Torino-Bologna 1-1, Giampaolo: “Se Cairo ha fiducia? Chiedetelo a lui, ma il club è stato perfetto”

Le voci / Così il tecnico granata al termine dell’incontro: “La squadra si porta dietro delle difficoltà dal girone di ritorno dell’anno scorso e quest’anno non è ancora riuscita a cambiare il trend”

di Redazione Toro News

LA PARTITA

TURIN, ITALY – DECEMBER 20: Marco Giampaolo, Head Coach of Torino FC looks on prior to the Serie A match between Torino FC and Bologna FC at Stadio Olimpico di Torino on December 20, 2020 in Turin, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Marco Giampaolo, ai microfoni di Sky Sport, ha analizzato così la gara pareggiata con il Bologna: “Se cambio formazione è perché c’è bisogno di cambiare. Abbiamo avuto poco tempo per recuperare dalla partita precedente. Sapevamo dell’importanza della partita e non posso rimproverare ai miei di non averci provato. Ci hanno provato a costruire qualcosa, ma magari non ci sono riusciti sempre. Loro ad esempio nel secondo tempo sono stati bravi ad orientare la pressione su Bremer e noi non siamo riusciti a dare soluzioni a lui. Ma non posso rimproverare ai miei di non averci provato”.

LEGGI ANCHE: Le pagelle di Torino-Bologna 1-1: qualità, questa sconosciuta

166 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. abatta68 - 1 mese fa

    Ma che articolo è? Prendiamo uno che li prenda a calci nel sedere? Ma di cosa stiamo parlando, dei ragazzini della pro collegno?! Penserete mica che qui venga un allenatore privo di carisma, alzj un po la voce e tutti a farsela sotto? Qui c’è mezza squadra che vorrebbe andarsene e l altra mezza che non è capace! Questi dovrebbero essere professionisti, il punto invece è che non lo sono per diversi motivi. Prendere un nuovo allenatore vorrebbe dire sperimentare per altri 3 mesi. Risultato? Ad aprile siamo in serie b! Oppure prendi longo e in serie b ci vai a maggio ma almeno hai già l allenatore per il prossimo campionato. Oppure ti tieni GP perche è quello che hai voluto fortemente per aprire un nuovo ciclo. Cairo di deve prendere delle responsabilità di cui dovrà rendere conto prima o poi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. divi - 1 mese fa

    caro mister……
    un’allenatore capace individua nella squadra avversaria il punto debole e li va a colpire…oggi per noi era bremer e li mihajlovic ha insistito fino a quando non sono riusciti a segnare….
    lei ha inserito l’inutile meitè e la frittata è fatta…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Nero77 - 1 mese fa

    Una vera follia dare 1,5milioni a questo Ciarlatano per farci retrocedere!!Rimango dell idea che tutto è stato pianificato per far retrocedere la squadra

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. lucapecc_908 - 1 mese fa

      Sì così la prossima stagione arriva la pioggia di soldi dai “fondi” e noi non prendiamo un euro perchè siamo in serie B sparendo così definitivamente

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Malco160576 - 1 mese fa

    Cairo non cambierà nemmeno dopo Napoli perchè convinto che questa squadra possa terminare il girone di andata con 15 punti e che ha le potenzialità di farne 25 nel girone di ritorno. Questo significa 2 vittore, 2 pareggi e 2 sconfitte. Purtroppo per GP questa media non è nel suo curriculum (tra Milan e Toro 20 partite – 4 vittorie – 4 pareggi e 12 sconfitte).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Rysz - 1 mese fa

    Mi è venuta un’idea che è solo un sogno e nello stesso tempo un’utopia: c’è un giocatore quasi a fine carriera il cui obiettivo è diventare allenatore del barcellona. Lo prendiamo 6 mesi come giocatore/ con l’accordo che la prossima stagione sarà il nostro allenatore. Così quest’anno conosce la squadra e l’ambiente da calciatore e l’anno prossimo matura esperienza da allenatore, poi può pure andarsene al barca. È una sfida/scommessa che Iniesta potrebbe anche accettare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. SIMOLINCE - 1 mese fa

      Ma se Cairo non vuole avere uno staff… Strano che non abbia ancora pensato di fare lui l’allenatore.

      Basterebbe che su affidi ad un manager come rangnick. Se qualcuno dicesse al nostro caro presidente quanto ha fatto guadagnare rangnick alla sua squadra (tanto dei risultati sportivi non gli frega nulla) potrebbe anche decidersi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. bordeauxgranata - 1 mese fa

    Su Sky si dice che durante il summit, hanno parlato di una situazione rimediabile e di una reazione a Napoli…questi tre sono da neuro, poveri noi….in 3 non fanno un cervello

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. moulinsk_937 - 1 mese fa

    Questa squadra non può fare la partita (infatti gioca meglio con la Roma che col Bologna) perchè manca di qualità a centrocampo e non può farla fare agli altri perchè manca di solidità difensiva (infatti con le squadre forti perde comunque pur giocando meglio). Mancano un regista ed un difensore affidabile. Prima o poi rientrerà Baselli, adattabile a regista meglio di Rincon, ma non basterà. Con questo organico il problema non si può risolvere. Si deve risolvere sul mercato e non è Giampaolo che vende e compra.. Dal mercato si capira se Cairo vuole risolvere gli errori fatti o preferisce non risolverli ed esonerare Giampaolo dopo averlo lasciato per un girone intero con Rincon play, Lyanco ad impostare e senza una difesa affidabile…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bertu62 - 1 mese fa

      Concordo con Te e lo dico da tempo, Giampaolo è incolpevole perché la situazione attuale è figlia di malesseri Societari irrisolti dall’anno scorso, da quando alcuni hanno “minato” l’equilibrio interno e nessuno è intervenuto tempestivamente per rimediare, poi l’esonero e l’arrivo di Longo che (ovviamente) non ha risolto nulla perché il problema non era “di campo” e poi il COVID-19 ha ulteriormente complicato le cose, per noi più che per altri, perché sarebbe stato fondamentale rivoluzionare la rosa ma per farlo sarebbero servite alcune cessioni “pesanti” dal punto di vista economico, e non ci sono state…..Pertanto la situazione è questa:
      4-3-1-2 di Giampaolo richiede palleggiatori (giocatori che sanno giocare in costruzione), richiede un play basso, un trequartista e 2 mezzeali, una punta ed una seconda punta, mentre di fatto giochiamo SENZA play basso, SENZA una delle 2 mezzeali (Linetty da solo non può fare il lavoro di 4 giocatori) e SENZA trequartista…. Inoltre “tornare” a giocare con un 3-5-2 di stampo “Mazzarriano” non era possibile già con Longo in panchina (come ampiamente dimostrato il girone di ritorno dell’anno scorso..) ed ancora meno lo è adesso con quegli stessi giocatori che se erano “incarogniti” lo scorso campionato figuriamoci oggi!!
      Ed infatti i numeri, impietosi, stanno lì a dimostrarlo, dimostrano che non si tratta di modulo o di allenatore ma di Società, e quella, per cambiare, deve cambiare a partire dal vertice….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Cuore granata 69 - 1 mese fa

    E aggiungo oltte ad un atteggiamento troppo rinunciatorio visto he era da vincere mi pare che ad un certo punto per paura di perdere si fanno sempre i medesimi errori..le responsabilità di Cairo sono evidenti e nessuno gliele toglie..però caro mister se hai giocato 48 h prima ed hai 5 cambi perché sei uno dei pochi a non farli mai??? E le alternative c’erano..Rodriguez faticava li a sinistra da prima del.gol perché non mettere buongiorno che avevi elogiato in settimama e passare a 3 dietro…se volevi restare a 4 perché non provare Edera che aveva fatto bene a Roma??? Perché non Zaza per un evanescente Lukic per provare a tenere su palla o provare ad attaccare??? Parliamoci chiaro cairo responsabile ma tu hai le tue belle colpe…poi ritengo che Savic che non giocava nemmeno in b con Ascoli non sia la soluzione..finché ce Sirigu io.li ci metterei lui..una partita di riflessione gliela data oggi toccava a lui..tutti izzo vattene ecc ecc..izzo per me oggi è stato il migliore dietro ha sbroglato n paio di cross pericolosi e a limitato bene Barrow a differenza di Lyanco e Bremer che ogni partita si prendono quelle pause che ci costano gol..quindi fino quando sono li non scartare a priori Armando che se giochi a 3 dietro è forse il più affidabile se sta bene…le rivedi le partite??? Serrare un po la difesa..non concedere sempre le fasce..cioè 13 partite 10 sei andato in vantaggio e hai fatto sempre gli stessi errori..non fai i cambi per spezzare anche il ritmo avversario e far entrare forze fresche…non chiedi ai tuoi di non abbassarsi cosa che invece puntualmente avviene..così facendo i gol arrivano perché dietro abbiamo annesie che non hai ancora colmato..chiudo a gennaio rientra Baselli avrai un buon elemento in più li in mezzo..ecco vediamo di sfruttare i cambi e non fare sempre i soliti errori..sai Cairo ok da anni lo sappiamo..ma pure tu maestro ogni tanto mi pare ti perdi in un bicchier d’acqua…visto che in discussione non sei a quanto pare, in discussione magari mettiti da solo che può solo farti bene..e migliora la fase difensiva..Ok il gioco ma Mazzarri badava al sodo e la difesa era izxo nkoulou didj..vedi te..squadra che fini con la 5 miglior difesa del campuonato.ora servono i punti e per farli se vai sempre in vantaggio o quasi devi far imparare a difendere perché in questi mesi è emerso la tua totale incapacità di inculcare questa nozione ai tuoi giocatori..tempo ce ne per salvarsi..4 punti da recuperare..25 partite troppe per dire è finita..ma basta filosofia e gurdarsi allo specchio..inizia a fare punti sporchi come dicevi che volevi all inizio vedrai che le cose possono magari cambiare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. ToroNelCuore - 1 mese fa

    Caro Giampaolo, penso che ormai nessun tifoso granata non sia d’accordo sul fatto che il principale responsabile dell’attuale disastro sia il mandrogno tifoso del Milan. Però lei non è in grado di tirarci fuori da questo disastro. Parla di fede e filosofie, ma qua ci vuole uno cazzuto che bada al sodo, non un filoso o un maestro come lei. Non so se il nuovo allenatore, io sperp che sarà Nicola, ce la farà a farci salvare, perché sarò comunque un’impresa. So che con lei la serie B è garantita.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. rolandinho9 - 1 mese fa

      Caro amico come scrivevo sotto a me non piace Giampaolo ma un cambio alla guida non serve, sarebbe un altro fallimento é al morale non farebbe bene, bisogna uscirne tutti insieme. A noi serve un giocatore con le palle quadrate uno che ci metta sempre la gamba in campo e la faccia fuori, unico profilo che vedo raggiungibile è NAINNGOLLAN, a noi serve un leader, baselli è bravo e non vedo L ora rientri ma a noi servono altre caratteristiche, dalla melma si esce con le palle non con la tecnica, la palla pesa troppo. Giampaolo non è un leader, Andrea è un icona ma non un trascinatore, troppo bravo e timido. A noi serve uno zozzo. Costi quel che costi, non c’è monte ingaggio che tenga, dal mercato deve arrivare un leader

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. pandaniels - 1 mese fa

        La penso come ToroNelCuore, ma spero che la tua , rolandinho9, possa essere la chiave di volta. Ammesso che arrivi un leader dal mercato di gennaio. ForzaToro

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. LeoJunior - 1 mese fa

    Questi giocatori non sono riusciti ad esprimere uno straccio di idea di calcio con ben 3 allenatori. Continuano a non saper fare 3 passaggi di fila, non fanno mezzo stop decente, non vediamo goal su schemi, tiri da fuori, nulla. Mi spiegate cosa c’entra l’allenatore? Sono giocatori da bassa serie B che un fortunoso campionato di ha fatto sopravvalutare. Chi avrebbe dovuto sapere di calcio ne avrebbe approfittato e si sarebbe giocato quella fortuna vendendone almeno 8, incassando molto più del valore. Invece una società di inetti si è illusa e se li è tenuto.
    Ecco la nostra storia!
    Adesso tutto inutile, salvo venderli adesso a 1/4 del valore e reinvestire.
    Cairo? … non prendiamoci in giro. Quindi, game over

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Toroperduto - 1 mese fa

      È inutile, tanto i fenomeni del forum hanno il loro colpevole di turno.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. policano67 - 1 mese fa

    Uno che dice che la squadra risente del girone di ritorno dello scorso anno e contemporaneamente dice che gli acquisti so di valore e solo un incapace.e al capolinea.oramai si rende ridicolo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Mimmo75 - 1 mese fa

    Sei un ingenuo mister… il club è stato perfetto nel darti il tempo necessario… la vedi così. Anche chi ti ha preceduto la pensava così ma il disego che si cela dietro questa perfezione è il solito, ormai sgamatissimo: il mister si esonera a mercato di gennaio chiuso, così chi lo sostituisce si attacca al tram… sveglia che ti sta incartando come un torrone!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FVCG77 - 1 mese fa

      Però Mimmo, ammesso che questo valga per l’anno scorso (forse si è colpevolmente sottovalutata la situazione e si pensava comunque di salvarsi), come può pensare di cavarsela nello stesso modo quest’anno? O davvero l’obiettivo è farci sparire a lentamente (ma mi chiedo il perchè, in 15 anni poteva tranquillamente farlo prima, abbiamo passato tre anni di fila in B….), oppure non capisco. Non penso abbia nessun vantaggio a retrocedere, nè per immagine sua personale, nè per svalutazione della rosa. Il solo Gallo quanti milioni in meno varrebbe? Davvero, sono costernato.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Mimmo75 - 1 mese fa

        Ma il suo problema non è sportivo, non gliene frega. Il suo primo pensiero è la mancanza di visione. Io non sono tra quelli che credono che sia stato messo li per farci sparire lentamente, son passati più di 15 anni, ne sarebbe bastato un quinto e invece, fino a un anno e mezzo fa, col sola tristissima parentesi di Mihajlovic, la squadra era in costante per quanto lenta crescita, soprattutto nel quinquennio con Ventura. Il problema è che lui spende (anche tanto e male) solo e soltanto se prima incassa. Non concepisce di spendere prima assumendosi il rischio che il saldo sia negativo a fine mercato. Non solo, vuole comprare a prezzi di saldo cinese ma vendere a peso d’oro. E così ci riduciamo quasi sempre all’ultimo secondo di mercato con le controparti che ci tengono dai coglioni perchè sanno che abbiamo disperato bisogno di comprare. La scorsa estate, se davvero aveva in mente di rivoluzionare tutto e dare al mister una rosa competitiva secondo i suoi dettami, avrebbe dovuto cedere tutti gli scontenti e quelli fuori dal progetto tecnico immediatamente, senza tirare troppo sul presso e contestualmente reinvestire, anche rimettendoci. Se hai una visione e credi che sia giusta è così che agisci, tutto il resto è tirare a campare finchè non crolla tutto. E’ quel che sta accadendo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Mimmo75 - 1 mese fa

          il suo primo problema (non pensiero) è la mancanza di visione

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. come un pugno chiuso - 1 mese fa

    società dilettantistica UC e club perfetto sono due concetti agli antipodi Giampy, quindi siamo tutti curiosi di sapere di quale club tu stia parlando, tra l’altro quelli notturni mi risultavano chiusi, per caso il nano ti ha portato ad arcore ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. pandaniels - 1 mese fa

    Visto che il signor “niente, non succede niente” non lo esonera, mi appello a lei signor Giampaolo, non le conviene rescindere? Ne uscirebbe in maniera dignitosa e forse salverebbe la sua “carriera”. Se continua in questa agonia -creata dal mandrogno- macchierà il suo prestigoso palmares anche di una retrocessione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. natureboy - 1 mese fa

      Prestigioso palmares? Se guardi le statistiche dovrebbe essere l’allenatore in serie A con la peggior media punti in carriera.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. pandaniels - 1 mese fa

        ero ironico

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Kieft - 1 mese fa

      E cosa vuoi che cambia ? Abbiamo provato Mazzarri, Longo, Giampaolo, …non è che magari stiamo sopravalutando i nostri “idoli” ? Non è che forse palacio a calcio sa giocare meglio di belotti?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. pandaniels - 1 mese fa

        Palacio fa il Palacio, Belotti gli fa fare l’ala poi deve correre come un terzino, recuperare palloni al posto di altri, ci manca solo che lo prova in porta.
        Secondo te Bologna, Spezia, Udinese, Sampdoria, Benevento, Parma hanno giocatori tanto superiori ai nostri? Io credo di no, ma rispetto la tua opinione. Abbiamo una rosa mal assortita, ma un mister meno “raffinato” e più navigato forse si adatterebbe. Basterebbe poco per tenersi a galla in questa serie A. Se dopo 13 giornate c’è ancora bisogno di tempo…
        Per me peggio non si farebbe.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Kieft - 1 mese fa

          Siamo tutti d’accordo che belotti dovrebbe fare il centravanti eppure Giampaolo è il terzo allenatore che lo mette a fare l’ala … e io non rimprovero certo la buona volontà e la grinta ma i suoi limiti tecnici li conoscono tutti ….belotti è l’ultimo dei responsabili di questa situazione ma io guardo le partite e in quel ruolo non fa la figura di palacio….

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Veyser - 1 mese fa

          Ma che Belotti lo ha detto lui che preferisce partire largo a sx quante volte lo dovete leggere prima di memorizzarlo? Ha fatto già 8 gol….

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. LucaVoss - 1 mese fa

      Certo testina! Secondo te rescinde con 1,5 mln netti per due anni! Sei furbo come una volpe!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Bischero - 1 mese fa

    Con vives kurtic ed elkadouri avremmo almeno 5 o 6 punti in più come minimo. Ma lo vede anche un cieco che non teniamo un pallone a centrocampo neanche se non siamo pressati.fanno qualche strappo giocando sul fisico e corsa. Mister sei un grande. Ogni critica che ti viene rivolta è frutto di analfabetismo calcistico.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Athletic - 1 mese fa

      Vives tecnicamente non era un fenomeno, i piedi erano quelli che erano, ma era molto intelligente tatticamente, faceva sempre la cosa giusta. Chiaro che non potevi chiedergli di fare il lancio alla Pirlo. Rincon oltre a non avere i piedi, calcisticamente è un asino, questa è la differenza tra i due. Meite avrebbe piedi e fisico, ma anche a lui manca il cervello, il più delle volte caracolla per il campo come se fosse capito lì per caso. El Kaddouri aveva la testa fatta a modo suo, ma tecnicamente era uno che dava del tu al pallone.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bischero - 1 mese fa

        Vives aveva anche I piedi. Correva giocava con la testa e faceva le cose semplici. Un play non deve fare i lanci di 30 metri. Deve dare soluzioni tempi e non perdere la palla. Kurtic rispetto a meité é pogba. Elkadouri linetty non ne parlo nemmeno. Però bisogna anche dire che il polacco non può fare continuamente le due fasi con qualità. Lui qualità non ne ha. Il gioco nella doria lo sviluppavano praet e torreira.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Mestregranata - 1 mese fa

    Deluso. Ormai è serie B. Pensavo di gioire e festeggiare col Gallo di una vittoria invece neppure col Bologna decimato.Siamo la squadra materasso della stagione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. subcomandante - 1 mese fa

    ..tre partite di fila..inizia a vincerne una.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Pulster - 1 mese fa

    Un girone credo che basti per capire la situazione, GP non ha polso con la squadra con l’aggravante di molti giocatori deficitari; quindi credo che a questo punto un cambio della guida tecnica sia d’obbligo, ovviamente con qualcuno di decente, vedi d’Aversa, Guidolin o al max Donadoni, altri ci accompagnerebbero in B; sono sconfortato e deluso da tali prestazioni; sono del Toro e dovrei essere abituato a tali sofferente,a purtroppo non ci si abitua mai a questo!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Pavl73 - 1 mese fa

    Mister certo è che se le tue dichiarazioni sono queste, un vaffanculo stile vagnati nn te lo leva nessuno.
    Non ti volevo e ti ho difeso ma perlomeno quando arrivano queste domande resta in silenzio e fallo x 1 volta x i tifosi.
    UNICHE VITTIME DI QUESTA SITUAZIONE.
    Perché loro lo stipendio cospicuo lo prendono
    Tu e i tuoi collaboratori uno stipendio cospicuo lo prendete
    È cairo I suoi guadagni c’è li ha
    Quindi silenzio per favore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pavl73 - 1 mese fa

      Perdonatemi la prima voce di stipendio era riferito ai calciatori.
      Ma si era capito vero?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 mese fa

    Premesso che non reputo Gianpaolo la causa di questo schifo, ma forse con Longo un paio di vittorie in più a questo punto le avremmo ottenute.
    Ma a 12 punti avremmo chiesto comunque la sua testa…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Veyser - 1 mese fa

      Secondo me con Longo avremmo preso molti meno gol… ma ne avremmo fatti decisamente meno e di conseguenza pure i punti….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Kieft - 1 mese fa

    Quando ci toglieremo dalle palle rincon e meite avremo risolto la maggior parte dei nostri problemi …..oggi sull’ ‘1-0 meite ha perso il pallone al limite dell area ed è rimasto 30 secondi a terra senza nessun problema, aspettando che il Bologna potesse pareggiare …gli è’ andata male in quell occasione …ha Pareggiato nell’ azione successiva….io resto con Giampaolo anche se ha fatto degli errori di valutazione su alcuni giocatori e continua a dare poco spazio ad alcuni giovani …oggi ho visto Cagliari e Udinese e hanno giocatori a centrocampo più veloci nel far girare palla oltre che più precisi e che fanno più km ..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. pandaniels - 1 mese fa

      Mihajlovic: “Il nostro nuovo record, prendere gol senza subire un tiro”

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Kieft - 1 mese fa

        Meite e rincon non hanno nel loro scarso bagaglio tecnico il tiro …..loro hanno preso una traversa ma non hanno giocato meglio di noi ….con Longo non avevamo fatto meglio contro il Bologna….il problema non è l’allenatore anche se c’è di meglio …..ma non tra quelli liberi

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Aussie - 1 mese fa

    Ormai è chiaro che se giochi con Meitè la partita la perdi, pareggi se ti va bene e se giochi contro un avversario modesto come il Bologna. Innesti a centrocampo non ce ne sono e anche volendo, nessun giocatore verrebbe qui a gennaio in un contesto simile. Si retrocederà e malamente e nessun nuovo allenatore potrà cambiare le sorti di questa accozzaglia mal assemblata.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. valex - 1 mese fa

    I Cairo-boys gongolano: abbiamo recuperato un punto su Genoa e Crotone. Sono soddisfazioni! 🙂

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. rolandinho9 - 1 mese fa

    Io ragazzi dico da diverso tempo che reputo Giampaolo un allenatore ampliamento sopravvalutato per i risultati che ha ottenuto ma al momento rischia veramente di non essere utile un cambio alla guida per una squadra messa così, L unica cosa che può toglierci dalla buca e dico veramente L unica possibile penso sia NAINNGOLLAN. in vendita dall Inter pure in prestito, se lo può permettere il Cagliari, perché noi no? Può salvare baracca e burattini a posto di Meite e evitare minusvalenze galattiche. Se c’è uno su cui investire mi sembra L unico profilo con carattere e grinta e nel ruolo giusto su cui puntare. Un po’ L ibra del Milan per capirci. Se esoneri Giampaolo spendi altri soldi, se devo spendere prendo Radja a costo di svenarmi. Ripeto è L unica cosa intelligente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. pupi - 1 mese fa

      Perché Nainngolan vuole andare solo al Cagliari, non certo al Toro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Toroperduto - 1 mese fa

    Bravi bravi.
    Continuate a vomitare merda contro l’allenatore bravi che avete capito tutto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PotenzaGranata - 1 mese fa

      Se vuoi la vomitiamo su dite…che poi è la stessa cosa…!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Toroperduto - 1 mese fa

        scrivi pure contro di me se ti fa stare bene

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. PotenzaGranata - 1 mese fa

          Dovresti prima imparare a non criticare il pensiero altrui con insulti, come fai di solito….visto che hai capito tutto….!!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Toroperduto - 1 mese fa

            Ho insultato qualcuno?
            Sei un fenomeno manco sai leggere
            Oltre a non capire nulla di calcio evidentemente

            Mi piace Non mi piace
          2. PotenzaGranata - 1 mese fa

            Poveretto, oltre ad essere un anlfabeta gobbo, non sai far altro che insultare.

            Vai a farti di torazina, almeno così dai un senso alla tua vita inutile.

            Mi piace Non mi piace
  26. valex - 1 mese fa

    “Giampaolo pretende che i giocatori scendano in campo contro il Bologna con i valori del Toro”
    Eqqueqquà! Eccoti accontentato! Infatti siete scesi in campo (tu compreso) come tanti impiegati del catasto che aspettano solo che arrivino le cinque per tornare a casa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Emilianozapata - 1 mese fa

    Noi siamo perfettamente sconcertati dalle sue parole. Temo che Cairo l’abbia assunta anche per le sue qualità dialettiche, che rasentano la perfezione e sono un esempio di stile ed eleganza verbali. Però qui tra noi tutta ‘sta perfezione comincia a preoccuparci. Da queste parti, sa, da molti anni siamo abituati a parole splendide e a catastrofi assortite. Il Toro è quasi morto e sono in molti ad avere le mani sporche del suo sangue. E ora è pressoché compiuto il delitto. Delitto perfetto, ovviamente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Macs - 1 mese fa

      Inutile girarci intorno, mille discussioni, ma tutti a commentare l’ennesimo scempio. Come qualcuno ha già scritto fuori gente come Meite, N’kulu, SIRIGU?, ma nulla contro GP, però visto i tempi ristretti avrei preferito Longo o uno che già conosceva l’ambiente.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Bollinger - 1 mese fa

    Sarà molto dura salvarsi con questa squadra e anche lei mister ha qualche colpa anche se è quello che ne ha meno di tutti. Io sono un convinto sostenitore del 433 che, secondo me, è il modulo che meglio si addice al gallo , vedi annata dei 26 gol. Verdi tornerebbe a fare l’attaccante esterno che è il suo ruolo naturale,Edera e Millico potrebbero rientrare in gioco e a centrocampo ci sarebbero più giocatori da far ruotare. Perso per perso si provi qualcosa di nuovo, sono stufo di vedere il Gallo stare largo. Deve fare il cross e poi andare a prendersi la palla in area da solo?
    A proposito….Tanti auguri Andrea!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. nopainnogain - 1 mese fa

    È chiaro che dopo una partita come questa non si possa che decretare il fallimento di GP e quindi il suo esonero. Ma non illudiamoci: andremo comunque in serie B, perché la pochezza tecnica e morale di questa squadra è assoluta. Ci vorrebbe un vero mercato a gennaio ma Cairo non lo farà (come non lo hai mai fatto negli anni scorsi.. Licenziare GP alla fine sarà la soluzioni più economics. Potrà raccontarci ancora la solita favola che questo gruppo aveva fatto un girone di ritorno da CL due anni fa e che il nuovo tecnico ne saprà ritrovate le qualità. Al contrario, rimanesse GP, sarebbe costretto a fare il mercato che non ha fatto in estate.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Nero77 - 1 mese fa

    Aspetto il commento dib Kimi forza Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. pupi - 1 mese fa

    Urbano Cairo, intercettato dai media presenti tra cui l’inviato di TMW, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Buon Natale, che vi devo dire… Non succede niente, che deve succedere?”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. iugen - 1 mese fa

    La cosa che mi fa cadere proprio le braccia è che basterebbe veramente poco per salvarsi ed essere in una zona tranquilla, e invece siamo nella melma più totale. Onestamente ci sono un sacco di squadr inguardabili in Serie A: Crotone, Spezi, Parma, Genoa, ma anche Cagliari e Fiorentina non sono niente di che, lo stesso Bologna non è di certo uno squadrone. E infatti la Samp con buon allenatore e una rosa non di certo eccezionale al momento è nella parte sinistra ella classifica.
    Evidentemente i più inguardabili siamo noi. Non per valore dei giocatori se presi uno a uno singolarmente, ma nel complesso sì

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. loik55 - 1 mese fa

      infatti questa è una delle poche analisi lucide sulla situazione, anzichè quelle da capro espiatorio del tipo, togli tizo e caio e hai risolto i problemi. Questa squadra è già potenzialmente superiore ad almeno 6/8 altre, il problema non sono i giocatori, a parte se qualcuno rema contro o è in conflitto con compagni e/o allenatore. Puoi prendere anche De jong, ma se in campo non gli offri linee di passaggio e quando difendi le chiudi, giocando da squadra con corsa e movimenti organizzati, non cambia molto, farà qualche numero un paio di gol e nulla di più. Allora mi ripeto, forse per GP non è il momento e il posto giusto per esprimere le sue qualità tecniche e umane. Poi intendiamoci, se peschi qualche bel prospetto va sempre bene, se poi ha carisma esperienza ancora meglio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Scott - 1 mese fa

    Inutile chiedere impegno, cambi, determinazione, schemi, moduli. Senza almeno un paio di innesti di vera qualità si va comunque dritti dritti in b. I valori tecnici a centrocampo sono da serie c.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Cuore granata 69 - 1 mese fa

    Dai GIAMPAOLO basta con storia del.serve tempo…col cagliari doria udinese bologna. In casa hai fatto 2 punti cacati..in 13 partite 7 punti i vittoria abbi la decenza di ammettere che hai fallito che non sei capace di dare una fisonomia a sta squadra se non la paura di perdere e di prendere gol..sai 1 rimonta 2 3 ma quando sono così tante e tu non fai niente per evitarle la colpa te la devi prendere pure tu e dire non sono capace di dare un anima a sti ragazzi..QUESTA È LA VERITÀ..oggi sul.1 a 1a 10 min dalla fine io le avrei provate tutte..dentro zaza e fuori un lukic che non ho capito dove lo avevi collocato oggi in campo così come gojak…e provo a vincerla perché il punto non serve a poco o niente..ma siccome avevi paura di perdere ti sei accontentato del.pari..atteggiamento che trasmetti al ambiente depresso..quello della Paura…rispetto per il professionista il tuo tempo è finito oggi.poi se resti pace non mi stupirei con una società di incompetenti .ma con te e con questo atteggiameto la serie b e il non vincere mai sono sicuri..altri sono stati esonerati per la metà del tuo tempo e dei tuoi non risultati..dimissioni non hai le palle..quindi aspetti il.capo..e i tifosi cazzi loro è..vergognarsi un po e chiedere scusa quando?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. pandaniels - 1 mese fa

      Perfetto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Gallochecanta - 1 mese fa

    Vattene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. Cicciodonosor - 1 mese fa

    Ogni volta per te c’è una scusa. Ci vuole il tempo? Non si possono vincere tre partite di fila? I mattoni? Ma vai da uno psichiatra incompetente e presuntuoso. Oltre al taccagno ci mancava anche sto “fenomeno”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Bela Bartok - 1 mese fa

    Ma di che diavolo parla? “Fretta di buttare la palla in area”. Cioè la manovra è ancora troppo veloce così? Dobbiamo rallentare un pochino? “Atteggiamento coraggioso”. Dove l’hai visto, cosa hai visto? Devo dargli ragione su “società perfetta”, dal suo punto di vista ovviamente, dove altro poteva trovare una squadra che gli desse un milione e mezzo a stagione dopo il disastro fatto al milan? Esonerate sto allenatore, oggi abbiamo giocato contro il nulla, erano persino senza portiere ed il nulla ha giocato meglio di noi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. Messere Granata - 1 mese fa

    Qualcosa andrà fatto. Situazione disperata, ma non si può più accettare come ineluttabile. Mi dispiace per Giampaolo, ma mi dispiace di più per il Torino.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. nonnogranata - 1 mese fa

    Ho letto tutti i commenti : resto convinto che con qualsiasi nuovo allenatore la situazione non può cambiare. piuttosto sono i giocatori che devono interrogarsi sulla loro pochezza…La concentrazione, la voglia di allenarsi bene e la determinazione per 95 minuti di partita sono il minimo sindacale per chi viene pagato per giocare a calcio.
    Tutto il resto sono chiacchere da bar Sport

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PotenzaGranata - 1 mese fa

      Dovresti dirlo a quello che li paga, visto che è la stessa persona che se ne fotte alla grande di avere a libro paga dei lavativi, merenari, fancazzisti e falliti, allenatore compreso.

      Evidentemente, se a lui sta bene così, un motivo valido c’è di sicuro, e lo conoscono anche i bambini.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. loik55 - 1 mese fa

      certo, i giocatori possono e devono interrogarsi, ma ti ricordo esiste un allenatore e uno staff che servono proprio a far rendere al meglio, o almeno non al peggio (come sta succedendo al toro), la materia prima che sono i calciatori. è come avere ingredienti da cui puoi ricavare delizie, cose decenti o roba immangiabile…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. olivia - 1 mese fa

    GIAMPAOLO non conosce come mettere in campo i giocatori.Una schifezza assoluta .Bremer e Lyanco non sono centrali.Vai tu vado io e la frittata d’ fatta.Giampaolo di calcio non capisci un Cazzo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. fabio.tesei6_13657766 - 1 mese fa

    Ma vogliamo staccare la spina si o no? Ma per carità non ballardini o un altro pluri esonerato. Sarri,Donadoni sarebbero a me graditi. Chiedo troppo? Credo di no.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. Gengranata - 1 mese fa

    Purtroppo temo e credo che andremo in B, forse come ultimi, con o senza Giampaolo.
    E perderemo il Gallo. Quindi in cosa sperare per non Arrendersi? L’unica e’ che Cairo a fine stagione venda ad una persona ricca, che capisca di calcio e di Toro. Che ricompatti i suoi splendidi ma spenti tifosi. Ma forse è una favola….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. rossogranata - 1 mese fa

    “MI spiace Giampaolo, ma le cose in questa maniera non possono continuare. MI affido alla tua professionalità e dimettiti, per il bene del toro e anche tuo. Abbiamo visto i ripetuti tentativi in queste 13 partite di campionato, e la musica è stata sempre la stessa . Adesso basta cambiamo registro. I tifosi sono stufi di aver pazienza.”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gengranata - 1 mese fa

      il cambio di allenatore è forse necessario ma non servirà a nulla. è Cairo che deve andare via.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. Junior - 1 mese fa

    Una sola parola: DIGNITÀ
    Grazie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. ALELUX777 - 1 mese fa

    Il grosso della pressione fatta a Bremen l’ha fatta proprio il mister che i diverse occasioni gli ha gridato contro ogni palla che giocava: non sarà un fenomeno come palleggiatore ma il suo lo sa fare bene, i problemi sono altrove. Giocatori fermi che aspettano il pallone da fermi, dopo 4 mesi di gestione ci si aspetta di più. Squadre come crotone spezia o Benevento giocano nettamente meglio pur essendo, sulla carta meno dotate della nostra. Stiamo meritando la retrocessione, questa è la realtà

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. policano67 - 1 mese fa

    Caro mister un club che opera bene avrebbe gia bloccato naingolan e il papu gomez come minimo per poter almeno sperare.ma so convinto che avallerai i carlao i sadik e il fratello scarso di meite

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. claudi_689 - 1 mese fa

    Ci sono 2 giocatori che pure un cieco capirebbe che non devono più giocare : Meitè che appena è entrato ha rallentato il già gioco lento del Toro, in un paio di azioni ci fa quasi prendere gol e nelle ripartenze la dava indietro, e Bremer che a mio avviso ci fa prendere almeno un gol a partita. Il resto, Giampaolo out per favore e Sirigu al suo posto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fefo - 1 mese fa

      Nello schifo attuale sono i due giocatori più impresentabili di tutti.
      Metti in difesa stanco nkoulu e Izzo e se non giocano come devono li andiamo a stimolare noi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  48. morantony - 1 mese fa

    BASTA Giampaolo
    BASTA Meite
    BASTA Rincon
    BASTA Zaza

    Ma soprattutto BASTA Cairo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  49. pieffe6_12241756 - 1 mese fa

    Se il gallo resta a gennaio più che un gallo sarebbe un pollo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  50. Athletic - 1 mese fa

    Mister, ammiro il tentativo di tranquillizzare l’ambiente e il non voler addossare colpe alla società, però la verità la sappiamo tutti. La società non ti ha dato i giocatori che anche i muri sapevano che ti servivano, abbiamo un centrocampo inesistente, una difesa che viene bucata ogni due per tre, un ambiente nello spogliatoio che è in crisi da un anno e mezzo. Potremmo cambiare allenatore certo, ma non cambierebbe nulla. Non è cambiato nulla con Mazzarri e con Longo, e questo perchè abbiamo giocatori scarsi, non abbiamo qualità. Possiamo girarci intorno finchè vogliamo, ma la realtà è questa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TORONAPOLETANO76 - 1 mese fa

      Non dimentichiamo che ha avallato Rodriguez, Murru, Bonazzoli, ha confermato Rincon come regista sono due parole , ha fatto come da mio pronostico 7 punti entro Natale, deve andare via subito altrimenti non vi lamentate se andremo in B

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Athletic - 1 mese fa

        Rodriguez, Murru e Bonazzoli sono gli ultimi dei nostri problemi, il fatto che abbia confermato Rincon come regista, lo ha fatto perchè non gliene hanno preso uno, e quindi si è fatto andare bene Rincon. Questo è quello che è accaduto, che poi lui abbia detto che era contento di Rincon o che il mercato era da 10, beh … fa parte del gioco della comunicazione, si sa che le dichiarazioni sono quasi sempre di circostanza. Ci sono pochi “Miha” in giro, che dicono quello che pensano, senza farsi troppi problemi. In ogni caso, se andremo in B, e a questo punto è una possibilità molto concreta, per me la colpa ce l’ha la società e nessun altro.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. PotenzaGranata - 1 mese fa

          Ah fa parte del “gioco della comunicazione” e/o delle “dichiarazioni di circostanza” ?

          Quindi gli 1,5 milioni all’anno per due anni che questo fallito percepisce sono un dettaglio insiginificante e non son il frutto del “gioco della comunicazione” e/o delle “dichiarazioni di circostanza”….!!!!

          Questa è la migliore della settimana.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Athletic - 1 mese fa

            Forse tu vieni da Marte, ma su questo pianeta quello che dicono nelle interviste, in tv o sui giornali, che siano calciatori, politici, allenatori o quant’altro, sono tutte parole di circostanza, la comunicazione funziona così, ci può essere al massimo il 5% di verità, e forse sono ottimista. Magari su Marte le cose vanno diversamente, racconta sono curioso. E ti do un’altra notizia, quì sulla Terra gli allenatori non si dimettono mai, aspettano di essere esonerati e continuare a percepire il loro lauto stipendio, sino a che non trovano un nuovo ingaggio e in quel caso chiedono anche una buonauscita per chiudere il contratto. Su Marte no ?

            Mi piace Non mi piace
          2. Athletic - 1 mese fa

            E’ bugiardo come lo sono tutti quelli che rilasciano interviste, poi come ho detto c’è qualcuno (pochissimi), che invece per carattere sono più propensi a dire quello che pensano, e ho portato l’esempio di Miha. E non rigirare la frittata, miglior marziano della settimana.

            Mi piace Non mi piace
          3. PotenzaGranata - 1 mese fa

            La tua omelette è pronta, venusiano….!!!!

            Mi piace Non mi piace
          4. Athletic - 1 mese fa

            Non ci riesci a fare il simpatico, lascia perdere.

            Mi piace Non mi piace
          5. Athletic - 1 mese fa

            Sei veramente un poveraccio, mi fai pena, non conti talmente un cazzo che non mi viene manco voglia di insultarti.

            Mi piace Non mi piace
    2. PotenzaGranata - 1 mese fa

      Resta solo da capire perchè abbia dichiarato “Fatto un mercato da 10”.

      Se avesse un minimo di dignità, onestà professionale e amor proprio si sarebbe già dimesso e avrebbe “vuotato il sacco”.

      Ma ci sono 1,5 milioni di ragioni all’anno, per due anni, per fare il pupazzetto aziendalista, complice e connivente, nelle mani del mandrogno e sparare cazzate.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Cicciodonosor - 1 mese fa

        Confermo al 100%

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  51. Cuore Granata - 1 mese fa

    Ormai è in confusione totale. Sbaglia e fa in ritardo i cambi. Dopo gli ultimi 30 minuti di Roma: perchè Edera no? Perchè Segre no? Perchè Buongiorno no? Meite ha una grande tecnica ma va bene per le partite di calcetto tra cugini e cognati, troppo lento! Linetty l’ha voluto lui ma non vede che non si smarca mai? La manovra è lenta perchè nessuno si smarca o si muove a tempo, inevitabilmente il pallone gira per la difesa e gli avversarsi in tutta tranquillità possono organizzare la fase difensiva. Dopo 4 mesi avremmo dovuto vedere un cambiamento rispetto l’agonia dello scorso campionato e invece….. Cairo come Presidente del Toro ha fallito, 15 anni di nulla… Esonera subito GP che con queste parole ha dimostrato di non sapere più che fare e prendi o Nicola o Longo. Il Milan lo scorso anno si è salvato perchè lo ha capito in tempo e lo ha esonerato ad ottobre. Se B deve essere almeno che sia con uno dei nostri così saremo sicuri che si è tentato il tutto per tutto. Presidente dopo questo campionato si faccia da parte, anche vendendo il Toro per poche decine di milioni di euro per Lei è stato un grande affare. Se penso alla pena dei mercati invernali del Toro mi viene da piangere….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ciccio Graziani - 1 mese fa

      Ancora Longo o Nicola? Allora insistiamo, abbiamo già Giampaolo che è scarso e ne vogliamo 2 peggio di lui?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. fabrizio - 1 mese fa

        e quindi chi andrebbe bene?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Torello di Romagna - 1 mese fa

          Allegri e Spalletti oppure Sarri ah ah

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  52. Ardi - 1 mese fa

    Giampaolo è una persona per bene, un professionista serio e preparato per cui non se ne deve avere a male e capirà se si parte dalle sue parole per ragionare sul momento molto difficile che sta attraversando il Torino.
    Ieri nella conferenza stampa di presentazione della partita con il Bologna mister Giampaolo ha detto: “Posso dire che nelle 12 partite fin qui giocate non abbiamo mai subito in maniera palese un avversario, ma anche quando è successo nei frangenti, che ci sono per tutte le squadre, di una partita non abbiamo mai dimostrato di essere allo sbaraglio o allo sbando. Noi abbiamo pagato a caro prezzo i dettagli che ci sono dentro una gara, alcune volte per responsabilità di Tizio, altre di Caio e molte altre di Sempronio, che probabilmente sono io. Credo che ci sono poi anche valori morali dentro una squadra, non solo tecnici e i valori morali impongono di lottare sempre, di non indietreggiare mai, di non arrendersi, di giocare con orgoglio. Porti in alto una bandiera e un colore e, quindi, sono disposto a tutto per questa mission. Molte volte succede anche di perdere e a me è capitato spesso, ma se lo fai in maniera onorevole, a testa alta e con sacrificio a costo di lasciarci il sangue in campo ti viene riconosciuto. Se lo fai in maniera arrendevole è chiaro, e giustamente, che ne subisci le conseguenze”.
    Ebbene, se le sconfitte sono figlie di dettagli visto che il Torino, come sottolinea il mister, non ha mai subito gli avversari se non in frangenti allora dopo dodici partite i dettagli devono essere superati perché di tempo ce n’è stato eccome. Se, invece, i motivi sono anche altri o soprattutto vanno oltre i dettagli e i frangenti delle partite allora la questione e ben diversa.
    A sentire le parole di Giampaolo la questione morale parrebbe uno dei fattori, così come le responsabilità individuali. L’una cosa e l’atra però rischiano nel male di essere complementari ed acuirsi a vicenda e di conseguenza non bastano il lavoro quotidiano e forse neppure i richiami al sacrificio e a lasciare il sangue in campo sempre. In quest’ultimo caso allora per ottenere un’inversione di rotta c’è un’unica strada da percorrere: estromettere chi agisce in maniera arrendevole e sostituirlo con chi ha valori morali .Tre partite prima della riapertura del mercato, quella di oggi con il Bologna, quella di mercoledì con il Napoli e infine quella del tre gennaio con il Parma, in tutto quindici giorni prima di poter agire in modo da togliere il Torino dal momento molto difficile che sta attraversando. Ma si raggiungerà lo scopo solo se sono già stati individuati i giocatori che possiedono valori morali e se arriveranno il primo giorno di apertura del mercato, il 4 gennaio. In caso contrario se le operazioni in entrata si dilateranno nel tempo o, peggio ancora, non si concretizzeranno allora i dettagli continueranno ad esserci così come gli errori individuali e i frangenti delle partite che rovinano tutto si sommeranno fino a trascinare il Torno in Serie B. Fonte TMW. Questa è la realtà

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. pieffe6_12241756 - 1 mese fa

      Di persone per bene ce ne so o tante in giro! Vada a far loro compagnia! Basta che se ne vada!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  53. Stufodellamediocrita' - 1 mese fa

    Chiaro che con queste parole anche Giampaolo entra definitivamente nel tritacarne stagionale: durerà fino a mercoledì, poi sotto qualcun altro ma la stagione mi pare già segnata.
    Eppure non siamo lontani dalla quant’ultima ma se non vinciamo mai una partita questa distanza aumenterà e se siamo n tensione ora figuriamoci cosa succederà quando saremo a 6-8 punti dalla quart’ultima.
    Cairo ha tirato, tirato e tirato la corda e quest’ anno raccoglierà gli effetti. Il Gallo andrà via e noi rimarremo con le quattro chiaviche che restano!
    Senza speranze…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  54. fabrizio - 1 mese fa

    ah bene. se l’allenatore dice che il club ha operato bene. O e’ proprio incompetente, oppure e’ uno attaccato alla panchina. male in ogni caso direi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  55. spiritolibero - 1 mese fa

    Per me e lo ripeto per l’ennesima volta ci vuole Nicola Il solo che può ridare grinta ed entusiasmo in questa situazione da zombie allenati da un depresso cronico Farebbe ancora in tempo a salvarci con un paio di innesti nuovi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  56. abedinpele - 1 mese fa

    Se il club è stato perfetto allora la responsabilità è tutta tua, dimettiti… non ho mai detto che le colpe sono solo sue ma solo che non è adatto ad una panchina di serie A. Sembra un politico che da la colpa al governo precedente, lui da la colpa al girone di ritorno dell’anno scorso, ma son passati 4 mesi dal tuo arrivo e cosa hai combinato oltre a far giocare con costanza Meite? Fai l’unica cosa buona, dimettiti e i tifosi ti ricorderanno almeno per l’onestà nell’ammettere che non sei capace… dimettiti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  57. mp63 - 1 mese fa

    Forse quando è venuto al Toro non aveva capito che Cairo e bravo negli affari ( a parte Verdi e Zaza che sono due bidoni ) ma non sa gestire una società di calcio. Voleva i suoi fedelissimi e non li hanno presi ( Linetty e Murru a parte che forse era meglio non prendere ). Deve mandare via mezza squadra perchè forse gli stanno giocando contro. Non è questione di forma ma di giocatori confusi e poco convinti della guida tecnica. Per la situazione in cui ci troviamo per il covid e il poco tempo tra fine e inizio campionato si doveva tenere Longo. Poi prendiamo dei gol da polli. Abbiamo avuto fortuna di segnare con un portiere che gioca per sfortuna altrui m in difesa si dorme sempre troppo. Grazie Giampaolo. Se continua così la B è nostra.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  58. prussianblu_2420880 - 1 mese fa

    Secondo me il disastro è iniziato quando Mazzarri ha fatto vendere quelli che sapevano giocare a calcio e fornire assist, poi la società ha continuato a comperare mediocri, scarponi e medianacci adatti alla serie B, buttando via, tra l’altro una montagna di soldi (Verdi, che De Lamentis sta ridendo ancora adesso)
    A mio parere bisognerebbe ricostruire il club partendo dalla sua caratteristica storica: il settore giovanile, investendo in osservatori e giovanissimi di prospettiva da inserire in prima squadra tanto è inutile nascondersi, squadre come il Torino, e non solo, non potranno mai permettersi investimenti da top club.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  59. ghiry7 - 1 mese fa

    Mister te sei una brava persona ma parli sempre di tempo per questo, tempo per quello…il tempo passa ed è passato ma siamo sempre ultimi, quanto tempo ci vuole ancora? A maggio inizieremo a fare qualche punto?!!
    In 4 mesi 7 punti!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. policano67 - 1 mese fa

      Sara pure na braua persona ma a stronzate eguaglia cairo e se lo eguagli nn puoi essere na brava persona all infinito

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  60. Bilancio - 1 mese fa

    Caro GP. Hai fatto il massimo.
    Il prossimo non farà meglio.
    Qua il capo deve tirare fuori minimo 40 milioni per rifare la squadra.
    Ma a pensarci e’ ad un bivio che si e’ creato da solo:
    Rifare ancora gli stessi errori (un parafulmine come Donadoni / stile La7 il conduttore di nome che si prende le responsabita) oppure
    Richiamare Longo (e Ventura come DG). Vendere tutto il vendibile + ripartire da prospetti giovani validi nella prossima B (perché sara’ B neanche se venisse Jesus Christ in panca).
    Abbassare il valore della rosa ed affidare la vendita ad un agenzia specializzata ad un prezzo ragionevole (SENZA e dico SENZA sentire il parere/consiglio degli ovini).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. policano67 - 1 mese fa

      Nn farebbe prima a cedere la societa?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bilancio - 1 mese fa

        Si ma se chiede 200 neanche Soros….
        Dovrebbe venderla a 60 …poki?
        PER Cairo:
        Ciao Urby, a Maggio ne fai 64. Ma chi te lo fa fare….hai RCS, La7, la Cairo Comm…qua hai solo critiche, problemi e danni in immagine a non finire…vendi il vendibile e poi metti in vendita tutto a 50/60 Trattabili. Tra vendite giocatori e 50 mio dalla vendita incassi un bel 100 mio. (A 64 anni!!!)
        Comprati una villa a Fort Lauderdale + un jet privato e ti godi i prossimi 20 anni….
        Perché no?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. policano67 - 1 mese fa

          200ml per sta rosa sarebbe da ergastolo chi gli e li da.50 70 e le spese notarili a carico di urbanetto

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Bilancio - 1 mese fa

            E secondo te 25/30 x Izzo era congruo?

            Mi piace Non mi piace
    2. prussianblu_2420880 - 1 mese fa

      Cairo potrebbe metterli in vendita su EBay…LOL

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. policano67 - 1 mese fa

        Izzo?prenderne 7 e gia tanto

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  61. Torello di Romagna - 1 mese fa

    Ma basta con questi discorsi patetici . È ora di staccare la spina . Tutte le altre squadre giocano e corrono . Noi ne l’uno né l’altro . Tempo ne è stato concesso fin troppo …. Serve un cambio di marcia ! Stiamo sprofondando in B se qualcuno non se ne fosse ancora accorto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. pieffe6_12241756 - 1 mese fa

      Siamo già con un piede e mezzo in B! E siamo solo a Natale! Un fallimento colossale: grazie Presidente!
      Vagnati due retrocessioni consecutive: bravo, ottimo inizio!
      Giampaolo ennesimo esonero in arrivo: complimenti, vorrei capire come fai ad avere tanti estimatori!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. nicodeimos8_13775722 - 1 mese fa

        Chi non ti dice che costui sia un perfetto strumento molto pagato con mazzette esterne del sistema calcio italiano pilotato perennemente (anche con calciopoli per non destare troppi sospetti a noi stupidi) da villar perosa, per poter proseguire il gioco illusorio del non calcio fatto solo di poteri forti, scommesse e corruzione omertosa? Senti mai i cinesi dell’inda protestare? Mai, neanche se arrivano a un punto da chi comanda… E marotta? Come fa in silenzio essere passato dall’ndrangheta bianconera ad essere un ottimo dirigente dell’inda (mai vincente)?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  62. policano67 - 1 mese fa

    Nel secondo tempo il bologna e stato bravo a capire che doveva bloccare bremer….abbiamo sto fenomeno e tu lo schieri difensore?mettilo mezzala no?secondo me fai uso di stupefacenti mister oppure ti consiglio visita geriatrica.una domanda.se erano costretti a bloccare bremer centrocampisti e attaccanti erano gia bloccati?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  63. Cristiano.123 - 1 mese fa

    La valigia di cui si parla a Coverciano… credo proprio sia giunto il momento di farla, poi di passare in sede e presentare le dimissioni irrevocabili e chiudere una delle pagine piu’ incolori di 114 anni di storia. Visto che la societa’ e’ stata sempre perfetta, vediamo di perfezionare un accordo che non ci faccia pesare il suo ingaggio e quello del suo numeroso staff per gli anni a venire.
    Grazie Maestro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  64. pieffe6_12241756 - 1 mese fa

    Esonero

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  65. pupi - 1 mese fa

    Vedo lo Spezia giocare da dio, saranno pure scarsi ma giocano a memoria, Gyasi sembra persino un ottimo giocatore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  66. valex - 1 mese fa

    Ma cosa vuol dire: “Il club è stato perfetto”?
    Sono puntuali nel pagarti lo stipendio? Forse vuoi dire questo?
    Perché di altre cose perfette proprio non se ne vedono.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  67. Toromatto - 1 mese fa

    È sempre colpa degli altri. Solo che gli altri come Longo non ci hanno fatto andare in B! Qui si colpevolizza e si rimpiange troppo il passato. Il futuro è la B e questo e’l’unico dato purtroppo certo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  68. otto88 - 1 mese fa

    Basta Kazzate Giampaolo….ancora le scorie dello scorso anno !!!! ….il Toro gioca male …ogni settimana cambi i giocatori ….una confusione totale …..non si riesce ancora a capire il modulo …..il calcio è una materia semplice non da integralisti mascherati da maestri come te. I fatti sono 13 partite ….31 goal presi …7 punti …..giocatori che non sanno quello che racconti che non ti seguono più……abbi la dignità di dimetterti ……visto che il nano per risparmiare non lo fa ……e facci un regalo porta via con te anche Vagnati. Grazie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  69. tric - 1 mese fa

    Aspetto una sola notizia positiva: l’esonero, anche se è già largamente tardivo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  70. pupi - 1 mese fa

    1,5 netti a lui all’anno e 500 mila netti al suo staff all’anno. Che dica che la società è stata perfetta ci sta. Hihihihi….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  71. FaustoGranata - 1 mese fa

    Dicendo che la società è stata perfetta ti sei buttato la merda addosso ..hai praticamente ammesso di essere incapace di allenare…ma anche di intendere e volere !!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  72. Guevara2019 - 1 mese fa

    Il club è stato perfetto…
    Questo non lo doveva dire, mi è scaduto al centro della terra.
    La storia del Toro non merita questi personaggi insignificanti.
    Che schifo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  73. BO - 1 mese fa

    IN SERIE A C’ E’ UN PRESIDENTE “POLLO” INDOVINATE CHI E’ ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  74. AppianoGranata - 1 mese fa

    Quando ingaggiammo GP di una cosa ero convinto: la sua verace onestà intellettuale lo avrebbe autoesonerato in caso di oggettiva incapacità di dare un gioco a questa squadra.

    Non è da lui questo accanimento terapeutico.

    Probabilmente, invecchiando, è cambiato e perso quei valori che gli riconoscevo.

    Detto ciò, caro mister, abbi il buongusto di non parlare più di fede, appartenenza, storia…

    Fai il tuo lavoro e limitati a rendere conto della pochezza tattica della tua squadra e dell’involuzione tecnica di quasi tutti i tuoi giocatori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  75. 27766fvcg - 1 mese fa

    Donadoni o Guidolin subito (se accettano)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  76. LeoJunior - 1 mese fa

    Aiuto! Se si mette a fare il filosofo abbiamo chiuso. Qui bisogna rendersi conto in fretta che abbiamo una rosa di scarponi. Mettere da parte idee di calcio e supercazzole. Sano realismo. Prepararli fisicamente, corsa e pressing, 5 cambi sempre e cercare di buttarla dentro a spinta. Poi autobus davanti alla porta. Troviamo uno che abbia il coraggio di farlo. Va bene anche il magazziniere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. AppianoGranata - 1 mese fa

      Ciao Leovigildo. Sbaglio o il modello tecnico – tattico che invochi è quello di Mazzarri?

      Occhio eh, perché qui si finisce per centrifugarci gli zebedei con eterni circoli viziosi.

      Meglio rassegnarsi alla B sfruttando l’annata per far crescere Vanja, Buongiorno, Lyanco, Bremer, Voivoda, Singo, Gojac, Segre, Lukic, Edera, Millico e Bonazzoli.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. policano67 - 1 mese fa

        Rassegnarsi alla b alla dodicesima col mercato di gennaio in arrivo?nn e meglio cacciare cairo a calci in culo?se va ancora allo stadio la cosa nn quadra.si chiede il confronto con squdra e mister.col presidente no?chiediti il perche

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  77. Forza Toro - 1 mese fa

    Fin qui ho difeso Giampaolo. Non lo difendo più per due motivi. Primo: se hai il centravanti della nazionale italiana, farlo giocare ala è inaccettabile. Secondo: tornare a giocare a tre dietro ha confuso la squadra in modo irreparabile. Dentro Donadoni, 442 o 433

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mirafiori64 - 1 mese fa

      Perfetto!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. fandangogranata - 1 mese fa

      Oggi, ad onor del vero, abbiamo giocato a 4.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  78. Cuore granata 69 - 1 mese fa

    Mi spiace ma questa era da VINCERE con un Bologna senza 5 titolari..anzi senza dire bestialità per me il Bologna deve recriminare per aver pareggiato..13 partite 1 vinta..tempo SCADUTO..Non ci salveremo almeno non credo ma oggi ip tuo atteggiamento pauroso ha creato solo tensione e paura..quella che questo gruppo ha dagli inizi..se volevi provare a vincere mettevi zaza per un non so che ruolo avesse oggi Lukic e invece avevi paura di perdere e la squadra ma anche da casa lo si percepisce e alla fine fai un punto che non serve a niente se non a prolungare questa agonia…altro che sangue.altro che valori da toro che chiedevi..io ho visto un coniglio..e.gran olpa per l’atteggiamento è tua..game over

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  79. vecchiamaniera - 1 mese fa

    Da anni dobbiamo assistere a cose indecenti,oggi ci vien propinata un’altra presa per la il culo da un fallito:”il club è stato perfetto…!”ma vattene va’!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  80. policano67 - 1 mese fa

    Se il club e stato perfetto la pecora nera sei tu.io ho la vaga sensazione che i complimenti reciproci che tu e il magnate vi fate so una presa per il culo per noi tifosi.forse mi sbaglio io…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  81. akatan - 1 mese fa

    Meite e la causa del gol subito (e di molti altri). Prima aveva gia provato a farli segnare perdendosi l uomo tipo partita del campetto sotto casa (Palacio ci ha graziati) poi invece la missione gli e perfettamente riuscita due minuti dopo. Ma come si fa a farlo giocare?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  82. pandaniels - 1 mese fa

    “Non si vincono tre partite consecutivamente nella nostra condizione”
    Un vero motivatore… ma la tua squadra manco una ogni tre mesi ne vince…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  83. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 mese fa

    Io ho visto solo tanta tanta …poca qualità.
    Linetty è inesistente
    Meite è entrato alla sua maniera …al piccolo trotto
    Rincon non è un regista e ora anche poco incontrista
    Gojak al massimo un giocatore di prospettiva “, non certo uno che può farci cambiare in meglio.
    Lukic è tornato il giocatore normale degli altri anni
    Verdi ha generato il gol ma per il resto solo palle perse e confusione
    Bonazzoli finché è rimasto nulla
    M. Savic non vale neanche il Sirigu di quest’anno
    Lyanco e Bremer soliti errori e disattenzioni
    Izzo crossava da centrocampo
    In panchina altri bidoni come Murru e Zaza.

    Rimane solo e sempre il Gallo.
    Finché avrà ancora voglia di giocare insieme a questi mezzi brocchi

    Le colpe di Gianpaolo sono nel non aver preteso innesti di qualità in regia e come trequartista.

    Sarà dura salvarci con questi. Mancano anche di carattere e questo il Mister non glielo potrà inculcare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  84. PotenzaGranata - 1 mese fa

    Se lo avete notato, per tutta l’intervista, GP balbettava in continuazione, e non sapeva che pesci pigliare quando gli venivano fatte le domande.

    Costui è completamente bollito e in confusione totale e l’unica cosa ormai che gli interessi è l’ingaggio faraonico che il mandrogno gll ha elargito.

    Come ho detto sin dal momento in cui questo fallito aziendalista, complice e connivente del madnrogno, è stato ingaggiato, siamo di fronte al classico Mazzari bis.

    Ovvio che non darà mai le dimissione e, quando il madrogno lo farà fuori, concorderà la buonuscita, visto che il suo cntratto è biennale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. nicodeimos8_13775722 - 1 mese fa

      Ma Mazzarri giá finito é arrivato da noi con ben altro curriculum precedente, e infatti alla prima mezza stagione ci ha portato ad una mediocritá da 9° posto ma salvezza tranquilla e alla sua prima stagione completa ci ha fatto arrivare addirittura al 7° posto! Questo qui CON QUESTA NON SOCIETÁ QUI dove crediamo che ci porti? 2 sono le strade: o a un suo esonero inframezzo o alla retrocessione… Ma se pure i manichini in legno sapevano DA ANNI che costui é o un fallito esonerato costante o un mediocre pure con una rosa da semibig, COME MAI LA NOSTRA SOMMA DIRIGENZA LO HA VOLUTO A TUTTI I COSTI? Se non é malafede questa, COS’É LA MALAFEDE?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. PotenzaGranata - 1 mese fa

        Chiedilo al mandrogno non a me.

        E’ lui l’esperto in DS e allenatori falliti e strapagati, per non parlare dei vari ferri da stiro, brocchi e bidoni che compongono la rosa della cairese.

        Ci sarà una ragione e quella la conoscono anche i bambini.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. nicodeimos8_13775722 - 1 mese fa

          Non lo sto chied3ndo a te, lo chiedo in generale

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  85. BO - 1 mese fa

    ALL’ULTIMA PARTITA DI CAMPIONATO 2021-22 GIOCATA IN B ( NON SI MOLLA UNO STAFF PAGATO PER 2 ANNI) SENTIREMO ANCORA QUESTE MIRABOLANTI FRASI. GRAZIE MILLE CAIRO.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  86. pandaniels - 1 mese fa

    Rispetto l’uomo, l’educazione, ma il tempo è finito. Come si dice: persa per persa, finita per finita, ora chi ti ci ha messo dovrebbe ora esonerarti e farsi da parte lui stesso.
    Confusione totale, totale mancanza di lettura delle situazioni… vede troppo il calcio a modo suo. Con questi 4 scarponi cose semplici, indicazioni chiare e precise e correre. Giampaolo, grazie e addio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  87. Mav - 1 mese fa

    Cairo , il Toro è stato il tuo trampolino ma sarà anche la tua tomba da imprenditore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  88. Nero77 - 1 mese fa

    Oggi niente frasi ad effetto?Se abbassi le pretese potresti ricominciare dal Teramo o dal Pescara.Fallito vattene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  89. ddavide69 - 1 mese fa

    Il club sarà stato perfetto con te. Ma con i tifosi è stato una merda. E questo da 15 anni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  90. lcaroggi_920 - 1 mese fa

    Io riprenderei Longo che conosce ambiante e molti dei giocatori. E’ l’unico a portata che può riuscire a salvarci. Non so però se vorrebbe provarci…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ciccio Graziani - 1 mese fa

      Ancora Longo? o magari Nicola? abbiamo gia’ Giampaolo scarso ne dobbiamo prendere uno peggio?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. lcaroggi_920 - 1 mese fa

        Non sarà un fenomeno ma l’anno scorso ci ha salvato lui e quest’anno stiamo vedendo che era tutt’altro che scontato

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Ciccio Graziani - 1 mese fa

          Ci hanno salvato i 27 punti del girone di andata, Con Longo ne abbiamo fatti 13 in 16 partite, media retrocessione

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. pandaniels - 1 mese fa

        A Longo almeno riconosco il pregio di capire che le partite su cui c’era da concentrarsi erano 3/4. Io non mi spiego la reazione contro la roma quando stai sotto di 2/3 gol e la completa assenza in partite come queste (per no dire crotone udinese samp…). Credo che almeno uno come Longo qualcosa possa fare in queste partite decisive. Troppi punti stiamo lasciando per strada…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  91. bordeauxgranata - 1 mese fa

    Antani, blinda la supercazzola prematurata con doppio scappellamento a destra..
    Giampaolo hai stufato con sta storia della fede, abbiamo giocato malissimo, una roba indegna…l ho difendo sempre ma ad oggi non ci riesco più

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bordeauxgranata - 1 mese fa

      Lo* maledetta tastiera

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  92. natureboy - 1 mese fa

    Avevo difeso Giampaolo fino ad oggi, ora dopo queste dichiarazioni, spero che venga cacciato a calci. Queste affermazioni sono allucinanti. Via da Torino, il più in fretta possibile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  93. Ciccio Graziani - 1 mese fa

    Dal girone di ritorno dell anno scorso? Ma Rodriguez, Linetty, Murru, Bonazzzoli chi li ha voluti?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 1 mese fa

      Prima avevo dei dubbi, ma visto che prosegue su questa linea anche lui è responsabile.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy