Milan-Torino, i precedenti: 32 anni senza vittorie per i granata a San Siro

Verso il match / In campionato i rossoneri hanno battuto i piemontesi per ben 43 volte

di Marco De Rito, @marcoderito

Trentadue, sono gli anni che il Torino non vince a San Siro contro il Milan in campionato. I rossoneri sono una vera bestia nera, da quando è iniziata la presidenza Cairo, è l’unica big che i granata non sono riusciti a sconfiggere ed anzi molte sono le beffe ricevute. L’ultima il Toro l’ha subita la scorsa stagione, quando è stato battuto per 3-2 dalla formazione di Vincenzo Montella ma il rammarico nasce per un rigore sbagliato da Andrea Belotti al 94′, errore dal dischetto che il “gallo” ha ripetuto anche domenica scorsa e che è costato caro alla squadra di Sinisa Mihajlovic.

Ritorniamo ai precedenti del “Meazza” e l’ultimo successo contro il “Diavolo” risale al 24 marzo 1985. Walter Schachner segnò la rete decisiva in contropiede al 81′. La ripartenza vincente consentì ai ragazzi guidati da Radice di continuare a sperare di centrare l’ottavo scudetto, poi perso a favore del Verona di Bagnoli. 41 anni fa, Pulici e compagni conquistarono il tricolore e la sfida contro il Milan fu decisiva e memorabile. Le marcature furono aperte da Renato Zaccarelli, al quale rispose Maldera. Fu decisivo Francesco Graziani in quanto siglò il gol del 1-2 finale, il Toro tornò a vincere nel milanese contro i rossoneri dopo ben 22 anni.

Milan-Torino, punizione, barriera

Curioso il precedente del 27 febbraio 2016, quando nella panchina dei meneghini sedeva Miha e l’allenatore serbo ebbe la meglio sulla formazione di Giampiero Ventura grazie ad una rete di Antonelli allo scadere della prima frazione di gara.

A proposito di Europa League, competizione per cui oggi entrambe le squadre sono in corsa, nel 2015 furono proprio i rossoneri a far perdere le speranze al Toro. I ragazzi allenati da Filippo Inzaghi vinsero con tre reti di scarto. Proprio l’ex allenatore e giocatore dei rossoneri diede il maggior dispiacere ai piemontesi il 6 ottobre 2002. Il Torino perse subendo 6 reti, mentre Dida mantenne la propria rete inviolata. Super-Pippo siglò una tripletta alla quale vanno aggiungente le reti di Pirlo, Serginho e l’autogol di Fattori. In contrapposizione con la peggior sconfitta dei granata a San Siro del 2002, c’è da ricordare  la vittoria più larga ottenuta nel 1942 (2-5, con tripletta di Romeo Menti).

 MILAN-TORINO  PARTITE GIOCATE VITTORIE TORINO  VITTORIE MILAN PAREGGI  GOL TORINO GOL MILAN
SERIE A 86 12  43 18 55 133
 COPPA ITALIA 10 2 5 3 10 17
 TOTALE  96 14 48 21 65 150
1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. magnetic00 - 3 anni fa

    quella volta nel 1985 io c’ero…..indimenticabile

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy