Serie A, Roma-Udinese 3-0: Veretout e Pedro stendono i friulani

All’Olimpico la Roma batte 3-0 l’Udinese con una doppietta di Veretout e il gol nel finale di Pedro, scavalca la Juventus e si porta a -6 dal Milan

di Davide Fagnani

All’Olimpico la Roma batte 3-0 l’Udinese con una doppietta di Veretout e il gol nel finale di Pedro e si rilancia nelle zone alte della classifica. Con questi 3 punti infatti i giallorossi salgono a 43 punti, scavalcando la Juventus e portandosi a -6 dal Milan. L’Udinese invece rimane ferma a quota 24, pari a Spezia, Bologna e Benevento.

ROME, ITALY – FEBRUARY 14: Paulo Fonseca, Head Coach of Roma and Luca Gotti, Head coach of Udinese Calcio embrace prior to the Serie A match between AS Roma and Udinese Calcio at Stadio Olimpico on February 14, 2021 in Rome, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

LA PARTITA – Fonseca si affida ancora a Mayoral in attacco, con Dzeko dalla panchina. In difesa assenti Smalling e Kumbulla, c’è Cristante da centrale. Nell’Udinese Gotti si affida alla coppia d’attacco Deulofeu-Llorente. Ci mette solo 5′ la Roma per sbloccare la partita. Cross di Mancini dalla destra e inserimento perfetto di Veretout che di testa insacca il gol dell’1-0. L’Udinese continua a subire le iniziative di una Roma entrata molto bene in campo. Al 16′ grande parata di Musso su Mayoral che salva il risultato ma al 26′ proprio il portiere argentino esce su Mkhitaryan, imbeccato da Karsdorp, toccandolo sulla gamba e sgambettandolo. Nonostante la palla fosse destinata fuori, il tocco arriva quando la palla è ancora in gioco, perciò Giacomelli indica il dischetto. Dagli 11 metri va ancora Veretout che non sbaglia e realizza la doppietta personale. Prima della fine del primo tempo, Pellegrini segna il gol del 3-0 su assist del solito Veretout, ma il gol viene annullato dopo una revisione al VAR per un fallo di Mkhitaryan ad inizio azione. La prima frazione termina quindi 2-0.

Nella ripresa la Roma prova a gestire con tranquillità il vantaggio, mentre l’Udinese fatica a costruire occasioni. Al 70′ però gli ospiti vanno ad un passo dal pari. Errore di Cristante che si fa soffiare il pallone da Deulofeu che si invola verso la porta, ma Pau Lopez in uscita compie un grandissimo intervento non facendosi saltare. Nel finale, oltre all’ingresso di Dzeko, c’è spazio anche per il rientro di Pedro. Proprio lo spagnolo al 92′ trova il gol del 3-0. Dzeko mette una palla a centro area per l’arrivo a rimorchio di Pedro che con il destro batte Musso. Il match si chiude praticamente con questa azione. Termina 3-0 all’Olimpico Roma-Udinese.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy