La probabile formazione del Torino: pronto Lukic dietro Belotti, torna Ansaldi

Verso il match / Il tecnico Giampaolo va verso alcuni cambi importanti: Milinkovic-Savic si scalda

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

Il Torino si prepara alla trasferta di Roma contro i giallorossi, dopo le grandi delusioni contro Juventus e Udinese. Il tecnico Giampaolo dovrà anche parcellizzare le forze, viste le partite ravvicinate, ed ha in mente diversi cambi importanti rispetto alla sfida contro i friulani.

Si parte innanzitutto dalla porta: è possibile che Sirigu si sieda in panchina dopo le prestazioni molto opache di questa stagione. Oggi Giampaolo non ha negato espressamente questa ipotesi, menzionando anche la necessità di fare turnover. Al suo posto andrà Milinkovic-Savic, pronto a tornare in Serie A. In difesa, invece, dovrebbe non giocare Nkoulou, lasciando spazio invece al trio composto da Bremer, Lyanco e Rodriguez.

In mezzo al campo, si dovrebbe fermare anche Meité: pronto Gojak per la sua seconda presenza da titolare, al fianco dell’esperto Rincon e del solito Linetty. Sulle fasce dovrebbe invece tornare Ansaldi – tornato ieri in gruppo dopo un leggero infortunio – sulla sinistra al posto dell’adattato Vojvoda; a destra dovrebbe arrivare l’ennesima conferma per Singo.

In attacco non è in dubbio la presenza del Gallo Andrea Belotti, giocatore a cui la squadra si aggrappa per riuscire ad uscire da questa situazione critica. Dietro di lui dovrebbe esserci Sasa Lukic, vista l’assenza di Zaza, con Bonazzoli pronto a partire dalla panchina. L’assenza di ricambi offensivi (sono fuori anche Verdi e Millico) potrebbe infatti indurre Giampaolo a tenersi un attaccante da inserire a gara in corso.

DI SEGUITO LA PROBABILE FORMAZIONE DEL TORINO:

Torino (3-5-1-1): Milinkovic-Savic; Bremer, Lyanco, Rodriguez; Singo, Gojak, Rincon, Linetty, Ansaldi; Lukic; Belotti. All. Giampaolo

LEGGI ANCHE: “Torino, la rifinitura: in sei si allenano a parte e saltano la Roma”

LEGGI ANCHE: Giampaolo per Roma-Torino: “Cambio qualcosa, ma per il turnover”

VIDEO – Cairo: “Toro, ora basta parole servono gli attributi”

18 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. iugen - 1 mese fa

    Torreira ha giocato una partita da titolare da quando è all’Atletico, li mortacci sua e dell’Arsenal

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. leggendagranata - 1 mese fa

    Non capisco proprio l’ insistenza su Rodriguez e Lynetti, due mediocri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. maccabee - 1 mese fa

    ma cosa aspettiamo a sostituire Rincon?
    e ancora questo penoso 3-5-2 (che poi è un 5-3-2)?
    basta! si torni definitivamente al 4-3-1-2 e si inizi a giocare con grinta e velocità!
    ce le giocheremo tutte, perdendone qualcuna (invece adesso giochiamo mai e le perdiamo tutte).
    Sirigu non si sostituisce (o si crede in lui o si caccia via, ma non può stare in panca).
    Singo, Bremer, Lianco, Rodriguez sono i 4 titolari dietro (c’è di meglio in serie A, ma anche tanto di peggio).
    Lukic in regia; Linetty e Segre mezzeali; Verdi (o Gojac) a trequarti.
    Belotti e Bonazzoli in attacco!
    Poi a Gennaio liberiamoci di Nkoulou, Izzo, Edera, Zaza: con i proventi (e i loro stipendi) ci viene abbondantemente un signor giocatore: uno solo (regista o trequartista) ma che sia ottimo e adatto al nostro gioco!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maccabee - 1 mese fa

      prendendo Torreira a gennaio, considerando il rientro di Baselli, ci si potrebbe liberare anche di Verdi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. iugen - 1 mese fa

      Quoto tutto! A parte che GP ormai vede Lukic come trequartista e Gojak mezz’ala, per cui sarà impossibile vederli nelle posizioni che tu dici, anche se pure a me piacerebbe vedere Gojak trequartista, che ha più qualità di Lukic, e il serbo regista, tanto peggio di Rincon è impossibile che faccia.
      Però col 4312 secondo me abbiamo fatto un po’ meglio, bastava tenere il risultato con Sassuolo e Lazio…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Rimbaud - 1 mese fa

    REndiamoci conto che non ci sono punte…come dovrebbe giocare ? Se mette anceh bonazzoli non abbiamo cambi davanti…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Innav (CAIROVATTENEINBELIZE) - 1 mese fa

    Sembra che il nano abbia problemi ben più gravi della cairese. È un bluff. Crede sempre di essere il più furbo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Gigi78Ivrea - 1 mese fa

    Domani si vince…lo so che nn ci crede nessuno ma i miracoli esistono e che cazzo almeno a Natale..Cairo vestiti da Babbo Natale e vattene in Lapponia..magari li i pinguini bianconeri li prendi in giro..a noi Granata ci hai rotto i coglioni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Innav (CAIROVATTENEINBELIZE) - 1 mese fa

      Sembra che il nano abbia problemi ben più gravi della cairese. È tutto un bluff. Crede sempre di essere il più furbo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Innav (CAIROVATTENEINBELIZE) - 1 mese fa

    Però Giampy almeno con lo stipendio è coerente. Pur di non perderlo è disposto a passare da un propositivo 4-3-1-2 al bus di recente memoria 5-3-1-1. E tutti i discorsi sulla proprietà di palleggio con cui controbattere la Roma? Vero che si può palleggiare in 8 o 9 nella nostra area piccola ma non devono sbagliare MAI un passaggio. Ma voleva dire questo? Boh.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. cuoretoro - 1 mese fa

    Fuori per sempre Sirigu, Izzo, Nkulo, Meitè e Zaza, non è che i cambi che abbiamo siano dei fenomeni però perlomeno non dovrebbero giocarci contro. A gennaio urge una rivoluzione, anche se credo che braccino non vorrà fare granchè, ma se ci arriviamo in queste condizioni non può non provare a fare qualcosa. Così come siamo al 99% non ci salviamo, abbiamo bisogno di un regista, del trequartista, di una punta, di un esterno sinistro e di un centrale, e non scommesse ma giocatori forti ed esperti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Innav (CAIROVATTENEINBELIZE) - 1 mese fa

      Aspettiamo con ansia Babbo Natale.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Emilianozapata - 1 mese fa

    Milikovic in porta… Sirigu, ti rendi conto di che cosa sei responsabile? Avresti dovuto dirlo prima che i tuoi infiniti miracoli avrebbero avuto un prezzo così alto. Sirigu, Giampaolo, vi prego fate uno sforzo, evitateci questo strazio. Sirigu a gennaio te ne vai per favore resisti ancora per tre partite… Meglio tu con le braccia legate che Milinkovic in piena forma. Ti prego ti prego ti prego…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Toro75 - 1 mese fa

    Forse nessuno o pochi si sono resi conto della situazione drastica in cui ci troviamo
    Ci siamo salvati l anno scorso per miracolo o per qualche situazione “studiata” nel finale di campionato
    Quest anno la serie B non ce la toglie nessuno purtroppo
    Non ci sono presupposti per salvarci
    Tutto è troppo confusionario societa spogliatoio allenatore non si salva niente e uscire da questo tunnel e quasi un utopia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Innav (CAIROVATTENEINBELIZE) - 1 mese fa

    Ci ho azzeccato col turn over fisico? GP puro bla bla bla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. bordeauxgranata - 1 mese fa

    Il povero Belotti con questo modulo sarà isolato come non mai…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. pupi - 1 mese fa

    Sirigu è in crisi e sicuramente un turno seduto non gli farà male. Ma Milinkovic, dopo averlo visto dal vivo 3 volte a Ferrara, a mio parere non è presentabile. Così come non lo è stato quel paio di volte che l’ho visto con l’Ascoli. Ovunque è andato, pure allo Standard, non è neppure stato preso in considerazione. È maturato? Non so, non credo, credo che abbia fisicamente un potenziale enorme ma la forza di un portiere sta nella testa. Dubito!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Rimbaud - 1 mese fa

      Hai ragione, ma molti qui han la mewmoria corta

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy