Calciomercato, il Torino pensa a Borini: la punta potrebbe svincolarsi

Calciomercato, il Torino pensa a Borini: la punta potrebbe svincolarsi

In entrata / L’attaccante in forza all’Hellas Verona se non trova l’accordo con gli scaligeri sarà svincolato

di Roberto Ugliono, @UglionoRoberto

Il Torino avrebbe un altro ex giocatore di Marco Giampaolo nel mirino. Stando a quanto riportato da gianlucadimarzio.com la società granata starebbe pensando a Fabio Borini come rinforzo in attacco. La punta, che al Milan aveva trovato un buon feeling con l’attuale tecnico granata, si è trasferita in prestito all’Hellas Verona a gennaio. Ora il suo contratto è in scadenza e non avrebbe trovato l’accordo con gli scaligeri per il rinnovo. Borini di fatto è vicino allo svincolarsi dai veneti e il Torino starebbe pensando a lui come rinforzo per il pacchetto offensivo.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Torino: Vagnati e Massara, c’è l’accordo per Rodriguez

Sarebbe sicuramente un’operazione conveniente, visto che i granata si assicurerebbero un attaccante affidabile, duttile (può giocare da seconda, da prima punta e all’occorrenza da trequartista) e che conosce bene Giampaolo senza dover spendere per il suo trasferimento. La punta nell’ultima stagione ha fatto bene dopo aver lasciato il Milan. In Veneto, Borini ha trovato la continuità che non aveva in rossonero agli ordini di Stefano Pioli e ha anche segnato tre reti (una proprio contro il Torino). Con i rossoneri aveva giocato solamente nelle prime due partite stagionali, quando in panchina c’era proprio Giampaolo.

LEGGI ANCHE: Calciomercato, lo Sporting tratta Lyanco: 12 milioni la richiesta del Torino

84 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Cup - 1 mese fa

    A differenza degli corsi anni quando Cairo limava ma almeno puntava qualche nome dignitoso (Verdi lo era), quest’anno si parla solo di mezze tacche e nemmeno tutte arriveranno. Speriamo almeno di vedere un po’ di bel gioco che per noi sarebbe tanta roba, ma la nostra classifica sarà sempre nella parte destra!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. gianTORO - 1 mese fa

    nomi a parte…spero cheil mercato lo faccia l’allenatore e non vagnati..se no di cosa parliamo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Gallochecanta - 1 mese fa

    Pare torni anche Ventola per chi non ne ha abbastanza di questi acquisti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Donato - 1 mese fa

    Francamente dopo quanto visto quest’anno, Belotti a parte (Sirigu è già andato via) non rimpiangerei nessuno. Verdi potrebbe riscrivere un’altra storia magari con Giampaolo; Berenguer forse. A Baselli concederei l’attenuante infortunio. Il resto, mi auguro di non vederli più.
    I nuovi arrivati difficilmente faranno peggio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. marione - 1 mese fa

    Riporto da tuttomercatoweb, dove ci sono altre chicche sulla grande campagna acquisti (leggi hanno chiesto informazioni)
    Lucas Torreira dell’Arsenal, il sogno di Giampaolo, costa troppo tra cartellino e ingaggio, più semplice ed economico virare sulle alternative Jacopo Petriccione e Marco Mancosu.
    Volevamo lottare per l’Europa, ma costa troppo, più semplice ed economico un bel campionato delle plusvalenze

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. abatta68 - 1 mese fa

    Se non si fissa un obiettivo, a cosa serve valutare i giocatori che si intende prendere o meno? credo non ci sia nulla da aggiungere… i nomi che girano adesso servono a riparare le voragini che si sono create quest’anno nello spogliatoio, devastato da gente che qui non aveva nessuna intenzione di rimanere ma che si è intascata lo stipendio, prima di mettersi in mutua per un anno! Ora la società vuole svuotare l’ambulatorio da questa massa di mantenuti con altri giocatori di livello almeno decente per la serie A… ma questo non ha nulla a che vedere con eventuali ambizioni e obiettivi di una società che, come avete potuto vedere, a campionato terminato non ha dato una spiegazione che sia una di ciò che è successo quest’anno, confidando che tutto passi in cavalleria e che nessuno debba fare i conti con alcun tipo di responsabilità… altro giro e altra corsa, giù il gettone! e muovetevi a fare abbonamenti a sky, mi raccomando!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Donato - 1 mese fa

      “le voragini che si sono create quest’anno nello spogliatoio, devastato da gente che qui non aveva nessuna intenzione di rimanere ma che si è intascata lo stipendio, prima di mettersi in mutua per un anno! Ora la società vuole svuotare l’ambulatorio da questa massa di mantenuti ”

      Izzo e vaffaNkoulou su tutti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 1 mese fa

      Concordo con te.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. marione - 1 mese fa

    Borini non è male ma per cosa? Perchè Fares che qui veniva dato per un fenomeno va alla Lazio a fare la riserva (e costa 8 milioni) Se ne compriamo uno da 3 e vediamo quando arriva perchè stanno limando, potrebbe starci, ma se la media sono svincolati e gente da 3-4 milioni è il solito campionato che se va bene ti salvi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 1 mese fa

      Qui va bene tutto ormai….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. otto88 - 1 mese fa

    borini non è male….tutto sta a capire dove vogliamo arrivare…la sensazione che ho è vedere Cairo molto distante dal TORO…molti saranno contenti…ma sbagliando l’anno scorso ci ha provato a fare un piccolo salto di qualità..devo ammettere che a inizio campionato ero ottimista…sopratutto dopo i 6 punti nelle prime 2 giornate…..oggi sono veramente pessimista…non sento parlare di profili di livello ed ho la sensazione che ci aspetta un campionato veramente mediocre…purtroppo..sempre forza TORO !!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Giancarlo - 1 mese fa

    Borini potrà essere utile, come Rodriguez e altri dei quali si fanno i nomi in questi giorni. Ma mi chiedo se è il caso di insistere con queste scommesse. Un paio, tre max come buone riserve e forse titolari se si vincerà la scommessa, ma non esagererei. Di tali profili ne abbiamo attualmente in squadra, sempre in attesa che facciano il salto di qualità, ma giunti ad una certa età mi pare difficile possano esplodere. Di discreti pedatori ne abbiamo parecchi sia in squadra che in trattativa. Ora ci vuole ben altro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Pau - 1 mese fa

    ma ancora vi illudete?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 1 mese fa

      Si, e quanti sono…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 1 mese fa

        Una marea di piciu che oltretutto sono incapaci di argomentazioni valide

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. maxx72 - 1 mese fa

          Ma che ti frega dei meno.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. ddavide69 - 1 mese fa

            Max, non sono i meno che mi danno fastidio , perché uno potrebbe anche dissentire. Io non ho mica la verità in tasca, mi da fastidio il fatto che non si motivano i meno. Io sguardo a quanto ci è successo in questi anni ,sento sempre parlate di progetti, di crescita e di quanto altro. La realtà che vedo però è diversa. Io guardo quella e non mi sta bene.

            Mi piace Non mi piace
        2. gianTORO - 1 mese fa

          …credo che i piciu siano almeno altrettanti tra quelli che invece credono di sapere tutto con le loro argomentazioni “valide”. Che vengano tutti da Cavour…???

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. ddavide69 - 1 mese fa

            Beh , per quanto mi riguarda io non metto i meno senza motivare . Vedo che alcuni commenti , non solo miei , e neppure volgari , in 5 minuti hanno 50 meno e 0 motivazioni. Quelli che li mettono (o quello) per me sono piciu.

            Mi piace Non mi piace
      2. Pau - 1 mese fa

        Si illudono come gli innamorati, io non li biasimo ma aprissero gli occhi però. E’ tanto bello sognare di calcio mercato e chi sia adatto a quale ruolo e chi no, ma ci si deve rendere conto che è uno spettacolino di serie B da imbonitori che non vogliono fare di meglio perché costa o perché lo sanno solo loro il perché. Noi possiamo solo stare qui a farci il sangue amaro come abbiamo fatto per il 90% degli ultimi 15 anni oppure a tapparci gli occhi e sognare che il prossimo anno andrà meglio e che in fondo c’è chi sta peggio. Dei meno chissene veramente

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. dennislaw - 1 mese fa

    Personalmente ho si prende di meglio o c ercherei di far giocare insieme Belotti e Zaza.a meno che uno dei due serva per far cassa e migliorare la rosa . Borini ha fatto 3 goal, Zaza 6 , sono vecchio e mi ricorda un certo Combin che Rocco rigenerò….chissà Gianpaolo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Bastone e Carota - 1 mese fa

    Borini ha giocato per chelsea, swansea, parma, roma, liverpool, sunderland, milan, verona. Ha 29 anni, esperienza tanta, qualità discreta/buona, eccellenza nessuna. Ala sx, piede dx.
    Se Giampaolo lo chiede, o sa di poterlo adattare altrove (seconda punta, mezzala sx?) o magari ha in mente di usare anche il 4-3-3.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. spiritolibero - 1 mese fa

    Beh contro di noi ha fatto una gran bella partita In tanti però quest anno hanno fatto bella figura contro di noi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Kieft - 1 mese fa

    Il da nel Torino posso farlo anch’io…basta andare a prendere disoccupati o giocatori in scadenza che hanno giocato in serie A….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. oscarfc - 1 mese fa

    Chissa perchè l’Hellas non gli rinnova il contratto?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bastone e Carota - 1 mese fa

      Non trovano l’accordo sul rinnovo. Come ogni giocatore quasi trentenne, Borini sta provando a giocarsi la carta dello svincolato, che significa niente esborso per chi ti “acquista” e di conseguenza probabilità di stipendio più elevato.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. eurotoro - 1 mese fa

      ..cosi come mi ero chiesto come mai il psg non rinnovò sirigu e lione non rinnovo’ nkoulu

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Fantomen - 1 mese fa

    Sto leggendo dei nomi da far accapponare la pelle…….spero siano tutti per depistare da quelli veri

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Opi - 1 mese fa

      Millico ed edera non possono giocare in serie a
      Così come parigini , mi spiace ma questo hanno dimostrato finora.
      Singo con una partita da titolare ha fatto vedere che può giocarsela

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Kieft - 1 mese fa

        Millico dopo il Milan era da A poi il giorno dopo non lo è più…singo oggi è da A poi domani non lo sarà più…o

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. filippo67 - 1 mese fa

          Forse se Millico si comportasse con piu’ umiltà invece di credersi già un piccolo Messi,lo sarebbe da A,eccome.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Kieft - 1 mese fa

    Se noi avessimo avuto havertz in primavera oggi non avrebbe ancora esordito in prima squadra ….a che c:::zo serve Borini? È un’ala ….con il modulo di Giampaolo non c’è l’ala alla borini ….in attacco abbiamo millico che ha fatto solo panchina ….kulusevski ha giocato titolare nel Parma vlaovic nella Fiorentina ha giocato e segnato ….e sono finite entrambe davanti a noi ….facciamo giocare zaza con belotti che non chiudono un triangolo neanche a morire e teniamo millico ed edera sempre in panca …e poi leggo i vostri commenti che non sono pronti …e come ca:::so fare a sapere che non sono pronti se non giocano mai ??? Edera in quattro partite ha fatto due goal ( uno annullato ) …meglio di chiesa che nella Fiorentina sbaglia goal da tre anni…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BarberaPa - 1 mese fa

      Meglio di Chiesa no, ma ti do ragione sul fatto che Edera potrebbe ritagliarsi un posto in questa squadra, perchè di fenomeni non ne abbiamo. Non so se Giampaolo riesca a trovargli una sistemazione, spero di si. Mai piaciuto Borini, non ha mai sfondato da nessuna parte, mi sembra la copia di Paloschi, pareva dovesse distruggere tutto ma si trova a cambiare una squadra se non due all’anno

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. eurotoro - 1 mese fa

        ..infatti come dicono che Giampaolo insegna calcio io gli lascerei millico ed edera fino a gennaio! fosse la volta buona!…cosi facendo concentrerei gli sforzi con l’acquisto di 2 trequartisti veri!..notizie su bonaventura?…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Kieft - 1 mese fa

        Borini nella Roma di garcia faceva l’attaccante esterno …uno di corsa …(Paloschi un centravanti) …poi nel Milan l’ho visto anche fare il terzino ….però se vogliamo fare come l’Atalanta devono arrivare giocatori che non conosco …invece borini l’abbiamo già visto

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Madama_granata - 1 mese fa

      Ad Edera i gol non convalidati perché gli arbitri hanno fischiato prima della fine dell’azione sono due, non solo uno!
      O Giampaolo cambia, e se ne frega dei pareri/invettive/minacce
      di certi tifosi anti-vivaio, o
      per gli Edera, i Millico, i Segre, i Buongiorno, i Rauti, i Candellone e tutti gli altri giovani che si stanno mettendo in luce , nel Toro non ci saranno mai possibilità, né tantomeno un posto in squadra!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. BACIGALUPO1967 - 1 mese fa

        Cotifosi antivivaio.
        Questa buonissima signora.
        Complimenti soprattutto per Edera che ha dimostrato il suo attaccamento alla maglia facendosi operare alla spalla ad inizio ritiro per non perdere le vacanze.
        Complimentissimi signora… Poi a provocare sono sempre i soliti noti.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. filippo67 - 1 mese fa

          A tutti i “soliti noti”Ci risentiamo a settembre.Buone vacanze a tutti.A risentirci per un altro anno di passione.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. BACIGALUPO1967 - 1 mese fa

            Non fare troppi danni in vacanza caro coscritto

            Mi piace Non mi piace
          2. maxx72 - 1 mese fa

            Buone vacanze Filippo. Bravo le vacanze sono sacre.

            Mi piace Non mi piace
        2. gianTORO - 1 mese fa

          su Edera mi spiace madama ma ha ragione da vendere il Baci..

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. BACIGALUPO1967 - 1 mese fa

            Gian non dire che ho qualche cosa da vendere altrimenti Cairo mi chiede la percentuale.

            Mi piace Non mi piace
      2. BACIGALUPO1967 - 1 mese fa

        Chieda a mister Longo come si sono messi in luce Edera e Millico.
        Ho detto mister Longo non l’esterofilo Mazzarri.
        Anche Longo è un antivivaio?
        Come diceva Antonio De Curtis “ma mi faccia il piacere”

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Kieft - 1 mese fa

          I vari pellissier Marchetti marcolini …se rimanevano al toro adesso avrebbero trovato impiego in un supermercato…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. maxx72 - 1 mese fa

          Sei un canaglione Baci.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. BACIGALUPO1967 - 1 mese fa

            Zitto antivivaista

            Mi piace Non mi piace
      3. filippo67 - 1 mese fa

        Minacce??addirittura???

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. BACIGALUPO1967 - 1 mese fa

          Allora te le cerchi coscritto.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      4. filippo67 - 1 mese fa

        Quindi secondo lei la salvezza del Toro dipende da Edera,Millico,Candellone ecc ecc.Quindi se siamo in queste condizioni è perche’ ai fuoriclasse dai lei citati(Edera in primis)non è stata data la giusta chance.Ma si rende conto di quello che dice?Io non dico di non investire sui giovani,ci mancherebbe,ma ci vuole una certa programmazione,affiancarli piano piano a giocatori tecnici di esperienza.E’impensabile affrontare la serie A con questi nomi,ma se ne rende conto o no?O forse lei crede che la cantera granata sia come quella del barcellona,dove il piu’ scarso vale già 20 milioni.Mettersi in luce in serie B è totalmente diverso,la serie A è ben altra cosa,inutile girarci attorno.Certo!è bene monitorarli e farli esordire pian piano,ma con criterio.Sarebbe come costruire un palazzo senza le fondamenta.Saluti.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ferdinandocontardi - 1 mese fa

          caro filippo. voglio ricordarti una cosa, anzi 2. una molto vecchia di 30 anni fa. ricordi il toro che tornava in serie a da un’umiliante b(dopo 30 anni) quanti giocatori di esperienza aveva nella prima squadra? cravero, benedetti, bruno, policano e poi? il resto furono pescati a piene mani nella primavera, o che venivano da appena un anno di prestito:lentini, bresciani, venturin, marchegiani, sordo etc etc. mi sa che arrivammo 5’… vero che questa primavera è scarsa, ma quella di 3- 4 anni fa non lo era… se non ricordo male fece 2 finali di fila e due semifinali… ma se i giocatori non li provi mai non sai effettivamente quanto valgono. parigini le doti le aveva. non so se hai mai notato la capacità di dribbling che aveva. ma se invece di fare l’ala lo costringi a fare il terzino… metti ronaldo stopper e poi vediamo se diventa ronaldo(non voglio paragonare i due, ma era per fare un esempio)…. l’altra cosa da rammentarti è di 3 anni fa: alla 6′ giornata l’atalanta di gasperini (appena assunto) ha 3 punti (prova a indovinare con chi ha vinto), e si trova con un piede nella fossa. la società gli da l’ultima chance e arriva il napoli di sarri (ossia praticamente gli dice “questa è la tua ultima partita. dopo la sosta ti esoneriamo). gasperini dice: “se devo essere esonerato voglio esserlo con i “miei uomini”, non con quelli imposti dalla società”. fa fuori tutta la rosa, tranne il papu e pochi altri, si affida ai giovani della primavera e batte il napoli 2-1. a fine campionato fa 70 (non 63 racimolati chissà come) sciorinando un gioco strepitoso (non un non gioco fatto solo di fortuna, catenaccio e poco altro) e portando l’atalanta dove non era mai stata…. la storia insegna caro filippo. ci vogliono i coglioni per fare la storia e al toro mancano da 30 anni….

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. filippo67 - 1 mese fa

            Non so quanti anni tu abbia,ma forse piu’ o meno siamo della stessa età.Non credo tu abbia compreso il senso del mio discorso.Ripeto!Ho detto che i giovani devono essere valorizzati accanto a gente di esperienza,la realtà adesso è questa,inutile girarci attorno.30 anni fa era una cosa,ora è un’altra.Allora c’era gente diversa,c’era piu’ attaccamento alla maglia e il settore giovanile era seguito diversamente prima che qualcuno distruggesse tutto.Poi scusami,il paragone con l’Atalanta di gasperini non regge.Sappiamo bene il valore del vivaio dell’Atalanta,questo perchè li si da molta importanza al settore giovanile.Come hai detto tu,la storia al Toro manca da 30 anni,praticamente ti sei risposto da solo.

            Mi piace Non mi piace
          2. gianTORO - 1 mese fa

            ricordo corretto…peccato che no vedo però ora dei lentini, dei venturin, dei marchegiani o dei sordo ecc ecc…e mi dispiace ma ahimè è scarno il futuro. siamo contenti dei ns ragazzi e vorremmo che fossero tutti fenomeni…ma non lo sono. e alcuni hanno avuto anche diverse occasioni anche in altre squadre per dimostrarlo. parigini ed edera su tutti purtroppo…

            Mi piace Non mi piace
          3. ferdinandocontardi - 1 mese fa

            filippo… sono del 73 e seguendo il toro dall’81 qualche giocatore passato dalle nostre parti me lo ricordo… detto questo: ho detto che alla nostra società mancano i coglioni da 30 anni. coglioni nel lanciare gente proveniente dal vivaio piuttostoche prendere mezze tacche qua e la per dire che si “è fatto mercato”. come fai a dire che quella era gente di altra qualità (riferendomi ai nostri giovani di 30 anni fa)? l’hai potuto dire dopo… quando li hai fatti giocare con continuità accettandone anche gli errori ma permettendogli di maturare, cosa che dalle nostre parti non si fa più da una vita. e poi chi te lo dice che quelli dell’atalanta sono meglio dei nostri? ti ho scritto (se hai letto con attenzione, ma evidentemente non l’hai fatto) che abbiamo fatto 4 anni di fila che sei arrivato due volte in semifinale e due volte in finale… ergo quella generazione era tra le migliori d’Italia. ma se li lasci marcire all’infinito in serie d, ovvio che poi si adeguano a quei livelli. hai mai giocato a calciobalilla o biliardino che dir si voglia? è la stessa proporzione… se giochi continuamente con gente scarsa poi ti adegui a quel livello e non riesci più a elevarti… poi capisco che al mandrogno il vivaio non interessi. però la mia constatazione mi sembra corretta. ci volevano i coglioni. magari la nostra storia sarebbe andata diversamente, invece di andare a prendere scarponi qua e la… almeno se dobbiamo soffrire faccamolo con chi è nato da queste parti. magari mi sbaglierò ma forse potrebbero metterci qualcosa di più dei vari aina, meité, e scarponi vari. ultima cosa. se il toro avesse avuto dirigenti all’altezza lo scorso anno invece di spendere 25 e dico 25 ML d’eurini per verdi, ne avrebbe spesi 15 per Pulgar. un profilo decisamente più utile a NOI….

            Mi piace Non mi piace
          4. BACIGALUPO1967 - 1 mese fa

            Ferdy@ fammi un nome di un calciatore uscito dalla primavera da quando Cairo è presindente ad aver avuto una carriera dignitosa in serie A.
            Forse gobbonna ma all’estero. Per il resto tabula rasa.
            I giovani se sono di valore emergono altrimenti si perdono nelle serie minori

            Mi piace Non mi piace
          5. ferdinandocontardi - 1 mese fa

            bagigalupo… nessuno… ma tu dimmi a quanti effettivamente si è dato fiducia (che alla fine è il sunto del discorso che ho scritto: fiducia e coglioni nel lanciare i giovani 0 da 30 anni più o meno). ma tu pensi che se avessimo avuto il cravero, il lentini, il venturin della situazione l’avrebbero lanciato? secondo me no. ricordi o no le partite del primo Lentini? pensi che fossero tutte da fenomeno? a me non sembrava. però si è permesso che sbagliasse ed è diventato il conte…. oggi Parigini, che ti ricordo a 16 anni l’hanno mandato in C non gli è mai stata data fiducia, millico 0, edera 0, Rauti ce lo stiamo giocando e così via… il Mondonico d’allora fidati l’avrebbe buttati dentro, gli avrebbe dato tempo e poi avrebbe deciso se valevano o no…. perch il Mondo aveva un cazzo alla rocco e due coglioni come un Toro sotto….. gli allenatori del mandrogno sono tutti dei caga sotto per lo più… ecco la differenza

            Mi piace Non mi piace
      5. maxx72 - 1 mese fa

        Non ho capito una cosa: ma cosa c’entrano i gol annullati a Edera?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. BACIGALUPO1967 - 1 mese fa

          Fai domande tendenziose!!!
          Nilla pizzi vinse San Remo con “son qui tra le tue braccia ancor avvinta come l’edera…”

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. eurotoro - 1 mese fa

    Alessandro69 ha ragione! poi borini se giampaolo lo vuole intanto prendiamolo subito ( celeri…) io invece dico ben vengano bravi ragazzi seri e con grande spirito di rivalsa! ora c’è bisogno di questi profili..presto che è tardi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 1 mese fa

      Ragazzi seri va bene , ma dovrebbero anche aver già giocato a calcio…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 mese fa

    No non è scarso Borini e nemmeno Rodriguez e Krunic lo sono.
    Ma alla fine il Milan è arrivato sesto, senza di loro. Con loro era dodicesimo.
    Ovviamente è una provocazione non un equazione. Ma parliamo comunque di discreti giocatori. Nulla di meno e nulla di più.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bastone e Carota - 1 mese fa

      Il milan è arrivato sesto con Ibra. E’ lui che ha fatto la differenza.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. eurotoro - 1 mese fa

        ..e stai sicuro che se non prendiamo mai un nonnetto di classe mai ci andiamo in europa..l’atalanta e’ l’eccezione che conferma la regola

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 1 mese fa

          L Atalanta ha un vivaio e una struttura societaria che noi con Cairo non vedremo mai. Ecco perché sono l eccezione. Non non investiamo in nulla continuiamo a mettere tacconi.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 mese fa

      Infatti, sostenevo che con questi 3 il Milan non ha fatto molta strada. È merito di Ibra, Theo e un ritrovato Chanalogolu se sono arrivati sesti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 1 mese fa

        Appunto.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Granata - 1 mese fa

    Borini? Perché non Zoratto a centrocampo oppure Asprilla per le fasce? Spero sia una stupidaggine.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ALESSANDRO 69 - 1 mese fa

      Scusa ,Granata, ma Borini è del 1991 ,29 anni, un giocatore molto duttile, se arriva da svincolato potrebbe essere un ottima operazione,ovviamente non è la soluzione a tutti i nostri problemi ma nemmeno un bidone…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granata - 1 mese fa

        @Alessandro, personalmente non ho nulla contro Borini. Il fatto è che , secondo me è il classico giocatore che fa di tutto un po ma non eccelle in niente se non nell’impegno. Non serve se si vuole aumentare tasso tecnico fantasia e quant’altro. È uno che si impegna, come Meggiorini. Serve ? Mancano in giro giovani alla Barrow Kouamè Kulusevski che mangino l’erba ?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. maxx72 - 1 mese fa

          Tipo un Centi del Como…o il Vinazzani del Napoli pre Maradona…No?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. ALESSANDRO 69 - 1 mese fa

          I giocatori duttili fanno sempre comodo,ripeto ,ovviamente non è la soluzione ai nostri problemi,il fatto che sappia fare anche il trequartista non deve voler dire che allora siamo a posto così…serve un trequartista di ruolo vero e non uno adattato.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. maxx72 - 1 mese fa

      Ciao Granata, con Zoratto mi hai fatto ricordare quando ero un giovinastro. Non pensavo di sentire ancora questo nome.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. BACIGALUPO1967 - 1 mese fa

        Ciao tifoso antivivaio.
        Ma che ci tocca leggere caro Maxx72

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. maxx72 - 1 mese fa

          Ciao grande capo dei soliti noti. Io credo che ci sia gente che viva al di fuori della realtà a questo punto. Ps lo sapevi che Edera ha fatto due gol? E annullati accipicchia!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. BACIGALUPO1967 - 1 mese fa

            Tutti contro Edera, gli antivivaisti, Mazzarri, Longo, Sinisa (che neppure a Bologna lo faceva giocare… Invece il vacanziere risanato giocava sempre nella difesa a 4) e pure gli arbitri!!!!! Cattivoni.

            Mi piace Non mi piace
          2. filippo67 - 1 mese fa

            m’bappedera ha fatto due gol???ma dai!!!annullati??che peccato!

            Mi piace Non mi piace
      2. Granata - 1 mese fa

        @maxx se vuoi ti delizio ancora eh, basta chiedere 😉

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. maxx72 - 1 mese fa

          Lo so Granata, secondo me hai un sacco di assi nella manica. Ero convinto che uno Zoratto non fosse mai esistito tanto lo avevo rimosso.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Granata - 1 mese fa

          Visto che mi stuzzichi @maxx, ti propongo Giuseppe Anaclerio, fulgido centrocampista del Bologna anni 90. Allenato dal mitico Radice e compagno proprio di Bonini. Tiè 😉

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. maxx72 - 1 mese fa

            Cosa ne dici di Cinello…grande attaccante dell’Empoli anni 80?

            Mi piace Non mi piace
    3. BACIGALUPO1967 - 1 mese fa

      Hai letto male Granata@ stanno trattando Bonini.
      Un po’ datato… 🙂

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granata - 1 mese fa

        Ciao @soliti noti, qui in questo forum mettono tutti meno senza nemmeno capire cosa come quando serve un giocatore. Non parliamo poi della comprensione dell’italiano. Ripeto, Bonini non serve, troppo ruvido 🙂 Borini si impegna ma non serve una fava. È un bravo uomo. Si impegna. Non rompe i c#$%^&ni. Ma non sposta nessun equilibrio. Che gatto serve ? Meglio un giovane con voglia di fare bravo tecnicamente. Prendere Borini vuol dire sopravvivere, se va bene.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. maxx72 - 1 mese fa

          Borini = Centi o Vinazzani.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. BACIGALUPO1967 - 1 mese fa

          Per una volta Granata@ ti devo correggere…
          Soliti noti non basta più….
          Devi scrivere “soliti noti anti-vivaio”

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. gianTORO - 1 mese fa

      se borini fa partire zaza che arrivi in fretta!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy