Serie A, Milan-Parma: Theo Hernandez salva i rossoneri

Il Milan pareggia 2-2 in extremis contro il Parma. Per i ducali gol di Hernani e Kurtic, poi una doppietta di Theo Hernandez salva il Milan nel recupero

di Davide Fagnani

Il Milan pareggia in extremis 2-2 contro il Parma. Ducali che vanno in vantaggio 0-2 con gol di Hernani e Kurtic, poi una doppietta di Theo Hernandez (un gol nel recupero), riportano il risultato in parità. I rossoneri colpiscono anche quattro legni. La squadra di Pioli non riesce ad allungare di nuovo in classifica e ora si trova a +3 sull’Inter seconda. Il Parma invece trova un punto fondamentale in ottica salvezza dopo aver pregustato una clamorosa vittoria.

MILAN, ITALY – DECEMBER 13: Theo Hernandez of A.C. Milan celebrates after scoring their team’s second goal with teammate Franck Kessie during the Serie A match between AC Milan and Parma Calcio at Stadio Giuseppe Meazza on December 13, 2020 in Milan, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

LA PARTITA – Pioli schiera Castillejo a destra visto che Saelemaekers non è convocato. In attacco c’è ancora Rebic. Nel Parma fuori Inglese, ci sono Karamoh, Cornelius e Gervinho. Dopo un inizio un po’ confusionario sono i ducali a passare in vantaggio. Azione sulla sinistra di Gervinho che punta Kalulu e serve al centro dell’area Hernani che con il piattone batte Donnarumma sul secondo palo e fa 0-1. Il Milan reagisce e al 23′ segna il gol del pari con Castillejo, ma il var annulla per un fuorigioco millimetrico. I rossoneri continuano a spingere e al 39 trovano una doppia traversa a negare la gioia del gol: prima su un tiro a giro di Diaz e subito dopo sul tiro al volo di Cahlanoglu. Sul finire del primo tempo proprio il turco centra ancora il palo esterno su punizione. Le squadre vanno quindi a riposo sul punteggio di 0-1 con un Milan sfortunato viste le occasioni.

La ripresa si apre con un altro legno del Milan, il quarto per i rossoneri e il terzo per Cahlanoglu: botta di prima intenzione del turco che si infrange sulla traversa. Il Milan continua a spingere mentre il Parma prova a ripartire in contropiede e al 56′ riesce ad approfittarne. Cross dalla destra di Hernani e colpo di testa di Kurtic completamente solo in area che fa 0-2 a San Siro. La squadra di Pioli si scuote e al 58′ trova subito il gol del pari con Theo Hernandez, che su corner incorna nell’angolino, batte Sepe e fa 1-2. Dopo la girandola di cambi il Milan cerca il pari ma il Parma si difende con ordine senza però più trovare ripartenze efficaci. Nel recupero i rossoneri trovano il gol del pareggio. Cross di Calabria, tiro al volo di Rebic respinto da Sepe, ma sulla ribattuta arriva ancora al volo Theo Hernandez che fa doppietta e 2-2 al 91′. Non c’è tempo per un ultimo tentativo. Finisce 2-2 a San Siro Milan-Parma.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy