Calciomercato Torino, il punto: granata in pressione su Barak e Biglia

Calciomercato Torino, il punto: granata in pressione su Barak e Biglia

La situazione / Curioso aneddoto sul rinnovo di Ansaldi. E sul futuro di Sirigu parla Cairo

di Andrea Calderoni

BIGLIA

Lucas Biglia si avvicina al Torino. Nella giornata di ieri c’è stata un’accelerata da parte del club del presidente Cairo, che intende consegnare il prima possibile a Marco Giampaolo il regista che cerca. E il nome più caldo è quello dell’argentino 34enne ormai svincolato dal Milan (LEGGI QUI). L’ingaggio sarebbe da top player granata, quasi a 2 milioni. Biglia ha dato il consenso alla nuova destinazione.

19 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 mese fa

    Spero non arrivi Biglia. Ex giocatore da almeno un paio d’anni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Scott - 1 mese fa

    Non cambia tanto rispetto ad una squadra che ha seriamente rischiato la retrocessione. Con Biglia si rischia di non avere il play per metà campionato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Bastone e Carota - 1 mese fa

    E prendiamo ‘sto buon Barak, Biglia invece lo assumiamo come coach personale del centrocampista arretrato, magari Petriccione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Mestregranata - 1 mese fa

    Quando non ci sono soldi o non vuoi investire si punta a prendere giocatori svincolati. Ecco perché certi bolliti entrano in rosa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. ddavide69 - 1 mese fa

    Per me Barak sarebbe un bell acquisto, ma di certo non prenderei Biglia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. oscarfc - 1 mese fa

    Quelli del Milan si morderanno le mani, avevano un tesoretto di qualche milione sotto mano e lo hanno buttato nel cestino, lasciandolo libero.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marione - 1 mese fa

      Sil, sul loro forum è un vero in no sia a Biglia che al grande Gianpaolo, considerati due veri fenomeni. Fortuna che questo anno li possiamo vedere da vicino.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Cos75 - 1 mese fa

    Io spero solo che Giampaolo non faccia come a Cesena. “L’obiettivo che ci siamo dati è quello di riuscire a mettere in campo un modello Cesena, in cui la prima squadra e le giovanili seguano la stessa filosofia. Una sorta di piccolo Barcellona: io credo che anche in Italia si possa, anzi si debba, provare a fare qualcosa di diverso”. Modello Barcellona diceva… anche in campo, tanto possesso palla, zero tiri in porta. 2 punti in 10 partite e allenatore esonerato. Lui ha le sue idee e le porta avanti fino alla morte anche se la squadra non è adatta a seguirlo. Spero che inizi bene da subito come con la Sampdoria altrimenti la vedo malissimo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. maxxvigg1968 - 1 mese fa

    ma cosa potrà mai servire uno di 34 anni che già 4 anni fa era considerato troppo lento x la serie A

    barak non è male
    come non è male petriccione
    e costano pure poco …… non capisco davvero cosa stiamo aspettando

    torreira al toro ? ha aha aha ah

    se dobbiamo proprio spararle grosse ….. messi vuole andare via da barcellona – non più tardi di 12 mesi fa, venne nominato da cairo come unico possibile nome x migliorare la rosa
    ecco urbano, adesso puoi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Cos75 - 1 mese fa

      Non posso darti più di un like

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Torello di Romagna - 1 mese fa

    Mah … play di 35 anni , fermo da due che garanzie dara’? E’ programmazione ?
    Avrei capito al limite Petriccione 25 anni di prospettiva …. se proprio non si riesca con Torreira

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. maxx72 - 1 mese fa

    Con Biglia ci si sta prendendo un rischio da paura.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Nero77 - 1 mese fa

    E quando accelerano i DS del presidente Cairo,non cè ne per nessuno!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ferdinandocontardi - 1 mese fa

      eggià… tutti fenonemi paranormali

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. enrico - 1 mese fa

      fa caldo perchè non andate a prendervi un gelato che è meglio? invece di fare i DS?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 1 mese fa

        Eh certo perché in questi anni i ds che abbiamo avuto hanno fatto faville e ci siamo tolti un sacco di soddisfazioni .

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Cos75 - 1 mese fa

          Petrachi non era male, fare una squadra spendendo poco non è mica facile

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. ddavide69 - 1 mese fa

            Mah.. petrachi ha preso delle sole e anche dei discreti profili. Per me fare faville significa riuscire a convincere il presidente a tirar fuori soldi per dei crack che poi poi si rivelano tali, . Tare ad esempio è un ottimo ds.

            Mi piace Non mi piace
      2. marione - 1 mese fa

        Dovrebbe andare il ds che abbiamo a prendersi un gelato, al polo lui e il presiniente.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy