Nkoulou, ecco le scuse: “Scriviamo insieme una nuova pagina”

Nkoulou, ecco le scuse: “Scriviamo insieme una nuova pagina”

La lettera del difensore: “Ho deciso di lasciarmi alle spalle i momenti difficili di quest’estate”

di Marco De Rito, @marcoderito
nkoulou

Sembra arrivare un lieto fine alla vicenda che aveva coinvolto il Torino e Nicolas Nkoulou. Il difensore aveva chiesto a Walter Mazzarri di non scendere in campo, in quanto aveva la testa altrove, presumibilmente al calciomercato. Dura la reazione della società che per giorni ha chiesto le scuse, che oggi sono arrivate da parte del difensore.

LA LETTERA – Di seguito il comunicato apparso sul sito ufficiale del Toro: “Oggi arriva il momento di chiudere definitivamente questa polemica. La serie A ha ripreso il suo cammino e tutte le squadre sono già rientrate negli stadi. Al fine di riuscire a fare meglio della passata stagione dobbiamo essere uniti per il medesimo scopo. Dobbiamo essere concentrati per la stessa causa. Dobbiamo essere determinati per un solo obiettivo in modo tale che i tifosi siano orgogliosi di Noi, scrivendo insieme una nuova pagina della storia del Torino FC. Pertanto ho deciso di lasciarmi alle spalle i momenti difficili di quest’estate per andare avanti senza esitazioni. Devo portare il mio mattone per la costruzione della casa perché la competizione sarà dura. Per questo motivo è necessario in primo luogo che io esprima le mie scuse se il mio comportamento è stato male interpretato, se ha contrariato o offeso i tifosi, i compagni di squadra, l’allenatore, lo staff e i dirigenti della Società Torino FC. Mi dispiace, ma non era il mio intento. Forza Toro! Nicolas Nkoulou”.

LA REPLICA – La lettera di Nkoulou, è stata scritta prima in francese e poi è stata riportata la traduzione nel sito del Toro. Nel comunicato del club granata, è apparsa anche la risposta della società di Via dell’Arcivescovado dove sono state rese note anche le date del rientro in gruppo del giocatore granata, leggi qui la replica. Una soluzione che alla fine conviene a tutti, adesso il difensore potrà ricomporre un importante tassello della difesa di Mazzarri.

152 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. byfolko - 6 giorni fa

    Per una volta che abbiamo un grande giocatore, egli si rivela essere un mezzo uomo. Niente sarà più come prima. Ora cerchi di dare tutto fino a Giugno, poi arrivederci. Non ha capito niente del Toro, della sua storia, dei suoi valori, si è dimostrato solo un vile e meschino mercenario, come quasi tutti. E’ quando si parla di soldi che si nota il confine tra uomini e mezzeseghe, e costui ha dimostrato di far parte della seconda categoria, decisamente. A Giugno via, non voglio più vederlo con addosso la nostra gloriosa maglia, non la merita.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Toro71 - 7 giorni fa

    I momenti difficili ce li ha chi non ha un lavoro o non riesce ad arrivare alla fine del mese!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. prawn - 7 giorni fa

    GRANDE Nkoulou!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Ardi - 1 settimana fa

    Sono contento che venga reintegrato. Dell’uomo n’koulou ormai non interessa più, ha perso la mia stima e la mia fiducia, ma come giocatore, giocando ci darà una grossa mano, sia in campo che per il prezzo a cui verrà venduto che non si svaluterà. Io spero venga venduto a giugno, perché altrimenti ci ritroveremmo a metà campionato con la difesa da rifare. Invece nel calcio mercato estivo avremmo modo di sostituirlo degnamente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ardi - 1 settimana fa

      Sempre che rinnovi il contratto, questo sarà essenziale per non svenderlo e in quella occasione vediamo come si comporterà

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. ghibli - 1 settimana fa

    Quando si dice “…senza se e senza ma…”, questo avrei voluto leggere. Per quanto mi riguarda solo ciò che farai in campo potrà rendere digeribili queste tue scuse.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. user-14165930 - 1 settimana fa

    Ora conterà solo il campo, negli allenamenti e nelle partite quando Mazzarri lo utilizzerà. Nello spogliatoio non vedo problemi, dovrà essere bravo lui a giocare bene per il Toro e per rialzare il suo valore in ottica di vendita futura, che penso sarà comunque probabile la prossima estate.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. paperoga - 1 settimana fa

    Bene le scuse e il reintegro .
    Quest anno ci sono tutti i presupposti per fare un gran campionato . N’koulou ci serve come il pane , anche in ottica si fare crescere Lyanco e Bonifazi ..
    Si è perso già fun troppo tempo per questa vicenda .. ora tutti al lavoro ..
    a Gennaio o a Giugno si vedrà ..
    intanto secondo me la tifoseria farebbe bene a non fischiarlo
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. portapila41 - 1 settimana fa

    bertu62 ti ringrazio per la replica a quanto scritto più sotto da mimmo 75 . La penso esattamente come te : quel comunicato è tutto fuorché una lettera di scuse ,anzi è una ennesima presa per i fondelli!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. portapila41 - 1 settimana fa

    Strane stranissime scuse ,”se il mio comportamento è stato male interpretato , se ho offeso i tifosi” : neanche il benché minimo accenno al danno arrecato alla società che lo paga profumatamente .Hanno sbagliato tutti gli altri ad interpretare male ciò che lui ha combinato .Vabbè chiudiamola qui ma a Gennaio fuori dai marroni .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. PaulKersey - 1 settimana fa

    Mio parere: perdonatemi, io penso che il bene del Toro stia nel preservare, custodire, e se necessario, difenderne i VALORI… Non baratto qualche punto in classifica in cambio di un individuo che ha tolto la mano nel momento del bisogno e ha messo se stesso davanti agli interessi del Toro…
    E mi ripeto, i risultati a mio modo di vedere sono secondari: sono il rispetto l’esempio e la serieta’ cio’ che conta..
    Non voglio pensare che succedera’ nel momento in cui questo qui magari avra’ nuovamente il mal di pancia.. Richiede scusa e si fa finta di niente? Ma per favore!
    Non parliamo poi del fatto che il messaggio passato in questa storia e’ che chiunque possa venire a prendere il per c**o il TORO, chiedere SCUSA e si va avanti come nulla fosse…
    Ve lo ridico:Nessun individuo e’ piu’ importante del TORO della sua MAGLIA e dei suoi VALORI…
    Per me da oggi quella maglia gira per il campo vuota e tutte le volte che potro’ invitero’ chi c’e’ dentro a togliersela…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Kenyagranata - 1 settimana fa

      Condivido pienamente il tuo parere.Il Toro e i suoi valori sono più importanti di qualche punto in classifica.
      E poi sta storia mette solo negatività,basta parlarne ancora.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ale_gran79 - 1 settimana fa

      Finalmente un commento da tifoso del Toro. Uno dei pochi che ho letto sulla vicenda.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Alelux77 - 1 settimana fa

    Che gran teatro il calcio, onore ai suoi attori e ai suoi registi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. granatadellabassa - 1 settimana fa

    Meglio così però non sarà più come prima, questa vicenda ha lasciato il segno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Bischero - 1 settimana fa

    Come volevasi dimostrare. Giocherà? Se se lo merita si. Se altri si dimostreranno migliori dirigeranno loro la difesa. Conta solo il campo.conta solo la squadra. Il resto sono chiacchere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. maxx72 - 1 settimana fa

    Ma che belle scuse in stile bulgaro, proprio sincerissime e con il “forza TORO ” in stile Soriano. Ora però giochi come non mai sto signorino viziato anche perché sti soggetti che forzano la mano hanno un po’ rotto. Non riesce più a starmi simpatico…mi spiace.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. dattero - 1 settimana fa

    Turin, Rimbaud, ricambio i saluti.Con stima

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Wallandbauf - 1 settimana fa

    Personalmente sono solo felice che torni a giocare, ha dato le sue scuse, i compagni lo riaccoglieranno con qualche battuta e finisce li. Con lui in campo siamo più forti, e questa è l’unica cosa che conta.
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Dario61 - 1 settimana fa

    Commenti che lasciano il tempo che trovano..se un operaio trova un lavoro molto più ben pagato se ne và e nn deve chiedere scusa a nessuno se poi invece dove lavora attualmente gli si dà di più e si rassicura che si migliora l’azienda per arrivare ad alti livelli allora il discorso cambia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. GlennGould - 1 settimana fa

      Il discorso cambia se l’operaio lavora consapevolmente male per l’azienda che lo paga ancora, provocando danni per la produzione.
      Non so se mi spiego.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 1 settimana fa

        Ma questo è solo un piccolo particolare fratello Glenn, cosa vuoi che sia che abbia regalato un gol al Wolwerhampton…ovviamente sono ironico! Cribbio più vedo quel gol più mi montano i nervi. E adesso con le sue scuse prestampate è bell’e che a posto. Ah beh.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Grizzly - 1 settimana fa

      Ma che discorsi sono? L’operaio per poter lasciare l’azienda deve rispettare delle regole (tempi di preavviso, etc..) previste dal suo contratto, lo stesso vale per Nkoulou, fino a quando sarà in essere il rapporto di lavoro DEVE lavorare senza se e senza ma e se Cairo non vuole venderlo resta al Torino, fine del discorso.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. highlander1960 - 1 settimana fa

      Questo non è un paragone fattibile in quanto un operaio non lavora come prestazione d’opera con contratto a termine.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. highlander1960 - 1 settimana fa

        Mi riferivo al commento di Dario 61.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Mimmo75 - 1 settimana fa

    @Principe ti rispondo qui. È vero, la mia stima per Mazzarri è altissima, di vecchia data e da quando è al Toro è cresciuta a dismisura. Ma non l’ho mai lodato per la bellezza fel gioco proposto, né lo reputo infallibile e mal sopporto quando attacca a lamentarsi. Lo stimo per la serietà, l’impegno e il rispetto che da a tutti noi nel fare il suo lavoro. Per la capacità che ha di mettere a fuoco la situazione trovando la giusta via per far rendere al meglio il materiale a dusposizione. Non trovo divertente il gioco che da alle sue squadre anche se è tremendamente efficace. Preferisco altri allenatori se parliamo di estetica. Trovi che ogni tanto perda lucidità nel giudicarlo? Son contento che accada solo di rado perché lo stimo talmente tanto da temere di essere perennemente ubriaco di Testadighisa….battute a parte, buona serata e “DAMOJE” ai tarantolati

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. pinco pallino - 1 settimana fa

    Evvaii… tutti contenti che s’è ripreso N’Koulou

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Paul67 - 1 settimana fa

    Bene, ora nn resta che pedalare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Rimbaud - 1 settimana fa

    Io sarei tranquillo con Mazzarri non c’è altra scelta che giocare al massimo e comunque se non dovesse rinnovare (pare difficile a questo punto ) tra gennaio e giugno verrà sicuramente ceduto per non perderlo a zero a un prezzo vicino a quello voluto da Cairo e non alla Roma. Arriverà qualcuno di altrettanto forte , uno tra ljanco e Bremer esplode e il Toro sarà più forte di prima. I compagni, a quanto ho capito ,danno quasi più ragione a lui che alla società. Quindi nessun problema di spogliatoio.Per loro è un lavoro non dimentichiamolo. Conta solo la maglia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. LeoJunior - 1 settimana fa

    C’è una cosa di cui sono certo. Giocherà con un’attenzione e concentrazione superiori. Sa di avere tutti gli occhi su di lui e che ogni errore gli potrà essere rinfacciato. Ed essendo forte forte, se ci mette massima attenzione, sarà invalicabile!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. dattero - 1 settimana fa

    Vede giantoro,io lavoro e scrivo qdo posso e se ho voglia.ribadisco anche x un limitato come lei,che abitare in quartiere dove risiedono giocatori,non è reato,povero provocatore da 3 soldi.buona vita,per sto le è possibile

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. turin - 1 settimana fa

      dattero, tu sei una persona perbene e che leggo sempre con piacere. lasciali perdere i provocatori da quattro soldi. un saluto caloroso.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Rimbaud - 1 settimana fa

      Ciao non sono nessuno e non conosco nessuno, ma per pura casualità stamane ho un incontrato un giocatore del Toro che appunto mi aveva detto che nkolou si è scusato ieri con tutti come ho scritto e infatti è arrivato il comunicato oggi. Nulla di più banale e se sai qualcosa tienici informato, è divertente conoscere qualche retroscena. Poi ognuno libero di scrivere ciò che vuole e ognuno libero di credere a chi vuole . Buona serata

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. gianTORO - 1 settimana fa

      ahahaha io comunque non ho mai insultato come invece lei ha fatto. i modi definiscono l’uomo…
      cmq ho già perso fin troppo tempo con lei. buona vita

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. turin - 1 settimana fa

        certo che non l’hai insultato, lo hai solo preso per i fondelli, che direi sia peggio. forse è meglio tu taccia

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. pupi - 1 settimana fa

    Scuse di facciata o sincere che siano non voglio giocarmi gare contro le 5/6 più forti con Bonifazi o Lyanco. Contro il Lecce ci può stare ma alla prossima puntata vedremo. Punto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bertu62 - 1 settimana fa

      Certo certo….Poi se farà una “cappellata” pazienza, giusto? Vorrà dire che poverino, avrà avuto la “testa altrove”, magari sulla lettera NON di scuse (perché NON SI E’ scusato) ma sulla lettera in cui ha NUOVAMENTE ribadito il concetto che “non abbiamo capito”…noi!!! NOI?? “NOI” CHI??
      IO ho capito molto bene, e così anche altri fratelli e, sono certo, anche Mazzarri, i ragazzi della squadra e la Società, “magari” chi non ha capito sono “altri”…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. pupi - 1 settimana fa

        La possibilità che cappelli N’Koulou sono enormemente inferiori a quelle di Bonifazi o Lyanco. Del resto poco me ne cale. Filosofeggiare in questo calcio è solo un esercizio di stile, o ci si adegua o non si segue per nulla.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Mimmo75 - 1 settimana fa

        Rileggi il comunicato e prova a concentrarti e a capire il significato di questo passaggio “è NECESSARIO in primo luogo che io esprima le mie SCUSE SE (se) il mio comportamento è stato male interpretato, SE (se) ha contrariato o (se ha) offeso i tifosi, i compagni di squadra, l’allenatore, lo staff e i dirigenti della Società Torino FC. MI DISPIACE, ma non era il mio intento”.
        Chiede scusa per tutte le ipotesi possibili scaturite dalle sue parole. Non si nasconde dicendo “avete capito male”, quella del fraintendimento è solo una delle ipotesi cui ha fatto riferimento.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. bertu62 - 1 settimana fa

          Non fai altro che darmi ragione, mimmo, non te ne accorgi? Ho scritto SUBITO nel mio post precedente:” […] tanto nessuno cambierà opinione, chi crede che abbia ragione continuerà a vederla così, non voglio convincere nessuno…”..
          Tu continua a vederlo così, come un giocatore che ha ragione nel comportarsi come si è comportato perché è giusto che lo faccia visto che è nel Suo diritto non rispettare i contratti (tanto lo fanno tutti) ed andare a forzare la mano alla società affinché lo ceda all’unico club che farà un’offerta senza possibilità di rifiutarla….
          Io continuerò a vederlo come quello che è: un giocatore che voleva andarsene già l’anno scorso (Sue dichiarazioni, NON MIE, rilasciate alla stampa Francese..), che è restato convinto (non mi importa sapere da chi o da cosa) di potersene andare a Giugno di quest’anno e che, quando s’è reso conto che “probabilmente” non sarebbe andata così, ha abbandonato la squadra, l’allenatore, la Società ed i tifosi (ME, poi anche Te se sei anche tu tifoso, ma non ci scommetto su di te mentre DI ME SONO SICURO…) con le mutande in mano!!! Dopodiché in questa Sua “lettera di scuse” cosa fa? Dice che SE (come hai notato anche Tu..) abbiamo frainteso in Suo comportamento beh, chiede scusa….A ME, personalmente, delle scuse così sanno di PRESA PER IL C**O!
          Sai COME avrebbero dovuto essere per essere SINCERE (poi sul fatto che sarebbero bastate ne parliamo…)? Così:
          “[…]per questo motivo è necessario in primo luogo che io esprima le mie scuse PER il mio comportamento, CHE ha contrariato E offeso i tifosi, i compagni di squadra, l’allenatore, lo staff e i dirigenti della Società Torino FC. Mi dispiace, ma non era il mio intento. Forza Toro! Nicolas Nkoulou”.
          TI PARE? C**O, togli quei “SE”, quei “interpretato”!! Li ha messi, chiaro? Cosa vuol dire secondo Te? Per ME vogliono dire una cosa sola: NON SI E’ NE’ PENTITO NE’ SCUSATO PER COME SI E’ COMPORTATO, E’ CONVINTO DI AVERE RAGIONE, ed uno così a Gennaio, col mercato di nuovo aperto, “SE” non sarà ceduto farà UGUALE se non PEGGIO!!
          SE a TE sta bene così, SE Tu lo giustifichi, SE Tu sei disposto a “perdonarlo” perché QUANDO GIOCA, SE gioca, è uno forte allora mi auguro che Mazzarri, Belotti/Sirigu/Rincon/Izzo & C. sappiano bene come comportarsi così come credo lo sappia e lo abbia capito bene la Società: rientri in gruppo, nel senso che anzichè allenarti da solo ti allenerai assieme agli altri eppoi…Eppoi sarà Mazzarri a dire SE e QUANDO tornerai in campo, SE tornerai perché caro Nicolas, oggi è toccato a Lukic avere un problemino al polpaccio, domani chissà….
          FV♥G!! SEMPRE!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. maxx72 - 1 settimana fa

            Bravo Bertu!!!

            Mi piace Non mi piace
          2. bertu62 - 1 settimana fa

            Grazie @maxx 🙂 !!! Quando ci vuole, ci vuole! Hai voglia “a giocar di fioretto”, a scrivere senza cercare di offendere nessuno, a cercare di tenere i toni bassi, però quando fanno finta di non capirti oppure peggio, quando non ti capiscono proprio però ti fanno la morale…allora me le tirano fuori dalle mani!
            Guarda, ripeto: ognuno è libero di vederla come vuole sta storia, IO la vedo così e così la scrivo, se ti sta bene e condividi, va bene, se non ti sta bene per me va bene lo stesso ma non cercare di farmi passare per deficiente che oggi scrive BIANCO e domani scrive NERO! BIANCO & NERO non vanno MAI D’ACCORDO!!
            Ciao brò!!!

            Mi piace Non mi piace
          3. maxx72 - 1 settimana fa

            Ma si Bertu, si vede che sono scuse prestampate e per nulla sincere ma tant’è ora però quel soggetto per me nelle gerarchie parte dopo anche il giovane Singole!

            Mi piace Non mi piace
          4. maxx72 - 1 settimana fa

            Singo

            Mi piace Non mi piace
      3. Madama_granata - 1 settimana fa

        Condivido ed approvo!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Madama_granata - 1 settimana fa

          Intendo con Bertu 62 e Maxx72!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Granata - 1 settimana fa

    Il mercenario ha scritto una lettera. Parbleu !!! Ho scritto che avrebbe ceduto e non sarebbe rientrato oggi. Aggiungo una cosina, così. Se questo giocatore avrà veramente messo da parte il suo comportamento lo si capirà dal rinnovo che precederà la vendita. Se rinnoverà e darà la forza contrattuale al Toro di poter incassare il dovuto allora si, avrà dimostrato di essersi pentito.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Il Poeta del Gol - 1 settimana fa

      Quante ne sai!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granata - 1 settimana fa

        Poche, ne so poche, anzi quasi nessuna. Ti rispondo come ho già fatto con un altro, le cose che scrivo il lunedì le scrivo perché le ho lette il mercoledì dopo. Va bene 😉

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Madama_granata - 1 settimana fa

      Giusta osservazione, ma temo che ci deluderà ancora una volta!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Toro Forever - 1 settimana fa

    Tutto perfetto, ma mancano all’appello i “complici”. Il Palo? Il Basista? E il Ricettatore? “I soliti ignoti” di Mario Monicelli. Nkoulou è stato lasciato da solo, con il “piede di porco” in mano, davanti alla vetrina della gioielleria. Il resto lo sappiamo. Ora. Nkoulou ripartirà da zero, come è giusto che sia. Per Mazzarri le “gerarchie” vengono decise dal Campo e così, per i tifosi, le simpatie. Vedremo se Nkoulou avrà le doti da “grinpeur”. Dovra’ scalare molte asperità. Lo attendono i “Tapponi Dolomitici”. E stia attento a non forare. Forza Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 1 settimana fa

      Il palo è scappato a Roma, il basista ha incontrato Cairo e poi è sparito nell’ombra, il ricettatore non ha ancora avuto il tempo di presentarsi. Forse a Gennaio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. toro52anni - 1 settimana fa

        Ah ah ah bella.
        La rivendo.
        Sei un grande Marchese.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. bertu62 - 1 settimana fa

    Bah….
    Letto la “lettera di scuse”, letto il comunicato di “scuse accettate” della Società, letto tutti i commenti fin qui…Le mie impressioni? Brutte, proprio come tutta la vicenda…
    Inutile andare a ripercorre tutte le tappe, c’è chi l’ha fatto egregiamente più di una volta (@luke90 mi pare…) eppoi chiunque volesse lo può tranquillamente fare, così com’è inutile scrive cercando di convincere altri della bontà e giustezza della propria idea, tanto chi è convinto di aver ragione continuerà a pensarlo….Quindi cosa resta? Resta leggere con attenzione ciò che hanno scritto giocatore e Società ma soprattutto resta da capire PERCHE’ ci sono giocatori come Belotti, ad esempio, che ha avuto possibilità INFINITE di comportarsi come N’Koulou CON MAGGIORI possibilità di “riuscita nell’intento” ed invece NON L’HA FATTO! PERCHE’? Resta da capire PERCHE’ alcuni dicono di non essere né stupiti né scandalizzati da queste cose perché “così va il calcio” (ed io PER PRIMO lo dico, DA ANNI…) poi però appunto ci sono giocatori che valgono come Lui, PIU’ di Lui eppure “loro” non hanno fatto ciò che ha fatto Lui!
    La mia impressione dunque? Scuse “di facciata”, a denti MOLTO MOLTO stretti, e per contro un comunicato della Società altrettanto “freddo e di facciata”, come a dire:” Ok, adesso rientri in gruppo perché lasciarti ancora fuori non va bene né per il Toro né per Te ma, sia chiaro: sul rientro in squadra deciderà Mazzarri, prima cosa, e comunque appena il mercato lo consentirà ed arriverà un’offerta che A NOI DEL TORO andrà bene, le strade si divideranno, e scordati un prolungamento/adeguamento di contratto/ingaggio..”….
    Queste le mie impressioni…
    FV♥G!! SEMPRE!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mimmo75 - 1 settimana fa

      Sei passato, in meno di 9 ore, dalla certezza di che non sarebbe più rientrato in squadra allo spiegarci che era necessario che rientrasse per lui e per il Toro. Stamane, criticando indirettamente chi non aveva la granitica certezza che non sarebbe rientrato in squadra, scrivevi “la situazione è sotto gli occhi di chiunque la voglia vedere”. Ora mi tocca leggere che “è inutile scrivere cercando di convincere altri della bontà e giustezza della propria idea, tanto chi è convinto di aver ragione continuerà a pensarlo”. Quindi, cosa devo dedurne? Che stamane avevi la situazione sotto gli occhi ma non volevi vederla oppure che adesso sei convinto di aver ragione anche se le cose sono andate in modo opposto a come 9 ore fa eri assolutamente certo che sarebbero andate? Fai sempre tanta fatica a rispettare le opinioni altrui.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bertu62 - 1 settimana fa

        @mimmo, deduci ciò che vuoi, tanto è inutile (come dicevo): chi la vede tonda continuerà a vederla tonda, ma nel Tuo caso mi tocca spiegarmi meglio:
        ritengo che N’Koulou non sarà più un giocatore del Toro. Appena se ne presenterà l’occasione, magari già a Gennaio, sarà accontentato e “ceduto” ad altra squadra, che sia la Roma il Siviglia il PSG non ha importanza, ciò che importa è che PRIMO Mazzarri l’ha messo fuori squadra SECONDO il Toro l’ha fatto rientrare nei ranghi (tornerà ad allenarsi col gruppo anziché DA SOLO..) ma questo significa solo che non è disposto a perderlo A ZERO oppure a cederlo al prezzo che Vuole Lui/Altri MA SOLO al prezzo giusto…
        @mimmo, se puoi TU vuoi credere che DOMANI tutto tornerà come prima, che Mazzarri l’ho rimette in squadra, che Lyanco/Bonifazi accetteranno di tornare in panchina assieme a Bremer e vederlo bello e tranquillo a “distrarsi” appena si avvicinerà il mese di Gennaio prossimo e soprattutto che SIRIGU/BELOTTI/IZZO non abbiano GIA’ DETTO al Loro beh, fai pure,dirà NULLA allora

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Mimmo75 - 1 settimana fa

          Sei incredibile!!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. bertu62 - 1 settimana fa

            Grazie 🙂 !!! Tu non tanto, però…

            Mi piace Non mi piace
  28. TOROntoGranata - 1 settimana fa

    Peccato perche’ poteva diventare una bandiera. Ora speriamo solo che giochi ai livelli dell’anno scorso fino a che non faremo 20-30 milioni di cassa che ci aiuteranno a crescere ancora. Forza TORO sempre!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. abatta68 - 1 settimana fa

    Nkoulou è uno dei 4/5 giocatori più forti che abbiamo in squadra adesso, oltre ad essere il difensore centrale più forte degli ultimi 30 anni, quindi meno male che torna, per il bene del toro. Dopodiché basta con sta storia del giocatore che tradisce, poi si pente… ma per favore! In questo mondo i contratti non li firma mica la CGIL eh! Chi li scrive sono gli stessi che poi i contratti li stracciano, sono gli stessi che vivono con un piede in due o più scarpe diverse perché quello è il loro lavoro. I calciatori sono auto usate in mano a rivenditori

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Luke90 - 1 settimana fa

      Si è basta anche con sta storia che se la società vende i giocatori questi passano sempre per vittime … (manco si incatenassero ai cancelli del Grande Torino per non essere ceduti )… e la società per il diavolo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. barrieradimilano - 1 settimana fa

    Scuse accettate, capitolo chiuso, ed ora tutti uniti per provare a far diventare questa stagione memorabile, FORZA VECCHIO CUORE GRANATA E BASTA!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Ardi - 1 settimana fa

    Per favore non lo si fischi, la faccenda per intero non la sappiamo e lui ha un ruolo molto importante e lo esercita da due anni nel migliore dei modi. In più è comunque un patrimonio per il Torino

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. pinco pallino - 1 settimana fa

    Bene fa piacere leggere,che c’è chi è contento.
    Ognuno ha la sua opinione ed è da rispettare.
    Il fiasco l’ho posato da anni, peccato.
    Vedrò se riesco a trovare i tarallucci anche io.
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. gianTORO - 1 settimana fa

    Che strano…il problema Nkoulou finisce a tale Dattero, il vicino di zona del francese che quasi era il suo confidente o che comunque sapeva tutto sulle sue vicende del mercato con cio avrvo avuto in simpatico scambio di opinioni sparisce..mah
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Héctor Belascoarán - 1 settimana fa

      Quindi?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Guevara2019 - 1 settimana fa

    Accettate, va bene così, per il bene del Toro la pacificazione va benissimo, il prossimo anno, che sia gennaio o durante l’estate potranno valutare la continuazione o lo stacco del rapporto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Mario66 - 1 settimana fa

    Va bene così e non poteva essere diversamente. Adesso che si faccia perdonare sul campo solo cosi riacquisterà la mia fiducia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. inf_13964520 - 1 settimana fa

    Meno male, probabilmente è lui il nostro migliore”acquisto”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. toro52anni - 1 settimana fa

    Ora per ripristinare il tutto dovrebbe fare una cosa santa e forse tutti lo perdonerebbero :
    LUNEDI CONTRO IL LECCE PRIMA CHE INIZI LA PARTITA DOVREBBE ANDARE SOTTO LA CURVA ED INGINOCCHIARSI A CAPO BASSO E ALLORA SI CHE CI SAREBBE UN APPLAUSO E TUTTO SI RICOMPORREBBE ANCHE PIU’ PRIMA.
    SAREBBE UN GESTO DI UMILTA’ CHE APPREZZEREBBERO TUTTI PERCHE’ NON E’ UNA COSA FACILE DA FARE MA PER LUI SAREBBE DOVEROSA.
    I commenti penso li avrà letti anche lui sui vari forum e questo gesto riappacificherebbe tanti se non tutti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granata - 1 settimana fa

      Non può entrare in campo se non è in distinta o ricopre incarichi in società o per sicurezza.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Il Poeta del Gol - 1 settimana fa

        Tu sì che te ne intendi

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Granata - 1 settimana fa

          Fatti furbo

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. user-14241286 - 1 settimana fa

    Meglio tardi che mai, ciò non toglie che ha fatto una cazzata enorme, anzi un pò di piú visto che c’è di mezzo il rispetto per i colleghi, per i tifosi ed un contratto in essere col Toro.
    ora che dia il 120% in ogni partita e vendiamolo bene il prossimo anno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. Kieft - 1 settimana fa

    In testa il mattone te lo tiro ! Dai scherzo Nicolas, passa a fare un ripasso da Bruno Annoni e Policano e poi torni in campo ! Dai scherzo Nicolas davvero sono stato male interpretato, Giudabalzaretti sereno che se mi fai un campionato meglio dello scorso anno forse non ti faccio sbranare dai lupi… Dai scherzo Nicolas, non offenderti non era il mio intento!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. Mimmo75 - 1 settimana fa

    Chiedo a tutto quelli che hanno espresso perplessità sulle scuse di Nicolas se avrebbero preferito non fossero arrivate. Pretendere rispetto è giusto. Nicolas ha sbagliato a non darlo. Ora, che sia sincero o no, ci sta comunque mettendo la faccia. Tardive o meno le scuse sono arrivate e sono state accettate dalla società ma soprattutto dal mister e dallo spogliatoio. Mazzarri è la nostra garanzia perché la gente scazzata la mette alla porta. Da Nicolas pretendera’ il massimo impegno e lo schiererà solo se darà garanzie superiori a quelle dei suoi concorrenti. E Nicolas si impegnerà al massimo perché è nel suo interesse tenersi in forma e mettersi in mostra se ambisce a palcoscenici prestigiosi. E Nicolas al massimo non ha rivali in squadra. Vicenda gestita in modo esemplare dalla società: il procuratore ha avuto un calcio sui denti, Petrachi uno nelle palle, Nicolas una punizione di quelle che si danno a un figlio che ha fatto una cazzata, Mazzarri non ha perso un top player e noi continuiamo ad avere una delle difese più forti del campionato. Vediamo di non rovinare tutto noi tifosi, adesso, fischiando chi ci chiede scusa e torna umilmente in gruppo per riconquistarsi il posto. Perché Nicolas lo sa che Palledighisa non regala niente a nessuno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Roland78 - 1 settimana fa

      Mah, perché viviamo ormai in un mondo di marionette, si accetta qualsiasi cosa. Ma in altri tempi, a casa con un calcio sui denti. Non si può pensare che siano scritte col cuore; anzi, mi sembra una presa per i fondelli per noi boccaloni; avesse scritto di pancia qualcosa come “scusate, ho fatto una cazzata, perdonatemi se potete”, ci avremmo pure creduto. Ora, che convenga a tutti, è chiaro come l’acqua, ma che sia uno squallore è altrettanto palese. Io comunque non ce l’ho neanche con lui, tanto come diceva Boskov, la testa dei calciatori serve solo a portare il cappello, ma con quel pezzente di Petrachi e del procuratore, che sicuramente lo hanno riempito di fantasie.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Mimmo75 - 1 settimana fa

        Perdonami ma la forma con la quale sono state presentate le scuse lascia il tempo che trova. Credi che se avesse voluto non avrebbe potuto scrivere un paio di frasi a effetto? Cosa sarebbe cambiato? Nulla. Se non è sincero non sarebbe cambiato nulla. Se è sincero van bene anche queste. Abbiamo avuto di recente in panchina uno che sapeva e sa come aizzare le folle e tirarle dalla loro parte, infiammando gli animi e c’è voluto più di un anno per rimediare ai danni che ha fatto. Andiamo al sodo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Marchese del Grillo - 1 settimana fa

          Scusa Mimmo, ma cosa c’entra la forma. Io ti do una sberla e poi ti dico. Scusami, volevo colpirti mi dispiace che non sei riuscito a spostarti in tempo. La sberla è volontaria e le scuse gettano su di te la colpa di non essere stato in grado di evitarla. Di che parliamo?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Mimmo75 - 1 settimana fa

            Infatti non c’entra niente la forma… non capisco cosa mi contesti. Forse non sono stato abbastanza chiaro.

            Mi piace Non mi piace
      2. Mimmo75 - 1 settimana fa

        Mi è saltato un pezzo…dicevo…Sinisa ha sempre infiammato gli animi predicando bene e razzolando male. “Io mai al Milan, piuttosto muoio di fame” diceva ai tifosi dell’Inter in sollucchero…e infatti… “La mia squadra del cuore è la Lazio” dice da sempre ma poi, questa estate, cazzia la Roma perché “non era pronta ad accoglierlo” proprio per via della rivalità con i biancocelesti. A noi raccontava che il Toro lotta contro i soprusi del potere quando c’è il derby e poi scopriamo che per un pelo non andò ai gobbi quando Conte lasciò. Capisci che voglio dire?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Il_Principe_della_Zolla - 1 settimana fa

          Vuol dire che Sinisa ti è sempre stato sui cabbasisi, e che Mazzarri per te è una statuta benedetta. Sei un entusiasta, un innamorato folle di Mazzarri, ma non è infrequente (tranquillo, sei in buonissima compagnia) che questo ti faccia perdere un po’ di lucidità.
          Stammi bene.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Mimmo75 - 1 settimana fa

            Verissimo, mai digerito Sinisa. Non capisco il riferimento alla mancanza di lucidità. Se me lo spiegherai te ne sarò grato perché tu non parli mai a vanvera.

            Mi piace Non mi piace
          2. Il_Principe_della_Zolla - 1 settimana fa

            Quando si è innamorati si ha la tendenza a non essere molto equanimi nei giudizi, penso che tu lo sappia e che condivida. Quando si affronta l’argomento Mazzarri, da qualsiasi angolazione o per qualsiasi argomento, per te fa sempre la cosa giusta, il lavoro giusto, e se sbaglia, eh beh! mica è colpa sua.
            Questo voglio dire. Io non nego la capacità di lavoro, il talento nel motivare, la serietà professionale, ma è e rimane un allenatore “normale”, tra l’altro con idee e applicazioni tattiche assai datate e poco spettacolari. Opinione mia, niente di più.
            Di nuovo, stammi bene, e dateje ai leccesi.

            Mi piace Non mi piace
    2. SemperFidelis - 1 settimana fa

      La forza di questo Toro è il gruppo coeso, cosa possono pensare Bremer e Bonifazi del reintegro di Nkoulou? Solo perchè è nettamente più forte di tutti gli altri gli vengono permessi certi comportamenti? Se rimane lui a gennaio qualcuno deve andare via e rinnovargli il contratto al rialzo bella punizione.
      I Wolwes sono più forti di noi avremmo probabilmente perso anche con il miglior Nkoulou, ma quanto ci tenevano tutti gli altri alla qualificazione si è visto, i compagni di squadra non vedranno l’ora di affidarsi di nuovo a lui.
      Rimango della mia idea un mercenario al Toro non serve, un giocatore da prender a simbolo è Belotti sempre la maglia bagnata mai una lamentela anche se gli tocca fare il mediano che non giova alla sua carriera.
      Forza Toro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. ale_gran79 - 1 settimana fa

      Personalmente, non fischierò mai nessun giocatore che ha addosso la maglia del Toro. Ma nel suo caso non lo applaudirò nemmeno. Le scuse erano il minimo sindacale e servono per ammorbidire i tifosi: se rientra è segno che è stato trovato un accordo per accontentare tutti. Ovvero, la vendita del giocatore nel momento e con le modalità gradite a tutte le parti.
      Se non si lascia ai tifosi almeno il diritto di approvare o disapprovare il comportamento di chi indossa i colori che li rappresenta, allora smettiamo di essere tifosi e diventiamo meri consumatori di spettacolo.
      In tal caso, significa che ci va bene tutto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. PaulKersey - 1 settimana fa

        Io, da parte mia, lo invitero’ a togliersela tutte le volte che potro’…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Rimbaud - 1 settimana fa

      Infatti, concordo. Io sarei tranquillo con Mazzarri non c’è altra scelta che giocare al massimo e comunque se non dovesse rinnovare (pare difficile a questo punto ) tra gennaio e giugno verrà sicuramente ceduto per non perderlo a zero.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. Paolino Pulici - 1 settimana fa

    Dipendesse da me punterei convintamente su Lyanco e a gennaio fuori dalle pelotas … ovviamente al giusto prezzo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gianTORO - 1 settimana fa

      Troppo comodo a gennaio…se mi fai tutto in campionato ai massimi livelli e mi arriva un’offerta buona, meno che dalla roma, allora si potrebbe anche fare. Ma prima mi fai un campionato da campione e fai salire il prezzo.
      FVCG

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. Rossotoro - 1 settimana fa

    Non è uomo d Toro.
    Lo preferivo a marcire in tribuna fino a gennaio omeglio fino a giugno.
    Tanto c’è costato 4 soldi, lasciarlo andar via non ci avrebbe pesato nel bilancio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. nonno46 - 1 settimana fa

    Ora che la vicenda si sta avviando alla conclusione, resta l’amarezza per una pagina così brutta, anche se da tempo sappiamo che non è piò il calcio di cui ci siamo innamorati da bambini…..
    Forza Toro sempre e comunque, per me sono 67 anni di tifo sfegatato : gli uomini passano, la squadra resta e resterà sempre nel cuore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Roland78 - 1 settimana fa

      Grande, nonno. Un esempio di granatitudine.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Marchese del Grillo - 1 settimana fa

      10 con lode, caro nonno. 67 anni? Ma che bella cosa!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. nonno46 - 1 settimana fa

        grazie a te, ma per amor di precisione, 67 sono gli anni di fede, 73 quelli di età anagrafica.
        Un caro saluto a tutta la community

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. Fede Granata - 1 settimana fa

    Sai Nicolas hai chiesto scusa ed era doveroso..ma non sarà più come prima…Non sarai più il nostro idolo nel tuo ruolo. Sarà difficile credo dimenticare. Poi come ho già scritto da un altra parte…Non è che giochi in una società allo sbando. Sei nel Toro! Lo so che non siamo il Real ma è anche grazie al al Toro che sei cresciuto nel tuo lavoro . Chi eri prima??? Comunque sia ne dovrai fare di strada x rientrare nei nostri cuori. Impara dai tuoi colleghi…Con i quali hai la fortuna di giocare. Sii orgoglioso di stare nel Toro. Hai fatto veramente un grave errore. Una macchia nella tua carriera. FORZA TORO sempre! !!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. toro52anni - 1 settimana fa

    ALLELUJA.
    Che ti costava farlo prima ?
    Perchè hai avuto questo EGO che poi è una mancanza di rispetto, verso i tuoi compagni soprattutto.
    Vediamo ora quando ti faranno giocare come giochi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. Grizzly - 1 settimana fa

    Confido sul fatto che Mazzarri conferma sempre chi ha fatto bene la partita precedente… per cui non lo rivedrei volentieri.

    Sulle scuse non mi soffermerei, tanto difficilmente le avrà scritte lui perchè comunque non gli conviene di sicuro perdere occasione di mettersi in mostra per altre piazze…

    Se poi giocherà e ci farà vincere buon per noi, mica mi offendo a non prender gol

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. Ospunda - 1 settimana fa

    Deciderà la società cosa fare, ma il giocatore non si è certo comportato da professionista. Personalmente sono molto deluso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  48. NAALTROANNOSIDELUSIONI - 1 settimana fa

    Scuse di facciata, anche mal scritte, con lo stipendio che percepisce questo signore poteva farsele scrivere da un prefessionista.

    Solo i morti e gli stupidi non cambiano mai opinione.
    James Russell Lowell

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  49. Forza Toro - 1 settimana fa

    Vabbò, gli hanno scritto le scuise direttamente in francese, poi le hanno tradotte. Però diciamo la verità, forte è forte, anche se secondo me, ripeto, farebbe meglio a destra o a sinistra nella difesa a tre, in mezzo io ci vedo Lyanco

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mimmo75 - 1 settimana fa

      Che gliele abbiano scritte e calate dall’alto non cambia il fatto che ci ha messo la faccia.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Marchese del Grillo - 1 settimana fa

        Io spero che Cairo ci metta il piede, invece, e gli dia un bel calcio nelle chiappe appena possibile.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. PaulKersey - 1 settimana fa

        Quale faccia? Di chi toglie la mano nel momento del bisogno?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  50. saettadallimite - 1 settimana fa

    Non sapevo si potesse fare così: Nkoulou vieni a rivedere la partita col Wolverhampton…No, non c’ho voglia, quando giocavo avevo la testa altrove, anzi non giocherò neanche domenica col Sassuolo, me ne vado in tribuna, anzi da adesso mi allenerò da solo, ovviamente al Filadelfia, ma in orari diversi dal resto della squadra, anzi penso che andrò a spifferare ai giornali francesi tutto, almeno la mia versione, anzi, l’ho già fatto, e non ci penso proprio a chiedere scusa….anzi no, scusate, SCUSATE………. Teatro dell’assurdo…
    Io non ci capisco più niente di questo calcio pazzo, o forse inizio a capirci troppo, ad ogni modo almeno fino a giugno sosterrò il giocatore, anche se, a parer mio, non si dovesse puntare su di lui per il futuro bisognerebbe inserire gradualmente Lyanco, senza sacrificare Bonifazi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 1 settimana fa

      …che faranno le stesse cose di nkoulou, a maggior ragione se l agente è il medesimo, magari immanicato con altri procuratori e direttori sportivi. I contratti li scrivono gli stessi che poi li stracciano, è chiaro no?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  51. abatta68 - 1 settimana fa

    Azz… cassa integrazione già finita! Da lunedì tocca puntare di nuovo la sveglia… vaffankoulou!!! Cazzo ce ne frega ragaz… forza toro!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 1 settimana fa

      Ste storie fanno pena… ma fanno ancora più pena i sindacalisti del sito, quelli che fanno valere i sani principi, dimenticandosi che si sta parlando di un mondo di miliardari, dove ognuno si scanna con l altro per avere un posto al sole ancora più al sole… lunedì si gioca, muovete il culo almeno! Forza toroooo!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  52. toroxsempre67 - 1 settimana fa

    Come mi era già capitato di scrivere ritengo la questione parte della giostra calcistica ( purtroppo ) , la soluzione non poteva che essere questa , ora il giocatore deve ripartire dalla panchina e dimostrare in settimana di meritare un posto in squadra , come se fosse un nuovo acquisto , l’ultimo arrivato . Poi a gennaio o la prossima estate si vedrà .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  53. SemperFidelis - 1 settimana fa

    Scuse da parte mia rifiutate, giusto farlo giocare ma a gennaio che vada dove ci sia una squadra che paga il dovuto.
    Perdono Zaza per il rigore causato nel derby, quello è un errore, Nkoulou è un mercenario che ha fatto danni per questioni di denaro, Zaza può imparare dal suo errore Nkoulou so come si comporterà alla prossima offerta allettante per lui.
    A peggiorare la situazione é che molto probabilmente la sceneggiata era programmata con quella brava persona di petrachi.
    Dio li fa poi li accoppia.
    Nkoulou quello che si merita è usarlo fino a gennaio poi cessione, nel Toro voglio persone che abbiano un minimo di dignità anche se più scarse dei mercenari.
    Forza Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Madama_granata - 1 settimana fa

      Concordo!
      E con malizia correggo: Dio li fa, e poi “li scoppia”!
      Professionalmente parlando, ovviamente!
      Chi fa danno e perde di rispetto “al mè Turin” con me ha chiuso!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  54. m004xg - 1 settimana fa

    Ciao ragazzi a scrivere sono nuovo ma vi seguo da tanto.
    A questo punto non poteva far altro che scusarsi, se poi siano di facciata o no amen, l’importante che che quando verrà chiamato in causa faccia quello che ci ha abituato a vedere. A gennaio o la prossima estate se vuole partire non ci strapperemo i capelli (per chi li ha) Sicuramente i centrali buoni non ci mancano.
    Sempre e solo FORZA TORO!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxx72 - 1 settimana fa

      Benvenuto!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  55. palmiro - 1 settimana fa

    Ma “se il suo comportamento è stato male interpretato”, perché chiedere scusa?…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Toronelcuore74 - 1 settimana fa

      Chiede scusa così ne esce pulito agli occhi dei compagni e dei tifosi, ma quest’ ultimi, tra cui ci sono anche io, non ci fanno infinocchiare, ormai e poco credibile, dispiace perché stravedevo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  56. pinco pallino - 1 settimana fa

    Bravo Nicolas. La mia speranza è che tu possa andar via il più presto possibile. Uomini come te, con i valori che hai dimostrato,non servono al calcio e molto meno ai nostri ragazzini.
    Figuriamoci al TORO.
    Vai tanquillo, dai retta. Vedrai che ti rimpiageranno in 4, ma poi non ti ricorderà nessuno.
    Non ti insulto più, lo fai così bene da solo…
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  57. Antoniogranata76 - 1 settimana fa

    Per me la cosa più importante è il bene del Toro, e per il bene del Toro credo che la cosa migliore sia dargli una seconda possibilità, può ancora dare un contributo importante, dopo le scuse però dovrà ancora guadagnare la nostra fiducia, però scusarsi è stato un buon inizio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  58. puliciclone - 1 settimana fa

    IO AL SUO POSTO AVREI PAGATO UN TRADUTTORE PER SCRIVERE ESCLUSIVAMENTE LA LETTERA ( CHE COMUNQUE RITENGO SIA SOLO DI “FACCIATA” E QUINDI PER NIENTE VERITIERA ) IN ITALIANO, VISTO CHE DOPO TRE ANNI NON SPIACCICA NEANCHE UNA PAROLA DELLA NS BENEAMATA LINGUA !!!!
    PER CARITA’, NON CHE GLI ALTRI STRANIERI CHE MILITANO NEL CAMPIONATO DI CALCIO ITALIANO SIANO DA MENO,PERO’,,,,,,,,

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gpmorano - 1 settimana fa

      Se ti stai domandando perchè stai raccogliendo un record di “non mi piace” forse non è solo per il tuo pensiero comunque discutibile. Riassumo…
      – Lo scrivere tutto in maiuscolo, sul web, equivale ad urlare e voler mettere il proprio pensiero più in alto degli altri. Sono poche righe ma cariche di aggressività e rancore.
      – L’inserimento della parola “stranieri” crea più di un dubbio sulla valenza più o meno politico-xenofoba del giudizio.
      – Probabilmente non hai mai ascoltato un’intervista a N’Koulou altrimenti non avresti dubbi sul fatto che parli correttamente l’italiano.
      – Il dire che le scuse sono “di facciata” è un banale processo alle intenzioni, cosa sempre deprecabile.
      Concludendo: mi sa che, tra i due, chi ha bisogno di un traduttore per scrivere non è lui. Non usurpare il nome di Pulici, per favore.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. puliciclone - 1 settimana fa

        VAI A NASCONDERTI PER PIACERE

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  59. turin - 1 settimana fa

    scuse false come una moneta falsa. a mercato chiuso non poteva fare altrimenti. chiede scusa, e poi un attimo dopo sostiene che il suo comportamento è stato interpretato male. chi gli ha scritto il comunicato dovrebbe almeno fare un buon corso di comunicazione. è utile quando nella vita si vuole prendere per i fondelli il prossimo. poi qualcuno, in qualche commento precedente, ha piacere crogiolarsi nel masochismo e nel proprio ego, quindi non vedeva l’ora che queste scuse arrivassero per dire retoricamente “ti stimo tantissimo per il fatto che tu abbia chiesto scusa”. vorrei ricordare che qui perdonare o meno non c’entra niente, lasciamo questo sentimento per altre nobili questioni. qui, purtroppo, per certa gente sono solo affari. ed è un buon affare per tutti farlo giocare, nell’aspettare la prossima finestra di mercato e venderlo al meglio. va anche bene, ma non prendiamoci in giro e non scomodiamo voltaire e il perdono. lì si parla di cose serie, non di nkolou e mercato calciatori

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Madama_granata - 1 settimana fa

      Bravissimo! Sottoscrivo parola x parola.
      Non è lui che ha sbagliato: siamo ancora noi che abbiamo “mal interpretato”!
      Insomma: aveva, ed ha ragione lui, ma, dato che è “buono”, e dato che noi non abbiamo capito, è persino disposto a chiedere scusa!
      E pensare che “non era nel suo intento contrariarci”!!
      Capisco che il Presidente abbia le sue buone ragioni (economiche) x chiudere un occhio, ma queste non sono scuse: sono una presa in giro!
      Visto, anti-Cairo?
      Quando lo ritengo importante, anche io dissento!
      Quel “Forza Toro” sulla bocca di uno che, nella partita più importante per tutti noi, ha, guarda caso, fatto più errori che non in tutta la sua carriea in granata, e che poi si è addirittura rifiutato di giocarci, in questo Toro, suona come una beffa!!!
      Spero che questo sia sia solo un “taccone”, e che Cairo, la Società tutta e Mazzarri non dimentichino!!
      Spero anche che i molti tifosi che la pensano come me “se la siano attaccata al dito”!
      Non ricordo più chi, commentando l’articolo di ieri, ha detto: “non vedo l’ora di poterlo fischiare”!

      P.S. E adesso gli errori di Nkoulou chi li paga?
      Chi sta fuori squadra?
      Djidji? Bonifazi? Lyanco (se veramente è pronto)? Bremer che, dopo un anno in panchina, ha dato l’anima nelle ultime partite?
      Sono già in quattro ad alternarsi x due posti!
      È giusto?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  60. Federico Granata - 1 settimana fa

    Bravo Nicolas.
    Purtroppo i tuoi errori col Wolverhampton non si cancellano e rimangono ben impressi nella mia memoria.

    Ora devi dimostrare con i fatti, innanzitutto scalzando i tuoi compagni Lyanco, Djidji e Bremer dalle gerarchie del Mister.

    La mia speranza chiaramente è che tu possa tornare più forte di prima

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  61. vinbrul - 1 settimana fa

    Mah…sono scuse a metà…non ha detto che ha sbagliato e non ha licenziato il suo procuratore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  62. GlennGould - 1 settimana fa

    Ora, azzardo una ipotesi.

    Se, e sottolineo se, Lyanco inizierà ad essere disponibile e dimostrera’ di essere cosi forte come noi speriamo sia; se Nkoulou, come oggi pare, tornerà a fare ciò per cui è pagato..

    ..se tutto ciò accadrà..

    Con loro tre e Sirigu in porta, avremo la difesa più forte e collaudata di tutto il campionato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 1 settimana fa

      Ciao Glenn, a me già solo un se mi fa venire il mal di testa. Con due mi stendo sul divano. Io spero che Bonifazi e Lyanco diventino due giganti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. GlennGould - 1 settimana fa

        Ciao Marchese. Eh, ma con Lyanco il se è obbligatorio, proprio non potevo evitarlo 🙂

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Antoniogranata76 - 1 settimana fa

      Io non dimenticherei Bonifazi, sta facendo benissimo,lo abbiamo sottovalutato in tanti, io per primo,non dimentichiamoci di lui

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  63. mah... - 1 settimana fa

    Cerca di crescere una buona volta.
    Gioca, stai zitto e smettila di scrivere “Forza TORO!”, non ne sei degno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  64. user-14287754 - 1 settimana fa

    ora riprenditi la nostra stima che avevevi ti perdoniamo perché nella vita si sbaglia noi accettiamo le tue scuse tu fai il tuo con il massimo impegno fino a fine stagione poi se vuoi andare vai ma fino alla fine dai tutto x il TORO xke e grazie al TORO che ora sei ambito e per questo porta rispetto fai il professionista!!! ben tornato nicolas.FVCG ps con lui kevin Izzo lyanco bremere djdj siamo senza difesa hahaha

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  65. user-14003131 - 1 settimana fa

    Daje… c’è da lottare un posto in alto. Poi si vedrà. FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  66. FORZA TORO - 1 settimana fa

    bene, sono contento che sia rientrato nei ranghi,ora sta a lui dimostrare di essere tornato il calciatore che è stato nelle passate stagioni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  67. GlennGould - 1 settimana fa

    Arrivate le scuse.
    Ora per il bene del toro, e quindi per il bene nostro, non sarà criticato ma sostenuto.
    Poi a giugno, dopo un grande campionato, verrà venduto bene al miglior offerente.
    Lui sarà contento, noi pure.
    Io, certamente si.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  68. inf_710 - 1 settimana fa

    Siamo tutti impastati di debolezze e di errori; perdoniamoci reciprocamente, questa è la prima legge di natura.
    (Voltaire)

    Forza Toro e basta!

    Immagino se ad esempio DePaul(Udinese)avesse fatto lo stesso per venire al Toro e ci fossee riuscito; lo avremmo insultato per il suo comportamento e rispedito?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  69. Andrea63 - 1 settimana fa

    Adesso onora la maglia che indossi caro Nikolas!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PaulKersey - 1 settimana fa

      Abbi pazienza, credo l’abbia gia’ disonorata abbastanza…
      Mai piu’ con quella maglia addosso… Non mi rappresenta…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  70. user-14280108 - 1 settimana fa

    Perfetto per me caso chiuso per il momento se poi vuoi andare a gennaio fai cercare al procuratore una squadra che porti 20/25 milioni e tanti saluti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  71. eurotoro - 1 settimana fa

    Nicolas…fratello..le parole se le porta via il vento…dimostrami con i fatti che ritorni più forte di prima…per il bene di questa CASA di cui parli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  72. Cerutti_Gino - 1 settimana fa

    Beh forzate o meno, sempre scuse rimangono. Il passo indietro lo ha fatto lui, per il bene suo (sopratutto) e per il bene del Toro.
    Ri-esordio a Genova con gol quotato 1,01.
    Daje Nicholas!! W TORO!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  73. ale_gran79 - 1 settimana fa

    Mille chiacchiere inutili….io me ne sbatto delle sue scuse. Tornerà per dimostrare di essere un vero professionista per qualche mese, dopodichè la società incasserà vendendolo e lui andrà dove vuole, secondo copione.
    Nel frattempo, che sia perlomeno utile e non un semplice capitolo di spesa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  74. gianni bui - 1 settimana fa

    Meglio tardi che mai…sotto osservazione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gianni bui - 1 settimana fa

      difesa da gennaio …perchè a gennaio va via…Izzo Lyanco Bonifazi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  75. Marchese del Grillo - 1 settimana fa

    Caro N’Koulou, il tuo comportamento non è stato mal interpretato, anzi, è stato proprio interpretato alla perfezione. Da un lato chiedi scusa, e dall’altro dici che la colpa è degli altri che non ti hanno capito. E che scuse sarebbero mai queste?
    Per me il rimedio è peggio della malattia e, come ho scritto all’inizio di questa vicenda, un vaso incollato resta sempre un vaso incollato e non tornerà mai più come nuovo.
    Dovrai sudarne a iosa per far si che il mio cuore torni a battere per le tue prestazioni. Ma per me, come uomo, hai chiuso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  76. Mimmo75 - 1 settimana fa

    Chi torna sui suoi passi ammettendo di aver sbagliato e scusandosi merita rispetto. Hai la mia stima Nicolas. Bentornato. Daje

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pelado - 1 settimana fa

      Scuse di circostanza per convenienza reciproca. Non ha la mia stima, ma finché indosserà la nostra maglietta e darà tutto avrà anche il mio supporto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Marchese del Grillo - 1 settimana fa

        Esattamente!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Marchese del Grillo - 1 settimana fa

      Come no, spontaneamente, poi, rapidamente e con il cuore in mano. E dicendo che non è stato capito.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  77. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 settimana fa

    Scuse accettate …Purché a gennaio non gli venga di nuovo mal di pancia …
    Abbiamo bisogno di lui ma meno di quanto lui abbia bisogno di noi. Questo se lo ricordi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. enrico.santer_12964705 - 1 settimana fa

      spero che si siano già accordati per venderlo o a gennaio, se scopriamo il sostituto in casa, o a giugno. se gioca come sa, lo venderemo comunque molto bene, lui non avrà ciò che desidera…quindi (quasi) contenti tutti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  78. Il Poeta del Gol - 1 settimana fa

    Tutto è bene quel che finisce bene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  79. SiculoGranataSempre - 1 settimana fa

    Scuse accettate! Ora però torna ciò che eri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  80. enrico.santer_12964705 - 1 settimana fa

    adesso fai il tuo fino alla fine del campionato, poi si vedrà…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy