Fiorentina-Torino 1-0, Rincon: “Manca la tenuta fisica. Ma crediamo in questo progetto”

Zona mista / Le dichiarazioni del centrocampista venezuelano nel post-partita ai microfoni di Torino Channel

di Marco De Rito, @marcoderito

Al termine della gara tra Fiorentina e Torino ha parlato Tomas Rincon. Di seguito le sue dichiarazioni ai microfoni di Torino Channel: “Penso che finchè abbiamo avuto le energie, abbiamo provato a fare quello su cui abbiamo lavorato col mister. Nel secondo tempo abbiamo perso condizione fisica e controllo del gioco. Non siamo riusciti a palleggiare, loro ci hanno fatto male coi cambi di gioco facendoci correre e di conseguenza abbiamo perso lucidità. Fisicamente, per la questione del Covid non siamo riusciti a fare le amichevoli che volevamo e quindi sapevamo che la tenuta fisica sarebbe potuta essere un problema. Però secondo me stiamo costruendo un buon progetto. C’è molto da lavorare, è un Torino che viene da un’annata difficile. L’autostima deve crescere. Comunque per quel che si è visto nel primo tempo siamo sulla buona strada, ma serve migliorare e lavorare”.

LEGGI: Le pagelle di Fiorentina-Torino 1-0

Sul ruolo da regista: “Sono contento per le parole del direttore e del mister su di me, fa piacere quel che pensano di me come persona anzitutto, poi per quanto riguarda il ruolo è qualcosa che ho già fatto in Germania e in Nazionale. Il mister chiede di interpretare quel ruolo in modo particolare; ci sono concetti che bisogna imparare. La bravura tecnica viene fuori quando nelle gambe poi hai 95 minuti di tenuta fisica. Altrimenti sbagli passaggi per mancanza di lucidità. Per il resto io sto bene, sono a disposizione del mister e della società pronto sempre a dare il massimo”.

Poi ancora: “Dove avrebbe potuto fare meglio il Toro oggi? Il controllo della partita ce l’avevamo noi nel primo tempo, poi è venuta a mancare la gamba. In certe situazioni avremmo potuto gestire meglio la palla, non l’abbiamo fatto, ci siamo allungati e loro ci hanno fatto correre. Comunque abbiamo avuto alcune occasioni per fare gol. C’è tanto da lavorare ma secondo me abbiamo iniziato un bellissimo progetto che porteremo avanti”.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

19 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. eurotoro - 1 mese fa

    bravo rincon sullo 0-0 ha salvato con una grande chiusura non ricordo su chi…il suo lo fa sempre ma mi preoccuoa la mollezza di meite e lukic..sono questi due da provare al centro ed il general mezzala sarebbe molto piu dinamico…izzo terzino mi ha fatto rimpiangere desilvestri…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ddavide69 - 1 mese fa

    Rincon, a manca sempre qualcosa. È ora di finirla con gli alibi questa è una società di m..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. filippo67 - 1 mese fa

    Caro “General”.Manca la qualità,che è diverso!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Toro amore mio - 1 mese fa

    Ancora non ho compreso perché una società debba mettere in difficoltà un giocatore come Rincon dandogli un ruolo che non è il suo… non vuoi comprare Torreira diccelo e basta ma non ci prendere per il c…lo con Rincon regista abbiate rispetto del giocatore e dei tifosi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. filippo67 - 1 mese fa

      Non puo’ dirlo chiaramente,anche se sembra chiaro che non ha nessuna intenzione di prenderlo,a meno di miracoli,aspetta solo che una squadra economicamente molto potente lo acquisti per poi dire:”Ci abbiamo provato”

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. byfolko - 1 mese fa

    Mi sfugge quale sia il progetto, andare in C?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marione - 1 mese fa

      Bisogna avere un poco doi pazienza. Se non beccano il mandrogno con le mani nel sacco per la C ci vogliono due anni.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. marione - 1 mese fa

    Ora ditemi una cosa. Il Verona ha venduto tutti i più forti, l’allenatore ha ricostruito una squadra di brocchi e corrono tutti. Allora se il nostro è maestro di calcio e questi cammuinano in campo, Iuric cos’è? Un extraterrestre?
    Con questo ovviamente il primo colpevole è il pezzente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. BogaBoga - 1 mese fa

    Grande uomo, uno di quelli che tra venti anni spero di trovare a parlare di Toro, ancora legato a noi.
    Quindi chiedo scusa se esprimo un giudizio.
    Alla sua età imparare a fare un ruolo nuovo non è facile, soprattutto con i ritmi di oggi sia in campo che nei giudizi delle persone.
    Secondo me sarebbe da tenere nel gruppo tutta la vita, sarebbe perfetto da alternare con Meite.
    Cmq spero per tutti che impari e migliori velocemente.
    Quello che irrita è l’atteggiamento di una società sparagnina che sfrutta ogni occasione per rosicare una crosta di formaggio.
    E il primo sfruttato è anche Rincon.
    Ovviamente uno sfruttato di lusso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Casagrande - 1 mese fa

    lontanissimo dalla realtà,manca completamente un progetto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. ALESSANDRO FIENAURI - 1 mese fa

    Grande progetto..per andare dritti dritti in serie B

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Cuore granata 69 - 1 mese fa

    Io ti rispetto in campo dai tutto..ma qui a parte la condizione è palese che manchino giocatori per il modulo del mister..oggi tu izzo Ansaldi eravate adattati a questo modulo.. Berenguer non è un trequartista..Zaza non ‘ un giocatore di calcio..solo dei pazzi potevano fargli 5 anni di contratto..solo chi si vuol del maale lo prova per il terzo anno di fila con il gallo..ma datemi un Torregrossa del Brescia senza voler chissà chi e vedrete che il contropiede di stasera si tramuta in gol..e chissà magari in punti..chiudo dicendo a loro mancava pulgar e Ambarabat.loro sono completi e più forti..lo hanno dimostrato..loro hanno un presidente che vuole risultati e la campagna acquisti lo dimostra..noi manca sempre 1 a far 31..ps: e mancavano di pulgar e ambarabat..fine del discorso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. tafazzi - 1 mese fa

    Nonostante tutto spero rimanga. Non avrà i piedi ma almeno ha le palle. Quelli da fare fuori sono altri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. valex - 1 mese fa

      Giustamente ti chiami tafazzi,,,

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. rb27 - 1 mese fa

    Di “progetto” si potrá iniziare a parlare soltanto se arrivano almeno altri due centrocampisti di qualitá, altrimenti sará il solito vivacchiare a vista e con sfondo di plusvalenze da sempre prediletto da questa, a dir poco, raccapricciante proprietá.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. GRANATORO - 1 mese fa

    Fate la preparazione estiva a birra e canne? Non credo, la fate esattamente come le altre squadre, è la mancanza di gioco a crearvi delle paure che vi immobilizzato a un certo punto della partita, non dipende dalla scarsità delle amichevoli estive, quello della tenuta fisica è un disco rotto già sentito troppe volte anche in passato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Aussie - 1 mese fa

    La Fiorentina correva il doppio di noi, eppure si sono allenati con le nostre stesse tempistiche… Ogni anno mi tocca vedere una squadra di bolliti…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Ramiro - 1 mese fa

    Ma per gli altri non c’era il covid? Sì sono allenati di più?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Cup - 1 mese fa

    “secondo me abbiamo iniziato un bellissimo progetto che porteremo avanti”: quest’anno la serie B non ci scappa!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy