Calciomercato Torino, il punto: strada in salita per Vera, Djidji in uscita

Calciomercato Torino, il punto: strada in salita per Vera, Djidji in uscita

La situazione / Kouadio si è trasferito al Foggia. Molti altri giocatori sulla lista dei cedibili

di Andrea Calderoni

VERA

Fausto Vera resta un obiettivo granata, ma la strada è più in salita. Lo ha reso noto nelle scorse anche Cristian Malaspina, il presidente del’Argentinos Juniors, che ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni dell’emittente locale Radio Colonia“Siamo entrati in impasse con il Torino per Fausto Vera – dice Malaspina -, perché non siamo riusciti a risolvere una questione economica. Stiamo chiacchierando con alcuni club e sicuramente arriverà un’offerta. Molti club chiamano e sarà difficile trattenerlo” (LEGGI QUI).

8 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Bacigalupo1967 - 3 settimane fa

    A più di 30 ore dall’infortunio di Vojvoda non si sa ancora nulla in merito all’entità dello stesso, ma vi pare normale?
    In questo caso Comi tra una portata e l’altra una dichiarazione avrebbe potuto farla. Basta telefonare al calciatore o a Ujkani qualora ci fossero problemi di lingua.
    Vabbhe

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. lucapecc_908 - 3 settimane fa

    Sugli altri nulla da dire, li venderei tutti, Zaza compreso, ma Edera e Millico è una cazzata…potranno andare in prestito ma vendere due così senza dargli una vera chance…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Martin Vazquez - 3 settimane fa

    Vagnati ha bisogno della bacchetta magica

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. granataLondinese - 3 settimane fa

    In uscita dal Torino ci sono almeno 15 giocatori. Izzo, Lyanco, Djidji, Aina, Rincon, Lukic, Berenguer, Falque, Edera, Zaza, Millico, Milinkovic-Savic. Zaccagno, Damascan, Boyé

    Vagnati li piazza tutti e prende torreira

    #fantacalcio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. luna - 3 settimane fa

      Io terrei Lukic, Berenger, Millico e Roncon (avremo bisogno di uno con le sue caratteristiche).
      Edera in prestito via tutti gli altri.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. EM.em.BHauss - 3 settimane fa

        Mi pare logico il ragionamento di vendere parecchi giocatori che non hanno trovato, secondo il gioco del Mister Gianpaolo. Ma quale affetto personale lo lega a Zaza? È il primo da vendere per poi prendere una punta piccola e veloce con grandi piedi buoni e astuzia tattica. Ma Ferrante gioca ancora.
        Il Gallo andrebbe a nozze tra gli spazi di una punta alla Millico in forma.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. EM.em.BHauss - 3 settimane fa

          Ma la pista Joao Pedro è chiusa? Via Zaza magari in contropartita parziale credo, più qualche prestito al Cagliari. Per favore portate Zaza altrove. Chi nasce zebra, per di più scartata non diventerà mai Torello…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Forzatoro - 3 settimane fa

      Ma perchè Lukic? è una valida alternativa ed è ancora giovane.
      Non capisco come si faccia, da tifosi, a preferire quel giocaotre inguadabile che risponde al nome di meite a lukic che è un buon giocaotre e un bravo ragazzo, oltre ad essere nel giro della nazionale serba.
      Autolesionismo puro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy