Calciomercato Torino, tra i portieri sul taccuino anche Luca Lezzerini

Calciomercato / La società granata valuta anche il mercato dei portieri: l’estremo difensore del Venezia classe ’95 è l’osservato speciale

di Luca Sardo

Non solo Andrei Radu, il Torino – secondo quanto raccolto da Toro News – valuta anche Luca Lezzerini. C’è anche lui nella lista di giovani portieri che il Torino valuta per il futuro. Detto che la priorità del Torino ovviamente è quella di non lasciare partire Salvatore Sirigu, un leader dentro e fuori dal campo, la permanenza del portiere sardo anche per la prossima stagione non può essere data per certa ad oggi. Ma anche se dovesse rimanere come tutti si augurano, la società granata potrebbe decidere di coltivare in casa un erede per il futuro. Lezzerini, portiere classe ’95 di proprietà del Venezia, potrebbe proprio fare a caso del club granata.

Calciomercato Torino, piace Radu: ma nel suo orizzonte c’è il ritorno all’Inter

FIORENTINA – Lezzerini è cresciuto nelle giovanili della Fiorentina e il suo percorso si è potuto osservare da vicino a Calciatori Giovani Speranze, un programma andato in onda su MTV che narrava il percorso di alcuni giovani promesse del settore giovanile della squadra Viola e tra questi c’era appunto anche il portiere classe 1995. Dopo aver giocato nelle giovanili della Fiorentina arrivando a diventare il titolare della Primavera, dalla stagione 2014/2015 viene convocato in pianta stabile nella Prima squadra fino ad esordire in Serie A il 1 novembre 2015 con il Frosinone, subentrando a Tatarusanu al 71′. La sua prima da titolare con la Viola, Lezzerini ha avuto l’occasione di giocarla l’ultima giornata di campionato, il 15 maggio contro la Lazio. Con la Fiorentina, a novembre della stagione successiva, ha esordito anche in Europa League nel match perso 3-2 con il PAOK.

FUTURO – A gennaio del 2017 verrà poi mandato in prestito all’Avellino in Serie B che a fine stagione lo riscatterà, acquistandolo quindi a titolo definitivo. Dopo aver giocato una stagione con la squadra campana collezionando 20 presenze, il 19 luglio 2018 il Venezia lo acquisterà facendogli firmare un triennale. Alla sua prima stagione con il Venezia ha collezionato solamente 5 presenze (4 in Serie B e 1 in Coppa Italia). Quest’anno – prima della sospensione di tutti campionati a causa del coronavirus – il portiere classe ’95 stava disputando il campionato da titolare, sono infatti 26 le presenze di Lezzerini tra campionato e Coppa Italia. Il Torino e Bava hanno messo gli occhi su di lui: un portiere ancora in giovane età e promettente per il futuro che ha già fatto la gavetta necessaria per approdare sotto la Mole e, potenzialmente, con le caratteristiche necessarie per potersi prendere il posto da titolare (in caso di partenza di Sirigu) ma anche di essere un ottimo secondo portiere.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-14356946 - 6 mesi fa

    Non sarebbe meglio un portiere di terza categoria?……costerebbe poco!!!!!!…su Bava

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy