giovanili

Under 18, la top 3 di Torino-Fiorentina 2-0: Gheralia decisivo, Gyimah sfonda sulla destra

Giovanili / Primo successo stagionale per la squadra di Semioli: sugli scudi anche capitan Savini

Alberto Giulini

Primo successo stagionale per l'Under 18 di Franco Semioli, che supera 2-0 la Fiorentina. Un rigore di Calò nel primo tempo ed il gol di Gheralia firmano il primo successo dei 2003 granata. Buona prestazione del Toro, con Gyimah, Gheralia e Savini sugli scudi.

GYIMAH: Sulla destra è una minaccia costante per la difesa della Fiorentina. Nel primo tempo sfonda due volte sulla fascia e costringe la retroguardia viola agli straordinari. Il calcio di rigore guadagnato da Gheralia nasce da un suo pallone a servire il taglio della mezzala. Gioca novanta minuti ad altissima intensità nonostante ieri avesse giocato un tempo da sottoleva con la Primavera.

GHERALIA: Alla prima da titolare, nel giorno del suo diciottesimo compleanno, si regala una partita da grandissimo protagonista. Taglia il campo, anticipa Dainelli e si fa travolgere dall'estremo difensore viola procurando il rigore che ha sbloccato la partita. Nella ripresa trova il raddoppio con una grande ripartenza ed è freddissimo davanti alla porta. Molto bravo anche nella gestione del possesso palla.

SAVINI: Il capitano granata non molla mai. Ha una grinta fuori dal comune e sembra avere un polmone in più degli altri, correndo avanti e indietro dal primo all'ultimo secondo di gioco. Apre da mezzala destra, chiude da centrale davanti alla difesa. Vero e proprio trascinatore dei compagni in ogni momento della gara.

Potresti esserti perso