Torino, Ventura: ”Ho visto la giusta mentalità”

Torino, Ventura: ”Ho visto la giusta mentalità”

Europa League, Torino – Brommapojkarna 4-0 / Il tecnico granata a fine match: ”I ragazzi hanno sempre cercato i giusti movimenti”

di Gino Strippoli

E’ soddisfatto a fine gara Mister Giampiero Ventura: ”Ho visto la volontà dei ragazzi di giocare e fare i giusti movimenti e verificare il nostro gioco, non volevamo buttare via la partita, era importante la nostra capacità di vedere gli spazi , il nostro obiettivo era vedere le nostre giocate concretizzarsi al di lá della qualità dell’avversario. Questa sera il Torino ha portato fuori un’ immagine importante con il suo pubblico. Il 7 agosto é stato bello vedere uno stadio così pieno: davvero bello essere granata. Sarebbe straordinario se lo stadio fosse sempre così pieno e tutto granata anche quando magari perderemo una partita, cosi da far diventare un corpo unico tra squadra e tifosi. Spero che i nostri tifosi ci prendano per mano fino a diventare uniti e indivisibili. Per quanto riguarda i nostri ragazzi stranieri come Martinez e Perez come anche i nuovi arrivati devono capire cosa vogliamo fare noi come squadra, devono lavorare , però é chiaro il margine di miglioramento che hanno questi ragazzi ed é loro chiaro quello che vogliamo fare noi. Non dobbiamo mettere pressione a questi ragazzi, stanno capendo come giocare e ci vuole il giusto tempo”.

 Su Cerci il Mister passa la palla al presidente Cairo: ‘‘Il ragazzo ha entusiasmo e si sta allenando bene, ma del mercato chiedete alla società

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy