Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

toro

Torino, ecco la Juventus: il derby per salvare un’intera stagione

Verso il match / Tornare a fare risultato è imperativo e gli uomini di Longo avranno più di un motivo per dare il massimo sul campo dello Stadium

Lorenzo Chiariello

"Il derby ormai è dietro l'angolo. Il ritorno della gara agonisticamente più attesa del campionato - terminata all'andata 0-1 in favore della Juventus tra mille polemiche a causa di un fallo di mano in area di rigore di De Ligt non sanzionato - si disputerà sul verde dello Stadium sabato 4 luglio alle ore 17:15. Il Torino arriverà a questa sfida con i bianconeri, unica nel suo genere perché si gioca di pomeriggio ai primi di luglio e a porte chiuse, con la pressione di dover cercare su ogni campo dei punti salvezza. Gli uomini di Longo infatti, reduci dal ko contro la Lazio dovranno necessariamente cercare di ottenere un risultato utile: ogni punto che i granata saranno in grado di mettere tra loro e la zona retrocessione da qui sino al 2 agosto, potrà infatti avvicinarli alla conquista della permanenza in Serie A.

"OSTACOLI - Affrontare i bianconeri non sarà certo cosa facile per Longo. Il tecnico classe 1976 dovrà trovare il modo di gestire il prolifico attacco di Sarri, che nelle tre sfide post emergenza sanitaria ha già messo a segno ben 9 gol (Paulo Dybala e Cristiano Ronaldo i più letali con 3 marcature a testa), ma anche il solido reparto difensivo bianconero che ha concesso una rete al solo Genoa (a gara ormai abbondantemente blindata). La Juventus, dal canto suo, guida la classifica e non potrà permettersi di approcciarsi alla gara con i granata in maniera superficiale. I punti di vantaggio sulla Lazio sono 4, un divario non incolmabile a 9 giornate dalla fine.

"RISCATTO - Un derby è sempre un derby, ma per questo Toro il peso della partita di sabato va ben oltre quello dei semplici punti. Sotto questo aspetto, il fatto di affrontare la Juventus potrebbe dare una spinta decisiva perchè l'ingranaggio torni a girare nel verso giusto. Moreno Longo sa benissimo che tornare con un punto dallo Stadium darebbe un’iniezione di fiducia grandiosa in vista della successiva, delicatissima partita-salvezza col Brescia. Per non parlare di un ipotetico successo, che forse riabiliterebbe addirittura un’intera stagione agli occhi di molti tifosi. Ma il Torino, considerata la situazione attuale, deve restare con i piedi per terra: forse, il solo dare filo da torcere alla Juventus e rimanere in partita fino alla fine sarebbe già qualcosa di soddisfacente.

Potresti esserti perso