Torino-Verona 1-1: Bremer risponde alla prodezza di Dimarco

Finale / Quarto risultato utile per i granata, che rimandano ancora l’appuntamento con la prima vittoria casalinga

di Alberto Giulini, @albigiulini

Un punto a testa per Torino e Verona, che pareggiano al termine di una gara molto equilibrata. Un gran gol di Dimarco ha sbloccato l’incontro, quindi Gleison Bremer ha approfittato di un errore di Faraoni per il definitivo 1-1. Quarto risultato utile consecutivo per i granata, che non riescono ancora a trovare un successo in casa che manca dal 16 luglio.

TURIN, ITALY – JANUARY 06: Armando Izzo of Torino F.C. controls the ball under pressure from Federico Dimarco of Hellas Verona F.C. during the Serie A match between Torino FC and Hellas Verona FC at Stadio Olimpico di Torino on January 06, 2021 in Turin, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

LA CRONACA – Giampaolo conferma ancora una volta il 3-5-2, con due cambi rispetto all’undici di Parma: a sinistra c’è Murru e non Rodriguez, al fianco di Belotti preferito Gojak a Verdi. Davanti a Sirigu spazio dunque a Izzo, Lyanco e Bremer, sulle corsie Singo e Murru. In mezzo al campo Rincon affiancato da Lukic e Linetty, davanti Gojak e Belotti. Dopo 6′ prova la grande giocata il Toro: combinazione Belotti-Lukic a cercare Gojak, anticipato in area. I granata tornano quindi a farsi vedere al quarto d’ora, con un sinistro da fuori del Gallo bloccato a terra da Silvestri. Tre minuti più tardi prova la conclusione Kalinic, senza creare problemi a Sirigu. Al 22′ la prima grande occasione è del Verona, che riparte velocemente e libera Dimarco al cross: provvidenziale la chiusura in angolo di Murru. Juric deve quindi rinunciare a Miguel Veloso, che lascia il campo a Ilic per problemi muscolari. Il Toro torna a rendersi pericoloso al 34′: bella palla di Gojak a liberare Lukic, il serbo trova Belotti ma la difesa veronese riesce a respingere. Si va dunque a riposo sullo 0-0, risultato giusto per quanto espresso finora dalle due squadre.

TURIN, ITALY – JANUARY 06: Gleison Bremer of Torino F.C. battles for possession with Antonin Barak of Hellas Verona F.C. during the Serie A match between Torino FC and Hellas Verona FC at Stadio Olimpico di Torino on January 06, 2021 in Turin, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

SECONDO TEMPO – In avvio di ripresa cambia subito Juric, che inserisce Lovato al posto di Dawidowicz. La prima occasione del secondo tempo è sui piedi di Lukic, che trova una respinta in calcio d’angolo. Sugli sviluppi ci prova due volte Izzo, che prima torva una respinta e poi non inquadra la porta. Al 20′ è ancora Sasa Lukic ad andare vicino al bersaglio: Linetty trova il serbo che di prima intenzione manda di poco a lato con il sinistro. Un minuto più tardi passa in vantaggio il Verona con un grandissimo sinistro al volo di Federico Dimarco, lasciato troppo libero da Singo. Giampaolo ricorre dunque ad un doppio cambio: dentro Segre e Verdi per Linetty e Gojak. Al 31′ il tecnico granata prova quindi a cambiare modulo, passando al 3-4-1-2 con Bonazzoli e Ansaldi al posto di Lukic e Murru. Al 38′ pareggia il Toro: Verdi mette in mezzo sugli sviluppi di calcio d’angolo, Faraoni non riesce a liberare e Bremer insacca da due passi. Nel finale Giampaolo si gioca anche la carta Vojvoda, che rileva Singo sulla destra. I granata provano quindi a spingersi avanti alla ricerca della vittoria, ma la difesa del Verona regge. Finisce dunque in parità, con il Toro che centra il quarto risultato utile consecutivo e sale a quota dodici punti in classifica.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

67 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. olivia - 2 settimane fa

    L’importante e’ che Giampaolo non faccia cazzate.Oggi ha messo in campo la squadra più affidabile azzeccato anche i cambi.Verdi e’ stato fondamentale.Bisogna recuperarlo e’ l unico con i piedi buoni.Il Verona ha una difesa fortissima la migliore della serie A.Hanno poi azzeccato un goal incredibile.Bisogna trattenere a tutti i costi IZZO.Bremer a sinistra e’ il meglio che possiamo schierare.Lyanco oggi e’andato bene.Se Nkoulou e’ in partenza necessità prendere un centrale valido.Nelle ultime 4 partite 6 goal fatti 3 subiti .In proiezione su 16 partite sarebbero 12 goal subiti.Miglor difesa italiana.Murru non incide meglio Ansaldi Rodriguez.Singo era stanco.Attendiamo Baselli perché ‘ tra Linetty e Goiac e’ meglio BASELLI.Al momento Edera e’ meglio di Bonazzoli.Importantissimo che non entrino in campo ZAZA eMEITE’.Millico puo’ andare in prestito.CAIRO non fare la cazzata di cedere IZZO a Gennaio e’ fondamentale per la salvezza come Sirigu.CARA CAIRO se poi un altro anno non vuoi fare una squadra valida vendi e’ vai fuori daiCOGLIONI

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. mauro69 - 2 settimane fa

    Prendiamoci questo punto e guardiamo avanti.
    Sabato ci aspetta un impegno che definire proibitivo è poco.
    Vedremo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Mav - 2 settimane fa

    Solita squadraccia senza senso giocatori inutili , gioca meglio Calabria che è un terzino a centrocampo dei nostri 3 bidoni di letame

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. miele - 2 settimane fa

    Avrebbe potuto essere un buon punto, considerato il nostro livello attuale che continua ad essere assai modesto, ma la vittoria dello Spezia ci riporta bruscamente alla realtà. Se non si migliora sia l’organico che il gioco, sarà una sofferenza continua.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Gianluca - 2 settimane fa

    Murru/Belotti/etc.. con lo stesso voto di Rincon dimostra che il Toro è circondato da un ambiente perlomeno incompetente. Speriamo sia solo incompetenza. Rincon oggi ha giocato – come minimo – da 6,5. Qui non è questione di oggettività o soggettività. Si viaggia a simpatie. E non va bene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Contrabbasso Granata - 2 settimane fa

    Il Verona è una squadra assolutamente inguardabile, pallonate e tante botte; ma è organizzatissimo, corrono come dei matti (prima o poi credo che molleranno) e oramai sentono che la fortuna è dalla loro parte e fanno gol pazzeschi.
    Hanno comunque il doppio dei nostri punti, per cui inutile disperarsi per un pareggio.
    Anche perchè loro hanno fatto un tiro e assolutamente niente altro, siamo in serie positiva da 4 partite e non accadeva da mesi.
    Ora un aiuto dal mercato e chiudiamo serenamente la stagione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mav - 2 settimane fa

      Sarà anche inguardabile ma ha un idea di gioco anche senza i due centrocampisti titolari , noi il nulla più assoluto solo reti che ci fanno gli altri

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. pingi - 2 settimane fa

    oggi lo considero un buon punto pur rimanendo in una situazione di classifica disperata, dico buon punto contro una formazione non di fenomeni ma hanno messo in difficolta diverse formazioni, comunque ho visto una squadra compatta ma con dei limiti di formazione ormai noti in assoluto manca il regista che detta i tempi di gioco e fa ripartire la squadra e poi una spalla per BELOTTI povero cristo sempre solo contro tutti arbitri compresi (anche oggi irritante)in conclusione due acquisti ma mirati e veloci sempre forza toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Toro71 - 2 settimane fa

    Il problema oltre alla costruzione di gioco è la finalizzazione. Non è possibile che segnano quasi sempre i difensori. Belotti gioca per 90 minuti ogni santa partita non è umanamente possibile. Abbiamo tante mezze ali, ma non abbiamo un regista e una punta che possa far rifiatare il Gallo. Ma poi siamo anche sfigati: molti giocatori arrivano al Toro è sono irriconoscibili mi riferisco a Verdi, Murru, Linetty, Zaza e altri. Alla fine è stato un buon punto con il Verona che sicuramente ha un gioco più fluido e consolidato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. morantony - 2 settimane fa

    Bonazzoli imbarazzante … come facciamo a trovarli tutti noi !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. taurus - 2 settimane fa

    Lacune a centrocampo,serve molto di piu’ che un Lobotka.Si poteva provare nel primo tempo Baselli al posto di Linetty e Ansaldi in fascia per Murru,troppo fissato coi suoi doriani Giampaolo.Almeno si osava di piu’,era il Verona no gia’ il Milan….Piccolo errore di Singo accentuato dal golazo di Di Marco,ma Singo e’ forte,tutti fanno errori e molto piu’ grossolani del suo.Serve una punta,un regista,una mezzala e un centrale in piu’,diciamo mezza squadra e serve subito perche’ ambientarsi in questo clima di societa’ e’ difficile. Comunque Giampaolo non mi convince molto,anche salvandoci non lo vedo in futuro a lottare per qualcosa in piu’ di un decimo posto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. CUORE GRANATA 44 - 2 settimane fa

    Divertente il “siparietto”pre partita:panca del Toro piuttosto traballante e ritrosia dei giocatori ad accomodarsi…che abbia rappresentato “l’immagine della Società?”Bando alle “amenità”e venendo alla partita direi punto più che meritato.Belotti “scarico:”il Capitano ha necessità di rifiatare per averlo pimpante contro gli spezzini.Verona a mio parere,almeno oggi,assai modesto.In ottima forma(almeno così pare)il ns. Urbano.Quanto al mercato c’è tempo….e chissà forse faremo qualche scambio di figurine in prestito,ma dipenderà da procuratori e giocatori.Zaza desaparecido?Più in generale direi che sino alla fine sarà uno” slalom parallelo”tra pericolanti se le quart’ultime non prenderanno il largo.Come suol dirsi “alla fine si tireranno le somme”,ma nel ns. caso non è solo una frase di circostanza,bensì di sostanza.Cosa farà il Patron?Bella domanda da sottoporre alla “Sibilla Cumana”che però forse anche Lei…Tante parole,ipotesi e supposizioni ed avremo tempo per riprenderle.A mio parere allo stato dell’arte esiste un’unica certezza:in ogni caso se Urbano decidesse di “mollare l’osso”lo farà a tempo debito solo quando di “riffa\raffa”avrà ottenuto il “quantum”da Lui richiesto per “maritare”la Sua creatura per altro “senza dote”..eh ..”la tusa” non dispone nemmeno di un mq. in proprietà e da 15 anni “tira a campare”in affitto.Speremm!FVCG!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Ezio 76 - 2 settimane fa

    Certo il gol di Dimarco è stato fortunoso, ma lui gol importanti ne ha fatti in passato. Quello che non mi è piaciuto è che il Verona arrivava sempre prima sulle seconde palle, indice di maggiore preparazione atletica e migliore copertura del campo. Mentre quello che mi preoccupa la stanchezza di Belotti, anche lui è umano, ma se cala lui per noi sono guai.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Gigiotto - 2 settimane fa

    Ho letto che gli altri con noi fanmo eurogol, sarà anche vero, ma questo perché gli altri provano a tirare da fuori area o comunque posizioni difficili e quindi ci può scappare il gollone, a noi no, al limite noi calciamo addosso agli avversari

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Maxilopez - 2 settimane fa

      Un minuto prima del gol del Verona ci ha provato Lukic da fuori area, fuori per un soffio, il calcio è così!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. giancasortor - 2 settimane fa

    Voci di mercato dicono che stiamo cercando un esterno sinistro!Abbiamo solo degli esterni,terzini,ali pure ,scarsi,vecchi ma di sostanza,giovani promettenti…basta direi,teniamoci quelli che abbiamo e concentriamoci sull’unica figura veramente indispensabile a questa squadra, UN REGISTA,anche vecchio,datato ma un regista!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. natureboy - 2 settimane fa

    Il nostro centrocampo è formato da scappati di casa guidati dal regista Rincon. Cioè manco in una commedia demenziale americana si vedono queste cose…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Mimio - 2 settimane fa

    So che molti mi attaccheranno affermando di aver detto un’eresia,ma secondo me belotti tatticamente parlando a volte sembra che pecchi di umiltà e cerchi spesso di forzare la giocata per risolvere la situazione da solo. Cosi, specialmente quando non è in giornata come oggi, combina solo dei casini e sotto l’aspetto del gioca ne risente tutta la squadra. Comunque sempre forza Gallo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. pupi - 2 settimane fa

      Forse a volte lo fa, consapevole però che 99 volte su 100 se passa la palla l’azione si conclude. Ne ha ben donde.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Filadelfia - 2 settimane fa

      Completamente d’accordo con te.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. 31082018 - 2 settimane fa

      Condivido. Nutro un affetto smisurato per il Gallo, ma oggi mi azzardo a dire che abbiamo giocato in 10. Ci sta probabilmente è distrutto dalla fatica. Ha forzato due conclusioni con un muro davanti dove invece la soluzione migliore era passarla ad un compagno.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Maxilopez - 2 settimane fa

        La stanchezza rende meno lucidi… il problema è che dovrebbe rifiatare, ma al posto suo chi fa giocare?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. FORZA TORO - 2 settimane fa

      nessuna eresia,è una verità anche se scomoda e brutta da accettare,fortunatamente giornate così storte ne ha poche

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. LeoJunior - 2 settimane fa

    Bremer Izzo e Lyanco, se giocano così concentrati formano una grande difesa.
    Lynetti non lo capisco. Forse fa un lavoro oscuro che non vedo… ma mi fa venire il latte alle ginocchia.
    Se rientrasse Baselli in forma, sarebbe titolare.
    Gallo deve imparare a giocare con i compagni.
    Buona partita però. Il VR è ostico

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. giancasortor - 2 settimane fa

      Il problema è che ha centrocampo abbiamo 3 incontristi puri che sanno recuperare palloni ma non sanno impostare.E’ per quello che insisteva con Meitè,perchè tra tutti era quello con i piedi più buoni e una sufficente visione di gioco,peccato che però è lento,macchinoso e spesso perde la concentrazione.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Roberto - 2 settimane fa

    Quando ti fanno un goal del genere e riesci a prendere un punto significa che qualcosa sta cambiando,… Un mese fa avremmo perso sicuramente…. Fiducia e speriamo in qualche buon acquisto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Ezio 76 - 2 settimane fa

    Certo il gol di Dimarco è stato fortunoso, ma lui gol importanti ne ha fatti in passato. Quello che non mi è piaciuto è che il Verona arrivava sempre prima sulle seconde palle, indice di maggiore preparazione atletica

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FORZA TORO - 2 settimane fa

      quello delle seconde palle non è una novità,ad ogni rimpallo l’avversario arriva quasi sempre anche solo una frazione di secondo prima

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Panthers - 2 settimane fa

    Bravi… Verona squadra tosta, avanti così, a Milano per vincere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. cuoretoro - 2 settimane fa

    Come al solito arbitro idiota che ci fischia tutto contro. Perchè ha fischiato la fine quando mancavano 2 secondi e Ansaldi stava per tirare in area? Ennisimo scandalo arbitrale, per tutti i falli non fischiati a noi. Fallo sul Gallo chiaramente non fischia e in più lo ammonisce!!!
    Arbitri di merda

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gigioscal - 2 settimane fa

      Sono d’accordo sull pessima prestazione dell’arbitro ma obiettivamente non mi è sembrato semrpre contro di noi, mi sembrava proprio incapace in generale

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. FORZA TORO - 2 settimane fa

      si il fischio anticipato errore clamoroso,si era perso tempo nel recupero per un loro giocatore a terra,ci stavano 30 secondi in più e questo bel tipo fischia

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. tric - 2 settimane fa

    con il pari non ci togliamo nemmeno l’incapace in panchina!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Stufodellamediocrita' - 2 settimane fa

      Ma tu davvero credo che con un altro allenatore saremmo più in alto in classifica???

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Angelo - 2 settimane fa

    Dirigenza,si fa per dire,vi sarete convintiche ci manca parecchio.Ma se portate qualcuno non portate altri scarti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. dingo68 - 2 settimane fa

    Qualche considerazione…. Partita giocata alla pari, condizionata da un eurogol del Verona, pareggiata di rabbia, buon segno. È sempre evidente la mancanza di fosforo a centrocampo, Rincon onesto lavoratore ma fermiamoci qui. Oggi più che altri il danno in avanti lo ha fatto il capitano, stanco ma anche non in giornata. Poche sponde, spesso lontano dai compagni, sprecone, capisco che un colpo lo possa tirare sempre fuori ma ogni tanto un pò di umiltà non guasterebbe. Dell’arbitro non parlo, oramai ci ho fatto il callo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Maxilopez - 2 settimane fa

      Il Gallo non ce la fa più, anche perchè sono 15 partite che corre come un pazzo a tutto campo… è stato spremuto come un limone e avrebbe bisogno di rifiatare, meno lucido del solito, ma al Gallo perdono qualsiasi cosa perchè in campo ha sempre dato l’anima!!!!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Maxilopez - 2 settimane fa

      Cmq il poco umile capitano la scorsa settimana ha fatto 3 assist e grazie a quelli sono scaturiti 2 gol, il terzo se l’è magnato Verdi!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Il Vittoria - 2 settimane fa

    Risultato giusto, tutto sommato.
    Sarebbe stato utile, psicologicamente, avere un po’ di buona sorte e ribaltare la partita.
    Ci teniamo questo punto pensando che forse, il momento peggiore, è passato. La squadra non vive più gli ultimi 15 minuti di partita come un incubo.

    Detto questo, continua a mancare un minimo di qualità a centrocampo.
    Il vero regista della squadra è Lyanco e l’unico terminale dei suoi lanci Belotti. Quando non riesce nemmeno questo unico schema i lanci (rinvii) li fa direttamente Sirigu… Non possiamo pensare di proporre questa modalità di gioco da qui alla fine del campionato.

    Servono urgentissimamente almeno 2 giocatori tecnici e capaci di stare in mezzo al campo. Cairo, Vagnati & Co. riusciranno a rendersene conto prima della fine del calciomercato?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Maxilopez - 2 settimane fa

      Anche perché sbagliamo una quantità industriale di passaggi, soprattutto a centrocampo! Cmq ottima reazione dei ragazzi che alla fine hanno provato pure a vincerla… speriamo nei rinforzi, ma conoscendo il pres spero più nella buona sorte!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Il Vittoria - 2 settimane fa

        Non so che dirti…
        Su ToroNews ci sono commenti di ogni tipo, dai più esasperati a quelli più ragionati. Ognuno propone particolari diversi e manifesta un proprio punto di vista. Ma su una cosa mi pare non ci sia alcun dubbio e sulla quale siamo tutti d’accordo. Mancano rinforzi a centrocampo e, in particolare, mancano 1/2 registri, 1/2 centrocampisti centrali (non altri profili di centrocampo!).
        Non ho mai visto una unanimità così assoluta, come in queste settimane, nel sostenere quanto sopra…

        Le domande che mi pongo sono, fondamentalmente, 2.
        Ma tutti i tifosi del Toro sono impazziti e non capiscono più nulla di calcio?
        La società cosa sta aspettando, esiste una qualche strategia di mercato?!?!?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Maxilopez - 2 settimane fa

          Cairo starà rovistando nell’immondizia alla ricerca di qualche scarto a parametro zero!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. blubba - 2 settimane fa

    vabbe vallo a pensare ke Dimarco anche se si sa ke ha un gran sinistro azzecca un tiro al volo cosi. Nn vorrei colpevolizzare troppo Singo evidentemente è il momenticonico del verona ,domenica la sforbiciata di zaccagni ,oggi questo.Aspetto quando avverrà il nostro di magic moment

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. torracofabi_13706409 - 2 settimane fa

    Per come siamo scesi in campo un punto guadagnato però, a mio avviso una tattica troppo attendistica ed oltre alla mancanza di qualità a centrocampo anche quella di un buon pressing organizzato, infatti al 40 del primo tempo su un passaggio laterale il giocatore del Verona ha fatto una frittata colossale ed ha avuto il tempo di rialzarsi e riprendere la palla …. in occasioni del genere si va in porta. Comunque ripeto teniamoci il punto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Cuore granata 69 - 2 settimane fa

    Per come si era messa questo è un buon punto…contro un Verona messo bene e che ti far giocare male..recrimino per un possibile rigore perché Dimarco avava il braccio completamente scomposto..quindi per me è rigore..poi partita in equilibrio potevamo segnare noi con lukic prima del.eurogol di Dimarco..li pensavo ecco il solito film..invece un buon cross quando gli va dato merito gli va dato di Verdi e l’errore di Faraoni bravo Bremer a segnare da opprtunista..credo pari giusto non meritavamo di perdere..e visto gli altri risultati il punto va preso positivamente..4 partite con punti consecutive e oggi siamo fuori anche dalle ultime 3..quindi ok col milan senza troppe pressioni..chiudo Belotti avrebbe bisogno di riposare oggi si vedeva cje era GIUSTAMENTE stanco..forza GALLO FORZA TORO.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Nero77 - 2 settimane fa

    Peccato,l ennesi dimostrazione che bastava un uomo d ordine a centrocampo ed una spalla adatta per Andrea per non patire ogni domenica!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Dr Bobetti - 2 settimane fa

      È la speranza di questo pareggio. Con qualche innesto la salvezza serena sarebbe possibile. Il condizionale è d’obbligo pensando al presiniente

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Junior - 2 settimane fa

    È una partita che dovevamo vincere. Il gallo come al solito troppo solo e ancora senza un degno partner. Lo hanno ingabbiato col solito raddoppio di marcatura. Non facciamo pressing se non nella nostra metà campo. Ancora non capisco i cambi al 88mo di GP: a che servono? Non devi perdere tempo ma guadagnarne. Penso possiamo salvarci ma la squadra non può giocare dalla propria metà campo in poi. Quelli del Verona pressavano a tutto campo.
    Nota positiva ho visto una squadra più compatta soprattutto dietro dove stanno finalmente con occhi e orecchie allertati. Sirigu ha preso un eurogol, quindi non colpevole.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Filadelfia - 2 settimane fa

      Il Gallo anche piuttosto egoista ed arruffone. Si intestardisce nel tiro quando non ci sono spiragli. Cosi vengono evidenziati i suoi limiti tecnici.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Maxilopez - 2 settimane fa

        Il Gallo sta tirando da 15 partite, gioca a tutto campo, fa assist facendo segnare i compagni e malgrado sta squadra de m… è riuscito a segnare 9 gol. Classico di alcuni tifosi criticare alla prima partita no! Ma non vi vergognate? Non ve lo meritate proprio il CAPITANO!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Filadelfia - 2 settimane fa

          Vergognarmi x cosa? Per aver espresso una considerazione? Tu sei fuori di brutto.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Maxilopez - 2 settimane fa

            Su 15 partite ne ha toppata una (quella odierna) perchè è stremato, visto che è l’unico che ha sempre giocato oltretutto mettendoci l’anima e non solo, salvandoci più volte (se abbiamo almeno sti pochi punti possiamo ringraziare lui) e ne sto leggendo di ogni, che è tecnicamente scarso, che è egoista, che per colpa sua oggi non abbiamo vinto? Ma veramente avete questa opinione sul Gallo? Se si vergognatevi!

            Mi piace Non mi piace
          2. Filadelfia - 2 settimane fa

            Non so quanti anni tu abbia Maxilopez (giocatore che adoro). Fare una considerazione su una partita di un giocatore non significa avere quell’oponione anche per le altre partite. Oggi ho trovato il Gallo po’troppo egoista ed arruffone, un tantino presuntuoso per aver cercato di risolvere la partita da solo. Cosa che nelle altre partite non ha fatto. Tutto qui. È una semplice democratic critica. Nulla di più. Nulla di cui vergognarsi.

            Mi piace Non mi piace
          3. FORZA TORO - 2 settimane fa

            eh niente che vuoi dirgli,porta pazienza

            Mi piace Non mi piace
      2. Junior - 2 settimane fa

        Dagli un degno partner e poi ne riparliamo. Tiene l’attacco da solo da due anni. Quando c’era Immobile era tutta un’altra storia.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. tric - 2 settimane fa

    Domanda: perchè Di Marco non era marcato? Condivido chi ha detto che quest’arbitro era incapace (come Giampaolo).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. loik55 - 2 settimane fa

      perchè singo non è perfetto, come tutti, però è un ottimo elemento che può fare strada.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Héctor Belascoarán - 2 settimane fa

      Ma soprattutto: cosa c’entra Giampaolo?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. tric - 2 settimane fa

        Dovrebbe essere l’allenatore del Toro ….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. gianni bui - 2 settimane fa

    Di Marco lo mettiamo assieme ai vari Acerbi etc…tutti contro di noi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gigioscal - 2 settimane fa

      Chiriches hatebour gomez muriel milinkovic insigne

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. prinzheugen - 2 settimane fa

    Meno male che giampaolo doveva farci avere un gioco…verdi che batte l’ultimo corner in quella maniera,non è nemmeno da lega pro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. blubba - 2 settimane fa

      Verdi lo batte perchè qualcuno gli ha detto di batterli purtroppo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. giancasortor - 2 settimane fa

      Con Giampaolo i giocatori hanno almeno un’idea di come muoversi quando abbiamo noi la palla,con Mazzarri sembravano in mezzo ad uno stradone.Poi logicamente se ti manca un regista con una minima visione di gioco non è che si possa fare più di quello che stiamo facendo!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Francesco67 - 2 settimane fa

        Giampaolo è il meno responsabile di tutta la baracca

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. natureboy - 2 settimane fa

    Grazie Vagnati per aver preso gli scarti tra gli scarti. Bonazzoli fa rimpiangere Larrondo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. mozzer - 2 settimane fa

    Comunque arbitro allucinante.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy