Benassi sul derby: “Penso all’errore contro la Juve e voglio rimediare”

Benassi sul derby: “Penso all’errore contro la Juve e voglio rimediare”

Conferenza stampa / Il capitano: “Conscio dell’importanza del match, non ho più la febbre”

di Marco Parella

Parla il capitano del Torino, convalescente dopo lo stop per febbre: “Ieri avevo un po’ di febbre, ma oggi mi sono allenato e sto bene. Voglio essere a completa disposizione per questa partita importantissima”.

“Nello spogliatoio c’è grande carica perché ci teniamo a fare una grande partita. Vista l’importanza del match sappiamo che bisognerà dare qualcosa in più, una corsa in più, un aiuto ai compagni. Lavorando in settimana stiamo cercando di ritrovare un bel gioco perché siamo consapevoli che oltre alla grinta e alla cattiveria serve anche il gioco”.

“So che il derby è una grande responsabilità e voglio fare bene, sopratutto da capitano. Considerando quello che mi capitò il primo anno che ero qua nel derby, ci tengo ancora di più a far bene in questa singola partita”.

“A centrocampo la Juve ha grandi campioni. Sturaro lo conosco bene perché era mio compagno in Under 21. Hanno caratteristiche diverse, ma sono tutti forti per cui sarà importante tenere alta l’attenzione fino al fischio finale”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy