Torino, Vojvoda è atterrato a Malpensa: “Felice di essere qui”

Torino, Vojvoda è atterrato a Malpensa: “Felice di essere qui”

In entrata / Il ragazzo dello Standard Liegi ha saluto i compagni e ora è in città

di Andrea Calderoni
Vojvoda

Vojvoda è arrivato in Italia. Il ragazzo dello Standard Liegi è atterrato a Malpensa dopo aver salutato, su sua volontà, i compagni di squadra nel pomeriggio. In serata raggiungerà Torino e poi domani visite mediche e firme. Il laterale difensivo, dotato di un’ottima tecnica di base, ha rilasciato le sue primissime impressioni. “Sono felice di essere qui. Non vedo l’ora di cominciare questa nuova sfida. Un grande saluto a tutti i tifosi del Torino”. Il calciatore granata è stato accompagnato dal fratello e dall’agente, con il capo scout del Toro Gianmario Specchia pronto ad aspettarlo a Malpensa. Vojvoda è stato acquistato per 5 milioni e mezzo dallo storico club belga. Andrà a potenziare le corsie del Torino di Marco Giampaolo insieme all’altro acquisto Ricardo Rodriguez.

LEGGI ANCHE: Torino, gioca con il Kosovo ma è cresciuto in Belgio: ecco chi è Vojvoda

LEGGI ANCHE: Calciomercato, Torino ai dettagli per Vojvoda: manca solo la firma

LEGGI ANCHE: L’agente di Vojvoda: “Complimenti Vagnati, grande lavoro”. Possibile arrivo oggi

 

46 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. maxx72 - 1 mese fa

    Cairo sta per ufficializzare anche l’acquisto di Pato Hernandez nella persona di Vanni. Ecco il nuovo regista e vedrete andremo alla grande perché lui schianta tutti i nostri nuovi acquisti perché è lui il nuovo Messi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 1 mese fa

      Ti devi far vedere da uno strizzacervelli bravo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 1 mese fa

        Dammi l’indirizzo del tuo che vengo con te.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Bacigalupo1967 - 1 mese fa

          L’analista di Vanni gli ha consigliato di postare idiozie a raffica su toro news e lui si sta applicando alla grandissima.
          È una tecnica innovativa tailandese.
          Pare però non stia funzionando molto bene

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. granata63 - 1 mese fa

    Abbiamo visto tutti lo stesso filmato. Sembra bene, ma non dice niente, sono solo spezzoni di gioco. Intraprendente, cerca di saltare l’uomo. È positivo. Speriamo bene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. granatadellabassa - 1 mese fa

    Visto il filmato su youtube. Dribbling, tecnica e agilità ci sono, forse eccede nei preziosismi. Da verificare le altre componenti tipo gli aspetti mentali e tattici, oltre che l’attitudine a difendere.
    Non vedo l’ora di scoprirlo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. abatta68 - 1 mese fa

    Cmq ho visto un paio di finte di vojvoda, qualche cambio di passo per trovare lo spazio per il cross… robe che a zappacosta non basterebbero due vite da calciatore per riuscire a farle, figuriamoci i nostri con cui abbiamo dovuto convivere, come de silvestri o Molinaro! Ben contento che sia arrivato un calciatore che sa calciare un pallone!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 1 mese fa

    Ho una brutta notizia x i lecchini: Cairo non è nei primi dieci presidenti della serie A per capacità economiche. È un presiniente e basta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pedro - 1 mese fa

      E ci hai messo 15 anni a capirlo? Non è che non vuole è che proprio non ne ha.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 1 mese fa

        Va beh, qui dicevano che era tipo Onassis.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Salentogranata - 1 mese fa

    Bene.. adesso è anche ufficiale!
    Chi conosce e vede il campionato belga può confermare che questo è un bel colpo per noi!li ci sono buoni terzini! È uno che non disdegna il dribbling anzi quasi lo ama..e spesso irride i suoi avversari..non si fa pregare di affondare colpi e copre abbastanza bene!

    Passare da desi(un ringraziamento per gli anni che ha passato con noi sudando la maglia)a lui sarà una bella goduria(certo non è Roberto Carlos) ma è un buonissimo innesto!ora avanti con sto vera!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 1 mese fa

    Vi fate prendere per il naso con 3 mezzi giocatori, quando l’anno scorso “Messi non è in vendita”
    Non è spirito, è prendere per il culo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Wil81 - 1 mese fa

      Bla bla

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Bacigalupo1967 - 1 mese fa

      Ma dove dici di essere tu, non sono le 3 del mattino?
      Vanni vai a nanna

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 1 mese fa

        Ti fai consigliare male dal limitato.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Bacigalupo1967 - 1 mese fa

          E dove avresti esportato il tuo cervello in fuga?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 1 mese fa

            Già, te lo dico, poi a Natale vieni con le renne.

            Mi piace Non mi piace
          2. Bacigalupo1967 - 1 mese fa

            Te l’ho già detto Vanni per te niente regali sei stato pessimo a scuola.
            Poi a Moncalieri le renne non transitano

            Mi piace Non mi piace
          3. maxx72 - 1 mese fa

            Baci, una volta su TORO.it il Vanni aveva scritto che vive in Thailandia. Poi con un personaggio così non so se sia vero magari sta a Carmagnola. Questo è quello che avevo letto un tre anni fa.

            Mi piace Non mi piace
    3. Roland78 - 1 mese fa

      Quando ha senso, sono con te. Ora, però, spari a salve, a vanvera. Cerca di essere obiettivo, almeno quando si parla di dare il benvenuto a un nuovo giocatore del Toro. Altrimenti, meglio non parlare. Perché a lungo andare, invece di essere un sostenitore della causa anticairota (giustamente), diventi una macchietta da irridere.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 1 mese fa

        Oh però accettare le minchiate di quella specie di presiniente a me non va. Se Al Kairo piglia per i fondelli e qui si dimenticano immediatamente, io no. È insopportabile nella sua incapacità a gestire qualsiasi cosa che non sia eliminare, tagliare. Siamo una società di calcio, mica RCS dove controlla le matite.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. LeoJunior - 1 mese fa

    Premessa: Bremer mi piace moltissimo sia come giocatore in crescita ma soprattutto come ottimo ragazzo che si impegna.
    Ma chiedo: siamo sicuri che si adatti ad una difesa a 4 quindi come uno dei 2 centrali?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 1 mese fa

      Molti pensano che la difesa a 4 sia più coperta… in realtà lo è se hai due centrali forti e ben assortiti. I tuoi dubbi su bremer li ho anche io, nonostante sia un giocatore in crescita. Io spero davvero che rimanga nkoulou… se poi dovesse andare via vediamo, ma è ovvio che la difesa sarebbe tutta nuova, con poco tempo per sperimentare nuovi dettami tattici di un nuovo allenatore. Questo è un anno molto pericoloso, spero che alcune cose ingranino subito e si metta fieno in cascina, in modo da trovare serenità, altrimenti si rischia come l’anno appena trascorso.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. marione - 1 mese fa

        Al di là degli schemi, nel calcio come nella vita contano due cose: quanto sei bravo e quanto ti impegni. Bremer senza essere un fenomeno è un buon giocatore, si sbatte, non ha mai fatto polemica, sempre dato tutto quello che poteva. E’ con il portiere (se rimane) l’ultimo di cui mi preoccuperei

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Tor zone - 1 mese fa

        Nella difesa a 4 molto dipende da chi sta davanti ai centrali

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. user-13958142 - 1 mese fa

      Confido di si, tuttavia io credo che rimarranno Izzo e Nkoulu e faranno ricredere tutti gli scettici con un’annata strepitosa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 1 mese fa

        Izzo gioca bene solo a 3, non a 4. Lo hanno già provato in nazionale e ha fatto cacare.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. abatta68 - 1 mese fa

        Izzo verrà venduto per primo, è richiesto ed è ben quotato essendo un nazionale. Poi lui ha chiesto di andare via.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Salentogranata - 1 mese fa

      Di norma e regola che io sappia in Brasile giocano con la difesa a 4..lui in Italia penso abbia sperimentato quella a 3 dunque non penso sia un problema! Poi è un ragazzo voglioso e con la testa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Bacigalupo1967 - 1 mese fa

    Meglio Malpensa di Orio al Serio….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Emilianozapata - 1 mese fa
      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. abatta68 - 1 mese fa

      Occhio che se fai una battuta ironica ti becchi 5 meno d’ufficio! Qui la gente non ama ridere, cerca solo qualcuno con cui incazzarsi! Ahah!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bacigalupo1967 - 1 mese fa

        L’importante è che siano co-tifosi. 🙂

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. maxx72 - 1 mese fa

          Qui abbiamo le battute spassosissime di Vanni. Bastano e avanzano fa parte del contratto.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 1 mese fa

    Nano banfone, Messi è in vendita, a parametro zero, come piacciono a te. Guadagna più di te ma fai uno sforzo, pirla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bacigalupo1967 - 1 mese fa

      Ma pensi anche solo minimamente di scrivere cose sensate?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 1 mese fa

        L’ha detto lui l’anno scorso . ora è libero

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Wil81 - 1 mese fa

      Che pena….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bacigalupo1967 - 1 mese fa

        La legge basaglia ha creato danni inenarrabili

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. fabio00ari - 1 mese fa

    E noi di vederti all’opera in campo. Vojvoda Aina e Rodriguez Ansaldi ottime coppie di terzini. Linetty Meite e Baselli Lukic per ora le mezzali in rosa. Nkolou Bremer centrali. Verdi dietro Belotti Zaza. A conti fatti mancherebbe solo il regista e l’11 c’è. Rincon Izzo, probabile Lyanco, Berenguer, in uscita x far cassa. Poi, puoi e devi provare a migliorare. Un trequartista di ruolo (Ramirez, Zajc, Saponara), un’altra mezzala se non vuoi dare piu fiducia a Lukic e Meite (Barak, Krunic), una punta se cedi Zaza (Gabbiadini Joao Pedro). Ma per ora, ottimo cosi. Manca il tassello regista. Se Vagnati Giampaolo ci portassero Torreira allora ci sarebbe da essere davvero fiduciosi. In alternativa, Biglia, che se affiancato da un giovane (Segre, Vera), potrebbe ancora dire la sua, anche soltanto per 20 partite. Sono convinto che il dinamismo di Linetty il prossimo gioverà anche a Baselli, Meite, oltre che agevolare eventualmente un nonno come Biglia. Lo dico a bassa voce, ma sembra esserci una sorta di pensata dietro quel che stan facendo, il che mi rende positivo. Vediamo di non perderci, come spesso accade, in un bicchiere d’acqua..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ferdinandocontardi - 1 mese fa

      fabio. nella tua rosa però manca qualcosa che per forza deve esserci. la regola della selezione impone nella rosa di 25 4 elementi provenienti dal vivaio e 8 (compresi i 4 del vivaio) cresciuti nei vari vivai nazionali: baselli e belotti fanno parte degli altri 4. quindi mancano sirigu (o sepe), rosati…. poi i 4 nostri: segre ci deve essere, poi chi ci mettiamo? rauti? millico? buongiorno pare che riandrà in prestito. allora fiordaliso? singo non so se rientri nella categoria….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Spliff - 1 mese fa

      Mettici Joao Pedro trequartista e poi mi sveglierei tutto bagnato durante la notte

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Salentogranata - 1 mese fa

      Se dobbiamo prendere Saponara.. scusami se dissento ma allora meglio verdi dietro(che quando era giovane è uscito trequartista..che poi ha dato il meglio sulla fascia è un altro discorso) con berenguer o kone come riserva!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. skrunk - 1 mese fa

        fabio00ari – intanto hai fatto finire nel dimenticatoio Singo e Segre, che io farei partire titolari, altrimenti si parla di valorizzare i giovani e poi? li mettiamo a staccare i biglietti all’entrata?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. user-14373160 - 1 mese fa

    Il ragazzo imparerà col tempo che si scrive Torino ma si legge e soprattutto si dice TORO!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Cup - 1 mese fa

    Mostra tutto il tuo talento e non demordere mai: il Toro sarà tuo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy