lui parla bene. Secondo me ce l’ha con i giornalisti che fanno certe domande e scrivono di lui. Sembra per loro che Jago se sta al Toro o no ha poca importanza. .che è l’unico che può andare ecc ecc.che ha mercato. Sempre a chiedere del suo futuro. Ma se decide la Società. Merita rispetto Jago e anche di RESTARE.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. ALESSANDRO 69 - 1 anno fa

    Iago Falque è un fuoriclasse a 360 gradi. Ciò che è stato detto e scritto su di lui circa la sua capacità di adattarsi al nuovo ruolo è solo letame.
    Iago Falque ha dimostrato, con la prestazione di oggi che quando uno sa giocare a Pallone ed è un professionista serio può fare tutto. Tanto per essere chiari: l’unico gol segnato , poi annullato per un fuorigioco davvero millimetrica,anche oggi non a caso lo ha siglato lui.
    Anche Petrachi poteva e doveva risparmiarsi quella frase del cazzo…..Siamo un ottimo organico che richiede comunque i suoi tempi di amalgama, non c’è davvero necessità di sollevare polemiche di questo tipo. Se vogliamo davvero bene al Toro, invece di raccogliere firme per ” Cairo Vattene ” raccogliamone per ” Iago Falque non si tocca “….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Madama_granata - 1 anno fa

    VORREI CHE I VERI TIFOSI DEL TORO CHIEDESSERO SCUSA A IAGO FALQUE X I GIUDIZI SCONSIDERATI ESPRESSI DA UNA PARTE DELLA TIFOSERIA, QUELLA CHE MIRA A DESTABILIZZARE TUTTO E TUTTI!
    CERTI GIORNALISTI, POI, DOVREBBERO O FARE UN ALTRO MESTIERE, O ESSERE PIÙ DEONTOLOGICAMENTE CORRETTI E NON CREARE DANNI SOLO X RICERCARE LO SCOOP AD OGNI COSTO! (colgo l’occasione x invitarli, invece di scrivere solo articoli al veleno, a curare un po’ di più la lingua italiana, nella quale taluni di essi sono palesemente e ricorrentemente carenti, molto peggio di noi tifosi profani!).
    QUANTO A IAGO FALQUE, IO, MODESTAMENTE, LO CONSIDERO INCEDIBILE E LO RINGRAZIO X TUTTO CIÒ CHE HA FATTO,FA E FARÀ X IL BENE DEL NOSTRO TORO.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Maicuntent - 1 anno fa

    Iago ha detto con garbo che non sente la stima della tifoseria e della stampa, peccato perché secondo è un bravissimo giocatore che va assolutamente tenuto in squadra.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. SemperFidelis - 1 anno fa

    Il vero problema è che nel parco attaccanti del Toro solo Belotti e Iago possono avere offerte allettanti per la società.
    I casi sono 2 la società ha ricevuto un offerta accettabile e ci sta pensando o Iago gli è stato offerto un contratto migliore dalla Spagna e lui ha il mal di pancia.
    Se Belotti e Zaza sono titolari servono altre due punte in panca e tra Niang Iago Edera come ruolo meglio il primo come rendimento meglio il secondo a malincuore non capisco quando giocheranno Edera e Parigini

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. blasted9_211 - 1 anno fa

    Iago non ce l’ha con la società, nell’intervista dice chiaramente che ha percepito poco rispetto dalla stampa, che già lo dava per partente perchè non in grado di fare la seconda punta, come se non abbia fatto due ottime stagioni con tanti gol… questo ha detto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Fabertoro - 1 anno fa

      in realtà iago parla di rispetto al di fuori …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Roby.72 - 1 anno fa

    Falque ha sbagliato a parlare in questo modo , ma credo che per abbia commesso un errore nel non chiudere alla cessione di falque davanti alla domanda dei giornalisti…ha ragione Mazzarri troppe persone per due ruoli creano equilibri delicati, che andrebbero trattati con attenzione dalla società….credo che da questo atteggiamento si veda anche dove dobbiamo crescere a livello societario… vedremo comunque ci hanno ladrato di nuovo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. ToroFuturo - 1 anno fa

    Ero quasi incredulo nel vedere la squadra rafforzata dagli acquisti di Soriano e Zaza. Come al solito, sul più bello, arriva la doccia fredda. Assurdo cedere Falque. Ci sono Niang, Edera e Damascan che possono essere ceduti con varie formule. Falque, Belotti, Zaza e Ljajic sono 4 giocatori di livello europeo di cui non dobbiamo privarci. Tra l’altro Falque è il più serio e affidabile dei 4 (anche di Belotti).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Miscoppiailcuoreperte - 1 anno fa

    Premetto che secondo me c’entra l’aver risposto a caldo, dopo gol annullato e rigore/occasione andata male. Però da come ha esultato al gol, poi annullato, sembrava volesse togliersi qualche sassolino dalle scarpe. Mi pare un peccato che stia percependo qualcosa di negativo. Gli aspetti mercantilistici di Cairo, che peraltro non disprezzo come presidente, ci stanno rendendo un po’ cinici al punto da rassegnarci che vada via. Forse va sostenuto di più, invece lo abbiamo già bocciato nel gioco di Mazzarri e tenerlo sempra quasi un lusso. Forza Iago e forza ragazzi, fateci vedere quanto di buono potete dare alla causa e noi vi sosterremo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. claudio sala 68 - 1 anno fa

    Uscita inopportuna, la società mi sembra che non si sia mai comportata in modo negativo con lui. Chiaro che adesso finalmente ci sarà un poco di più di concorrenza e questo può solo fare bene alla squadra

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Granata - 1 anno fa

    Le parole di Iago lette su tuttomercatoweb assumo sfumature diverse. In tanti gli è stata fatta una domanda. Non è impazzito a tirar fuoribluibl’argomento così. Poi sembrerebbe prendersela con le critiche esterne , vedi giornali, e non società. Poi ovviamente dice, se mi mandano via me ne vado a testa alta. I sgonfiera tutto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. user-13973712 - 1 anno fa

    sicuramente ci saranno dei contrasti che scopriremo nei prossimi giorni. Comunque uno come Falque per questo Toro è veramente tanta roba, e sembra anche un ragazzo molto serio come dimostra il suo trascorso in granata. Spero vivamente che resti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. JoeBaker - 1 anno fa

    Quello che ha fatto Iago non fa altro che confermare quello che ha detto Mazzarri: si possono anche avere tanti attaccanti, ma tutti devono essere sereni se vanno in panca e motivati se vanno in campo.
    È evidente che Iago si sente titolare inamovibile e questo, per una squadra che prova a salire di livello, non va bene.
    È uno dei miei giocatori preferiti, tecnicamente e umanamente, ma non è una seconda punta e se non si abitua all’idea, secondo me sbaglia e allora sì, costringe la società a cederlo.
    Qualunque cosa intendesse dire con “merito più rispetto”…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. gothi_25 - 1 anno fa

    Personalmente preferisco vedere in campo una squadra con 2 attaccanti puri che rompono i coxxoni 90′ alle difese avversarie… ma questo non vuol dire che Iago non ne possa essere parte, anzi, una sana competizione interna dovrebbe essere di stimolo. Del resto è Mazzarri che li vede tutti i giorni e avere diverse soluzioni all’altezza è molto importante. Il campionato è lungo,lì davanti – Gallo compreso – avranno tutti bisogno di rifiatare… comunque neanch’io ho ben compreso le parole di Iago…e comunque FORZA TORO!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. GlennGould - 1 anno fa

    Molto rumore per nulla. 10 giorni e, in un modo o nell’altro, le cose andranno a posto. Tranquilli, poco casino, conta solo il toro e al primo di settembre, se non prima, sarà tutto risolto.
    Iago ha sbagliato, eventuali dissapori si manifestano all’interno della società, così apertamente solo quando della società non ne fai più parte.
    Detto cio’, il (breve lasso di) tempo aggiusta tutto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Granata - 1 anno fa

    Nessuno ha notato come Niang non apra bocca ? Si allena e zitto. Si allena anche con grinta poi può non piacere ma il suo comportamento , come quello di Aden, dall’esterno è irreprensibile. Iago invece….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Senzadimora - 1 anno fa

    Secondo me l’arrivo di Zaza non c’entra nulla. Iago ha fiutato altrove contratti più “generosi” e si vuole scaricare da solo.

    Alcune considerazioni:
    1- Mazzarri ha lamentato qualche malumore da parte dei nostri attaccanti.
    2- Se non si fosse preso Zaza e Iago volesse andare via saremmo un po’ nella cacca.
    3- L’eventuale partenza di Iago libera spazio al nostro Edera che potrebbe confermare ciò che di buono ha fatto lo scorso anno.
    4- L’eventuale partenza di Iago spingerebbe la conferma di Ljiaic (perchè uno dei due andrà via di sicuro).

    In conclusione…Iago mi piace molto, spero rimanga e siano altri a lasciarci, ma non mi strapperei i capelli se dovesse essere lui a fare le valigie.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granat....iere di Sardegna - 1 anno fa

      Direi che certe dichiarazioni del ds nel prepartita potrebbero aver acuito certe tensioni…magari meglio stare zitti ammeno che non sia la società a voler vendere il giocatore e non lui a volersene andare…Senza falque perdiamo molto in continuità di rendimento e gol, al massimo sistemiamo il bilancio anche quest anno

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Luke90 - 1 anno fa

      Personalmente propenderei alla cessione di Adem ..piu difficile da ricollocare e gestire e si farebbe pochi problemi ad andarsene (ricordo,una intervista sul tema Belotti e Milan)…
      Se il discorso fosse stato entra Zaza esce Iago .. si poteva fare lo scambio con il Valencia (anche perché il prox anno vedo un problema non da poco)…
      Edera è giocatore volenteroso ma, al momento, gli preferirei Falque…
      Se Iago avesse subodorato soldi avrebbe chiesto la cessione (come tanti hanno fatto in passato .. ed è noto che noi non tarpiamo le ali)… ma comunque ci credo poco …
      Credo che Iago nel Toro abbia trovato una certa dimensione… ovvio che se cambiano le condizioni … tutto diventa più complicato

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. BeuoGranata03 - 1 anno fa

    Iago resta con noi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Luke90 - 1 anno fa

    Spesso su questo,forum ho letto che si vogliono giocatori attaccati alla maglia: ebbene qui ne abbiamo uno. Stimo molto Iago tanto che in alcuni miei commenti passati dicevo che lo avrei voluto capitano.
    Ammetto che, dal mio punto di vista, Zaza è meglio di Iago in quel ruolo ed è stato preso per questo motivo.
    C’è un problema è il problema lo deve risolvere Mazzarri …è pagato anche per questo.
    Le dichiarazioni invece sembrano contraddittorie: la parte in grassetto sembra riferito alla società … ma poi dice anche “..dal di fuori…” .. non molto chiaro.
    Comunque come scrissi tempo fa, inevitabilmente, aldilà dell’estro tecnico, di quanto dimostrato in passato, della simpatia che possiamo avere per alcuni giocatori, qualcuno dovrà essere necessariamente ceduto.
    Viceversa qualcuno deve fare panca o dovrà essere adattato… ma bisogna fare i conti con “gli osti”… ogni giocatore, giustamente fa scelte, e le scelte sono quelle che interessano lui… non il tifoso o la squadra .. e va rispettato.
    Come scrissi … purtroppo è un problema di algebra…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granat....iere di Sardegna - 1 anno fa

      Ciao Luke…Vorrei sbagliare ma non è iago che vuole andare via…Per tutta una serie di motivi, compreso il bilancio, temo sia proprio lui l indiziato. Una volta tanto siamo d accordo. Per me è un grave errore darlo via ma a leggere le dichiarazioni di petrachi nel prepartita, anche sulla gracilita dei giocatori, non mi sento tranquillo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. user-13940067 - 1 anno fa

    Iago è forte e educato. Sono due cose non facili da trovare nello stesso giocatore. Sarebbe bello avere un Toro forte con giocatori (e persone) come lui. Questo è il mio pensiero.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. ALEgranataALE - 1 anno fa

    Peccato , la sua uscita fuori luogo fa pensare che gli sia stato detto che con l’arrivo di zaza non ci sarà posto o ancora peggio non gli è stato detto . Concordo con chi dice che ha pisciato fuori dal vaso ed è un peccato perché è sempre stato un professionista serio. Anche società e mister ne escono già con le ossa rotte da irata situazione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. mauro69 - 1 anno fa

    Iago resta, niente scherzi neee.
    Anche se, volendo fare una battuta, se oggi avessi giocato la stessa partita ma con una squadra più rispettata della nostra, il goal te lo avrebbero convalidato e ti avrebbero accordato pure il rigore: 2-0 e tutti a casa.
    Ma la realtà è ben diversa.
    Comunque resta con noi a lottare, il tuo contributo è fondamentale!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. CUORE GRANATA 44 - 1 anno fa

    Mi hanno sorpreso le dichiarazioni di Iago,professionista di livello nonché ragazzo educato e mai una parola fuori posto.Evidentemente sono il sintomo di una situazione di disagio che si è venuta a determinare con l’arrivo di Zaza. La Società dovrà valutare con attenzione,tuttavia a mio parere occorre considerare che 1 Anche oggi si è visto come Belotti sia troppo isolato 2 Iago PUO’ anche fare la seconda punta ma non è il suo ruolo naturale di esterno che “svaria” e che da noi ha dimostrato di mettere a frutto segnando con frequenza 3 Nello schema che predilige WM diventa difficilmente collocabile a meno che venga utilizzato in una sorta di 3\4\3 4Ritengo non sia rispettoso nei suoi confronti relegarlo comunque ad un ruolo di comprimario dando per assodato che il tandem di attacco sarà Belotti\Zaza 5 Dettaglio non secondario Iago ha mercato e se risponde al vero che il Siviglia offre una cifra importante una cessione avrebbe una sua logica così come pure quella di Adem che mi pare non sia …come dire in “sintonia” con il Mister per non parlare di Niang…6 In effetti non aver operato prima in uscita ha determinato un “eccesso” di punte ed in quest’ottica è plausibile anche l’uscita in prestito di Edera tenendo come rincalzi Damascan|Butic per contenere a 4 le punte richieste. 7 Non si tiri “in lungo”: da quanto visto oggi la squadra potrà essere all’altezza delle aspettative che tutti auspichiamo.FVCG!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granat....iere di Sardegna - 1 anno fa

      Ma cosi restiamo con Belotti zaza Butic e damascan…vanifichiamo tutto…Il fatto è che le dichiarazioni di falque sono proprio cio che non vuole Mazzarri e ieri l ha detto chiaro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Fantomen - 1 anno fa

    Ha ragione tutti si aspettano zaza belotti titolari…..uno come lui non so come si faccia a tenere seduto ……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. AppianoGranata - 1 anno fa

    Dice di meritare rispetto ma è lui stesso a non dimostrarlo con dichiarazioni pubbliche del genere. Scusatemi fratelli ma a me certi atteggiamenti fan girare le balle. Se a fine partita tutti si mettessero a far monologhi su cosa è giusto o sbagliato saremmo fottuti. Iago stavolta hai pisciato fuori dal vaso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. mirafiori64 - 1 anno fa

    E’ chiaro che c’e una certa abbondanza in attacco. se bisogna far fuori qualcuno il primo indiziato è Niang, il problema sembra che non abbia estimatori disponibili a dare 12-14 mln per il suo cartellino, ma a costo di fare una minusvalenza dobbiamo farlo fuori, anche semplicemente con il prestito oneroso ma bisogna farlo fuori, il secondo indiziato è il serbo che a differenza di Niang un po di mercato ce l’ha e dovrebbe essere il piu facile da vendere.
    anche Edera sarebbe da dare in prestito altrimenti rischia di dare un campionato in panchina, i giovani per crescere devono giocare.
    uno come Falque deve rimanere assolutamente, è un professionista serio e inoltre permette di adottare anche il 343. Secondo me partirà solo se Niang ci rimane sul groppone, allora purtroppo per far quadrare i conti il sacrificato sara lui.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. futurodor_793 - 1 anno fa

    Non capisco a chi si riferisce Iago. A noi tifosi è sempre piaciuto e penso che lo consideriamo tutti un giocatore di cui non vorremmo fare a meno.
    La partita è stata ben governata ma, a quanto pare, in questo campionato, ancora più dei precedenti, non si può mai abbassare la guardia: basta poco per rovesciare un risultato.
    VAR: purtroppo finché non diventa obbligatorio rivedere tutti gli episodi in area oppure non introducono almeno la possibilità di una chiamata per squadra, saremo sempre soggetti alle sviste arbitrali.
    Forza ragazzi, non demoralizzatevi. Il progetto c’è e ci crediamo tutti.
    SEMPRE FORZA TORO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 anno fa

    Solo mi chiedo se non si riferisce alla società, e di sicuro non con i tifosi, con chi ce l’ha?
    O con Mazzarri o con i giornalisti.
    Spero la seconda.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mirafiori64 - 1 anno fa

      se mazzarri ce l’avesse con lui lo avrebbe gia accantonato

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 anno fa

        Credo anche io. Ma se è così non capisco lo sfogo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Vanni - 1 anno fa

          Ce l’avrà con la curva Primavera. Là ci sono gli incontentabili non certo con la Maratona, piena di saltimbanchi a comando.Lui si riferisce solo che non ce l’ha con la Società. Non dice altro.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. libertarianbull - 1 anno fa

    Dichiarazioni gravissime, profondamente destabilizzanti. Mi aspetto un intervento immediato della società (Cairo, Petrachi e Mazzarri) che faccia chiarezza. Tutto molto triste.
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. lucapatria_637 - 1 anno fa

    Finalmente c’ L’opportuniTa’ di lamentare di qualcosa dopo un mercato notevole,e chi può ci si attacca subito dando la colpa all’acquisto di Zaza della società cattivona ,ma se non lo prendevamo era cattivo a per il motivo opposto.
    Io NON HO CAPITO cosa voglia Iago,dice che la società lo ha sempre apprezzato e si lamenta di qualcosa fuori…parla dei giornali?dei tifosi che lo adorano? Vuole un nuovo contratto?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Andrea Valentino - 1 anno fa

      Ma chi è Zaza un calciatore da rilanciare che dov’è andato ha fatto pena e quest’anno sono arrivati a darlo in prestito alla modica cifra di 2 milioni pur di liberarsene. Su siamo obiettivi. Speriamo che al Toro possa far bene

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. ilpalodiBeruatto - 1 anno fa

    Un saluto a tutti i fratelli granata. E’ un po’ che non scrivo sul forum. ne approfitto per la grana Iago. C’è qualcosa di poco chiaro. “Io la fiducia della società l’ho sempre avuta…”. Significa che Cairo e Petrachi lo hanno trattato sempre bene. Allora si riferisce a Mazzarri? ma se lo fa sempre giocare sempre e non più di 4 giorni fa ha detto che è un signor giocatore e che a lui piace moltissimo. Non saprei.. Il dubbio mi viene dalle parole di Petrachi che fa l’esempio di Iago a proposito di una società tedesca che se fa una grossa offerta… Detto questo ricordiamoci che Iago non ha mai usato una parola fuori posto e si è sempre comportato in maniera irreprensibile. Inoltre ha ragione quando parla dei suoi 24 gol in due anni e dei suoi 18 assist.
    P.S. Un saluto ad Athletic che non ho il piacere di leggere da tanto tempo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. prawn - 1 anno fa

      credo ce l’abbia + con le voci dei giornali che altro boh, spero che resti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granata - 1 anno fa

        Stesso pensiero

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Granata - 1 anno fa

    Mi aspetto un intervento della società. Ci vuole chiarezza per tutti. Falque ha tutte le ragioni ma , se le dichiarazioni riportate sono esatte, beh , erano da evitare in pubblico. Si destabilizza l’ambiente tutto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-13940067 - 1 anno fa

      Sono d’accordo anche con te. Certe cose si devono tenere nelle mura domestiche.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granata - 1 anno fa

        Aggiungo che nella sua storia da nessun’altra parte è mai stato titolarissimo come al Toro.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. microbios - 1 anno fa

    Come prevedibile l’arrivo di Zaza non solo rischia di non aggiungere molto al potenziale offensivo (il potenziale di Belotti + Zaza è forse anche inferiore a quello del tridente Belotti + Iago + Liajic, ed in più è ancora da vedere se si riesce a farli giocare insieme), ma aumenta i malumori già presenti.
    Se prima c’era un possibile problema Liajic, oltre a Niang, ora si aggiunge Iago, che non ci sta a fare il comprimario.
    Aggiungiamoci anche Edera sbattuto in tribuna, dopo aver cercato di darlo via solo nelle ultime ore di calciomercato e capiremo come l’affare Zaza (perchè di questo si tratta, di un potenziale affare economico in linea con il modo di ragionare di imprenditore) rischia di diventare controproducente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-13940067 - 1 anno fa

      Sono d’accordo. Forse non è l’acquisto giusto. Spero di sbagliarmi. E in effetti iago si è sempre dimostrato n gran professionista. Un uomo da toro. Lo potrebbero trattare meglio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Granata - 1 anno fa

      Non la penso così. In una squadra, più si alza il livello più ci deve essere concorrenza. Se vuole avere il posto fisso vada in squadre mediocri.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. user-13940067 - 1 anno fa

      Non sono d’accordo con granata. Iago può stare in panchina in grandi squadre che lottano per scudetto o in Champion ma non nel Toro. I soldi spesi per avere più problemi possono non essere spesi bene. Poi spero di sbagliarmi. E se Zaza fa 20 gol ammetterò di essermi sbagliato.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granata - 1 anno fa

        Se si sentisse forte e lo fosse realmente, non avrebbe paura a confrontarsi con gli altri. Per me sbaglia. Io lo multerei . Nelle merde non avrebbe fatto queste dichiarazioni , fidati. E sono merde eh

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. user-13940067 - 1 anno fa

      Per il Toro è un giocatore forte. Poi ovvio giocasse nel city ci sta che faccia panchina. Ma il toro non so cosa possa avere di più di lui. Sicuramente ci sono altri comparti più in difficoltà da gestire… e ripeto se Zaza fa 20 gol chapeau. Ma se ne fa quanti ne ha fatti Iago allora dimostra di non essere un acquisto azzeccato.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Hagakure - 1 anno fa

    A quanto pare la “grana Falque” è ufficialmente partita.

    Certo che, se dovessero cederlo sarebbe una caxxata enorme-

    Mazzarri farà meglio a trovare il modo di far “convivere” Zaza Iago e Belotti, anzichè minacciare tribune assortite a chi non si adegua.

    A Iago questo discorso Mazzarri non se lo deve permettere…!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. toroscatenato - 1 anno fa

      Non funziona così ken shiro…
      Hai visto i livelli dei cambi della roma oggi??
      Ho entriamo nell’ottica che dobbiamo averne 22 forti o non cresceremo mai
      Stop
      WM ha detto la sacrosanta verità anche se a te piace contraddirlo
      Ma fai pure

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Hagakure - 1 anno fa

        I casi sono due:

        o ti spieghi meglio in tutte le tue affermazioni, oppure ti stacchi dal fiasco e dallo spinello e poi scrivi.

        P.S.: tra l’altro il fatto che mi hai scambiato per un alto nick la dice lunga sul tuo abuso di alcool e erba.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. toroscatenato - 1 anno fa

          È semplice Iroshi: servono 22 giocatori forti e dello stesso livello X avere cambi come quelli di oggi della Roma. Ma l’hai vista la loro panchina?
          WM l’ha detto chiaro e ha ragione: chi sta fuori deve accettare e remare nella stessa direzione
          Poi io penso che non ci servisse Zaza perché abbiamo altri attaccanti e altre soluzioni ma piuttosto un altro centrocampista (oggi mancava ed è entrato Soriano arrivato ieri) e un laterale.
          Torno alla mia superskunk
          Harigato

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Hagakure - 1 anno fa

            Non servono 22 giocatori forti e dello stesso livello, serve giocare e osare di più, anzichè “posteggiare il bus di WM” in area per 70 minuti (e anche malamente) ed attendere di beccarsi il gol per reagire e mettersi a giocare.

            WM deve pensare solo a non fare figure di merda e a dimostrare qualcosa, se vuole avere il mio rispetto.

            E deve anche togliersi il cappello di fronte a Iago, visto che, da quando Iago è arrivato, ha dimostrato serietà professionalità, attaccamento e, attualmente, è il miglir giocatore che abbiamo avuto da un bel po’ di anni a questa parte.

            Dunque WM si dia da fare e la smetta di fare il catenaccio di Rocco e di minacciare la tribuna a destra e a manca.

            P.S.: a proposito, ma il Sassuolo li ha 22 fenomeni tra cmapo e panchina, visto il risultato di stasera contro l’nter…???

            Ma finiamola una buona volta di cercare sempre scuse per giustificare l’attuale pochezza di questa squadra.

            Mi piace Non mi piace
  38. Max63 - 1 anno fa

    Penso che il toto e deve giocare con iago zaza e belotti. Iago sulla fascia garantisce la copertura necessaria.speriamo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. Toro71 - 1 anno fa

    Ho la vaga impressione che Iago Falque senta puzza di bruciato. Spero che non sia lui il designato per fare cassa. Io sinceramente darei via a calci in c..o Niang che ha dimostrato di essere una Sean pippa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. toroscatenato - 1 anno fa

    100% d’accordo con Iago
    Ecco perché personalmente non ritenevo Zaza necessario
    Peraltro per aspirare a crescere serve avere gente di livello anche in panca: i sostituti non possono essere sul modello Sadiq vs Belotti ma Zaza vs Iago
    È come dice WM: rosa da 22 e nessuno che fa casino se sta in panca
    Peccato X oggi: rubata!
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. secondome - 1 anno fa

    Spiace per le affermazioni di Iago, riferite al mancato rispetto.

    Un giocatore prezioso. Mi spiacerebbe davvero andasse via.

    La squadra mi è piaciuta, bella quadrata. Sono convinto faremo bene.

    Arbitro vergognoso.

    L’entrata di Kolarov su Lollo, veramente da killer.

    A parti invertite , minimo ci avrebbe dato l’arancione.

    Fa bene Petrachi a lamentarsi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. Forvecuor87 - 1 anno fa

    Onestamente non ci voglio nemmeno credere che si possa vendere un giocatore simile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 anno fa

    Dopo questa sconfitta immeritata ci manca la grana Falque.
    E ha ragione. Venderlo sarebbe non solo un errore, ma anche irriconoscente nei confronti di un ragazzo serio e un ottimo giocatore.
    Spero che la società rinsavisca in tal senso. Diano via Niang e teniamo Iago.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. prawn - 1 anno fa

    Arbitro scarso, fatico a capire un arbitraggio simile quando si gioca in casa, fuori casa ci sta ma non in casa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. Granata - 1 anno fa

    ….. Io la fiducia dalla Società l’ho sempre avuta. … Non è abbastanza chiaro ? Se poi ci si vuole ricamare su si interpreta in 3 miliardi di modi diversi. La volontà di Mazzarri conta ? Se conta non parte. Stop

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. user-1196220 - 1 anno fa

    Questo è già venduto, lo capirebbe anche un tacchino

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. drino-san - 1 anno fa

    É stato pure un signore Falque. Non ha detto che sti quattro morti della roma devono tenerli su perché servono degli avversari fantoccio per i gobbi. Oggi meritavamo noi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy