Toro, parla Iago Falque: “Presto il rinnovo: ho sposato la causa granata”

Toro, parla Iago Falque: “Presto il rinnovo: ho sposato la causa granata”

DIRETTA TN / Lo spagnolo: “Tutti dobbiamo fare autocritica per quanto accaduto con il Parma, anche io”

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

IAGO E I GENITORI

iago

Tua madre ti segue tanto. Ti ha tirato le orecchie dopo il Parma?

Mia madre è meno severa di mio padre e poi era in viaggio. Mio padre sì, mi ha tirato le orecchie…”

Chi ti ha colpito di più dei nuovi?

“Mi ha colpito tanto Meitè. E’ di un livello importante. Mi ha sorpreso, dobbiamo tenercelo a lungo”.

Il pallone d’oro a chi lo daresti? E il “pallone d’oro” del Toro?

“Lo darei a Messi, senza dubbio. E nel Toro lo darei a Nkoulou. Che difensore: come Meité, dobbiamo tenercelo  stretto”.

Il Toro deve recriminare qualcosa di troppo nei confronti degli arbitri?

“Contro la Roma c’era un rigore su di me, contro il Parma forse su un altro compagno. Non mi va di protestare molto ma ci manca qualche punto per le decisioni arbitrali sbagliate”.

Termina qui la conferenza stampa.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. leoj - 1 anno fa

    Iago , sei un grande da tutti i punti di vista.
    Ci potresti però dire anche a noi qual’è questa causa granata? grazie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13719128 - 1 anno fa

    Le parole sono sempre belle . Ma la mentalità vincente devono darla allenatore e società. Guardate Zaza nella Juve sembrava assatanato , quando entra in campo con noi pare si sia fatto una canna. Poi non mi sembra difficile imitare la Lazio, che dà tutto con le squadre di pari livello o inferiori perdendo sempre gli sconti diretti ma i punti per l ‘Europa li ottiene sempre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Madama_granata - 1 anno fa

    Nota positiva: la garanzia del suo rinnovo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy