Torino, il borsino degli errori arbitrali: sono quindici le partite incriminate

Torino, il borsino degli errori arbitrali: sono quindici le partite incriminate

La lista / Quindici occasioni nel quale il Toro può recriminare nei confronti degli arbitri per essere stato punito oltre ai propri demeriti

di Marco De Rito, @marcoderito

QUANTI ERRORI

AS Roma v Torino FC - Serie A

Se tengo il conto ci sono almeno dieci partite in cui avremmo dovuto avere qualcosa”, queste le affermazioni del Presidente Cairo negli studi di Tiki Taka (leggi qui). Abbiamo provato a redigere una lista di queste partite dal quale si evince che presidente granata è stato anche clemente. La premessa fondamentale è, ovviamente, che il Torino ha perso punti per strada anche per propri demeritiPerò, riportando alla luce i fatti, sono quindici sono le occasioni nelle quali il Toro può recriminare per decisioni arbitrali alquanto dubbie. Di seguito tutto l’elenco.

CONTINUA A LEGGERE

25 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Antoniogranata76 - 2 mesi fa

    io amo il Toro ed è il solo motivo per cui guardo ancora il calcio. Da piccolo amavo e praticavo questo sport,ma con il passare degli anni è diventato un business solo per alcune società che infrangono, si riscrivono ed inventano le regole a loro piacimento. Ora Toro a parte preferisco dedicarmi a sport più veri come il tennis,guardare Nba, è con grande tristezza che ho dovuto fare questa scelta a causa di famiglie come gli Agnelli che abusano in continuazione del loro potere comunque sempre forza Toro l’amore per i colori granata nessuno mai potrà rubarmelo come hanno fatto per l’amore per il calcio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Policano - 2 mesi fa

    Irrati è buco e c’ha la mamma maiala!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. f.mazz_14 - 2 mesi fa

    Ma se IRRATI fischia prima che la palla di povoletti entra in porta, xché poi sente il/La VAR?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. tafazzi - 2 mesi fa

    Sempre stato favorevole alla Var e non riuscivo a spiegarmi come un arbitro potesse essere contrario ad uno strumento che ti aiutava a sbagliare meno, a far diminuire le simulazioni ad eliminare (quasi) le proteste ecc.
    Il primo anno nonostante fosse quello pilota è stato positivo, una buona base da cui partire. Il secondo si può definire disastroso e se fai fai peggio dell’anno prima vuol dire che qualcosa non torna.
    È servita solo a palesare una classe arbitrale di burattini.
    La scusa dell’incapacità non regge più.
    Veramente combattuto di mandare tutto a fanculo, ma vorrei che fosse qualcosa di costruttivo e non solo
    Una persona in meno allo stadio o davanti alla tv. Vorrei che il mio gesto non venisse strumentalizzato dagli anti-Cairo.
    Il calcio è diventato qualcosa di aberrante e se non ci fosse di mezzo la fede non meriterebbe un singolo euro.
    La vera speranza è vedere la gobba uscire con l’ajax e vedere il titolo sospeso per eccesso di ribasso (per 2/3 gg consecutivi). Segnatevi l’ultima frase che se escono ci sarà da ridere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. granata68 - 2 mesi fa

    Redazione sarebbe ancora più interessante sapere delle partite “incriminate” sapere chi era l’arbitro è sopratutto chi c’era al VAR, per capire realmente il disegno mafioso ….Grazie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. pinomu_368 - 2 mesi fa

    ancora una volta parole equilibrate e condivisibili FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Rayo - 2 mesi fa

    A questo punto era meglio senza var almeno si poteva avere il dubbio che l’arbitro non avesse visto. Dubbi non ce ne sono più. Se non dai un rigore come quello di ieri è perché non vuoi farlo. Non c’è altro da dire.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Rayo - 2 mesi fa

      Darlo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Mozzo - 2 mesi fa

    AGGIUNGERE I PUNTI CHE CI HANNO RUBATO.
    3PUNTIX15PARTITE= 45 punti.
    MALEDETTI LADRI SISTEMA MARCIO.
    FIGC MERDA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. GranaSiempre - 2 mesi fa

    Quello che sta succedendo quest’anno è letteralmente SCANDALOSO.
    Al di là di quanto abbiamo percepito sul campo con la serie infinita di partite in cui siamo stati penalizzati (oltre ad episodi clamorosi, anche nelle singole dinamiche dai falli, ammonizioni, disparità di giudizio che poi pesano nell’economia delle partite), dico solo 2 info:
    – CLASSIFICA SENZA VAR: saremmo quarti a 53 pt. Ciò dimostra di come il VAR venga usato soprattutto per penalizzarci (e di conseguenza per favorire gli altri)
    – CLASSIFICA SENZA ERRORI ARBITRALI: siamo desolatamente ultimi con il maggior numero di evidenti errori subiti, alcuni dei quali hanno fatto giurisprudenza (vd Berenguer a Udine). Un dato che non va commentato.

    Non voglio entrare nel discorso di quanti punti (6, 7, 10, etc.) ci sono stati tolti, ma è INNEGABILE che SIAMO LA SQUADRA PIU’ PENALIZZATA DEL CAMPIONATO. Noi avremmo potuto vincere qualche partita anche con un pizzico di merito in più, ma con arbitraggi normali saremmo ben oltre il sogno, questo è poco ma sicuro.

    E’ questo che fa tremendamente rabbia e non possiamo accettare: BASTA!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. user-13722867 - 2 mesi fa

    bravo!!!hai detto la parola giusta …mafie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. alètoro - 2 mesi fa

    Ogni fine stagione la Redazione di TORONEWS effettua questo bilancio relativo a presunti o reali torti subiti dal TORO da parte della classe arbitrale.
    Purtroppo l’amara considerazione personale è sempre la solita ossia che la Società TORINO F.c. ha una valenza oggettivamente pari allo zero assoluto presso il cosiddetto Palazzo del calcio professionistico nazionale ossia nella fattispecie la Federazione, la Lega di Serie A, l’Associazione Italiana Arbitri e la Commissione Arbitri Nazionale. Nella sostanza si tratta delle IstituzionI che costituiscono la Governance del calcio professionistico nazionale.
    Purtroppo la storia del nostro amato TORO è amaramente in questi termini.
    A mia memora soltanto con l’avvento del dirigente granata Avv. Nizzola alla Presidenza di Lega di Serie A, credo, durante gli Anni Ottanta, quindi, in epoca remota, i torti arbitrali ai danni del TORO ebbero una significativa riduzione.
    Purtroppo, agli occhi della Governance, anche l’editore Cairo conta zero …
    Comprendo perfettamente il dovere di cronaca dell’ottima Redazione di TORONEWS, tuttavia, purtroppo, ritengo che tale bilancio in oggetto di fine stagione risulta nella sostanza tanto legittimo quanto sostanzialmente inutile.
    Aldilà della citata “fottuta” Governance, sempre e solo Alè TORO !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Mimmo75 - 2 mesi fa

    Dunque sarebbero 11 i rigori netti negati al Toro in questa stagione. Togliamone pure un paio al limite dell’interpretazione, facciamo cioè finta che in realtà i rigori nettissimi negati siano “solo” 9. E siccome i rigori poi vanno segnati, poniamo che battendo questi 9 rigori avremmo ricavato solo 6 punti (tenendoci volutamente bassissimi con le recriminazioni sull’operato altrui piuttosto che sul nostro) e aggiungiamo il gol solare annullato a Berenguer. Ne vien fuori che oggi potremmo avere 8 punti in più. Saremmo,cioè, a 2 lunghezze dal terzo posto, in piena zona CL e praticamente con la qualificazione all’EL già in tasca o giù di li. Questo da la misura di quanto pesantemente abbiano influito in negativo gli arbitri. Tutto questo senza sottacere che non abbiamo comunque brillato in diverse occasioni e che nel girone d’andata soprattutto ci siamo complicati da soli la vita come contro il Parma. Ma il calcio è fatto di alti e bassi, di fortuna e sfortuna, di errori arbitrali ora a favore e ora contro. Tutto ciò va accettato, fa parte del gioco e alla lunga questi fattori tendono a bilanciarsi. Quando però la sproporzione è così evidente diventa difficile parlare di normale errore umano. Anche perché se umani sono gli arbitri lo stesso non si può dire della fredda e infallibile tecnologia. E forse è questo il motivo per cui si tende a non utilizzarla……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Granat....iere di Sardegna - 2 mesi fa

    Secondo me però il discorso è un po fuorviante. È giustissimo rimarcare i tanti errori subiti che certamente non ci hanno avvantaggiato però poi bisogna approfondire quali di questi errori hanno o possono aver determinato una reale perdita di punti, partendo anche dalla considerazione generale che qualche errore ci può stare. Quest anno si sta decisamente esagerando ma non ho memoria di squadre che non subiscano torti arbitrali, a parte forse le merde che non li subiscono per definizione. Partendo da queste considerazioni un gol non concesso o un rigore non dato, nel corso della partita, non sono per forza punti persi. Rimango dell idea che i punti si siano persi soprattutto per difetti cronici nostri. Se durante una partita fai pochissime azioni da gol e non ti concedono un rigore giusto si può dire fino a un certo punto che è colpa dell arbitro, magari se fai più azioni e segni del rigore te ne freghi…Ieri, se non erro, comi ha detto che contro il Cagliari era una partita equilibrata e dunque gli episodi hanno fatto la differenza…È proprio questo il punto. Ma perché anche quando gioca con squadre inferiori per il Toro sono sempre partite equilibrate? Perché non riusciamo mai o quasi a trasformare la nostra superiorità in azioni da rete?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. TOROHM - 2 mesi fa

    A me Mazzarri che va via piace.Molto da Toro.Ovvero ,me ne vado perché non voglio essere preso per il culo dall’élite della serie A che non ci vuole in Champions per ovvi motivi economici.Che SCHIFO.
    Bravo Walter non mollare.Sei un Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. RobyRaby - 2 mesi fa

      In effetti anche su pagine meno di parte si parla di 8 o 10 punti in meno per il Toro durante il campionato. Tanta, tantissima roba, considerando che la seconda squadra più penalizzata risulta mancante di “soli” 3 punti.

      La società ha fatto bene a regire con veemenza, soprattutto Mazzarri che con un gesto plateale ha abbandonato il campo. Purtroppo, ma sempre in conformità con il disegno di fondo, il gesto è stato quasi occultato dalle principali trasmissioni sportive.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. MAgo - 2 mesi fa

    CONTRO TUTTE LE MAFIE ! FORZA TORO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. blasted9_935 - 2 mesi fa

    Questa cosa mi fa venire voglia di smettere di seguire il calcio. Che schifo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. LeoJunior - 2 mesi fa

    Anche secondo me è impossibile fare ipotesi sui punti. Gli errori vanno pesati e dipende in che contesto sono arrivati. Ma detto questo, riprendo quanto avevo scritto venerdì scorso sull’indagine UEFA/Milan: avevo chiuso dicendo “aspettiamoci dei VAR fantasioni”. Sono arrivati, a Milano e da noi. Ragazzi, ci sono fondi pronti a spendere in giocatori, procuratori, ingaggi, sponsor, etc. E volete che il Milan non vada in CL? E volete che la Roma che deve fare lo stadio non vada in EL? Cairo vive ugualmente e quindi lo si può fare fuori. Lato Cairo: chi non è con lui (RCS) è contro di lui (sky, mediaset, etc.) che guarda caso sono quelle che spendono nel calcio. Facciamo 1+1.
    Cairo inizia ad incazzarsi però. E a mio avviso potrebbe: a) ragionarci e capire che è partita persa quindi rinunciare. Mollare un pò alla volta e non investire b) pensare che non gli va di essere preso per il culo e allora inizia a diventare una cosa di principio e investe.
    Quest’anno è andato comunque. A Genova ci lasciano vincere o pareggiare (gli arbitri, non il Genoa che come sempre giocherà a mille contro di noi) e poi ci affossano con il Milan

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 2 mesi fa

      Sono d’accordo con te. Pero’ ci sarebbe una quarta via: distruggere definitivamente la reputazione degli arbitri su gazzetta e repubblica.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. maxxvigg1968 - 2 mesi fa

    da un punto di vista matematico fa 14 punti – dovremmo essere 3 punti sotto il napoli e 4 sopra l’inter (non saremmo nemmeno in lotta champions – ci saremmo punto e basta)
    ma il calcio non è matematica …. allora facciamo un 6/8 punti in più ?
    saremmo tra inter e milan – in piena bagarre europa (anche per quella più importante)

    mi da tanto l’idea che dietro ci sia un chiaro un disegno – e mi da tanto l’idea che già da parecchi anni il campionato calcio non sia più uno sport ma una specie di film western …. dove alla fine gli indiani perdono sempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Torello di Romagna - 2 mesi fa

    E vogliamo ancora tacere ??? Quante porcherie dobbiamo ancora sopportare prima di incazzarci veramente ….. io non ho mai creduto ad un calcio pulito ma qua siamo da ufficio indagini .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. luna - 2 mesi fa

    Diciamo che ci saremmo potuti trovare in compagnia dell’Inter, senza contare i punti persi per nostre colpe (scelte sbagliate di varia tipologia).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Garnet Bull - 2 mesi fa

    Ero a conoscenza del fatto che il dato fosse un numero importante, ma non pensavo così critico

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Bilancio - 2 mesi fa

    Gli arbitri sono sempre gli stessi.
    Non sono errori. Hanno applicato gli ordini ricevuti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy