Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

Focus

Venezuela-Brasile 1-3: i Vinotinto sfiorano l’impresa, 74 minuti per Rincon

Venezuela-Brasile 1-3: i Vinotinto sfiorano l’impresa, 74 minuti per Rincon

La Selezione del centrocampista granata passa in vantaggio ma viene sopraffatta nel finale

Gualtiero Lasala

Ennesima sconfitta - la quinta di fila - per il Venezuela di Tomas Rincon, che perde contro il Brasile capolista del girone per 1-3. Una partita che ha avuto dei momenti molto accesi e sorprendenti, considerato che i Vinotinto sono rimasti in vantaggio per più di un'ora di gioco, ma l'esito è stato nuovamente negativo, lasciando la Selezione del giocatore del Torino ancora all'ultimo posto in classifica con soli quattro punti realizzati.

PRESTAZIONE - Rincon è rimasto in campo per 74 minuti, fornendo una prestazione ordinata in mezzo al campo insieme a Martinez. Il giocatore granata non ha avuto particolari chance di realizzare un gol, ma è stato molto preciso in mezzo al campo. Grazie alla sua impostazione con un lancio sulla destra è partita l'azione del vantaggio del Venezuela, realizzato da Eric Ramirez. Rincon è poi uscito al 74', sulla situazione di pareggio per 1-1 (messo a segno da Marquinhos su calcio d'angolo) che sarebbe stato un gran risultato: non è stato coinvolto nei 10 minuti finali nei quali sono arrivati un rigore segnato dall'ex Inter Gabigol e poi il gol dell'1-3 definitivo di Antony al 95' di gioco.

IMPEGNI - Ci sarà il tempo per risollevarsi da questa sconfitta già tra due giorni. Il Venezuela infatti affronterà l'Ecuador domenica alle ore 22:30, per una partita valevole sempre per le qualificazioni ai Mondiali del Qatar 2022. La situazione è particolarmente critica per i Vinotinto, che proveranno in ogni caso a tentare un'impresa.

tutte le notizie di