Calciomercato Torino, Falque e Benevento: la trattativa si accende

Calciomercato Torino, Falque e Benevento: la trattativa si accende

Calciomercato / Dopo aver giocato l’ultima parte di stagione in prestito al Genoa, l’attaccante potrebbe lasciare il club granata

di Luca Sardo

Il Benevento non molla Iago Falque. L’attaccante spagnolo è rientrato al Torino dopo il prestito al Genoa nell’ultima stagione, ma è di nuovo in uscita dal club granata. La squadra di Vigorito, come già raccontato, sta puntando a portare l’attaccante in Campania. Tra i tre trequartisti (Verdi-Berenguer-Iago), Falque è quello che ha più possibilità di lasciare Torino. Già nei giorni scorsi il Benevento si era mostrato interessato al galiziano, ora la trattativa sta entrando nel vivo. C’è discussione non solo sulla valutazione del giocatore ma anche sulla formula dell’eventuale trasferimento poichè il Benevento potrebbe aprire a un trasferimento a titolo definitivo. Dal punto di vista progettuale, Falque potrebbe essere il faro offensivo di un Benevento che in rosa ad oggi ha solo giocatori di proprietà eccetto Caprari. Dal canto suo, l’attaccante galiziano sembra maturare la consapevolezza che agli ordini di Inzaghi avrebbe certamente un ruolo più centrale a quello che potrebbe garantirgli Giampaolo. Contatti in corso per un trasferimento che potrebbe avvenire, anche con un prestito con obbligo di riscatto in caso di salvezza.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Torino, passi in avanti per Torreira: l’Arsenal apre al prestito

 

29 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. tafazzi - 2 settimane fa

    2 anni fa era l’unico con un mercato importante. È bastato qualche un infortunio e Mazzarri per farlo diventare l’ultimo degli scarti.
    Spiace ma credo che ci guadagneranno tutti, noi, loro e spero lui.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 2 settimane fa

    Domani arriva Torreira, giovedì Ramirez oppure venerdì Pereyra.
    Cairese pronta per fare il cubo alla viola, li asfaltiamo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxx72 - 2 settimane fa

      Arrivato il bonifico per Torreira? Magari rispondimi come pedro così diversifichi un po’ di nuovo. Caspita andavi pure in maratona negli anni 70-80 mica pizza e fichi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Robs - 2 settimane fa

    Ormai è sicuro che andrà da qualche parte.. Gp non lo ha promosso.. A me spiace, lo avrei preferito ad altri in odore voluta o forzata, di riconferma..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. gm - 2 settimane fa

    Mi auguro che non ci si penta di questa scelta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. toro52anni - 2 settimane fa

    Iago al Benevento può fare benissimo secondo me(infortuni permettendo).
    Mi spiace che vada perchè mi sta molto ma molto simpatico.
    Un giocatore che non ha mai fatto storie e un professionista esemplare.
    Ha ormai la sua età ma ancora 3/4 anni buoni se non si fa male li può fare.
    Grande Iago , se parti ti auguro comunque il meglio, e se non parti va bene lo stesso, in uno spogliatoio tu sarai sempre bene accetto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 2 settimane fa

      Falque ha una caviglia e un ginocchio che non lo tiene più in piedi adesso, figurati tra un anno! Un giocatore d attacco come lui deve avere nella rapidità la sua arma migliore… mi dispiace per lui, ma direi che ha finito, perlomeno ai livelli di serie A

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. abatta68 - 2 settimane fa

    Voglio vederlo il Benevento che da 5milioni per falque e un milione per l lngaggio al giocatore… certo sarebbe un bel colpo di mercato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. abatta68 - 2 settimane fa

    Voglio vederlo il Benevento che da 5milioni per falque e un milione per l lngaggio al giocatore…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Cuore granata 69 - 2 settimane fa

    Giocatore vhe ha dato il meglio di se nel 343 con Sinisa e prima ancora con lo stesso modulo nel.Genoa di Gasperini..non è una seconda punta e nemmeno un trequartista..ottimo professionista ma il meglio lo ha dato…tener amche conto che negli ultimi 2 anni spesso di è infortunato quindi anche li un incognita..anche negli ultimi 6 mesi a Genoa nulla di che 2 gol su rigore.. e alla fine piccolo infortunio anche li..tant’è che le partite decisive del grifone si è affidato a Pandev..per una cifra tra i 5/6 milioni per me può essere ceduto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granata69 - 2 settimane fa

      Concordo ,ma mihailovic non deve aver usato il 343 manco una volta in vita sua, era 433 .

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Cuore granata 69 - 2 settimane fa

        Vero se mi becca mi mena..agahahah..avevo 8n mente sti 3…ma lui gioxa a 4 dietro verissimo..comunque lui davanti ha fatto 1 anno e mezzoo con Sinisa.molto buoni con il gallo in mezzo e lijiac sul versante opposto.in doppia cifra come gol e anche parecchi assist..in poche parole è un esterno d’attacco in un attacco a 3..e comunque ha 31 anni e gli acciacchi pure quelli sono 2 anni che lo tormentano..ottima persona e giocatore ma nel Toro di Giampaolo dovesse restare non so se giocherebbe quanto lui vorebbe…meglio per tutti se va a giocare…per lui e per il Toro che può ricavare dei soldi.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. MASSIMO64 - 2 settimane fa

    Passano i giorni e poco o nulla si muove.Tante voci ma nulla di concreto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. suoladicane - 2 settimane fa

    io penso che cedere falque sia un azzardo
    senza un trequartista vero e con tante ali in rosa GP sarà costretto a passare al 4-3-3 perchè nessuno dei giocatori a disposizione attualmente è in grado di fare bene il rifinitore, ergo……..se poi invece ne prendono uno forte il discorso cambia
    SFT

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mirafiori64 - 2 settimane fa

      GP è un integralista del 3-4-1-2, non conosce altri schemi. Falque o gioca trequartista, ma è la terza scelta, o seconda punta. Per il suo bene è meglio che si accasa a benevento

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. mirafiori64 - 2 settimane fa

        ..forse anche per il nostro bene

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Granata - 2 settimane fa

        @mirafiori, sbagli numeri. Il 3412 lo ha messo in campo Mazzarri a volte. Giampaolo gioca a 4 dietro per cui è 4312.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Garnet Bull - 2 settimane fa

    Mi spiace ma al toro ha fatto il suo tempo, non incide più, non da più garanzie tecniche o fisiche, è la terza scelta (probabilmente nemmeno quella, è fuori ruolo praticamente non è considerato) con uno stipendio pesante che andrà indirizzato meglio verso altri profili, la plusvalenza è assicurata e anche cospicua con una cessione tra i 4 e i 6 milioni o almeno così ipotizzo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pedro - 2 settimane fa

      Voi cairoti vivete veramente in una bolla. Sarà gia tanto se gli pagano l’ingaggio, che dovrà essere più alto di quello che prende qua se no perché spostarsi?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Garnet Bull - 2 settimane fa

        Io sono granata, te non lo so, ma sicuramente non cairota u.u…comunque non mi pare di aver scritto un’eresia, è un giocatore che ha dato in passato al toro ma che da più di un anno non è più a livello, e di conseguenza verrà ceduto anche per l’ingaggio pesante, poi ho ipotizzato un prezzo indicativo… L’ingaggio che prenderà dubito sarà più alto di quello attuale, 30 anni e carriera in discesa, per cui… XD XD XD

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Pedro - 2 settimane fa

          E secondo te granata, perché mai Iago dovrebbe abbassarsi lo stipendio?
          Per fare un favore al diversamente alto?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 2 settimane fa

            Per la cairese si fa tutto, anche abbassarsi lo stipendio.

            Mi piace Non mi piace
          2. Garnet Bull - 2 settimane fa

            Perché è l’unica opportunità che ha per allungarsi la carriera, un’altro anno in panchina metterebbe a rischio la sua futura carriera in un campionato di prima fascia, meglio altri 5 anni a stipendio ridotto che 1 a stipendio pieno ma poi nessuno che ti cerca

            Mi piace Non mi piace
          3. Cos75 - 2 settimane fa

            Cos’è la prima volta che un calciatore per evitare di rimanere fermo un anno in panchina decide di cambiare aria? E poi cosa ne sapete delle capacità economiche del Benevento.

            Mi piace Non mi piace
      2. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 2 settimane fa

        Non è un granata, è un ragioniere fucsia.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. maxx72 - 2 settimane fa

          Tipica situazione in cui Vanni se le suona e se le canta da solo usando due nickname.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. BarberaPa - 2 settimane fa

      Sono assolutamente d’accordo con te…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. rolandinho9 - 2 settimane fa

    Quest anno noi tifiamo Benevento e i Doriani tifano noi,mah…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granata69 - 2 settimane fa

      Falque se va via, deve essere a titolo definitivo o con obbligo di riscatto, non puoi darlo in prestito con diritto di riscatto, poi ti torna indietro il prossimo anno e non lo vendi piu’. Non se è meglio darlo via o tenerlo ( forse meglio la prima), ma nel caso devi monetizzare qualcosa. Oltre ad alleggeirti di uno stipendio non proprio da fame…

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy