Toro, Rincon e Belotti in diffida: con un giallo salterebbero l’Atalanta

Toro, Rincon e Belotti in diffida: con un giallo salterebbero l’Atalanta

Verso il match / In caso di ammonizione i due giocatori salterebbero lo scontro diretto della prossima settimana: per Mazzarri sarebbero gravi perdite

di Alberto Giulini, @albigiulini

Sono in arrivo due gare che nelle prossime settimane potranno dire molto sulle possibilità del Toro di centrare una qualificazione in Europa League. Domenica sera i granata saranno infatti in campo al San Paolo contro il Napoli, mentre sabato 23 ospiteranno l’Atalanta in un importante scontro diretto.

SCONTRO DIRETTO – Soprattutto la gara contro l’Atalanta sarà fondamentale per i granata, dato che si affronteranno due squadre in corsa per lo stesso obiettivo. Il Toro, in virtù della grande importanza della sfida, dovrà fare attenzione ai cartellini in modo da presentarsi contro i bergamaschi con la rosa al completo. I due granata in regime di diffida sono Rincon e Belotti, due giocatori fondamentali per Mazzarri, che sarebbero costretti a saltare lo scontro diretto con l’Atalanta in caso di ammonizione contro il Napoli.

Torino, Moretti riserva di lusso: anche col Napoli può partire dal 1′

IN DIFFIDA – Nonostante i soli sette gol messi a segno finora in campionato, Belotti si sta infatti rivelando un elemento fondamentale per il Toro. Il Gallo in campo si sacrifica ed è il primo uomo ad aiutare la squadra in ripiegamento, mettendo in primo piano l’interesse del gruppo: non averlo contro l’Atalanta sarebbe una grave perdita per Mazzarri. Lo stesso si può dire di Rincon, che domenica potrebbe raccogliere la centocinquantesima presenza in Serie A. A centrocampo il venezuelano è ormai una garanzia, con la sua capacità di abbinare ottimamente la sua forza muscolare a giocate di qualità.

 

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Héctor Belascoarán - 5 mesi fa

    Certo che se a Belotti gli si chiede di fare il mediano aggiunto in fase di non possesso non dobbiamo stupirci se poi si becca i cartellini.
    Questa è la squadra più fallosa del campionato, quindi, se succede, chi è causa del suo male pianga se stesso. Vero Mister?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. m.gandin_920 - 5 mesi fa

    …la libertà di opinione…per il signor Giulini è un optional.
    Provi a fare anche il censore di se stesso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. m.gandin_920 - 5 mesi fa

    Rincón la prende di sicuro.
    È un cinghiale senza cervello.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. anpav - 5 mesi fa

      Nemmeno un gobbo esprimerebbe su un nostro giocatore, un giudizio così odioso.
      Cosa tu ci faccia su questo sito non si capisce. o forse si.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Madama_granata - 5 mesi fa

    Chissà perché, sarò malpensante, ma temo che l’arbitro (non so chi, ma fa lo stesso), farà di tutto affinché si verifichino le circostanze adatte alle ammonizioni di Rincon e Belotti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. unasolafede - 5 mesi fa

      Dai non essere così pessimista, mica c’è il derby dopo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy