Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

IL TEMA

Toro, numeri horror al rientro dopo la sosta. Ma Juric ha già invertito il trend

Toro, numeri horror al rientro dopo la sosta. Ma Juric ha già invertito il trend

Nelle ultime due stagioni appena un punto al rientro dopo la pausa nazionali: con il tecnico croato i granata hanno ritrovato la vittoria

Alberto Giulini

Parola d'ordine, invertire la rotta. Al rientro dopo la sosta, nelle ultime due stagioni, il Toro ha incontrato troppe difficoltà. I campionati sono stato tutt'altro che soddisfacenti nel loro complesso, ma i granata hanno faticato ancor di più alla prima gara dopo la pausa per le nazionali. Basti pensare che, nelle stagioni 2019/2020 e 2020/2021, il Toro ha collezionato quattro sconfitte ed un pareggio.

 LA SPEZIA, ITALY - NOVEMBER 06: Marko Pjaca of Torino FC shows his dejection during the Serie A match between Spezia Calcio v Torino FC at Stadio Alberto Picco on November 6, 2021 in La Spezia, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

TREND NEGATIVO - Nel 2019/2020, sotto la guida di Walter Mazzarri, il Toro cadde dapprima in casa contro il Lecce (1-2) nel mese di settembre, quindi due mesi più tardi capitolò contro l'Inter (0-3). Due sconfitte pesanti per i granata, che a risultati decisamente negativi avevano accompagnato prestazioni ancor più deludenti. Non se l'è passata meglio Marco Giampaolo la scorsa stagione: sconfitta casalinga contro il Cagliari ad ottobre (2-3) e clamorosa sconfitta in rimonta contro l'Inter a San Siro (dal doppio vantaggio al 4-2 dei nerazzurri). L'unico punto dopo la pausa nazionali nelle ultime due stagioni è arrivato con Davide Nicola, capace di pareggiare 2-2 il derby contro la Juventus.

 MILAN, ITALY - NOVEMBER 22: Romelu Lukaku of FC Internazionale scores the goal during the Serie A match between FC Internazionale and Torino FC at Stadio Giuseppe Meazza on November 22, 2020 in Milan, Italy. (Photo by Claudio Villa - Inter/Inter via Getty Images)

JURIC E LA SOSTA - Dopo la sosta ha saputo fare meglio Ivan Juric con il suo Verona. Nel 2019/2020 il tecnico croato ha saputo totalizzare tre punti nonostante un calendario sulla carta complicato: sconfitti di misura dal Milan a settembre, gli scaligeri superarono 1-0 la Fiorentina dopo la sosta di novembre. La scorsa stagione, Juric collezionò invece una vittoria, un pareggio ed una sconfitta: il Verona espugnò 2-0 il campo del Cagliari, centrò un pareggio a reti bianche con il Genoa e cadde solamente contro il Sassuolo.

 TURIN, ITALY - SEPTEMBER 12: Sasa Lukic (C) of Torino FC celebrates victory with team mate Vanja Milinkovic-Savic at the end of the Serie A match between Torino FC and US Salernitana at Stadio Olimpico di Torino on September 12, 2021 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

IL TORO CON JURIC - Un piccolo passo in avanti, per i granata, è arrivato proprio con l'approdo di Ivan Juric sulla panchina granata. A settembre il Toro ha infatti ritrovato la vittoria dopo la pausa nazionali con un netto 4-0 ai danni della Salernitana. Il rientro dopo la scorsa sosta è stato invece segnato da una sconfitta, ma va comunque precisato che i granata al Maradona contro il Napoli non hanno affatto sfigurato ed hanno pagato a carissimo prezzo un rimpallo nella propria area e poca concretezza sotto porta. Si può tranquillamente dire che ci sono stati dei passi avanti anche nelle gare dopo la pausa nazionali: contro l'Udinese ci sarà ora un ulteriore esame.

tutte le notizie di