Toro, i giovani scalpitano: da Millico a Rauti, chi si gioca la permanenza

Focus on / In difesa tornano dal prestito Fiordaliso e Buongiorno. Per Giampaolo scattano le valutazioni

di Andrea Calderoni

ATTACCO


Le considerazioni più attese di Giampaolo ovviamente riguarderanno il 2000 Vincenzo Millico. Troppo brutto l’epilogo della sua stagione. Le mancate convocazioni di Moreno Longo per le ultime giornate di campionato hanno evidenziato un comportamento scorretto del talentuoso attaccante. Già lo scorso settembre sarebbe potuto finire in prestito al Chievo in Serie B, ora però Millico qualche presenza in Serie A l’ha collezionare e vuole giocarsi le sue chance nel 4-3-1-2 di Giampaolo. Stesso discorso anche per Simone Edera (non più under 21, essendo del 1997). Soprattutto dopo il lockdown ha deluso, capiremo se riuscirà a riscattarsi nell’ultima sua occasione al Torino. E poi l’ha davanti c’è Nicola Rauti. Lui il Torino Primavera l’ha salutato momentaneamente a gennaio destinazione Monza. Ora, finito il prestito, è tornato sotto la Mole, salutando il suo riapprodo a casa anche sui social. Al Monza 5 apparizioni in campionato e un gol all’esordio con il Novara. Se non dovesse rimanere, non ci sarebbero problemi a sistemarlo in prestito, essendo tante le possibili pretendenti. Per Vitalie Damascan di ritorno dal prestito dal Fortuna Sittard in Olanda il discorso è diverso. 19 apparizioni e 6 reti in Eredivisie. Si giocherà sicuramente la permanenza nella rosa di Giampaolo. È una punta agile (180 cm) che comunque ha mercato in Europa: per lui si è fatto avanti il Lech Poznan, ma la sua priorità è rimanere in Italia.

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Emilianozapata - 2 mesi fa

    Penso che il massimo dei nostri obiettivi sia un campionato tranquillo. Ero giovane quando il Toro sfornava giovani calciatori, alcuni bravi altri straordinari. Oggi non è più così, fidatevi. Quindi, con molto realismo, punterei sull’usato sicuro che ci garantisca un lungo chilometraggio senza rotture di…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Bastone e Carota - 2 mesi fa

    Segre a centrocampo con Adopo, Buongiorno centrale difensivo, Singo sulla fascia e chissà se Damascan non potrebbe tornare utile come seconda punta accanto al Gallo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Gallochecanta - 2 mesi fa

    No eh!? Ricominciamo con sti giovani!?
    Non è che adesso anche Giampaolo si deve sopportare sta piattola di Edera e preoccuparsi di Millico.
    Maddaii.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. ALESSANDRO 69 - 2 mesi fa

    Ma Jacopo Segre non è più nostro…????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Héctor Belascoarán - 2 mesi fa

      Spero lo diano per scontato.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy