Toro, i giovani scalpitano: da Millico a Rauti, chi si gioca la permanenza

Focus on / In difesa tornano dal prestito Fiordaliso e Buongiorno. Per Giampaolo scattano le valutazioni

di Andrea Calderoni

CENTROCAMPO


Michel Ndary Adopo ha collezionato due presenze nella scorsa Serie A. La sua fisicità convincerà Giampaolo? Per il 2000 non sarà semplice imporsi e nello stesso tempo insieme alla società dovrà valutare se sarà meglio restare in granata e magari fare molta panchina oppure andare in prestito altrove per trovare più spazio. Occhio anche a Ben Lhassine Kone, che la scorsa stagione è stato molto sfortunato rimediando un infortunio al ginocchio che ha rovinato la sua esperienza a Cosenza. Torna anche lui alla base per decidere il futuro.

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Emilianozapata - 2 mesi fa

    Penso che il massimo dei nostri obiettivi sia un campionato tranquillo. Ero giovane quando il Toro sfornava giovani calciatori, alcuni bravi altri straordinari. Oggi non è più così, fidatevi. Quindi, con molto realismo, punterei sull’usato sicuro che ci garantisca un lungo chilometraggio senza rotture di…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Bastone e Carota - 2 mesi fa

    Segre a centrocampo con Adopo, Buongiorno centrale difensivo, Singo sulla fascia e chissà se Damascan non potrebbe tornare utile come seconda punta accanto al Gallo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Gallochecanta - 2 mesi fa

    No eh!? Ricominciamo con sti giovani!?
    Non è che adesso anche Giampaolo si deve sopportare sta piattola di Edera e preoccuparsi di Millico.
    Maddaii.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. ALESSANDRO 69 - 2 mesi fa

    Ma Jacopo Segre non è più nostro…????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Héctor Belascoarán - 2 mesi fa

      Spero lo diano per scontato.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy