Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

IL TEMA

Juric ritrova Brekalo e Pjaca: la staffetta croata ha già portato due gol

REGGIO NELL'EMILIA, ITALY - SEPTEMBER 17: Marko Pjaca of Torino FC celebrates after scoring the first goal for his team during the Serie A match between US Sassuolo and Torino FC at Mapei Stadium - Citta' del Tricolore on September 17, 2021 in Reggio nell'Emilia, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

I due attaccanti croati finora non sono mai stati impiegati insieme, ma alternandoli Juric ha ottenuto risultati brillanti

Alberto Giulini

In attesa di conoscere più precisamente le condizioni di Dennis Praet, che è rientrato anticipatamente a Torino per una noia muscolare, Ivan Juric può sorridere. Il tecnico ritrova infatti Josip Brekalo e Marko Pjaca, due giocatori molto importanti per l'economia della trequarti le cui assenze hanno pesato e non poco nelle ultime settimane. Basti pensare che il tecnico non li ha contemporaneamente a disposizione dal pareggio interno contro la Lazio del 23 settembre.

I RECUPERI - A quasi due mesi di distanza i due attaccanti croati sono però pronti a rientrare. Pjaca si è già visto in campo nel finale contro lo Spezia: sicuramente la condizione non poteva essere delle migliori, ma durante la sosta ha avuto modo di lavorare per ritrovare brillantezza. Così come la sosta restituirà al Toro un Brekalo recuperato: il giocatore ha risposto alla chiamata della sua nazionale ancora alle prese con il problema al polpaccio, ma lo ha superato ed ha addirittura trovato spazio nella sfida decisiva contro la Russia.

LA STAFFETTA - Contro l'Udinese Juric potrà dunque contare su una doppia risorsa non indifferente sulla trequarti. Finora i due croati non sono mai scesi in campo insieme, ma sono stati alternati. E la staffetta, vista per ora solo contro Sassuolo e Lazio, ha dato i suoi frutti: in entrambe le occasioni Pjaca è subentrato proprio al posto di Brekalo ed è andato a segno. Un dato incoraggiante per Juric, che ora ritroverà due giocatori dall'elevato peso specifico per la trequarti. E in attesa di scoprire se giocheranno anche insieme, il Toro può tornare a contare almeno su ricambi decisivi a gara in corso.

tutte le notizie di