Calciomercato Torino, dalle entrate ai fuoriquota: ecco l’agenda della Primavera

Calciomercato Torino, dalle entrate ai fuoriquota: ecco l’agenda della Primavera

Il punto / Un portiere, un difensore e due attaccanti: Bava al lavoro per completare il gruppo di Sesia

di Redazione Toro News

Dopo la presentazione di ieri sera a La Salle, manca esattamente un mese alla prima di campionato della Primavera di Marco Sesia e la squadra ha ancora bisogno di innesti per poter affrontare la stagione nel migliore dei modi. Il primo obiettivo è la produzione di giocatori, ma questo passa sicuramente anche dalla competitività del gruppo: serve quindi ricoprire alcuni tasselli che paiono mancanti. In particolare quello di seconda punta, visto che al momento Sesia può contare solamente su Moreo, Kone e il 2002 Favale. Ormai tramontata la pista Juwara, che il Torino ha provato a riportare in granata dopo l’ottima esperienza in prestito al Torneo di Viareggio senza riuscirci (dal Chievo il gambiano è passato al Bologna), uno dei profili ricercati è proprio quello di un giocatore offensivo classe 2001 che possa giocare sulla trequarti o come esterno. Serve poi anche un centravanti che garantisca un certo numero di gol da affiancare al fuoriquota Lucca.

IN ENTRATA – Un altro tassello mancante è quello del portiere. Ieri sera nella presentazione ufficiale della squadra erano presenti Lewis e Trombini, oltre al 2002 Pirola: sul mercato si cerca qualcosa. Anche in difesa potrebbe arrivare un volto nuovo, che sia un difensore centrale dotato fisicamente di piede destro, e questo potrebbe essere Siniega (come vi avevamo già raccontato nei giorni scorsi è possibile che il ragazzo torni dalla Fiorentina in cambio di Guerini). Sugli esterni, invece, il discorso dovrebbe essere chiuso con l’arrivo di Kouadio, che insieme a Ricossa, Bongiovanni, Ghazoini e Michelotti dovrebbe andare a completare il reparto a disposizione di Sesia.

IN USCITA – Intanto, però, serve snellire la rosa, perché al momento sono presenti 9 fuoriquota (Kouadio, Marcos, Sportelli, Potop, l’infortunato Adopo, Onisa, Gonella, Munari e Lucca), ai quali si potrebbero aggiungere Rauti e Singo che dovrebbero fare la spola tra Prima squadra e Primavera. In totale si potranno schierare 5 giocatori del 2000 a partita ed ecco perché serve trovare la destinazione giusta almeno per tre  elementi. Tra quelli sopracitati, i giocatori che appaiono sicuri di rimanere sono il sopracitato Kouadio, Onisa (riscattato dall’Entella) e Lucca.

Ugliono – Sartori

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. fabio - 2 settimane fa

    mamma mia quest’anno questa rubrica ” calciomercato” e’ veramente emozionante, non adatta ai deboli di cuore………….. ma redazione non pensate sia il caso di evitare ogni giorno “il nulla” e magari scrivere poi quando ci saranno notizie. sempre che prima o poi ci siano …………….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy