Torino-Genoa, con Sacchi nessun precedente: solo 2 le presenze in Serie A quest’anno

Torino-Genoa, con Sacchi nessun precedente: solo 2 le presenze in Serie A quest’anno

Precedenti / Il fischietto di Macerata ha diretto fino ad ora 11 match: 7 in Serie B, 1 in Coppa Italia, 2 in Serie A e 1 nel campionato nazionale U17

di Redazione Toro News

Il Torino si appresta ad affrontare il Genoa giovedì sera alle 21:15 allo stadio Olimpico Grande Torino nel match valido per gli ottavi di finale di Coppa Italia: la squadra vincitrice sfiderà ai quarti il Milan o la Spal. A dirigere la gara sarà Juan Luca Sacchi, arbitro della sezione di Macerata. I granata con il fischietto di Macerata non hanno nessun precedente: l’arbitro infatti dirige soprattutto match in Serie B. La scorsa stagione ha arbitrato 5 gare in Serie A mentre in questa stagione 2: Lecce-Hellas Verona alla seconda giornata e Cagliari-Bologna alla decima giornata. Ha collezionato 11 presenze per ora in questa stagione: oltre alle 2 gare dirette in Serie A, l’arbitro classe 1984 ha diretto 7 gare di Serie B, 1 nel campionato nazionale U17 tra Ascoli e Trapani e 1 match di Coppa Italia (3° turno) tra Crotone e Sampdoria.

Torino-Genoa, arbitra Sacchi. Nasca al Var

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Andrea63 - 3 settimane fa

    Ottavo di finale di coppa italia tra due squadre di A ci mandano un arbitro che prevalentemente visto che ha 36anni arbitra sempre nella cadetteria, molto bravi in federazione ma andate a cagare!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy