Vagnati ad un passo dal Toro: nel suo staff anche Gianmario Specchia

Vagnati ad un passo dal Toro: nel suo staff anche Gianmario Specchia

News / Come anticipato recentemente, Vagnati sembra sempre più vicino al Torino. Si trasferirebbe in granata anche il suo vice Gianmario Specchia

di Lorenzo Chiariello, @lorechiariello

Davide Vagnati sembra ormai ad un passo dal vestire i panni di direttore sportivo del Torino. Secondo quanto riportato da gianlucadimarzio.com, l’ex uomo-mercato della Spal è vicino a firmare un contratto biennale con opzione per il terzo anno con Urbano Cairo. Come già spiegato su Toro News nelle scorse ore, il patron granata ha scelto di iniziare il rinnovamento in vista della prossima stagione con la casella del direttore sportivo, scegliendo proprio Vagnati, che sarebbe seguito al Torino dal suo stretto collaboratore Gianmario Specchia come capo scout.

Per quanto riguarda Massimo Bava, ancora da sciogliere il nodo relativo al suo futuro. Urbano Cairo dovrebbe proporgli di rimanere al Torino, ma è da verificare con quale ruolo, ricordando che l’attuale direttore sportivo granata ha firmato la scorsa estate un contratto di quattro anni.

12 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. marinelli70 - 5 mesi fa

    A me non pare affatto male che si stia programmando il futuro con così largo anticipo…
    Bava evidentemente era una specie di traghettatore, in attesa di individuare un nuovo DS con cui impostare un nuovo lavoro da zero e permettere al buon Massimo di tornare a fare quello che gli riesce meglio: scovare talenti per le giovanili.
    In questo senso Vagnati mi pare una buona scelta: è giovane, sicuramente ambizioso, chiamato a fare il salto di qualità definitivo per consacrarsi, dopo aver fatto molto bene nella Spal. Uno che non viene a svernare insomma.
    Anche il nome di Semplici, che circola, non sarebbe poi così male male: i due si conoscono bene e il Mister mi pare preparato, capace e in grado di fare spogliatoio, con più carisma rispetto al buon Moreno.
    A me, tutto sommato, non dispiacerebbe Vagnati così come non dispiacerebbe l’accoppiata DS-Allenatore.
    E già che ci sono possono prendere anche Valoti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. alexcorrent_1669165 - 5 mesi fa

    Buongiorno a tutti ! concordo con quello che scrive salentogranata, il fatto di non ufficilizzare Bava come direttore sportivo , ma mantenerlo pro tempore come parafulmine in una stagione nata male può essere una scelta che ha qualche logica.
    Bava ha avuto la forza di rifondare il settore scouting che nel prossimo mercato darà sicuramente i suoi frutti .
    Sarebbe una scelta sconsiderata invece buttare al mare tutto quello che è stato fatto fino ad ora e ricominciare a Maggio un nuovo progetto .
    Due parole anche su mister Longo.
    Spero tanto che resti , non per i risultati che ha ottenuto fino ad ora, ma perchè non si merita di essere trattato in questo modo.
    Si parla di Semplici, di nuovo di un 352 , non riesco a capire perchè di fronte ad una rifondazione, perchè la prossima sicuramente sarà rifondazione, ci si debba intestardire su questo modulo ( tra l altro Longo in promavera usava il 433 ) .
    Saluti a tutti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Salentogranata - 5 mesi fa

    Buonasera a tutti voi.. è da un po’che non scrivo visto che dubito ci sia qualcosa da scrivere.. comunque vorrei dire la mia su questa situazione..

    La società Torino è da la stagione passata che non ha più un DS.. l’ultimo fu il mio conterraneo..Bava non lo si può considerare il DS della prima squadra..non è mai stato ufficializzato..il che la dice lunga..se non erro la questione petrachi finī a giugno ( anche se la si sapeva da minimo tre mesi) dunque prendere un DS non aveva senso visto che la stagione avvenire la si inizia a programmare già da marzo..ed ecco che “promuovere” at tempore Bava è stata la decisione più logica!
    bava è un ottimo ds per le giovanili anzi direi uno dei migliori al Mondo e sicuramente lo sarà tra qualche anno tra i grandi (spero con noi) ma ora abbiamo bisogno di gente già navigata anche se Vagnati è giovane vanta già buona esperienza..con il budget della spal a fatto miracoli! Dunque secondo me sarà lui il prossimo..con Bava che ritornerà al settore giovanile!

    Ma adesso ci sono altri problemi..con la speranza che si ritorni alla normalità
    Un saluto a tutti voi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Red - 5 mesi fa

    Bava è bravo e spero che resti per giovanili

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. SIMOLINCE - 5 mesi fa

      Alla tua azienda serve un supervisore nel ruolo che hai fatto per anni. Arriva il tuo capo e ti dice che sei il miglior operaio che ha. Per quel motivo resti al tuo posto col tuo stipendio, e l’ultimo arrivato diventa il tuo supervisore, raddoppio dello stipendio e carriera iniziata. Ma non preoccuparti, il capo ti darà quel posto non appena avrai fatto esperienza di supervisione, che non puoi fare perché sei rimasto operaio.

      Questa è la vostra mentalità. Congratulazioni.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. dattero - 5 mesi fa

    dicono che il trio lescano di bava,milanetto &c x intenderci abbia fatto un lavoro forte,si siano sbattuti molto.
    ora,di colpo,la trama cambia totalmente e,non solo,sembra,cambi il ds,ma si porti pure un uomo scouting di fiducia.
    permettetemi 1000 dubbi sull’agire.
    schizofrenia o che altro? e non c’entra che vagnati sia piu o meno bravo,è il modus operandi che,stando cosi le cose,da proprio l’idea del pressapochismo docg.
    Bacigalupo,non è scarso vagnati,dalla C alla A,non è casuale,poi,lo sai pure tu,nella schifosissima azienda calcio attuale,squadre,comunque serie come la Spal,son portate al saliscendi e gli estensi,anche tanti anni fa,vivevan lo stesso cosi.
    io non lo conosco,ma gente di calcio dice che,un suo pregio,sia il saper ascoltare e PARLARE ai giocatori cosa che sia bava che l’uomo gea non san fare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. D66 - 5 mesi fa

    E Longo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Bacigalupo1967 - 5 mesi fa

    Ottimo DS. Potrebbe realizzare in casobdi ripresa del campionato un record difficilmente battibile. Le sue 2 squadre in serie B nello stesso anno.
    Speriamo almeno torni Bonifazi per la buona pace della cotifosa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Red - 5 mesi fa

      Certo che tifi Toro eh !!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. maxx72 - 5 mesi fa

      Ricorda fratellone il mantra: se viene da noi è il benvenuto, poi se sono rose fioriranno. In fondo con le risorse della spal qualcosa ha combinato…Ma Bava e Milanetto devono rimanere su questo sono d’accordo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Mimmo75 - 5 mesi fa

      Covagnati? Dubito che il cavalier Beretta accetti…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Bela Bartok - 5 mesi fa

    Non capisco come si possa liquidare Bava dopo avergli concesso mezzo mercato in cui non ha potuto far praticamente nulla perchè si erano già fissati su Verdi. Spero che Cairo e Bava fossero daccordo su un incarico temporaneo per poi tornare ad occuparsi della Primavera, altrimenti questa brillante trovata è inspiegabile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy