Torino, nuovo ds: tre motivi per puntare su Massimo Bava

Torino, nuovo ds: tre motivi per puntare su Massimo Bava

Dalla programmazione all’efficenza, ecco perché puntare sul responsabile del settore giovanile

di Marco De Rito, @marcoderito

Tre motivi

cairo bava

Massimo Bava è un forte candidato per il ruolo di prossimo direttore sportivo del Torino, in successione a Gianluca Petrachi. Una promozione che sarebbe sicuramente meritata a livello professionale per Bava, dopo gli ottimi risultati ottenuti con il settore giovanile. Proviamo però a capire i motivi per i quali potrebbe essere anche la scelta giusta per il Torino.

9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. dattero - 7 mesi fa

    meta’ serie A ha gente abile nelle trattativa.
    sul caso Pecini,quello è il neo di cui parlavo con Granata,situazione che l’empoli,societa’ velenosetta,ha ingigantito pro domo sua.
    su questo art aziendalista,poco da dire,si è descritto una persona senza difetti.art cosi fan male anche all’interessato,san solo di propaganda

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Rock y Toro - 7 mesi fa

    A chi spera nell’arrivo di Pecini comunico che è in corso un’inchiesta sulle sue attività collaterali come agente di calciatori in conflitto con l’essere tesserato FIGC in quanto DG dell’Empoli. Tesserarlo e poi trovarselo inibito sarebbe da evitare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-14171750 - 7 mesi fa

    Massimo e una grande persona prima di tutto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-13931233 - 7 mesi fa

    bene .. Grazie Petracco… ma chi lascia la strada vecchia x la nuova….. Tra un anno sarà come monchia … ecc. … Gasperini fa scuola ….. Ha scelto l’Atalanta alla Roma. .. vedrete tra un Anno il Baldo Petracco si mangerà le unghie … Forza Bava uno di noi… FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. granatadellabassa - 7 mesi fa

    Non sono in grado di dire se Bava è pronto per la serie A.
    Di sicuro mi spiace toglierlo al settore giovanile dove ha fatto benissimo. Bravo è bravo. Si vedrà.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. user-13966263 - 7 mesi fa

    Basta che si leva dal cazzo Petrecche e poi vanno bene tutti…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Filadelfia - 7 mesi fa

    BAVA è un predestinato. Ha talento e farà bene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Rimbaud - 7 mesi fa

    Stiamo confrontando una persona che ha fatto bene in primavera con un ds che ha scoperto
    mbappè, schick, skriniar, icardi torreira e tanti altri e che ha già esperienze
    all’estero e in serie A.
    Con tutto il rispetto, per una volta una scelta ambiziosa potrebbe pagare, anche per
    non danneggiare la primavera che bene sta facendo. Ovviamente parlo di bava e pecini.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. DenisLaw - 7 mesi fa

    Aggiungo un quarto motivo. E un manager cresciuto con noi non è un mercenario uno di quelli che vanno e vengono oggi di qui domani di là a seconda degli affari che fiutano.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy