Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

Lavagna Tattica

Toro, con il Napoli attenzione agli schemi su palla inattiva. E su Osimhen…

TURIN, ITALY - APRIL 26: Victor Osimhen of Napoli runs with the ball   during the Serie A match between Torino FC and SSC Napoli at Stadio Olimpico di Torino on April 26, 2021 in Turin, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Torna l'appuntamento con Lello Vernacchia: "I primi minuti di partita saranno fondamentali: Spalletti è un allenatore che cerca subito il gol iniziale per poi mettere la partita in discesa"

Lello Vernacchia

Terminata la sosta nazionali, questo weekend torna la Serie A. Domenica pomeriggio il Torino andrà allo stadio Diego Armando Maradona per affrontare il Napoli, che è a punteggio pieno in testa alla classifica con 21 punti (7 vittorie su 7). I granata di Juric avranno l'arduo compito di provare a fermare la squadra di Spalletti, facendogli fare il primo passo falso di questa stagione.

LA PARTITA - Il Napoli vorrà proseguire il filotto di partite vincenti. Se dovesse conquistare i tre punti anche col Torino, il club partenopeo eguaglierebbe la miglior partenza nella sua storia in Serie A: otto successi nelle prime otto di campionato ottenute nella stagione 2017/18. Ed è per questo che i ragazzi di Spalletti sicuramente vorranno fare la partita, ma i granata dovranno giocarsela a viso aperto che spesso gli abbiamo visto fare i questo campionato, andando a pressare alti e cercare di riconquistare subito il pallone. Non dimentichiamo inoltre che proprio Juric, l'anno scorso sulla panchina del Verona, ha fatto pareggiare il Napoli non consentedogli di raggiungere la qualificazione in Champions League.

 GENOA, ITALY - SEPTEMBER 23: Luciano Spalletti head coach of Napoli gestures during the Serie A match between UC Sampdoria and SSC Napoli at Stadio Luigi Ferraris on September 23, 2021 in Genoa, Italy. (Photo by Getty Images)

LE COPERTURE - I primi minuti di partita saranno fondamentali: Spalletti è un allenatore che cerca subito il gol iniziale per poi mettere la partita in discesa. La retroguardia granata dovrà prestare molta attenzione al duo Insigne-Osimhen che fino ad ora ha permesso al Napoli di stare in testa alla classifica: il nigeriano in velocità a campo aperto è devastante e la difesa del Toro sarà chiamata a dare il massimo. Bremer molto probabilmente sarà il giocatore che affronterà l'attaccante del Napoli, ma importanti saranno le coperture preventive degli altri due difensori.

 TURIN, ITALY - APRIL 26: Lorenzo Insigne of SSC Napoli passes the ball under pressure from Wilfried Singo of Torino FC during the Serie A match between Torino FC and SSC Napoli at Stadio Olimpico di Torino on April 26, 2021 in Turin, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

SCHEMI SU PALLA INATTIVA - Attenzione inoltre  anche alle palle inattive: oltre a Koulibaly che è un grande colpitore di testa, già due volte in questo campionato la squadra di Spalletti ha segnato grazie ad uno schema studiato in allenamento e riuscito in partita. L'ultimo caso proprio nel match con la Fiorentina nella giornata di campionato prima della sosta: la partita con i viola si è decisa grazie a quell'episodio. Insomma, prima o poi questo Napoli dovrà perdere: la speranza è che succeda proprio domenica con il Torino.

Attraverso le sue rubriche, grazie al lavoro di qualificati opinionisti, Toro News offre ai propri lettori spunti di riflessione ed approfondimenti di carattere indipendente sul Torino e non solo.

tutte le notizie di