Le tre sentenze di Sassuolo-Torino 3-3: segnali positivi dalla squadra

Sentenze / Il Gallo Belotti ha nuovamente giocato un’ottima partita segnando il quinto gol in quattro partite. Bene anche Lukic

di Luca Sardo

SENTENZE

REGGIO NELL’EMILIA, ITALY – OCTOBER 23: A general view during the Serie A match between US Sassuolo and Torino FC at Mapei Stadium – Città del Tricolore on October 23, 2020 in Reggio nell’Emilia, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Il Toro di Giampaolo finalmente trova il primo punto in questa Serie A: dopo quattro gare la squadra granata ha pareggiato 3-3 venerdì sera contro il Sassuolo di De Zerbi. Al Mapei Stadium i granata – dopo esser passati in vantaggio ed essersi portati sul 3-1 – sono stati rimontati dai neroverdi e la gara è terminata con il punteggio di 3-3. Ad ogni modo sono arrivati segnali positivi dalla squadra di Giampaolo e – nonostante i due gol presi in pochi minuti verso la fine del match – si è vista in campo una squadra con un atteggiamento propositivo. Ecco le tre verità che il match contro i neroverdi ci ha lasciato.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Toro_felix - 1 mese fa

    L’ho già scritto altrove, ma non sarà che Sirigu patisce il gioco di GP? Che assetto tattico aveva il PSG ai suoi tempi? Se fosse così sarebbero guai. Spero sia un brutto sogno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Donato - 1 mese fa

    Giocare senza tifosi da un lato libera le squadre dalle pressioni quando giocano in casa e dall’altro rimuove le paure da trasferta. Questo meccanismo ha fatto completamente saltare il fattore campo pertanto le partite sono meno tattiche e più spregiudicate. Ciò si traduce in un maggior numero di reti per partita, i famosi over.
    Sicuramente stiamo assistendo ad un campionato anomalo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bertu62 - 1 mese fa

      Assolutamente condivisibile la Tua osservazione 🙂 , in più ci sono le 5 sostituzioni a partita, altra regola che stravolge completamente il calcio “tradizionale”: possibilità nata in piena emergenza LockDown per “venire incontro” alle squadre che erano costrette a giocare ogni 3/4 giorni (costrette da UEFA/FIGC) e che invece adesso sono costrette a giocare anche se hanno 15 giocatori positivi al COVID-19, basta che possano schierare 13 tesserati non importa se sono giocatori della Primavera (costrette sempre da UEFA/FIGC), e questo dice TUTTO sul COME si stanno muovendo i maggiori organi calcistici in materia di regolamenti e DI QUANTO tengano alla salute dei giocatori!
      Sarà un campionato ANCORA PIU’ ANOMALO rispetto al precedente, che già non ha avuto niente a che vedere con tutti i precedenti altri, figuriamoci questo!
      Ma già la BANDA BASSOTTI ha pronto l’asso nella manica: Play-Off e Play-Out, scommettiamo???

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. bertu62 - 1 mese fa

    Buongiorno a tutti…
    Partirei dal fondo, cioè dal numero complessivo delle “azioni da Gol” create dal Toro in queste prime 4 gare, che si riassumono così:
    3 contro la Fiorentina
    3 contro l’Atalanta
    6 contro il Cagliari
    11 contro il Sassuolo
    La tendenza nel creare azioni “pericolose/tiri verso la porta avversaria” è evidentemente in crescita, ed è questo il dato confortante, mentre molto meno confortante è il dato dei gol subiti:
    1 contro la Fiorentina
    4 contro l’Atalanta
    3 contro il Cagliari
    3 contro il Sassuolo
    Quindi a fronte di un miglioramento dal punto di vista della pericolosità nel creare azioni d’attacco c’è in contrapposizione ancora troppa “fragilità” nel reparto difensivo, vuoi per errori individuali (che in fondo in fondo ci possono anche stare) vuoi per errori di posizionamento/lettura dei movimenti che invece sono quelli più preoccupanti….
    L’altro giorno a SkySport Giampaolo ha risposto in merito alla domanda sul Suo futuro al Toro, da molti dato “traballante” per via appunto di questi risultati negativi, e Lui ha risposto che “….Quando ci siamo accordati è stata LA PRIMA cosa che ho detto: mi serve tempo, io ho queste caratteristiche [da leggere=io gioco così] , se non Vi va bene lasciamo perdere [..] Mi hanno dato rassicurazioni, iosono questo e non so prendere scorciatoie, il metro di misura restano i calciatori, il Loro impegno: la partita contro il Sassuolo è stata la dimostrazione della Loro fedeltà nei miei confronti..”
    Questo serve, forse, a sgombrare un po’ il campo da situazioni farlocche, come quella che vorrebbe Giampaolo con la valigia in mano: è chiaro a questo punto che TUTTI al Toro sapevano a cosa si sarebbe andati incontro, nessuna sorpresa dunque nel fatto che, ad esempio, Giampaolo non giochi in un altro modo perché ONESAMENTE lo ha detto chiaro fin da subito, proprio com’è stato altrettanto chiaro sulla tempistica: con questi giocatori (cioè con le Loro caratteristiche “inadeguate” per molti versi al Suo modo di giocare…) ci sarebbe voluto tempo, l’alternativa sarebbe stata andare sul mercato e prendere dei giocatori che conoscevano già il Suo modo, ed ecco perché sono stati così tanti i contatti con “EX” Milanisti & Doriani…
    Qualche considerazione finale dunque: SE il Virus ci lascia in pace allora Giampaolo ed il Suo Staff potranno continuare a lavorare sull’intera Rosa, migliorando la comprensione dei movimenti da fare e la capacità di trovare tempi di gioco giusti ed automatismi fra reparti, andando a dare equilibrio fra le azioni d’attacco e le chiusure difensive aumentando il pressing sui portatori palla avversari e spostando il gioco nella Loro metà campo consentendo una ripartenza più veloce e pericolosa dei nostri attaccanti/centrocampisti avanzati, senza dimenticarci dei “nuovi arrivi” che ancora non sono neppure entrati in campo..
    Stiamo assistendo a partite completamente diverse da quelle che eravamo abituati a vedere con punteggi quasi sempre OVER, un totale di reti segnate che varia fra il 4 e il 6 in più di un match, impensabile fino all’anno scorso, segno che alla fine sta prevalendo la logica del “non conta quanti gol si prendono ma conta solo fare un gol in più dell’avversario”…
    Ecco, e su questo che si deve lavorare ma vedere un Belotti che finora ha realizzato 5 gol in 4 partite E’ GIA’ UNA GRAN BELLA COSA♥!!!
    FV♥G!! SEMPRE!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy