La probabile formazione della Samp: l’ex Quagliarella verso una maglia da titolare

L’avversario / La squadra di Ranieri si presenta allo stadio Olimpico Grande Torino con qualche difficoltà ma anche con l’attacco titolare

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

Il Torino si prepara a sfidare la Sampdoria allo stadio “Olimpico Grande Torino”, in quella che sarà la prima partita nella Prima Squadra granata per Moreno Longo. I blucerchiati arrivano alla sfida con alcune difficoltà, ma anche con alcuni recuperi che fanno bene a mister Ranieri.

In porta non dovrebbero esserci troppi dubbi con Audero pronto a difendere i pali dei blucerchiati. Davanti all’estremo difensore dovrebbe esserci una difesa a quattro composta da Bereszynski, Tonelli, Colley e Augello, con il nuovo acquisto blucerchiato pronto ad affrontare il Toro, squadra alla quale è stato spesso accostato nelle finestre di mercato.

Torino, i convocati per la Samp: torna Ansaldi, out Baselli e Zaza

A centrocampo, invece, si dovrebbero andare a posizionare il solito Linetty, al fianco di Thorsby e infine Ekdal. Per quanto riguarda la fase offensiva, Ranieri pare essere riuscito a recuperare il grande ex della sfida di domani, ovvero Fabio Quagliarella. Al suo fianco dovrebbe esserci Gabbiadini, che al Toro ha già fatto male in passato. Alle spalle dei due attaccanti dovrebbe essere schierato il trequartista Gaston Ramirez, che dovrà dare qualità al gioco della Sampdoria.

Ranieri pre Torino-Sampdoria: “Troveremo un ambiente da Toro e ci sarà da combattere”

DI SEGUITO LE PROBABILI FORMAZIONI DI TORINO-SAMPDORIA: 

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Tonelli, Colley, Augello; Linetty, Thorsby, Ekdal; Ramirez; Gabbiadini, Quagliarella. All. Ranieri

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy