Torino-Sampdoria 2-2, l’analisi dei gol: nell’1-1 frittata di Meité e Singo

Analisi / Il primo gol doriano, seppur nato da un rimpallo fortuito, ha messo in evidenza la poca attenzione nella fase difensiva granata

di Roberto Ugliono, @UglionoRoberto

ANALISI

TURIN, ITALY – NOVEMBER 30: Andrea Belotti of Torino F.C. celebrates after scoring their team’s first goal with his teammates during the Serie A match between Torino FC and UC Sampdoria at Stadio Olimpico di Torino on November 30, 2020 in Turin, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Il Torino riesce a pareggiare contro la Sampdoria dopo l’ennesima rimonta subita. Ancora una volta i granata si sono portati in vantaggio già nel primo tempo grazie a un Belotti che arriva a quota 99 gol in granata. Poi a inizio ripresa basta un quarto d’ora di disattenzioni a permettere alla Samp di ribaltare il risultato. Questa volta il Torino riesce a rimediare parzialmente e pareggia i conti con Meité al 77′.

LEGGI ANCHE: L’editoriale del direttore: Il nuovo quarto d’ora granata

Ecco l’analisi dei gol di Torino-Sampdoria.

10 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Nero77 - 2 mesi fa

    Certo se ogni domenica trovassimo avversari tipo l Entella,lotteremmo sempre per l Europa Legue..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. renato (quello vero) - 2 mesi fa

    Da questa analisi, secondo me molto corretta, viene fuori che Sirigu non ha colpe particolari sui due gol subiti in quanto viene a trovarsi di fronte due avversari lasciati soli dai rispetiv marcatori.
    Ultimamente leggo molte critiche relative al nostro portiere che ritengo profondamente ingiuste.
    Penso che dovremmo sostenerlo un po’ di più senza sommergerlo di critiche (per non dire insulti) che ritengo assolutamente immeritate.
    Forza Sirigu, senza di te l’anno scorso saremmo retrocessi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Nero77 - 2 mesi fa

      Infatti ,non si può mettere in croce Sirigu con una difesa colabrodo,nelle ultime 9 giornate ci hanno preso a pallonate.La professionalità del Nostro numero 1 non si mette in discussione,piuttosto il maestro abruzzese deve dimostrare qualcosa visto che non ha MAI ottenuto un caxxo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. FORZA TORO - 2 mesi fa

      è innegabile che Sirigu non passi certamente un buon periodo,ma sono d’accordo con te in pieno

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. gianTORO - 2 mesi fa

        sirigu non è la dea kalì…!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Madama_granata - 2 mesi fa

      Risposta a “Renato (quello vero)
      Buonasera!
      Sono perfettamente d’accordo con lei!
      Anche io in questi giorni ho scritto a favore del nostro portiere: per me è vergognoso vedere quanto taluni tifosi granata siano totalmente immemori ed irriconoscenti nei confronti di Sirigu, visto tutto ciò ha fatto, e che ogni partita fa, per “salvare” questo Toro.
      Semplicemente in queste ultime gare il nostro sempre ottimo portiere non ha più compiuto grandi “miracoli”, ma ha giocato come un “essere umano”, bene, con impegno, ma soggetto anche a qualche errore.
      Vista poi la pessima resa della difesa granata, inutile addossare colpe al portiere: tutti gli altri sbagliano pesantemente, e Sirigu non sempre può riuscire a chiudere le innumerevoli falle e a rimediare agli errori dei compagni.
      Ci aveva evidentemente abituati troppo bene: non possiamo pretendere da lui l’impossibile!
      Difesa tutta e centrocampo sono in grandi difficoltà, e i tifosi sono ingiustamente ingrati con Sirigu.
      Io stessa continuo ad osannare e lodare Bremer e Singo, ho rivalutato Lyanco, ma, poi, obbiettivamente, leggo che la nostra è la peggior difesa del campionato…
      Visti i risultati, mi rendo conto che questi ragazzi non sono ancora “pronti”, e che noi tifosi li stiamo “montando” forse un po’ troppo!!
      P.S. La ringrazio x i suggerimenti, ma continuo a non riuscire a “votare”.
      Non credo di fare io qualcosa di sbagliato, perché mi sono fatta aiutare da mio marito che è un informatico, eppure nulla da fare!
      Poco male se il disguido riguarda solo me; sondaggi inutili se molti fossero i tifosi nelle mie stesse condizioni!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Il Vittoria - 2 mesi fa

    Analisi capziose e inutili…

    La squadra ieri sera ha giocato complessivamente bene.

    Il pareggio doriano è nato da una carambola abbastanza fortuita (non ce ne va mai bene una, ma a questo siamo abituati…).
    Il secondo gol è stata una bella azione del Doria e la nostra difesa, che non marca a uomo, deve ancora mettere a punto determinati meccanismi. Non è colpa di Lyanco e Bremer, ma di come si sono mossi difensori e centrocampisti insieme.
    Quello che mi pare sia un po’ mancato sui 2 gol subiti è stata la cattiveria, la trance agonistica che serve per essere reattivi su tutti i palloni. Spesso i giocatori sembrano poco “sul pezzo” e un po’ distratti. E questo non va assolutamente bene.

    Quello che manca, per me in modo evidentissimo, è un regista al posto di Rincon. Se avessimo un giocatore di ruolo in mezzo al campo la squadra girerebbe in modo molto diverso e sarebbero anche molte meno le occasioni in cui ci troverebbe in difficoltà in fase difensiva. E, soprattutto, centrocampisti e difensori giocherebbero con una sicurezza diversa.

    Fino ad oggi Giampaolo ha fatto un buon lavoro, ma se non si completa la rosa come si deve, non c’è modulo che tenga. A gennaio devono arrivare assolutamente 2 registi, possibilmente forti. Diversamente si rischia la retrocessione, nonostante si vedano alcuni netti miglioramenti rispetto alla passata stagione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Héctor Belascoarán - 2 mesi fa

      Se a Gennaio arriva un regista vado su a Superga a piedi… se ne arrivano 2 vado su in mutande!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. renato (quello vero) - 2 mesi fa

        Hector chiamami che vengo su anch’io con te, con o senza mutande…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Il Vittoria - 2 mesi fa

          Effettivamente… se Cairo compre 2 registi ci starebbe anche un happening da streakers 🙂

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy