Mazzarri pre Sassuolo-Torino: “Verdi, problema risolto. Falque? Una risorsa”

Verso il match / Il tecnico granata presenta in conferenza stampa dall’Olimpico Grande Torino l’impegno di domani contro il Sassuolo

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

IAGO E PRESTANZA FISICA

Quanto spazio può esserci quindi per Iago Falque?

Innanzitutto i va di sottolineare che contro il Bologna Verdi nel primo tempo è stato uno dei migliori, anche se poi c’è stato quell’incidente al momento del cambio. Lui se fosse stato anche migliore ci stava che fosse sostituito. Non vuol dire che stesse giocando male, magari però c’è bisogno di altro dal punto di vista tattico. Iago rientra oggi tra i convocati, sta bene, ora la panchina è di nuovo numerosa. Per noi è una risorsa, l’ho visto nella rifinitura di oggi e stava benino, abbiamo altre soluzioni ma intanto è bene che stia nel gruppo. Poi, vedremo.

Contro il Bologna Meité, nonostante i molti errori, è stato prezioso per la squadra. Come sta lui e come sta la squadra dal punto di vista fisico?

Si, mi ha fatto piacere che abbia notato che il ragazzo è utile. Meité è uno che corre per la squadra, come contro il Bologna e questo è importante in un campionato così equilibrato. Fatemi dire una cosa sul campo, voglio precisare, dopo la Spal ho detto che non era buono, esattamente come succede a volte in trasferta. In inverno ci può stare che i campi non siano in buone condizioni. La società appena l’ho fatto notare, si è attivata per rifarlo e ci sono dei tempi tecnici per farlo. Appena è stato programmato questo intervento è stato fatto. Giocatori come Meité perdono qualche pallone in più in un campo del genere. I campi possono influire. Dal punto di vista fisico stanno bene tutti, hanno recuperato, per questo mi aspetto una grande prestazione dal punto di vista della veemenza. Se facciamo un pressing fatto bene, faremo bene noi.

58 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. sigfabry - 9 mesi fa

    Ragazzi io non capisco tutte queste ipotesi e opinioni su Iago!!??
    Il problema è solo fisico, tutti crediamo in Iago , per prima la società , perchè gli rinnovò il contratto a cifre importanti e ad un’età che poneva proprio il puntare a lui come uno dei Senatori, dei punti fermi.
    E’ forte , è serio , e infatti tutti stravediamo e gli vogliamo bene , al punto che molti forse non si rendono conto che sono 2 stagioni che non gioca.
    I giornali devono inventarsi anche la polemica o la provocazione dove non c’e’ per creare la notizia, altrimenti i giornali non si vendono e gli articoli non si leggono .
    Ma non vi bevete tutto , non funziona come vogliono farci credere
    Partite dal presupposto che Tuttosport sia lex luthor e Cairo Superman o viceversa , nel senso di nemici per sempre.
    Le società non prestano i giocatori a sorpresa o all’insaputa del calciatore di norma , ma poi nel caso specifico di Iago , sempre che la notizia sia vera . sono possibilità che la Società il giocatore ed il suo procuratore stanno valutando insieme, punto .
    FORZA TORO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granatadellabassa - 9 mesi fa

      Condivido gran parte del tuo commento. Il problema è fisico (se non sbaglio il terzo infortunio di una certa entità nel giro di un anno) e le strade sono due. Tenerlo in panca facendolo subentrare fino a quando raggiunge una buona condizione oppure mandarlo a giocare con continuità? Io propendo per la prima ipotesi ma può essere valida anche la seconda che tra l’altro potrebbe dare maggiore spazio a Millico, Edera o a qualche new entry.
      Non ho la sfera di cristallo e nemmeno ce l’hanno la società, il giocatore e l’allenatore che stanno facendo le rispettive valutazioni.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Héctor Belascoarán - 9 mesi fa

      Se Tuttosport è Lex Lutor, Cairo è Bizarro… il clone bastian contrari di Superman! 🙂

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. granatadellabassa - 9 mesi fa

    Ho la sensazione che il Toro possa fare un ottimo girone di ritorno. Stiamo recuperando giocatori che certo avranno bisogno di qualche settimana per essere al top ma intanto verranno buoni per fare una mezz’ora quà e una mezz’ora là.
    Ci sarà da fare i tre punti domani, magari un pareggino con la Dea e poi si può prendere il volo. Ma per i prossimi 15 giorni la vedo ancora dura.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Paul67 - 9 mesi fa

      Mi perdonerai, ma a leggere certe profezie una grattatina……

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. granatadellabassa - 9 mesi fa

        Fai pure, oggi la vedo dura anch’io. Ma incrociando le dita stiamo recuperando gente e quando i recuperati saranno in forma le cose dovrebbero mettersi al meglio.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Bischero - 9 mesi fa

    Mi pare evidente che Iago piaccia a Mazzarri e non lo farebbe partire.bisogna vedere cosa pensa il presidente. Perché Iago costa 4 milioni all anno circa. 6 mesi sono 2 milioni risparmiati che con parigini e Bonifazi andiamo a 3.piu i 12 milioni del cartellino fanno 15 milioni a bilancio che faranno comodo. A gennaio non arriva nessuno e a giugno vediamo cosa capita. Ma penso che con Cairo che fa il mercato più del recoba di turno non prendiamo. 3 o 4 anni così e si mangia i 45 milioni che ha accantonato nei passati bilanci. Poi magari si leva dalle palle almeno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granatadellabassa - 9 mesi fa

      L’attuale modulo si sposa perfettamente con le caratteristiche di Iago,

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Pikoz - 9 mesi fa

    Comunque a me WM sembra un cuoco che prepara una “lasagna destrutturata” quattro fogli di pasta qui,un po’ di ragù vicino,una cucchiaiata di besciamella sul bordo e qualche pezzetto di prosciutto qua e là..il tutto servito su un vassoio d’alluminio..
    Per carità, tutti elementi che servono, qualche ingrediente ottimo altri meno, e che ogni tanto mi arriva sui denti un pezzo di alluminio..e li son cazzi… (Samp,Lecce,Spal..Verona..)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 9 mesi fa

      Mi hai fatto venire fame!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. spiritolibero - 9 mesi fa

      Guarda che il cuoco Mazzarri con gli ingredienti che si ritrova sta preparando un’ottimo pranzo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Daniele abbiamo perso l'anima - 9 mesi fa

    Beh perlomeno a sto giro non ha sparato fesserie.
    Lo scrivo senza ironia. Se Mazzarri resta sul pezzo non è un asino, ma ho la sensazione che spesso sbarella e va in confusione.
    Smentiscimi

    Forza Toro per domani e spero in uno stadio pieno contro l’Atalanta (io ormai vivo a 200 km da Torino ma ci sarò e tiferò per 95 minuti )

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Héctor Belascoarán - 9 mesi fa

      Insomma, quella di Meitè particolarmente influenzato dal campo mi pare almeno una mezza fesseria.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. lucabenzoni7_8317634 - 9 mesi fa

    Speriamo che finalmente rientri Lyanco, centrale di classe e temperamento, con lui e gli altri due campioni non abbiamo nulla da invidiare neanche all’ Inter in difesa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Forza Toro - 9 mesi fa

      Approvo e sottoscrivo, Lyanco ci può far fare un salto di qualità

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. granatadellabassa - 9 mesi fa

      Sì ma gli ci vuole un mese prima di entrare in forma. E’ un giocatore di stazza notevole.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. at78 - 9 mesi fa

    Iago una risorsa, Verdi pace fatta, Millico ed Edera nei ranghi, Meite aveva solo bisogno di Zolle nuove, Berenguer e’ cresciuto anche fisicamente.

    A questo punto mi aspetto che vinciamo le prossime 10 (e cmq zero mercato in uscita per Iago)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Claudio Sala - 9 mesi fa

    Ipse dixit “Iago rientra oggi tra i convocati, sta bene, ora la panchina è di nuovo numerosa. Per noi è una risorsa, l’ho visto nella rifinitura di oggi e stava benino, abbiamo altre soluzioni ma intanto è bene che stia nel gruppo. Poi, vedremo.”
    Nel frattempo, è stato trovato l’accordo per la sua cessione in prestito alla Spal e non mi pare che il mister abbia opposto un veto alla sua cessione, segno che non lo considera indispensabile, perché, come dice sopra, ci sono altre soluzioni. Non è un mistero che preferisca Verdi che costituisce il maggior esborso nella storia di cairo e che lo faccia giocare nonostante prestazioni spesso ben al di sotto della sufficienza. Eppure con il nuovo modulo che prevede la presenza di tre giocatori davanti (finalmente) Iago sarebbe tanta roba e lo ha dimostrato nelle precedenti stagioni in cui ha giocato con quel modulo. Perché si fa presto a parlare dell’unica statistica che ci vede primi, salvo poi tacere la circostanza che in termini di passaggi nella metà campo avversaria siamo quartultimi, segno che nell’avvicinamento alla porta non siamo proprio bravi nella gestione del pallone, mentre Iago eccelle proprio in una squadra che recupera palla nei 30/40 metri della metà campo avversaria (mister Mazzarri ha avuto bisogno di spremerlo per una stagione con galoppate di 50 metri prima di capirlo quest’anno).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Héctor Belascoarán - 9 mesi fa

      Infatti cedere Iago rasenta la follia… e se viene dato in prestito può essere solo perché Mazzarri non lo vuole tra le palle… perché uno Iago che sta bene ci servirebbe, eccome se ci servirebbe.
      Naturalmente aspettiamo di conoscere il valore del sostituto, ma i precedenti, in luogo di trequartisti, non sono incoraggianti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ALESSANDRO 69 - 9 mesi fa

      Se davvero la cessione ,seppur in prestito ,alla Spal fosse cosa fatta non credo che lo convocherebbe….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. FORZA TORO - 9 mesi fa

    sono contento che abbia risolto con Verdi e che giochi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Granata227 - 9 mesi fa

    Scusate ma riguardo a meite cosa vi aspettate che dica, che gli fa schifo? Gli hanno chiesto di lui e aina e prima di parlare del campo ha detto chiaramente i loro difetti, nelle gererchie al momento è l’ultimo centrocampista e immagino che due parole ogni tanto se le dicano visto che si vedono tutti i giorni. Volete godere nel vederlo mortificato? Che poi era proprio una delle accuse che più si faceva a miha, con il caso lopez, poi baselli, parigini ecc.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 9 mesi fa

      A me basterebbe che non lo mettesse in campo.
      Mi accontento di poco

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granata227 - 9 mesi fa

        Su 4 centrocampisti è ultimo nelle gerarchie, più di così…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Héctor Belascoarán - 9 mesi fa

          Vorremmo che chiedesse alla società di avere più scelta, visto il reparto carente… non la rosa corta!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Simone - 9 mesi fa

          Se lo cedessero si potrebbero sperare in qualcuno di meglio.
          Ci vuole proprio poco a trovare qualcosa di superiore

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. ALESSANDRO 69 - 9 mesi fa

            Per venderlo occorre che qualcuno sia disponibile a comprarlo…

            Mi piace Non mi piace
          2. Simone - 9 mesi fa

            Se uno è forte come dice Mazzarri non avremo problemi a piazzarlo

            Mi piace Non mi piace
  11. GranaSiempre - 9 mesi fa

    Dichiarazioni lineari, pragmatiche e professionali.
    Con il Mister le provocazioni e le cose che non sanno di calcio non trovano spazio, forse è per questo che non piace a qualche sensazionalista: ed è facile capire che quando c’è coerenza e professionalità lo spogliatoio dimostra fiducia e si ricompatta intorno all’allenatore!
    FORZA TORO!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. eurotoro - 9 mesi fa

      ..infatti quando dai peso al curriculum di una persona..io ero contento quando Mazzarri è arrivato al toro..cosi come conoscendo la loro storia calcistica ero contento dell’arrivo di soriano zaza e adesso laxalt e verdi…poi però il calcio è un gioco di squadra e di particolari alchimie che si vengono a creare tra gli uomini.. positive o negative..insomma ogni ciclo ha un’ascesa ed una inevitabile parabola discendente…come lo è stato x debiasi e ventura…devo solo capire questo ciclo mazzarri a che punto è della sua parabola…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. spiritolibero - 9 mesi fa

    Mazzarri uomo vero e grande allenatore
    Contento di averti al Toro Walter !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iard68 - 9 mesi fa

      contento te…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. iard68 - 9 mesi fa

      Uomo vero mi sta bene, non lo conosco. Grande allenatore, lo hai sognato dopo aver mangiato pesante. Sono depresso perché è ancora al Toro!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. spiritolibero - 9 mesi fa

        Figuriamoci come ti sentiresti se avessimo un altro tipo di allenatore
        Non faccio nomi va Di lui parla il suo curriculum Nella situazione in cui si è trovato lui all inizio del campionato ha fatto miracoli Avessimo cambiato a quest’ora avremmo un piede in serie B

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Héctor Belascoarán - 9 mesi fa

          Ma per piacere, ci ha messo 15 giornate per fare il 343 (unica soluzione possibile con i giocatori che abbiamo) nel frattempo abbiamo subito da chiunque con il suo amato 352 impresentabile. Lecce, Samp e Udinese, con una sola punta, senza tiri in porta, gridano ancora vendetta!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. spiritolibero - 9 mesi fa

            Parli di moduli senza dire della condizione fisica dei giocatori che era pessima Senza contare gli altri problemi che ha dovuto affrontare La tua analisi è troppo superficiale

            Mi piace Non mi piace
          2. Héctor Belascoarán - 9 mesi fa

            La mia analisi è semplice: Berenguer e Verdi erano disponibili, ed infatti, a tratti, hanno giocato… ma non in quel ruolo. Eppure in molti hanno sollecitato il mister a provare questa soluzione. Niente, ci sono volute 15 giornate e ha dovuto farlo per forza per le assenze di 2 dei 4 centrocampisti che abbiamo. Sarebbe bastato qualsiasi (QUALSIASI) altro allenatore, disposto ad usare il tridente, per fare meglio.

            Mi piace Non mi piace
          3. spiritolibero - 9 mesi fa

            Non sono daccordo Verdi non era in condizione e lo è poco più adesso Berlinguer poco costante N Koulou inguardabile e pure Izzo La difesa non era protetta e dalle fasce sarebbero entrati come nel burro La difesa fa bella figura quando gli altri tornano indietro subito una volta persa la palla

            Mi piace Non mi piace
  13. Simone - 9 mesi fa

    L’utilità di Meite la vede solo lui.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 9 mesi fa

      …e diamo la colpa al campo se perde palloni! Sempre a cercare scuse banali.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. avvopal_14171626 - 9 mesi fa

        eh già….l’allenatore deve dire alla stampa che è scarso….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Marchese del Grillo - 9 mesi fa

          Io questo non l’ho detto.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Simone - 9 mesi fa

          Se lo mette in campo è evidente che per lui (solo per lui) non lo sia

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. spiritolibero - 9 mesi fa

        Carbonaro tu invece in conferenza stampa avresti detto che ha giocato da schifo così da umiliarlo Bravo Difensore dei giocatori del Toro

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. FORZA TORO - 9 mesi fa

      l’inutilità invece la vede chi di lavoro fa il panettiere o il bancario

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Simone - 9 mesi fa

        Non esistono più le mezze stagioni

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Mimmo75 - 9 mesi fa

    “…Per noi è una risorsa, stava benino, abbiamo altre soluzioni ma è bene che stia nel gruppo…”
    Eh già, lo ha proprio fatto fuori a Iago, non lo può vedere…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. pennina - 9 mesi fa

      se per questo ha detto anche che per lui millico è importante…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Mimmo75 - 9 mesi fa

    Ancor prima di leggere quel che dici: hai ragione. Sei un grande, punto!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Fun Cool - 9 mesi fa

      Mazzarri:<>…… Scherzo anche per me Mazzarri è un ottimo allenatore. Un saluto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Fun Cool - 9 mesi fa

        Mazzarri:Mimmo75 mi deve 20 milioni di euro…..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. at78 - 9 mesi fa

      Almeno sta volta hai poi corretto il tiro e hai commentato su Iago…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Fun Cool - 9 mesi fa

        Non capisco cosa dici . Ho solo rimandato il messaggio scherzoso visto che il primo non l’aveva visualizzato perchè scritto tra i tasti . Boh!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Roland78 - 9 mesi fa

          Credo stesse rispondendo a Mimmo, non a te.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Il_Principe_della_Zolla - 9 mesi fa

      “Ancor prima di leggere quel che dici: hai ragione”. Questo è fanatismo, Mimmo. Che con la ragione ha niente a che fare. Sorry, ma stai sbracando.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Mimmo75 - 9 mesi fa

        Ma va la che scherzo, mi conosci. Stimo tanto Mazzarri ma il cervello lo sempre ben legato e sai che non mi farei problemi a criticarlo se lo ritenessi giusto.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. maxx72 - 9 mesi fa

          Mimmo mi fai scompisciare! Ahahah Ahahah

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. unasolafede - 9 mesi fa

        Mamma mia…. fatti una risata. E’ chiaro che era una battuta.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy