Brescia, Grosso è il nuovo allenatore: esordirà in A contro il Toro

Brescia, Grosso è il nuovo allenatore: esordirà in A contro il Toro

Campionato / La società di Cellino ha scelto il Campione del Mondo per il dopo Eugenio Corini

di Andrea Calderoni

Pensi a Fabio Grosso e con la memoria torni al 9 luglio 2006, alla finale di Coppa del Mondo contro la Francia, al rigore decisivo che ha regalato all’Italia il suo quarto e finora ultimo Mondiale. Da questa sera, però, Grosso entra a far parte di un altro binomio, quello con il Brescia. E’ stato scelto lui, infatti, dalla società di Cellino per il dopo Eugenio Corini. Fatale per il centrocampista ex Torino la sconfitta di Verona di domenica. Grosso, classe 1977, ha allenato la Primavera della Juventus, poi il Bari e il Verona in Serie B. Ora una nuova importante opportunità, tra l’altro nella massima serie del calcio italiano e per lui sarà la prima volta. Il suo esordio da allenatore in Serie A avverrà sabato alle 15 contro il Torino di Walter Mazzarri.

DOMANI – Grosso firmerà domani, quando si incontrerà con il presidente Cellino. Intanto oggi l’ex laterale difensivo è approdato a Brescia e ha sistemato le prime cose prettamente burocratiche. Poi, con la macchina si è diretto a Torino dove ha raccolto i propri affetti per poi tornare a Brescia. Domani dirigerà la sua prima seduta da  tecnico delle Rondinelle.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Paul67 - 2 settimane fa

    Se c’è una squadra in crisi noi l’affrontiamo e la ril…… puntualmente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. alexku65 - 2 settimane fa

    Fabio Grosso ci porterà sfiga più di quanta c’è ne portiamo da soli….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy