Belotti, 81 gol come Mazzola: è il 3° marcatore granata di sempre in A

Toro News / Contro l’Atalanta i gol numero 80 e 81 di Belotti con la maglia del Torino in Serie A: meglio di lui solo Pulici e Graziani

di Nicolò Muggianu

94 gol con la maglia del Torino, di cui 81 in Serie A. Sono questi i numeri monstre di Andrea Belotti, che con la doppietta messa a segno ieri contro l’Atalanta raggiunge Valentino Mazzola ed entra ufficialmente nella top tre dei marcatori all-time del Torino nella massima serie italiana.

LEGGI ANCHE: Torino-Atalanta, Belotti gol ed esultanza speciale: presto diventerà papà

RECORD – Quelli messi a segno ieri contro l’Atalanta sono infatti l’80° e l’81° sigillo in maglia granata del Gallo in Serie A. Cifre che proiettano il capitano del Torino al pari di un’icona come Valentino Mazzola e al di sotto soltanto di due mostri sacri del granatismo come Graziani (97) e Pulici (134). Ma non è finita qui. Già, perché con la doppietta messa a segno ieri Belotti consolida sempre di più il 9° posto attualmente occupato nella classifica all-time dei cannonieri del Torino in tutte le competizioni. Il Gallo si trova adesso a quota 94 gol: sei in meno di Adolfo Baloncieri all’ottavo posto della graduatoria.

LEGGI ANCHE: Le pagelle di Torino-Atalanta 2-4: non basta super Belotti. Murru, che confusione

TRASCINATORE – Numeri che confortano anche Giampaolo, che si aggrappa alla ritrovata vena prolifica del Gallo in un avvio di stagione complicato e con poche note positive. “Belotti gode di un’immunità che si è guadagnato sul campo – ha detto il mister del Torino nella conferenza stampa post Atalanta (LEGGI QUI) – e anche per questo motivo deve essere il trascinatore“. E proprio da Belotti il Torino ripartirà anche in vista del proseguo del campionato: un bomber, un riferimento e un trascinatore al quale però la società dovrà necessariamente affiancare al più presto una spalla adatta alle sue necessità.

31 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ardi - 4 settimane fa

    C’è anche chi si lamenta del Gallo, incredibile. E non sono solo questi numeri a renderlo eccezionale, ma tutto il resto che fa in campo. Un esempio per tutti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. byfolko - 4 settimane fa

    Povero Andrea, 81 gol con una squadra quasi sempre impresentabile, oggi più che mai.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. maxx72 - 4 settimane fa

    Ah dimenticavo: Cairo sei solo un farabutto, devi ringraziare il cielo di avere un giocatore così.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. maxx72 - 4 settimane fa

    Giocatore straordinario. Io a differenza di altri:

    1. Ti auguro di battere il record di Pulici e credo che lui stesso ne sarebbe felice.
    2. Di giocare nel TORO fino a 40 anni in qualsiasi serie.
    3. NON ti augurero’ MAI E POI MAI di andare via perché sei ormai il simbolo di questa squadra e non mi frega: DEVI giocare con noi.

    A chi gli augura di andare via perché “merita altri palcoscenici” dico che non capisce una sega ed è solo un patetico mediocre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. byfolko - 4 settimane fa

      Anche perchè senza il Gallo saremmo in B già da anni, praticamente è sempre valso mezza squadra da solo. Per me è più forte di Pulici senza nulla togliere a Puliciclone, che spesso ha potuto contare su compagni di altissimo livello. Purtroppo ad Andrea questa fortuna non capiterà mai a meno di non smobilitare e cercare la buena suerte altrove…cosa che auguro a lui come uomo ma certamente non a noi come tifosi del Toro, costretti a sopportare questa maledetta cairese da 16 anni.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 4 settimane fa

        Vedi, il Gallo è una persona adulta che è bravissima a farsi i suoi bei conti. Se non se ne è ancora andato un motivo ci sarà, per me Cairese o non Cairese deve rimanere perché è una bandiera e senza di lui siamo spacciati.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-14287754 - 4 settimane fa

    sei la nostra luce senza di te non saremmo a giocare in serie a sei MERAVIGLIOSO capitano!! non ne sono sicuro ma se non sbaglio diventi PAPÀ io lo sono diventato un settimana fa e una cosa bellissima unica tantissimi auguri ANDREA capitan gallo BELOTTI!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Thor - 4 settimane fa

    Bravo Gallo, hai un’umiltà d’altri tempi, un esempio per tanti “galletti” dentro e fuori i campi.
    Ci chiediamo se questa squadra ti merita, e sicuramente avrai fatto i tuoi conti. Sei uno dei pochi elementi che può girare a testa alta oggi. Sembra di scrivere una lettera a un amico che merita miglior fortuna, ma resta a dare una mano.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. bloodyhell - 4 settimane fa

    aver sprecato l’occasione di avere uno degli attaccanti italiani più forti degli ultimi anni,questo è il peccato più grave della dirgenza granata. al gallo non si potrà che ringraziarlo in eterno per essere rimasto nonostante tutto e nei suoi anni migliori. se ieri non ci fosse stato lui, sarebbe stata un’ennessima imbarazzante umiliazione, almeno il nostro capitano ci ha fatto illudere di essere in partita e che si stava lottando.e non è poco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. BiriLLo - 4 settimane fa

    Cairo, buona domenica.
    Fai le valigie e prendi qualsiasi mezzo che ti porti fuori da cazzo.
    È ora di andare Presidente.
    Vai via e per sempre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Cuore granata 69 - 4 settimane fa

    L’unico con Sirigu degno di essere accostato ai grandi giocatori granata del passato..contento per te Andrea ,ti meriteresti di meglio a livello sportivo,non fermarti Andrea tu sei il Toro..tu sei quello che i nostri figli ammirano e portano ad esempio quando parlano con i loro amici,questo non è vincere un trofeo ma vuol dire è essere un grande UOMO e esempio da seguire..non è un trofeo che meriteresti ma è qualcosa di cui TU CAPITANO PUOI ANDARNE FIERO..GRAZIE GALLO!! spero tu legga questa frase te lo meriti!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Daniele abbiamo perso l'anima - 4 settimane fa

    Belotti persona meravigliosa e in generale il miglior giocatore che abbiamo.
    Spero arriverà secondo dietro Pulici
    Perché Pupi è Pupi, e nessuno dovrà e potrà fare meglio di lui al Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BiriLLo - 4 settimane fa

      Mazzola… Daniele…Mazzola.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Daniele abbiamo perso l'anima - 4 settimane fa

      Mazzola è dietro ormai …io intendevo che spero faccia ancora tanti gol nel Toro ma resti dietro Pulici che è primo e voglio che resti così.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. christian85 - 4 settimane fa

        Ciao Daniele, scusami ma perchè??
        Pulici dista almeno altri 3/4 anni di gol..
        Detto cosi sembra che se il Gallo continua a segnare a raffica ma la squadra rimane mediocre come quella di adesso, si voglia continuare a rimanere nell’ignoto.

        Io invece vorrei, è un’utopia certo, che magari tra 3/4 anni il Toro possa lottare per la Champions con il Gallo che deve superare il mito Puliciclone per poter raggiungere l’obiettivo.

        Certo, fare 100 gol al Toro e navigare in questa mediocrità non serve a nulla, ma se veramente il sogno possa avverarsi che tra 3 o 4 anni potessimo andare in Champions.. ci metto ora la firma con Pupi felice di vedere il suo allievo superarlo.

        Se continuiamo a rimarcare il passato e quindi fermarci con lo scudetto del 76, allora possiamo anche smettere di tifare.. io la vedo cosi. Pupi ha mantenuto il record per 45 anni ma sinceramente sarebbe ora che un Belotti possa prendergli il posto e lo spero vivamente!!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. maxx72 - 4 settimane fa

          Bravo Fratello Christian, bravo bravo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. nicodeimos8_13775722 - 4 settimane fa

        Non dire cosí per favore Daniele, perché sennó significa ke anche noi stessi tifosi ci meritiamo questi dirigenti e questa continua tristezza qui! La Storia esiste perché la Vita vá sempre avanti e noi abbiamo memoria.. Ma con questo non significa ke se il Grande Torino ha vinto 5 scudi di fila noi adesso possiamo aspirare al max a 4, oppure come hai appena detto ke Pupi a 172 deve per sempre rimanere il miglior bomber granata! Ki ragiona cosí sará sempre di piú un perdente sfortunato, LA STORIA E I RECORD ESISTONO SOPRATTUTTO PER LA VOGLIA DI SUPERARLI !!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Daniele abbiamo perso l'anima - 4 settimane fa

      Christian: fosse come speri tu allora anche io vorrei vedere il Gallo sulla cima della classifica del Toro all time. Ma siccome non ci credo a un’ipotesi di Toro in Champions personalmente preferisco resti il mio idolo di bambino al primo posto. Ma hai ragione quando dici che pure Pupi sarebbe felice di vedere superato il suo record con un gran Toro. E che proprio non riesco a crederci …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 4 settimane fa

        Daniele, anche per me Pulici è stato l’idolo della mia infanzia. Ho visto da bambino un sacco di gol segnati da lui al comunale con mio padre ma è bisogna voltare pagina. Credici, Pulici è troppo intelligente per non essere contento che Belotti batta il suo record. Purtroppo è un altro paio di maniche il fatto che il Gallo possa vincere uno scudetto ma NON può giocare in un altra squadra…dammi pure dell’egoista ma non può proprio. È lui il collante del toro attuale, senza di Lui il castello crollerebbe.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. eurotoro - 4 settimane fa

    ebbe’ tra tante cose x me inconcepibili..questa almeno è piacevole!…ma il 5 ottobre ancora non è passato…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. abatta68 - 4 settimane fa

    Eh… se dovesse finire la carriera qui diventerebbe il migliore di tutti i tempi! Una robetta da poco no? Belotti ha dimostrato tutto quello che poteva dimostrare a noi tifosi e io me lo terrei fino a 40 anni!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. maccabee - 4 settimane fa

    4 P. Sala, 10 Zaccarelli

    8 Pecci

    7 C. Sala, 9 Graziani, 11 Pulici

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. GRANATORO - 4 settimane fa

    È come se oggi ci fosse un centrocampista che in 3/4 anni fa 80 gol…. quanto era forte… e, cmq, complimenti al nostro gallo, uomo vero, uomo toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. BiriLLo - 4 settimane fa

    Cairo pezzente l’ho già scritto?
    No…
    Cairo vattene, vai a vendere i giornali e fuori dalle balle omemmerda.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. BiriLLo - 4 settimane fa

    Meriterebbe di giocare in Europa ogni anno.
    Non riesco davvero a capire come ha trovato la sua dimensione qui a Torino. Napoli, Roma.. Molto più belle, parliamoci chiaro.
    Ragazzo serio, amabile. Grazie di esserci.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 4 settimane fa

      Mah…io vivo da 52anni a torino e non vivrei nessuna altra grande città italiana, meno che meno a roma o a Napoli. Torino è una città bellissima, ma soprattutto molto vivibile, la gente non ti sta addosso..l altro giorno in un bar di via XX settembre ho incontrato Ferrante che diceva proprio questo, anche quando era calciatore. Compro il vino da claudio sala che mi ha sempre detto queste cose… Totti nella sua vita non è mai uscito di casa perché mai potrà farlo finché vivrà a roma! Nella vita queste cose contano per una persona… belotti ha trovato il suo equilibrio qui e la sua dimensione… buon per tutti no?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. BiriLLo - 4 settimane fa

        Abatta.. Capisco l’amore per questa città, bello il centro senza dubbio.
        Permettimi.. Sono nato qua, ma Roma e Napoli.. Sono altro. Ripeto amo questa città.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. morantony - 4 settimane fa

    Chissà cosa potrebbe realmente fare con una vera squadra alle spalle !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. FORZA TORO - 4 settimane fa

    grande Gallo continua così,peccato che questo rischia davvero di essere l’ultimo anno,pazienza fai il possibile

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Garnet Bull - 4 settimane fa

    L’abbiamo già esaltato più volte, ormai basta dire: Belotti, semplicemente il gallo belotti…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. granatasky - 4 settimane fa

    Andrea, sei il degno erede del Nostro Capitano, Giorgio Ferrini.

    Oh Capitano, mio Capitano.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy