La moviola di Verona-Torino 3-3: molti dubbi sul rigore fischiato a Bremer

La moviola di Verona-Torino 3-3: molti dubbi sul rigore fischiato a Bremer

Moviola / Giusto annullare il goal di Berenguer, molti dubbi sul rigore assegnato ai padroni di casa

di Silvio Luciani, @silvioluciani_

EPISODI

Immagini: Sky Sport

Nelle intenzioni, le modifiche al regolamento sui falli di mano dovevano togliere dubbi ed incertezze fornendo parametri oggettivi. Sta succedendo il contrario e le polemiche aumentano nonostante la recente spiegazione di Rizzoli, responsabile e designatore della CAN A. La Penna e Chiffi (al VAR) cambiano il match del Bentegodi con un episodio che farà discutere a lungo, il rigore assegnato al Verona al minuto 24 del secondo tempo.

Passando alla cronaca della direzione arbitrale è stato il metro di giudizio a non convincere, soprattutto nel secondo tempo, quando in diverse occasioni l’arbitro ha lasciato giocare dopo infrazioni commesse dai calciatori del Verona. La cronaca degli episodi: al 4′ timide proteste dei granata per un tocco di mano di Kumbulla sulla respinta di Silvestri, l’arbitro lascia giocare. Al 24′ annullato dal VAR il goal di Berenguer: la palla di Rincon era uscita interamente, giusto annullare il goal. Al minuto 51′ nessun dubbio sul rigore chiesto dal Verona: Nkoulou tenta la giocata e il pallone gli rimbalza sul braccio, non è rigore.

25 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Filadelfia - 1 mese fa

    E Rizzoli che dopo Lecce-Juve si prodigò di far capire agli arbitri (volutamente minuscolo) che non si dovevano più fischiare rigori contro il pallavolista De Ligt, cosa che puntualmente e rigorosamente venne messa in atto nella partita successiva cioè il Derby, NON ha nulla da dire al riguardo del rigore di Bremer? Non convoca conferenze stampe e/o riunioni di arbitri per spiegare come fece con il pallavolista De Ligt? La società Torino FC non ha nulla da dire al riguardo? Si sceglie sempre la linea del mutismo e della rassegnazione davanti ad un rigore VARgognosamente assegnato contro?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. MV - 1 mese fa

    PPS
    La sensazione che muova il gomito dipende semplicemente dal fatto che si sta girando di schiena. Il gomito resta attaccato al corpo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. MV - 1 mese fa

    Rigore inventato. Sono molto più rigori quello di De Ligt nel derby o di Emre can a Bergamo (questo addirittura l ha rivisto al Var). Poi il metodo è semplice: il Bar richiama l arbitro solo in caso di chiaro errore. È un chiaro errore questo? No. Sembra anzi che l arbitro abbia deciso piuttosto bene. Eppure…
    PS Nel derby, ovviamente, l’arbitro neanche richiamato dal Var…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Bucci-ole-ole - 1 mese fa

    Secondo me era rigore, e’ vero che mette le mani dietro ma poi aumenta il volume del corpo allargando il gomito.Questioni di lana caprina, comunque, non e’ certo quello che mi ha fatto raddoppiare la normale dose di gaviscon domenicale

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. SemperFidelis - 1 mese fa

    A parere il rigore non c’era, la regola sul fallo di mano si cambia ogni volta che da fa comodo alla gobba, per il resto il coniglio scappa sempre, siamo stati leoni fino al rigore conigli dopo, secondo me questo è il problema del Toro giocatori con poca personalità.
    Su mazzarri penso sia giusto cambiarlo a giugno adesso il rischio di prendere uno peggio è reale, imputo a mazzarri un’unica colpa quella di metterci un girone per capire come fare giocare la squadra dopo 2 anni che è al Toro praticamente con gli stessi giocatori.

    forza Toro #mercenario via a gennaio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Paul67 - 1 mese fa

    Io nn ho trovato così scandaloso questo rigore, un po’ generoso, perché Bremer raccoglie le braccia dietro la schiena per nn aumentare il volume del corpo, ma poi con il gomito sembra andare a cercare il pallone.
    Questo e altri sono casi limite, forse dovrebbe essere l’ árbitro a chiedere l’ intervento del VAR nel caso abbia un dubbio, qui prima lascia correre facendo una valutazione poi rivedendo lo al VAR cambia idea. Al VAR poi valutano molto a velocità ridotta che può falsare la dinamica dell’ azione.
    Se un árbitro è posizionato bene vede da una posizione privilegiata e quindi nelle condizioni ideali da prendere una decisione immediata, se ha dei dubbi o è impallato da nn vedere bene chiama il VAR, invece avviene il contrario, l’arbitro lascia praticamente la responsabilità al VAR.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. ALESSANDRO FIENAURI - 1 mese fa

    il rigore è generoso e purtroppo siamo abituati a queste situazioni ma non deve essere una scusa per la pessima figura fatta. Se ci dobbiamo preoccupare anche sul 3 a uno a 30 min dalla fine è grave. Invece la cosa che mi preoccupa è che ci succede spesso. Trovatemi una partita in questi ultimi anni che l’abbiamo chiusa tranquilla anche in vantaggio come ieri. Siamo destinati a soffrire

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. lcaroggi_920 - 1 mese fa

    La palla sul goal annullato di Berenguer era probabilmente dentro. Nell’immagine usata dal Var infatti la pala non tocca la riga nel punto di contatto con il terreno (sembra di pochi cm) ma essendo sferica la supera sicuramente nel suo punto di maggiore larghezza. Bisogna che al Var si mettano a studiare la geometria..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. maxx72 - 1 mese fa

    Arbitro maledetto. Il rigore è una pura invenzione, Bremer aveva il braccio lungo il corpo e si stava girando, non aumentava per nulla il volume del suo corpo. Ennesima invenzione che ci ha danneggiato. Vabbè.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. TOROPERDUTO - 1 mese fa

    Sarebbe molto più semplice fare una regola che dice se le braccia non sono dietro fischio sempre il rigore, almeno li si danno tutti e sarà fortuna o sfortuna essere colpiti dal pallone

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Filadelfia - 1 mese fa

      Ma cosi gli arbitri non possono più avere la discrezionalità e non possono più influire sull’esito delle gare. Siamo in itaGlia qui. Suvvia.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Toro75 - 1 mese fa

    Il rigore potrebbe essere generoso come del resto rutti quelli che ci rifilano pero ragazzi quando mancano 15 minuti alla fine non puoi scioglierti come neve al sole …
    I calciatori devono avere ancora piu cattiveria per il torto subito visto il largo vantaggio che ancora avevamo …invece ancora delusioni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. renato (quello vero) - 1 mese fa

    Il rigore non c’è proprio, il giocatore si sta voltando e quando la palla gli sbatte sul gomito di fatto è attaccata al corpo e non aumenta nessun volume. Inoltre l’avversario è abbastanza vicino e il tiro è forte.
    É inutile che stiamo a discutere all’infinito, non è rigore e basta. Se vogliamo essere “garantisti” diciamo che è estremamente generoso… Quello che mi “irrita” profondamente è che la generosità è sempre rivolta agli altri, chiunque essi siano…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Frenck - 1 mese fa

    Io penso che non doveva far entrare belotti sul 3 / 0 ma infoltire il centro campo soprattutto dopo il rigore. Io sul 3 a 1 o predetto la rimonta con un collega di lavoro. Non so cosa guardava il mister. Mistero

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Conta7 - 1 mese fa

    E niente… Siamo condannati a fare giurisprudenza.
    – Nel derby ci negano un rigore che la settimana prima era stato concesso al Lecce per molto meno in una dinamica simile.
    – A Parma ci abbiamo perso la partita.
    – Col Cagliari ci fischiano un fuorigioco inesistente su Zaza che poi subisce un fallo di rigore clamoroso.
    – Ieri la ciliegina: hanno introdotto contro di noi anche il rigore con il braccio lungo il corpo…

    SCANDALOSO!

    A voler essere in buonafede, diciamo che è un rigore molto molto molto generoso, da 3-0.
    Ma alla luce di tutte quelle che abbiamo visto (ricordiamo l’anno scorso??) e che l’arbitro era lo stesso di Parma…….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. pupi - 1 mese fa

    Ma quella palla volete farmela vedere dritto per dritto! Perché così di traverso continua a non convincermi pienamente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. altoro - 1 mese fa

    Ribadisco che il rigore assegnato al Verona è assolutamente generoso e offre la spinta ai padroni di casa per provare a credere in una rimonta che si è materializzata a sei minuti dal 90° minuto.
    Purtroppo questo episodio ha avuto un peso determinante per l’inerzia della partita in quanto da quel momento la squadra granata è gradualmente evaporata favorendo l’incredibile rimonta della squadra scaligera. Alè TORO !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. FORZA TORO - 1 mese fa

    il rigore c’era a mio parere,Bremer aveva il gomito largo che aumentava il volume,peccato perchè aveva fatto un’altra ottima partita

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. pupi - 1 mese fa

      Non aumenta nessun volume perché nel frattempo si gira e diminuisce il volume del corpo. Il rigore c’era sta minchia.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. fabio.tesei6_13657766 - 1 mese fa

    Ogni volta che spero di essermi sbagliato nei confronti di mazzari ogni volta mi conferma che ho ragione io. Dopo il 3 a 0 ha sbagliato tutti i cambi. Peccato perché alla fine sono punti che ne sentiremo la mancanza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. TOROPERDUTO - 1 mese fa

    Il fallo di mano è così, è ondivago fatevene una ragione, adesso sentiremo Rizzoli, che come ha già fatto dirà che c’era, che non c’era invece quell’altro che era stato dato, che quello che non è stato dato perché invece doveva essere dato non è stato dato perché non sapevano che doveva essere dato.
    È così, mi sembra molto evidente.
    Detto questo anche oggi vinciamo domani.
    Io, che non critico così aspramente mazzarri, dico solo una cosa ai suoi fautori, quando venivamo rimontato sul 2 a 0 con ventura, veniva massacrato, qua ne hanno rimontati 3,fate voi.
    Io in questi casi ero per le colpe dei giocatori allora come oggi, proprio perché questo giudizio non può dipendere dalle simpatie o antipatie verso i gli allenatori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Il_Principe_della_Zolla - 1 mese fa

    Dimenticato che c’era un probabile rosso per Rincon, graziato per un gesto veramente brutto e stupido nei confronti di Amrabat.
    Poi, sul rigore di due cose una: o non era rigore, e allora accettiamo che non lo fosse nemmeno quello del pallavolista olandese nel derby. Oppure, era rigore: giusto darlo al Verona, e solita ladrata da derby per noi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Toro!Toro!Toro! - 1 mese fa

      Rigore netto, per me. Come, per me, netti altri non dati.
      Probabilmente non conosco a sufficienza il regolamento perché i direttori di gara continuano a prendere decisioni che mi lasciano perplesso.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. pupi - 1 mese fa

        Rigore netto! No, non conosci il regolamento.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. pupi - 1 mese fa

      Ma dai, de Ligt è fermo, non sta neppure correndo ed ha il braccio largo che stoppa la palla. Come si fa a perequare le 2 situazioni.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy