Torino-Ansaldi più vicini al rinnovo: proposta di un anno con opzione

Torino-Ansaldi più vicini al rinnovo: proposta di un anno con opzione

Focus on / La società granata lavora per trovare un’intesa con l’entourage dell’argentino

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

Cristian Ansaldi e il Torino sono più vicini al rinnovo. Il contratto dell’esterno argentino scade il 31 agosto e in queste ore è in corso la trattativa per il prolungamento. Comune è la volontà di proseguire il rapporto, ma si continua a trattare per trovare l’accordo su ingaggio e durata.

LEGGI ANCHE: Calciomercato, l’agente di Sepe: “Merita uno step superiore”. E il Toro ci pensa per il post-Sirigu

UNO PIÙ UNO – Dopo la prima proposta di rinnovo presentata al giocatore, rifiutata perché ritenuta troppo al ribasso rispetto all’attuale ingaggio, la controproposta ha avvicinato le parti. Secondo quanto raccolto da Toro News, si è trovato un principio di accordo sulla durata del contratto: un anno con opzione per il prolungamento che diventerebbe automatica se Ansaldi raggiungesse 20 presenze in campionato. Una tutela che il Toro vuole prendersi sapendo che il tallone d’Achille del giocatore è la propensione agli infortuni e che probabilmente non partirebbe titolare nelle gerarchie visto che l’intenzione è quella di prendere Ricardo Rodriguez dal Milan.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Torino, il punto: si tratta per Rodriguez, spunta l’ipotesi Vecino

LA PREFERENZA – Ansaldi ha altre possibilità per continuare la carriera altrove: Atalanta in primis, dove potrebbe trovare un suo estimatore come Gian Piero Gasperini. Ma dà la precedenza all’accordo col Torino. La sua preferenza, come ha esternato più volte, è continuare con la maglia granata. “Voglio continuare ad urlare di gioia dopo un gol. E se e con questa maglia, meglio ancora”, ha scritto Ansaldi sui social, dicendo ancora una volta a chiare lettere quale sia il suo pensiero. La trattativa entra nel vivo, parti più vicine: Ansaldi e il Torino sono sulla strada giusta per prolungare.

21 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. abatta68 - 2 mesi fa

    Ansaldi và benissimo ancora un anno, è un giocatore che puoi impiegare sia da terzino che da esterno. Ovvio che nella difesa a 4 lo puoi mettere se dalla sua parte non c’è un ala veloce, ma nelle partite in casa contro avversari abbordabili magari il ruolo lo tiene, ma anche da esterno abbiamo visto che regge, perlomeno se si gioca con il 442… con il 4312 direi proprio di no, men che meno da trequartista! serve spunto, gamba e passo per saltare l’uomo, mi sembra un pò troppo per un giocatore che si avvia a fine carriera. un conto è Zaccarelli che ha fatto il 10 tutta la vita e ha concluso da libero, un altro è fare il terzino tutta la vita e finire da trequartista! cmq credo che si metteranno daccordo per un anno, oppure per due con lo stipendio spalmato su due anni. Dopodichè siamo sempre alle solite: Ansaldi eccelle in un contesto in cui mezza squadra è da buttare, in una società che non ambisce a nulla. Apprezzo molto Ansaldi, ma oggettivamente in quante squadre da 70 punti a stagione troverebbe posto oggi un giocatore a fine carriera come lui? Ovvio che se ci si accontenta di fare una squadra in grado di salvarsi e basta, và più che bene anche De Silvestri!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Gallochecanta - 2 mesi fa

    Moretti, gran Signore, ha sempre accettato il rinnovo annuale, mettendosi prima dalla parte della ragione e poi dimostrando sul campo, la sua integrità fisica e morale.
    Se costui é allo stesso livello, faccia lo stesso altrimenti ce ne faremo una ragione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Bastone e Carota - 2 mesi fa

    Io in precampionato proverei Ansaldi come trequartista, ha qualità, visione di gioco, sforna assist. E lo proverei anche come vertice basso del centrocampo, alla Pirlo. Un uomo con la sua classe e la sua versatilità, sarebbe uno spreco farselo scappare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. toro52anni - 2 mesi fa

    Ansaldi da confermare assolutamente subito.
    Non fosse che è spesso acciaccato sarebbe pure un rinforzo da top team.
    Invece Meitè Aina Baselli via dal nostro centrocampo.
    Baselli è l’eterna promessa mai fiorita ,non è ne carne ne pesce.
    Nell’atalanta giocava poco e niente quindi un motivo ci sarà stato.
    Meitè e Aina non hanno bisogno di spiegazioni, basta vederli giocare e ti viene voglia di prendere loro a calci al posto del pallone.
    Rincon e Lukic da tenere, anche come riserve, ma Lukic può crescere tanto a me non spiace.Rincon serve per far legna e filtro non gli possiamo chiedere il passaggio da fuoriclasse ma il suo lo fa.
    Al nostro centrocampo a questo punto mancano 3 pedine, visto che Verdi lo considero più avanti, fantasista o esterno d’attacco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. eurotoro - 2 mesi fa

    Ansaldi gioca benissimo anche da mezzala..non capisco questo temporeggiare sul rinnovo..anzi visto come sono andate le cose posso capire benissimo…non ce n’è! anche Vagnati non sta risolvendo il grosso problema di questa società…che tristezza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 2 mesi fa

      Euro@ pensa che per risparmiare non farà fare il ritiro alla primavera. Figurati se tira fuori un euro in più per rinnovare il contratto ad un calciatore importante non solo tecnicamente ma anche moralmente.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. eurotoro - 2 mesi fa

        ..mi lascio il beneficio del dubbio..che lo abbiano già rinnovato ma si lascia ai media un argomento su cui far discutere almeno fino al la chiusura del primo acquisto! (“dovremo essere celeri”)..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. gianTORO - 2 mesi fa

      un ministro senza portafoglio non può fare molto se non gli danno il portafoglio…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Kieft - 2 mesi fa

    Vedo tutto il forum coeso per tenere Ansaldi ….ma in una difesa a 4 quando dovrà tenere un ala veloce come traore del wolverhampton sarà sempre saltato ….se non infortunato …non mi dite che lo mettereste come mezz ala perché allora siete peggio di Cairo….non lo volete un toro sul modello Atalanta …..se Ansaldi valeva il rinnovo sarebbe già in un altra squadra purtroppo. Ansaldi ha dato al toro molto in questi anni ….ha dato tutto quello che poteva dare adesso bisogna ringiovanire e rafforzare la rosa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. eurotoro - 2 mesi fa

      ..guarda hai ragione sul terzino ma io lo avrei rinnovato subito x fargli fare proprio la mezzala..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Cecio - 2 mesi fa

      Io uno come Ansaldi non me lo toglierei mai, anche se non adattissimo alla difesa a 4.
      E’ forse l’unico in squadra ad avere i piedi montati al posto giusto e nonostante la sua velocità di base non sia eccelsa riesce quasi sempre a crearsi alo spazio per fornire assist.
      Aggiungo anche che in una difesa a 4, partendo più basso, avrebbe meno campo alle proprie spalle da coprire.
      Non dico che dovrà essere titolare inamovibile, ma che potrà tornare utile questo sicuramente.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. eurotoro - 2 mesi fa

        ..giocando o subentrando da mezzala avremmo piedi buoni tiro dalla distanza e visione di gioco e fase difensiva di certo non inferiore agli attuali meite lukic baselli

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Kieft - 2 mesi fa

          Si ma noi dobbiamo migliorare non …non peggiorare…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. eurotoro - 2 mesi fa

            ..un certo leo junior da terzino si riciclo’ centrocampista si allungo’ la carriera e fece godere compagni di squadra e tifosi…Ansaldi primo rincalzo delle 2 mezzali..un acquisto in meno da fare in mediana e piu risorse x prendere un trequartista

            Mi piace Non mi piace
          2. BarberaPa - 2 mesi fa

            Già migliorare….non credo sia difficile dall’ultima annata, ma con i nomi “veri” e non le bufale che circolano sul mercato del Toro, credo che Ansaldi sia il meno peggio… almeno è attaccato alla maglia che non sarà un granchè in questo calcio moderno ma magari puo’ essere di stimolo ed esempio per i giovani…

            Mi piace Non mi piace
          3. abatta68 - 2 mesi fa

            eurotoro…eehmmm… Leo Junior era nazionale titolare inamovibile nel Brasile 82 forse il più forte di sempre! Junior correva tre volte Ansaldi! Junior che io ricordi non si è mai infortunato e non veniva mai sostituito! In Italia un giocatore cosi lo potevi mettere pure in porta! senza contare che è andato via dal Toro a circa 30 anni, non a 35! Ansaldi possiamo paragonarlo a Mussi volendo… ma non andrei oltre

            Mi piace Non mi piace
    3. pupi - 2 mesi fa

      Di Marzio “Torino, proposto rinnovo ad Ansaldi. Ma c’è anche l’Atalanta”…. and then?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. eurotoro - 2 mesi fa

        ..ebbe’ a Bergamo ci capiscono di calcio o vogliamo mettere in dubbio pure questo?..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Cuore granata 69 - 2 mesi fa

    Ansaldi e’sicuramente un ottimo elemento, sia come calciatore che come persona.in questo caso(strano) sono pero’ piu’ vicino alla societa’ che giustamente offre un contratto al ribasso e 1 anno piu’ eventualnente opzione sul secondo.34 anni e vari acciacchi caro Cristian se vuoi restare veramente come dici, fai anche tu un passo indietro e non dovrebbero esserci problemi,non vedo code di squadre disposte a prenderti con contratti di 2 o 3 anni.o se no ci sono sempre quei campiobati Cina Medio oriente li guadagni sicuramente tanto se di soldi ne fai un esigenza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FORZA TORO - 2 mesi fa

      sono d’accordo,così va il calcio e la vita in generale,ad un certo punto bisogna accontentarsi,firma e rimani Cristian

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. BACIGALUPO1967 - 2 mesi fa

    Ci aspetta una stagione peggiore di quella precedente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy