campionato

Serie A, le partite delle 15: vincono Milan e Bologna

MILAN, ITALY - NOVEMBER 29: Franck Kessie of AC Milan celebrates with team mates after scoring their sides second goal from the penalty spot during the Serie A match between AC Milan and ACF Fiorentina at Stadio Giuseppe Meazza on November 29, 2020 in Milan, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Nelle partite delle 15 vincono Milan e Bologna che battono Fiorentina e Crotone. Rossoneri sempre primi in solitaria, viola e calabresi sempre più giù

Davide Fagnani

Sono terminate le partite in programma alle 15. Vincono Milan e Bologna che battono Fiorentina e Crotone. Rossoneri sempre primi in solitaria, viola e calabresi sempre più giù.

A San Siro il Milan batte la Fiorentina per 2-0. Succede tutto nel primo tempo. Milan in vantaggio dopo 17' con gol di Romagnoli. 10' dopo raddoppia Kessie su rigore per fallo di Pezzella su Saelemaekers. Lo stesso ivoriano fallisce al 37' un altro rigore facendosi ipnotizzare da Dragowski. La Fiorentina non riesce mai a creare in 90' pericoli alla porta di Donnarumma. Il Milan resta sempre in controllo e si prende altri 3 punti che la mantengono al primo posto in solitaria qualunque sia il risultato del posticipo Napoli-Roma. Per la Fiorentina invece è la seconda sconfitta consecutiva dopo quella casalinga contro il Benevento. Prandelli perde anche la sua seconda partita su due sulla panchina viola da quando è tornato e rimane a quota 8 punti, in zona retrocessione.

Al Bologna invece basta un gol di Soriano nel recupero del primo tempo per archiviare la pratica Crotone. Finisce 1-0 al Dall'Ara. La notizia però è che la squadra di Mihajlovic riesce a rimanere a porta inviolata dopo 41 partite consecutive sempre con gol subiti. I felsinei con questa vittoria salgono al decimo posto in classifica a quota 12 punti, mentre il Crotone rimane ultimo in classifica a soli due punti. La squadra di Stroppa è infatti ancora alla ricerca della prima vittoria in Serie A.