Toro, il quadrangolare su Pes sfuma in finale: tre vittorie, poi il trionfo dell’Udinese

eSports / Tre vittorie per i granata di Alloa, che crollano sul più bello dopo un torneo convincente

di Alberto Giulini, @albigiulini

Un crollo finale che sa di beffa per il Toro, protagonista ieri sera in un quadrangolare amichevole su Pes 2020 contro Bologna, Genoa ed Udinese. Dopo aver chiuso il girone da secondi classificati, i granata hanno infatti perso la finale contro l’Udinese.

LEGGI: Toro, esordio con sconfitta su Fifa: il Cagliari si aggiudica l’amichevole di Ultimate Team

LA FORMAZIONE – Da un punto di vista tattico, Alloa ha confermato il 4-3-1-2, puntando sugli stessi undici per tutte le gare disputate. Tra i pali la scelta è ricaduta su Rosati, preferito a Sirigu, con Izzo, Singo, Bremer e Lyanco a comporre la linea difensiva a quattro. In mediana spazio a Tomas Rincon, affiancato da Meité e Adopo, con Vincenzo Millico a supporto della coppia Verdi-Belotti.

LEGGI: Toro, Belotti e Zaza non bastano: al Cagliari l’amichevole su Pes

LE PARTITE – Il torneo si è aperto con una sconfitta per mano del Bologna (2-0), poi due vittorie granata. Alloa si è infatti imposto 2-0 sul Genoa grazie alle reti di Verdi e Belotti, quindi 1-0 con l’Udinese grazie ad una rete di Adopo. In semifinale il Toro ha incontrato nuovamente il Genoa, superato 2-1 grazie ad una doppietta del Gallo. In finale, giocata con con gara di andata e ritorno, i granata sono però crollati sul più bello: 4-0 all’andata e 2-0 al ritorno per il 6-0 complessivo in favore dei bianconeri. Una vera e propria beffa per il Toro, che ha però trovato le prime vittorie su Pes ed aveva mostrato importanti segnali di crescita prima della brutta sconfitta in finale. I passi avanti non sono mancati, nei prossimi giorni ci sarà spazio per altre amichevoli.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy