Toro, il ginocchio destro tormenta ancora Belotti. Conti: “Già ieri aveva male”

Da San Siro / Il Gallo nel corso del riscaldamento sente ancora dolore al ginocchio destro da tempo acciaccato: al suo posto al fianco di Verdi gioca Simone Zaza

di Nicolò Muggianu

Ennesima tegola in casa Torino, che contro l’Inter ha dovuto fare a meno di Andrea Belotti. Infatti, il capitano granata ha rimediato un problema fisico nel corso del riscaldamento pre-partita. Le prime informazioni fornite dal club granata anche tramite un tweet parlavano di una noia muscolare, ma secondo quanto appurato successivamente si tratta di un riacutizzarsi del problema al ginocchio destro che tormenta il Gallo da settimane.

LE PAROLE – Il numero 9 granata ha sentito dolore soprattutto in fase di carico e di spinta e dunque non è partito dall’inizio contro la squadra di Conte: al suo posto in campo Zaza, con il Gallo che si è accomodato in panchina. “Già ieri nella rifinitura aveva manifestato un doloreha poi spiegato Conti, vice di Giampaolo, nel post partita di San Siro -. Oggi abbiamo provato a recuperarlo. Ma quando Andrea con grande onestà ha detto che il dolore rimaneva, ha giocato Zaza“.

QUI LA DIRETTA DI INTER-TORINO

7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. abatta68 - 5 giorni fa

    Sono sempre gli atleti che autocertificano la propria condizione atletica, in ogni sport, non solo nel calcio. Se un giocatore si sente di giocare a seguito di una contusione perché non prova dolore… gioca! Nessuno rinuncia alla nazionale. Ovvio che è diverso quando un giocatore si sottopone a terapie e trattamenti di recupero funzionale, come baselli ad esempio. A nessun atleta di qualsiasi sport può essere imposto di presentarsi, ma nemmeno forzato a farlo, perché va contro gli interessi di entrambe le parti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. michelebrillada@gmail.com - 5 giorni fa

    e cosa fanno i medici della nazionale tanto pagati? a che cosa servono se poi permettono ai tecnici di fare giocare un giocatore infortunato che da 15 gg ha male al ginocchio? la FGC dovrebbe aprire una inchiesta per vedere chiaro del come mai belotti è stato fatto giocare in quelle condizioni e adesso queste scorrettezze le paga il torino calcio .è normale tutto questo? se il torino non avesse permesso a belotti di rispondere al raduno poichè infortunato la FGC avrebbe condannato la societa multato ecc ecc ecc allora adesso gli stessi provvedimenti devono essere presi contro i medici e lo staff tecnico della nazionale stessa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. nonnogranata - 5 giorni fa

      Se qualcuno ricorda il commento che ho postato prima della partita della Nazionale vs la Bosnia (sono dirigente di squadra di A1 Basket Femminile), sta accadendo quello che temevo, Belotti è stato spremuto anche se in condizioni fisiche precarie e ora lo stiamo perdendo…
      mi piacerebbe capire se prima di farlo giocare gli hanno praticato delle infiltrazioni ma non lo sapremo mai

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. michelebrillada@gmail.com - 6 giorni fa

    ma come mai una società con pochi giocatori come il torino si permette di mandare in nazionale un calciatore molto importante che ha male non era meglio che stesse a curarsi a torino per 15 giorni visto che è il giocatore piu tartassato di falli di tutta la serie A ? ma la società torino è inesistente e adesso si subisce i danni dopo le beffe

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Cuore granata 69 - 6 giorni fa

    E scusa Conti che caxxo lo mandate a fare in nazionale se già col Genoa era malconcio??? Capisco la generosità del gallo la voglia, ma poi chi ci smena è il club..in questo caso non era apposto stai a Torino e in 15 giorni vedi che ti riprendi..se adesso il problema è serio che si fa??? Spero di vedere il gallo in campo con Zaza contri i ciclisti per fargli il culo..se no fanno bene quelli che con un semplice raffreddore non mandano i giocatori in nazionale…FATEVI FURBI , il.gallo è troppo.importante per il club..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Filadelfia - 6 giorni fa

    I gobbi nella nazionale si risparmiano per non indispettire il loro club. Belotti si danna anima e chi ci rimette è il Torino. Che palle

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. aimo.marc_150 - 6 giorni fa

    Sta nascendo un bel Torino… Non ci sono insulti su questa terra degni di voi… Cairo & Vagnati, 2 omini ridicoli e perdenti. Speriamo che andando in B vi togliete dai coglioni…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy