Calciomercato Toro, giorni decisivi per Andersen: manca l’accordo con il Lione

Calciomercato / Sono ore importanti anche sul fronte Andersen: il Toro prova a chiudere la trattativa per il difensore centrale del Lione

di Silvio Luciani, @silvioluciani_

A cinque giorni dalla chiusura del calciomercato, il direttore dell’area tecnica granata, Davide Vagnati, sta provando a concludere le numerose operazioni che servono per consegnare a Marco Giampaolo una rosa adeguate alle proprie esigenze. Tra le necessità del club piemontese c’è l’arrivo di un difensore centrale e tutte le strade portano a Joachim Andersen. Il Toro è sulle sue tracce da diversi giorni, ma le prossime 24-48 ore potrebbero essere decisive per realizzare il quinto colpo in entrata dell’estate granata.

LEGGI ANCHE: Calciomercato: il Toro prepara l’assalto finale a Andersen, Joao Pedro e Torreira

LA TRATTATIVA – Nelle prime due giornate di Ligue 1, il difensore danese non è sceso in campo nonostante la cessione di Marçal al Wolverhampton. Non è un caso: Vagnati è volato a Londra per trattare con l’entourage di Andersen che, dopo i primi contatti, ha già espresso il proprio gradimento per il trasferimento a Torino. Ciò che manca e che Vagnati dovrà sistemare nei prossimi giorni è l’accordo con il Lione che, un’estate fa, ha versato la cifra record (Andersen è il giocatore danese più pagato di tutti i tempi) di 26 milioni più bonus nelle casse della Sampdoria.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Torino, Berenguer ai saluti: all’Athletic Bilbao per 12 milioni

CIFRE E FORMULA – Affinché Giampaolo possa ritrovare Andersen dopo l’esperienza alla Sampdoria, il nodo più importante da sciogliere nelle negoziazioni con l’OL sarà la formula del trasferimento. La prima proposta del Toro è quella del prestito oneroso con diritto di riscatto, mentre il Lione (ovviamente) spinge per trasformare l’opzione in obbligo. Da limare anche le cifre, perché il club del presidente Aulas non vuole realizzare una minusvalenza troppo grande. Si continua a trattare, in questi giorni che saranno decisivi per l’eventuale arrivo di Joachim Andersen a Torino.

55 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Mik - 3 settimane fa

    Ahhh altra bella genialata della redazione. Quando non hai preso ancora una cippa di nessuno sul mercato, ma devi nascondere l’evidenza scrivendo per forza qualcosa, ecco la trovata del secolo. E per oggi è andata. Suggerimento per domani, giusto per non restare a corto di idee : “giorni sempre più decisivi per andersen. Trovato l’accordo con il suo cane, il meccanico, gli amici e i parenti. Manca solo quello con il Lione. Quisquilie…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Gallochecanta - 3 settimane fa

    Manca l’accordo con il Lione….volessi fare il pistino direi che manca tutto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Ardi - 3 settimane fa

    Se davvero arrivasse andersen e ne izzo ne lyanco si riuscissero a vedere per le pretese troppo alte, il rischio di perdere bremer, c’è

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Cristiano.123 - 3 settimane fa

    Io non rammento, aiutatemi voi.
    Lo scorso anno quando Mister Giampoalo e’ stato ingaggiato dal Milan, gli hanno acquistato dei giocatori della o ex-Sampdoria?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marione - 3 settimane fa

      No e infatti ha battuto tutti i record negativi dalla fondazione del club, roba che lo 0-7 di WM era roba da dilettanti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Cristiano.123 - 3 settimane fa

        A Pioli hanno acquistato giocatori dalla Fiorentina?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. marione - 3 settimane fa

          Nemmeno. Mica sono tutti messi male come alla cairese

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. grulp_420 - 3 settimane fa

          A pioli avrebbero dato un certo Ibrahimovic… Non so …. Dicono sia bravino….

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. granataLondinese - 3 settimane fa

    Dai che ce la fai Vagnati dai che ce la fai

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. lucabenzoni7_8317634 - 3 settimane fa

    Se arriva anche lui siamo quasi a posto … difesa ottima in prospettiva Vojvoda Andersen Bremer Rodriguez …… dai raga …. FT

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Simone - 3 settimane fa

    Continuiamo a non rinforzare il centrocampo che fa pietà da anni.
    Pazzesco

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. aledranata81 - 3 settimane fa

      Ma infatti è a dir poco assurdo, ma che ca..o fanno!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. LeoJunior - 3 settimane fa

    Vi faccio notare che si sta parlando solo e soltanto di DIRITTO di riscatto. Questo vuol dire che non spendiamo 20 milioni di euro ma ci compriamo un diritto a spenderli. Che è ben diverso … questo vuol dire che se poi lo facciamo crescere e lo portiamo ad un valore di 30 milioni lo riscattiamo. Se fallisce torna a casa.
    Per questo non trovano la quadra! Credo che dovremo scucire per il prestito

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Leojunior - 3 settimane fa

    Ci vorrà tempo si dice, e lo speriamo tutti, al momento il progetto mi sembra abbastanza ridicolo. Sconfitte, velleità di andare a pescare giocatori costosi e non pagarli, speranza di vendere a prezzi altissimi altri e doverli regalare o tenerseli. In ogni caso se arriva Andersen uno tra Lyanco e Izzo deve partire. By the way stamattina in un Bar a Milano un noto attore di Mediterraneo, uno Ecceziunale Veramente, diceva che GP è una pippa colossale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marione - 3 settimane fa

      Anche se cambiavi bar o ristorante o trattoria, avrebbero detto la stessa cosa. E’ stato per tutti una pippa colossale, appena arrivato qui è diventato un maestro di calcio. Ma solo qui.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Leojunior - 3 settimane fa

    A parte che non ci credo che vadano a spendere sta cifra per Andersen, che poi li vale o è una futura minus valenza? GP sembra GP Ventura la vendetta che prendeva tutti i giocatori del Bari, manco fossero del Liverpool. Comunque sinceramente Vagnati è una delusione, da uno che arriva dalla SPAL mi sarei aspettato andasse a trovare giovani sconosciuti, e non che andasse a cercare giocatori strapagati.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Rimbaud - 3 settimane fa

      Ventura i giocatori li valorizzava ex novo e i baresi che sono arrivati 1)costavano come le patate in confronto 2) sono stati giocatori importanti ceh ci hanno permesso di tornare in serie A e mantenerla. Onestamente tra gazzi parisi meggiorini gillet non facevano il prezzo di andersen.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Bastone e Carota - 3 settimane fa

      Ventura prendeva anche Glik, Darmian e Belotti dal Palermo e Zappacosta e Baselli dall’Atalanta.
      Io credo che Vagnati stia cercando di accontentare GP con giocatori pronti subito per formare un’ossatura di squadra in grado di mantenere la categoria. Sarà nelle prossime sessioni di mercato, non certo in questa, che vedremo quanto vale come talent scout.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Leojunior - 3 settimane fa

        Ascolta, se fosse uno con i nomi in agenda li avrebbe tirati gia fuori. Perchè non quest’anno? Allora prendiamo Ventura come capo osservatore, tanto mi sa che come allenatore non lo vuole piu nessuno.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. marione - 3 settimane fa

          Secondo te uno capace, si metteva a lavorare con Cairo e sta società di scappati di casa? Tutti fenomeni incompresi, bravissimi, ma non trovano uno che li assume e si fermano qui.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Rimbaud - 3 settimane fa

      E mentre Ventura partiva dalla B e doveva stabilizzarsi in A, qui si parla di andare a prendere giocatori da una Samp che ha fatto al max un decimo posto. Mentre noi negli ultimi anni abbiamo sempre fatto meglio ultimo anno a parte

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bastone e Carota - 3 settimane fa

        Questo è un ritornello che non significa nulla. Dal Palermo, che non faceva certo sfracelli, noi abbiamo preso Belotti, e i gobbi maiali hanno preso Dybala. E i casi di giocatori forti provenienti da squadrette non si contano da quanto sono numerosi. Sennò sarebbe come dire che Torreira che giocava in una squadra arrivata dietro di noi non è forte, o le è meno di Lukic o di Meité, oppure che Andersen è meno forte Carlao perché comunque la Samp all’epoca ci è arrivata dietro.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Rimbaud - 3 settimane fa

          Io sono d’accordo con te, per esempio molti dei migliori acquist fatti venivano da un genoa quasi retrocesso, penso a immobile, moretti e bovo. Come anche Belotti dal Palermo. O Come Maxi riserva al chievo, uno dei giocatori che ho più amato nel recente passato. Però mi sembra anche giusto contestualizzare, gli ex bari Ventura li ha chiesti in un momento storico in cui aveva senso chiederli e comunque arrivavano tutti a prezzi concorrenziali. Io insisto nel dire che 20 milioni, se proprio, mi sembrano meglio spesi per Torreira, credo che un buon difensore si possa trovare a meno.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Nicola - 3 settimane fa

      Probabilmente ritieni Vagnati una delusione perchè non lo conoscevi….nella SPAL non ha mai mostrato doti da talent scout andando a prendere sempre o quasi giocatori già conosciuti….non parliamo poi del mercato estero in cui è stato uno zero assoluto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. gianni bui - 3 settimane fa

    Io non ci credo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. maxx72 - 3 settimane fa

    Ripeto: non vi crede più nessuno! Vergogna!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Steu68 - 3 settimane fa

      Sbaglio o stai facendo il bulletto hater ? :-))))))

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 3 settimane fa

        Scusa Steu ma vale solo se lo dice il Dado, niente di personale. Ahahah

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. christian85 - 3 settimane fa

      esatto fratello Maxxx..
      non vi crede più nessuno ormai… hanno rotto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Rimbaud - 3 settimane fa

    Acquisto che non capirei sotto tanti punti di vista. Assurdo spendere 20 milioni e passa per un difensore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Kieft - 3 settimane fa

      L’azione deve partire dalla difesa e avere giocatori bravi tecnicamente che sanno impostare è molto importante nel calcio di oggi…se aggiungi che devono saper difendere allora è chiaro che difensori forti non sono tanti ….manolas che è fortissimo in marcatura (ne sa qualcosa Belotti) in fase di impostazione è modesto …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Rimbaud - 3 settimane fa

        chi lasci in panca bremer o nkolou?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Kieft - 3 settimane fa

          Bremer e buongiorno…..non puoi pensare di avere due soli titolati con tutti gli infortuni e squalifiche che ci sono oggi

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Franky - 3 settimane fa

          Uno dei due va via

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Kieft - 3 settimane fa

      Altrimenti finiremo per fare i soliti lanci lunghi per i difensori avversari …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Bastone e Carota - 3 settimane fa

    Troviamo la quadra col Lione e blindiamo la difesa.
    Vedrei benissimo titolari Bremer e Andersen, accompagnati da Lyanco, che non riusciamo a vendere, e Buongiorno. Via Djidji, Izzo e N’Koulou, quest’ultimo perché sta palesando qualche limite nella difesa a 4, così come la vuole Giampaolo.
    Una botta anche al rombo con Ramirez e con un buon vertice basso, sperando che in seguito Baselli scopra finalmente la sua vocazione di centrocampista arretrato. Per l’attacco serve assolutamente una seconda punta complementare al Gallo. Poi il Toro sarà una squadretta niente male, per essere il primo anno di una rivoluzione tattica.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. LeoJunior - 3 settimane fa

    Ci siamo detti più volte che una società in grado di programmare dovrebbe andarsi a prendere i giocatori ad aprile e non a fine mercato. Noi non l’abbiamo mai fatto e forse quest’anno sarebbe stato comunque difficile causa COVID. Detto questo e arrivati a questo punto credo cambi poco una settimana più o una meno. Se possibile, meglio cercare di arrivare agli obbiettivi migliori. Lo so che irrita ma piuttosto che Rossettini una settimana fa preferisco Andersen domani.
    Concordo con chi dice che dobbiamo rinforzare al centro. Il gioco di GP, pur migliorabile, prevede di lasciare le fasce più scoperte e subire palle alte. Per questo le chiusure centrali sono fondamentali.
    Sul regista: sempre per il gioco di GP a me sembra (ma non sono così raffinato conoscitore di schemi e chiedo aiuto a chi ne sa di più) che non serva un Pirlo. Il regista basso credo debba essere più dinamico e bravo a coprire. Non penso serva uno con un lancio da 40 metri ma uno in grado di ripartire velocemente e dare palla alle mezze ali. Rincon non è distante anni luce ma gli manca spunto e velocità di piede. Torreira è perfetto ma è stato creato da GP. Io credo si possa andare a pescare qualche profilo meno costoso da far crescere. Idem se l’abbiamo già (Segre, Baselli?).
    Quindi il lavoro importante lo fanno le mezze ali (Meitè, svegliati!) e poi il trequartista. Quello è il ruolo fondamentale e quello non te lo inventi.
    E poi in attacco devi avere almeno uno in grado di dialogare e andare negli spazi.
    La ricerca dei profili c’è, speriamo di raggiungerli.
    PS A me Inglese è sempre piaciuto, non mi dispiacerebbe

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TOROPERDUTO - 3 settimane fa

      Inglese era stato accostato al Toro ma l’hanno già preso e pagato tantissimo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. aledranata81 - 3 settimane fa

    Il centrocampo il centrocampo è una valle di lacrime! Sveglia presiNiente !
    Il tempo sta per scadere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Cuore granata 69 - 3 settimane fa

    Ma come vagnati era veloce bla bla..dobbiamo essere celeri sul mercato cit Cairo..e alla fine qui mamca l’accordo.la mancano i soldi..MANCA UN PRESIDENTE..sono sempre gli stessi film da anni 9 ottobre speciale gazzetta cairo si racconta nel mondo del calcio dalle ceneri alla vittoria del derby dopo 20 anni..senza vergogna.libera il Toro fai solo pena!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. user-15014553 - 3 settimane fa

    Manca tutto a questa squadra regista mezzala altro centrocampista punta …che tristezza e già leggo di magnati Juventini che vogliono comprare la società granata …no grazie …già dato nel recente passato di faccendieri gobbi ..a Torino nn arriverà mai un magnate con i soldoni ..nn viene permesso da chi sappiamo noi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Steu68 - 3 settimane fa

      ahahaha…ti riferisci al titolo di Ruttosport ? Uno che vuole comprare il Toro e inizia con “sono iuventino…” non inizia male, ma di più :-))))

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Bastone e Carota - 3 settimane fa

      D’Angieri sembra Aldo Fabrizi, gli manca solo una bella forchettata di spaghetti.
      Andate a cercarvelo su google.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. gm - 3 settimane fa

    Bremer a sx, Nkoulou centro sx, andersen centro dx e il nuovo ( non ricordo il nome) a dx la linea è ottima.. il rombo sembrerebbe rodriguez, linetty, esterni /mezze ali
    Rincon ramirez asse centrale
    Belotti e (pare) Inglese
    Il centrocampo non mi fa impazzire, però sembrerebbe avere una logica

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 3 settimane fa

      Eh magari

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Garnet Bull - 3 settimane fa

    Come al solito ci siamo ridotti all’ultimo, ma ormai è risaputo da anni che Cairo, sbagliando, fa così per tirare giù gli ultimi milioni su giocatori esuberi… Ma continuo a non capire perché trattiamo un difensore (molto forte) quando abbiamo in rosa bremer e N’Koulou, che sì si stanno abituando alla difesa a 3 e gli manca ancora qualcosa ms sono giocatori forti e intelligenti e a brevissimo saranno pronti… Ovviamente a meno che uno dei due parta e a quel punto tutto sarebbe chiaro anche se non sarei d’accordo con una loro cessione… Vedremo, come sempre i nostri ultimi giorni di mercato sono i più frenetici

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Casagrande - 3 settimane fa

      Garnet avevi ragione ieri su King,mi confondevo con un suo compagno di reparto che mi irritava.Nemmeno io capisco francamente l’attenzione per un centrale di difesa quando ci manca l’essenziale.Alla fine arriverà Ramirez Andersen e siamo a posto così(ma non lo siamo affatto)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. luizmuller - 3 settimane fa

      Forse il tecnico si è accorto che gli attuali difensori sono carenti nel gioco aereo: Bremer sì, pur non altissimo (1,83), ha esplosività, Nkoulou (‘solo’ 1,80) meno, mentre Andersen arriva a un metro e 92.
      ps: Buongiorno è perfin più alto, addirittura 1,94, ma forse ritenuto ancora un po’ acerbo per la A, non so.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Casagrande - 3 settimane fa

        Beh si non è sbagliato il tuo ragionamento,solo che ci manca davvero altro sia in quantità che in qualità.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Granata - 3 settimane fa

        Veramente Bremer è 1,88 e NKoulou 1,86. Così per dire. Aggiungo che Bremer da fermo supera 1,22 mt !!! Ha un esplosività difficile da raggiungere.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. BarberaPa - 3 settimane fa

          Ma dove le prendi queste info? Sei sempre super informato! Ti leggo sempre davvero volentieri, mai banale…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. luizmuller - 3 settimane fa

          Concordo su Bremer, ha un fisico incredibile. Le altezze le avevo ricavate da Wikipedia, vedo ora che il sito societario le dà maggiori (Nkoulou 1,84 per la precisione). Direi comunque che quest’ultimo mi sembrava molto più esplosivo tre anni fa, appena arrivato qui. E comunque le sue armi migliori sono semmai sempre state l’anticipo felino e il ‘piede educato’, come si dice.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Granata - 3 settimane fa

            Il colpo di testa è un gesto atletico che esula spesso dell’altezza. Se c’è è meglio ma serve esplosività e scelta di tempo. Uno che aveva grandissima esplosività e scelta di tempo era Josef Martinez anche se piccolo di statura.

            Mi piace Non mi piace
        3. Granata - 3 settimane fa

          @BarberaPa, alcune cose le so di prima mano. Altre sono pubbliche per esempio l’elevazione di Bremer, in rete è visibile con un filmato. Se nel forum ci fosse moderazione si potrebbero affrontare molti più discorsi, anche in profondità ma non mi pare il caso. Troppi bulletti e gente che scrive a casaccio. Gente che se scrivi un dato , un dato non un idea, ti contrasta. Meglio limitarsi e tacere sempre più.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Daniele abbiamo perso l'anima - 3 settimane fa

    Mi piace Andersen e se arrivasse credo sarebbe l’unico vero acquisto di qualità quest’anno. Ma non la vedo semplice. Il Lione vorrà almeno 22/25 Miln e non capisco perché eventualmente una cifra del genere non la spendono per un regista che ci serve di più..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy