Laxalt vince e convince con l’Uruguay: titolarità e vittoria in Costa Rica

Laxalt vince e convince con l’Uruguay: titolarità e vittoria in Costa Rica

Nazionali / Vittoria di misura per Laxalt e compagni: il giocatore del Toro è tra i migliori della celeste

di Silvio Luciani, @silvioluciani_

Diego Laxalt vince e convince con la maglia dell’Uruguay. Nella notte si è disputata l’amichevole contro Costa Rica, in cui il giocatore del Toro è stato titolare e tra i migliori in campo, soprattutto nel primo tempo. Tabarez lo schiera da terzino sinistro lui risponde con una partita in cui abbina la fase difensiva ad alcune scorribande offensive.

La celeste passa in vantaggio al 42’ con un rigore segnato da De Arrascaeta, per poi essere raggiunta al 48’ da un bel calcio di punizione di Borges.

Dopo l’uscita dal campo di Laxalt (82’) l’Uruguay riesce anche a vincerla con un goal di Rodriguez al 90’. Bilancio positivo, quindi, per il nuovo esterno sinistro del Toro che ora sarà impegnato mercoledì contro gli Stati Uniti.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. enrico.santer_12964705 - 3 mesi fa

    accaparrarsi giocatori che già hanno dimostrato il loro livello ma sono stati ‘bruciati’ da una cosiddetta ‘grande’, è la politica più intelligente che potevamo adottare, ed in questi anni ha portato ottimi risultati. Si hanno giocatori potenzialmente molto forti che hanno voglia di mettersi in gioco per dimostrare il loro valore, e adesso possono trovare uno spogliatoio che li motiva ulteriormente e ne favorisce l’inserimento, alcuni, ma non tutti, saranno anche grati di questa chance e di conseguenza saranno più fidelizzati alla società che ha creduto in loro quando ne avevano più bisogno… Poi non sempre va bene, ma la formula del prestito consente di valutare un eventuale esborso ‘importante’ a ragion veduta. Insomma, facendo così stiamo crescendo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Claudio - 3 mesi fa

    Sono convinto che e’ un acquisto migliore di quanto non si pensi, e’ stato quasi “sottovalutato”, ma ha enormi potenzialita’, ha passato un anno di “transizione” al milan anno scorso nessuno e’ riuscito a combinare qualcosa, probabilmente dal “di dentro” la situazione e’ stata peggiore di quanto si e’ intuito, non mi stupirei se avessimo un altro giocatore che rinasce e cresce tipo Izzo, sta’ volta sulla fascia, che ci manca moltissimo, poi oh questo e’ uno che la gamba ce la mette sempre, credo che l’acquisto sia piu’ azzeccato di quanto credano in molti, uno da TORO!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. granatadellabassa - 3 mesi fa

    Laxalt non mi ha mai fatto impazzire ma è certamente un acquisto di livello. Parliamo di un nazionale uruguagio, gente che ha garra da vendere.
    Curioso di conoscerlo meglio. Forza ragazzo, fatti valere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Grizzly - 3 mesi fa

    Bravo Diego! Buon acquisto!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy