Finalmente riecco Parigini ed Edera. Alfred Gomis, altra panchina

Italia Granata / L’attaccante classe 1996 gioca venti minuti in casa del Crotone, il classe 1997 rivede il campo nel derby veneto contro il Bassano. Candellone e Diop titolari, ma sconfitti; esordio dal 1′ per Piccoli nel Forlì

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

EDERA IN CAMPO

SEGRE (Piacenza) – Il Piacenza esce sconfitto per 1-0 dal campo della Carrarese: sempre in panchina Jacopo Segre, il centrocampista classe 1997 legato al Torino.

GRAZIANO (Renate) – Perde il Renate (3-1 in casa dell’Arezzo). Purtroppo è ancora out Giovanni Graziano, per un infortunio che lo sta tenendo lontano dai campi da settimane.

PROCOPIO (Cremonese) – Ok la Cremonese, che supera per 2-1 la Pistoiese di due ex granata come Gyasi e Proia; resta però in panchina Matteo Procopio, il laterale sinistro classe 1996 di proprietà Toro. Resta così fermo a sei presenze stagionali.

DIOP (Viterbese) – L’attaccante della Viterbese parte titolare contro il Livorno: i laziali giocano bene ma la gara finisce 1-1, anche perchè il senegalese manca un facile gol. Esce al 41′ della ripresa (VOTO: 5.5)

CANDELLONE (Gubbio) – Disfatta per il Gubbio, che perde 1-5 in casa contro il Teramo. Leonardo Candellone, come sempre, è titolare come attaccante centrale, ma non è la sua miglior partita: mal supportato dalla squadra, non riesce a incidere e si prende anche un cartellino giallo (VOTO: 5.5)

PICCOLI (Forlì) – 1-1 del Forlì in casa contro il Santarcangelo: belle notizie per Gianluca Piccoli, il centrocampista classe 1997 in prestito dal Torino, che viene schierato titolare da mister Fadda per la prima volta. La prestazione è buona, esce solo al 39′ della ripresa. Il Forlì resta però ultimo in classifica (VOTO: 6)

EDERA (Venezia) – Il derby veneto tra Venezia e Bassano finisce 1-1. Torna a rivedere il campo Simone Edera, per la sua terza presenza stagionale in Lega Pro: Pippo Inzaghi lo inserisce al minuto 87. Troppo poco per mettersi in mostra ma perlomeno un’iniezione di fiducia per il prosieguo del campionato. (VOTO: NG)

TINDO (Vibonese) – Marca una presenza anche Stefano Tindo, seppur per pochi secondi: entra in campo al 94′ nella gara che la Vibonese perde 3-1 sul campo della Virtus Francavilla. (VOTO: NG)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy