La Top 11 dell’era Cairo: Glik guida la difesa, davanti quartetto da urlo

La Top 11 dell’era Cairo: Glik guida la difesa, davanti quartetto da urlo

Formazione ideale / Un undici di fantasia, con tutti migliori giocatori di questi 11 anni di presidenza Cairo: da Darmian a Bruno Peres, fino a Immobile-Belotti e Cerci…

di Lorenzo Bonansea, @BonanseaLorenzo

PORTIERE

TURIN, ITALY - NOVEMBER 26: Joe Hart of FC Torino gestures during the Serie A match between FC Torino and AC ChievoVerona at Stadio Olimpico di Torino on November 26, 2016 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

TURIN, ITALY – NOVEMBER 26: Joe Hart of FC Torino gestures during the Serie A match between FC Torino and AC ChievoVerona at Stadio Olimpico di Torino on November 26, 2016 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Una top 11, al termine dell’undicesimo anno dell’era Cairo: una formazione ideale, con qualche giocatore del passato, e tanti, tantissimi del presente. Il modulo scelto è il 4-2-4, come quello adottato nei primi due anni di Toro da Giampiero Ventura, il tecnico simbolo per quanto riguarda l’era Cairo, l’allenatore che – insieme al ds Petrachi – ha radicalmente trasformato la maniera di fare calcio di questo Torino. In porta, non c’è dubbio, ecco Joe Hart, vero capolavoro di mercato firmato Petrachi, e attuale portiere granata, in prestito niente di meno che dal Manchester City. Un nome di prestigio, per una squadra che sta puntando sempre più su.

25 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. abatta68 - 4 anni fa

    Con il 3-4-1-2 di Ventura direi:
    Sereni, Maksimovic, Glik, Moretti, Peres, Benassi, Dzemail, Darmian, Ljaic, Belotti e Immobile

    Con il 4-3-3 di Mhjalovic invece:
    Sereni, Zappacosta, Maksimovic, Glik, Darmian, Benassi, Dzemaili, Baselli, Iago, Belotti, Ljaic

    Per tipo di gioco e per equilibrio della squadra nel suo insieme preferirei senza dubbio la seconda, ma da come si vede, le differenze con l’attuale formazione sono quasi esclusivamente sul reparto difensivo, problema che tutti conosciamo, Petrachi e Sinisa per primi, che non avevano affatto considerato di cedere Maksimovic.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Daniele abbiamo perso l'anima - 4 anni fa

    Il nostro amico Igor é un po’ disfattista ma sul centrocampo non ha tutti i torti, ci è sempre mancato qualcosa: a volte un regista, altre volte uomini di inserimento e quest’anno qualcuno tipo. Kucka che dia peso.
    Ma un attacco così forte non l’abbiamo mai avuto con Cairo.
    Se solo avessimo il miglior Glik e un Kucka saremmo da quarto posto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. igor - 4 anni fa

    Il toro l’han salvato i lodisti, non Cairo. Peres come fluidificante e non a 4 é il piu’ forte che abbiamo avuto e i nostri centrocampisti han sempre fatto pena :fiore a fine carriera, barone,ardito,Zanetti, corini a fine carriera, dzemaili, Grella, gorobsov, pestrin, genevrier, vives, obodo, gazzi, acquah, benassi, baselli e chiedo scusa se ho dimenticato qualche peone e qualche marcione… Se volevo la fiera dell’ovvio e la difesa di chi comanda e comanda nel suo interesse ascoltavo mattarella

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. igor - 4 anni fa

      Barusso… Il regista da. Ventura in b, il pirla del cesena preso per lerda, non un centrocampista buono a eccezione di dzemaili

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. igor - 4 anni fa

      De feudis, de vezze, iori

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. gatsu7_903 - 4 anni fa

    ragazzi se fossi in chi spara m….. su quello che è stato fatto sino ad ora,mi guarderei bene dal continuare visto che a quest’ora saremmo spariti da tutti i campionati più importanti d’italia sa non ci fossero stati CAIRO e PETRACCHI.
    SPALA ME….. ANDATE A CA…..

    sempre FMGT

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. igor - 4 anni fa

      Gli spot elettorali sono meno imparziali di te. P.s. Ringrazia i lodisti se il toro esiste ancora, visto che Cairo si é presentato con un mese di ritardo dal termine ultimo per esercitare il lodo e con 10ml offerti dalla smat(acquedotto municipale). In sostanza il toro esiste grazie ai lodisti e alle nostre tasse comunali.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. gatsu7_903 - 4 anni fa

        avrai anche ragione sul recupero del Toro in extremis, ma se guardassi bene all’insieme noteresti una piccolissima cosa, una cosuccia che forse non si nota cosi tanto…….

        NOTA CHE SIAMO IN SERIE A, LOTTIAMO PER L’EUROPA

        Questo ci sarebbe se non fosse entrato lui?!

        sono passati tanti troppi anni da quando eravamo a questi livelli, lo so, ma almeno non siamo in cadetteria o lega pro e questo sarebbe successo se non entrava lui con il lodo……

        Imparate a essere meno SPALA ME… e più TIFOSI GRANATA

        UN IDEA, UNA FILOSOFIA CHE GLI ALTRI CONSIDERANO DA SFIGATI MA CHE RENDE TUTTI

        NOI ORGOGLIOSI DI GENTE COME BELOTTI,BIANCHI,DARMIAN,GLIK E COSI VIA SE TU NO

        RIESCI AD ENTRARE IN QUEST’OTTICA ALLORA NON SEI UN TIFOSO MA SOLO UNO SPALA ME…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. gatsu7_903 - 4 anni fa

        il cuore granata non è pieno di insulti,il cuore granata è quello pieno di speranza che ci portiamo dietro da superga e dal mitico grande toro, quei tempi forse torneranno o forse no ma mai un vero tifoso deve abbassarsi a insultare chi si impegna e cerca di cambiare le cose(anche se nel lungo termine)…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ziocane66 - 4 anni fa

          Anche perchè ” chi c’insulta bianconero è, è ….”

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. igor - 4 anni fa

    Miglior toro dell’era Cairo: Sereni/ maksimovic, glik, ogbonna/ Peres, dzemaili, Grella, barreca/ rosina/ immobile Belotti 3412

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. igor - 4 anni fa

      Il modulo fa cacare ma non abbiamo 3 centrocampisti forti. La colpa é del duo petrachi fari spenti – Cairo braccia corte

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. igor - 4 anni fa

    Dzemaili da solo vale benassi piu’ baselli, grella seconda scelta. Il primo Rosina era piu’ forte di cerci. Portieri: Sereni meglio di hart

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. abatta68 - 4 anni fa

    Di questo presunto squadrone quelli che mancano oggi sono proprio quelli che avevano chiesto chiaramente di essere ceduti, oppure non erano di nostra proprietà come Immobile. Cairo in questo non ha colpe e ha agito al meglio, incassando uno sproposito per Ogbonna, Cerci, Darmian, Peres e lo stesso Ciro! Non credo che il toro attuale sia molto piu scarso di quello ideale… A parte glik e darmian, due giocatori che oggi ci farebbero comodo eccome!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. igor - 4 anni fa

      A no? Darmian maksimovic glik e Peres sarebbero titolari; idem dzemaili.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. igor - 4 anni fa

        Per non parlare della coppia Belotti immobile con alle spalle un trequartista… Immagina: Hart Peres glik ogbonna barreca/ dzemaili (xxx alla de rossi) kucka, falque, belotti e immobile 4312 con terzini di spinta e centrocampo di quantità e copertura

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Guido - 4 anni fa

          beh adesso che vedo la tua formazione immaginaria è vero, ha ragione abatta68 e quella di adesso potenzialmente è più forte della tua secondo me. peres solo corsa niente più ogbonna non mi piace per niente di immobile non ne abbiamo bisogno abbiamo belotti, dzemaili e kucka sono gli unici che potrebbero esserci utili

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. igor - 4 anni fa

            Gia’ castan e rossettini sono piu’ forti di ogbonna e maksimovic. Cambia sport va, la carambola e la veneziana li trasmettono live

            Mi piace Non mi piace
  8. The Mtrxx - 4 anni fa

    Beh se Petrachi avesse un buon budget sarebbe possibile comprare senza vendere.

    Ciro Immobile/Iago Falque, Andrea Belotti/Fabio Quagliarella, Adem Ljajic/Omar El Kaddouri
    Daniele Baselli, Marco Benassi, Mirko Valdifiori
    Kamil Glik, Nikola Maksimovic/Leandro Castan, Matteo Darmian/Barreca, Bruno Peres/Davide Zappacosta
    Joe Hart

    E’ uno squadrone, 4-3-3 altro che 4-2-4

    Non un caso che manchino pure nel toro del fantacalcio dei rimpiazzi all’altezza per il centrocampo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. LBgranata. - 4 anni fa

    Peccato che 6 su 11 sono stati venduti a peso d’oro da quell’ambizioso che adesso parla di champions.
    Ma per quella Urbanuccio ci vogliono i soldi veri e tu per il toro ne hai messi sempre pochi.
    Però l’ambizione ce l’hai, godiamo con quella…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. igor - 4 anni fa

      Venduti e il ricavato mai reinvestito in toto. Altro che soldi suoi, mettesse almeno quelli del toro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Guido - 4 anni fa

      peccato che sei ignorante e non capisci che per crescere bisogna scovare i futuri campioni e venderli a peso d’oro per migliorare la squadra ma che ti sto a spiegare se non capisci un cazzo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. igor - 4 anni fa

        1) mettiti una saponetta in bocca prima di parlare con me, che dal vivo non oseresti mai 2)va bene comprare a 1 e rivendere a 100, ma quei 100 (80 dopo che hai pagato le tasse) li reinvesti tutti se no arricchisci il braccino non il toro e visto che io tifo toro e non il nano mi interessa vincere qualcosa non godo per la plusvalenza di 42ml e per i soldi che si ciuccia come amministratore 3)gioca insieme con i tuoi 1000 cloni della Cairo com con i pollici, tanto sarete sempre la minoranza

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Akatoro - 4 anni fa

          che esaltato

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Guido - 4 anni fa

          igor, io mi riferivo a lbgranata, tu comunque sei peggio perchè oltre ad essere ignorante sei un esaltato

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy