Serie A, Fiorentina-Spezia 3-0: viola a valanga sui liguri

La Fiorentina batte lo Spezia 3-0 con i gol di Vlahovic, Castrovilli e Eysseric. I viola scavalcano proprio i liguri in classifica

di Davide Fagnani

La Fiorentina batte lo Spezia 3-0 con i gol, tutti nel secondo tempo, di Vlahovic, Castrovilli e Eysseric. Per i viola una vittoria importante che gli permette di salire a 25 punti scavalcando proprio i liguri in classifica, fermi a quota 24.

FLORENCE, ITALY – FEBRUARY 19: General view during the Serie A match between ACF Fiorentina and Spezia Calcio at Stadio Artemio Franchi on February 19, 2021 in Florence, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

LA PARTITA – Ancora assente Ribery, gioca Kouamé alle spalle di Vlahovic, a sorpresa poi fuori anche Castrovilli. Nello Spezia ancora fuori Nzola, confermato il tridente Gyasi-Agudelo-Saponara. Iniziano meglio gli ospiti che provano a farsi vedere dopo 9′ con Agudelo, che su cross di Vignali arriva in spaccata e mette fuori di un soffio. I liguri poi sono subito costretti al cambio con Marchizza costretto ad abbandonare il campo dopo un duro colpo fortuito al volto. Al 26′ altra buona azione dello Spezia e altro cross di Vignali, ma Amrabat è bravo a salvare anticipando Gyasi prima che possa depositare in rete. Le azioni più pericolose continuano ad essere degli ospiti: al 39′ ci prova Ricci con una gran botta da fuori che passa vicino al palo. Prima della fine del primo tempo, anche Prandelli è costretto ad un cambio. Bonaventura chiede infatti il cambio tenendosi la caviglia destra, lasciando il suo posto a Castrovilli. La prima frazione termina quindi 0-0 e con un infortunio per parte.

Nel secondo tempo cambia subito il punteggio. Al 50′ Castrovilli scodella in area per Vlahovic che in spaccata mette in rete il gol dell’1-0. Lo Spezia subisce il contraccolpo e nonostante un triplo cambio provato da Italiano per scuotere la squadra, la Fiorentina raddoppia. Chabot chiude su Eysseric ma la palla arriva a Castrovilli che di controbalzo con il sinistro insacca sotto la traversa. La Fiorentina continua ad attaccare: al 79′ ci prova ancora Vlahovic con il sinistro, ma Provedel si supera e nega il 3-0. Il tris però non tarda ad arrivare: Castrovilli recupera palla e serve Vlahovic che si ritrova solo contro Provedel ma serve Eysseric che deve solo insaccare a porta vuota.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy